8 ragioni per evitare il latte di soia

42 Commenti

latte di soia

Consumato da tantissime persone perché ritenuto essere un’alternativa sana al latte di mucca, è in verità dannoso alla salute. Chi fa una dieta vegana spesso usa la soia come fonte proteica invece della carne ma un numero crescente di studi mostrano che invece fa più male che bene.

Gli antichi cinesi lo sapevano bene dato che consideravano la soia come un alimento per gli animali mentre invece solo la soia fermentata era considerata sana e benefica per il corpo.

Ovviamente è un prodotto molto diffuso e consumato e anche qui ci sono interessi economici enormi e molti non vogliono rinunciarci perché credono che faccia bene. Ha parlato diffusamente di questo il famoso medico americano Dr. Mercola spiegando i pericoli della soia. Quindi il mio invito è quello di ascoltare il proprio corpo e gli studi scientifici di seguito.

8 ragioni per evitare il latte di soia

1. Bere latte di soia allunga il ciclo mestruale. Durante uno studio condotto in Giappone, le donne che assumevano 400 ml di latte di soia ogni giorno (una tazza)  avevano un ciclo mestruale che durava due giorni di più rispetto a coloro che non lo consumavano. Questo fa capire quanto possa influire negativamente sugli ormoni.

2. Il latte di soia danneggia i globuli rossi. La soia contiene la glicoproteina emoagglutinina che coagula il sangue rendendolo inefficiente provocando quindi nel tempo effetti gravi (è lo stesso fenomeno di una trasfusione sbagliata, in piccola scala)

3. E’ quasi tutta geneticamente modificata. Secondo l’U.S. Department of Agriculture nel 2012 il 94% della soia cresciuta negli Stati Uniti era geneticamente modificata. Ho trattato in diversi articoli dei pericoli degli OGM. Inoltre ci sono stati diversi casi di soia certificata biologica quando poi si è scoperto che era ogm.

4. La soia contiene acido fitico (fitati), una sostanza che è stato provato che impedisce al corpo di assimilare i minerali essenziali come il ferro, magnesio e calcio. Quindi provoca carenze nutrizionali. Ho parlato dell’acido fitico nei legumi in Come attivare semi, noci, cereali e legumi per renderli biodisponibili.

5. Il latte di soia contiene più alluminio del latte di mucca. Uno studio ha dimostrato che il latte di soia è pieno di alluminio, un metallo tossico per il cervello tanto che è stato collegato scientificamente all’aumento dei casi di Alzheimer. Puoi approfondire dei danni dell’alluminio e come disintossicarsi nell’articolo I danni dell’Alluminio: dove si trova, effetti e rimedi naturali.

6. Rallenta la crescita e danneggia il pancreas. Uno studio ha scoperto che la soia contiene degli inibitori della tripsina che interferiscono con la digestione delle proteine e possono causare disturbi del pancreas. Negli animali di laboratorio la soia ha rallentato la crescita.

7. Il latte di soia abbassa la vitamina D. Uno studio ha analizzato come i bambini alimentati con latte di soia tendevano ad essere rachitici, mentre tornavano alla normalità con un latte animale arricchito di vitamina D. Inoltre il Dr. Mercola afferma che la soia contiene delle sostanze che impediscono l’assimilazione del calcio e causano deficienza di vitamina D.

8. Il latte di soia interferisce con gli ormoni. La soia contiene fitoestrogeni che interferiscono con il sistema endocrino causando problemi soprattutto alle donne. I fitoestrogeni della soia disturbano la funzione endocrina, causano infertilità, e possono favorire il cancro al seno. Inoltre contiene anche i goitrogeni che producono danni alla tiroide.

Alternative salutari al latte di soia

Ci sono in commercio tanti latti vegetali che puoi scegliere come:

E’ possibile anche fare il latte vegetale in casa con la macchina per il latte oppure con il minipimer e il chufamix. E’ infatti molto più conveniente farseli da soli piuttosto che acquistarli ed inoltre sai di consumare un prodotto fresco e non ossidato dal tempo.

Ecco una ricetta per fare il latte di mandorle in modo facile e veloce:

  • Metti in ammollo una tazza di mandorle per almeno 8 ore.
  • Prendi il frullatore e metti 4 tazze di acqua fresca e le mandorle (senza l’acqua dell’ammollo)
  • Aggiungi aromi a piacere come vaniglia, cannella, semi di chia, ecc
  • Frulla alla velocità più alta
  • Filtra il latte in una bottiglie. La parte rimanente mettila in un panno e spremila per far uscire tutto il succo che metterai nella bottiglia.

Il latte di mandorla è un potente antiossidante, regolarizza l’intestino, contrasta l’ulcera e abbassa anche il colesterolo.

Ci sono tante alternative più salutari alla soia. Sono numerose le testimonianze che ho ricevuto nel tempo sui danni della soia ed io ricordo che non riuscivo mai a digerirla. Condividi queste informazioni e fammi sapere la tua esperienza nei commenti

ChufaMix - Veggie Drinks Maker
Il primo utensile per spremere semi, frutta secca, cereali ed erbe!

Voto medio su 104 recensioni: Da non perdere

Soyabella modello SB - 130
Per produrre in casa latte di soia, di riso, arachidi e mandorle

Voto medio su 42 recensioni: Da non perdere

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

42 Commenti su questo post

  1. Un’altra volta questa storia…

  2. Cinzia Netti Cinzia Netti says:

    Decidetevi e mettetevi d’accordo però….

    • Dionidream Dionidream says:

      Sì c’è chi dice che fa bene.. ma altrettante ricerche provano proprio il contrario. Come dico sempre, il tuo corpo è l’unica autorità quindi ascoltalo

    • Lalla Ci Lalla Ci says:

      Dionidream la soia in forma fermentata non dà problemi a lungo andare.

      • dioni says:

        Ciao Lalla, la popolazione di Okinawa che è la più longeva al mondo la usa quotidianamente. Ovviamente ne basta poco dato che sono alimenti salati e quindi dovrebbero essere usati in piccole quantità.

        • lorenzo Maini says:

          vale sempre il solito discorso, moderazione!
          Poi a Okinawa sono longevi perchè usano il Reishi 🙂

  3. Dionidream Dionidream says:

    c’è scritto in fondo all’articolo 🙂

  4. Vale Ntina Vale Ntina says:

    Ma che palle!!! Che la soia sia praticamente ogm si sapeva, ma pure come il grano e chissà che altro… Ma che avesse altre cose negative e pure l’alluminio no…

  5. enrico maltese says:

    perché in tutti gli articoli il testo è impaginato male?

    • dioni says:

      Ciao Enrico in che senso? Puoi mandarmi un’immagine? Credo che sia un tuo problema..

  6. La Silvia La Silvia says:

    fantastico per i capelli però

  7. Latte di mandole, nocciole, canapa il migliore per proteine!

  8. Latte di mandole, nocciole, canapa il migliore per proteine!

  9. Anche il latte d’avena light di isola bio senza aggiunta di oli e zuccheri ha diverse proprietà ed è buono

  10. stefano says:

    lasciate perdere qualsiasi provenienza della soia a parte il miso o il tamari che sono fermentati il resto e’ tossico per natura come la buccia delle mandorle che contiene cianuro. la soia e’ qualcosa di terribile e i danni non si notano subito ma dopo anni.

  11. Io bevo quello puro fatto solo di acqua e soia biologico… mi piace un sacco! E sento che mi fa pure bene.
    Gli altri non hanno sapore… almeno per me…

  12. Uffa…ecco perché sono sempre più sotto di ferro .

  13. Ma come è dai posso bere solo quello .latte normale tolto .solo soia …e allura..io sto meglio cmq

  14. Quello che ho trovato solo chi sfortunatamente ha il cancro e controindicato ma solo quelli che comunque mangiano carne per gli altri non vedo tutta sta roba per il resto se vogliamo dirla a chiare lettere e rischiosissimo mangiare carne e derivati per tutti i problemi di salute la soia in confronto fa ridere prima non mangiare carne e derivati poi ne potremmo parlarne saluti

  15. Daniela Vecchione e mó che ti facciamo da bere?

  16. FRANCESCO says:

    Ti riferisci molto spesso ad un generico “uno studio”…potresti per piacere indicarci la provenienza delle tue fonti?
    Grazie

    • dioni says:

      Ciao Francesco, basta che clicchi sopra la parola in rosso c’è il link alla fonte

  17. Adele Russo Adele Russo says:

    Anche quello biologico?

  18. Sindy Grey Sindy Grey says:

    X fortuna non lo bevo. ✌️ solo mandorle, nocciola e farro

  19. Io uso Ener Zona soia drink anke quello fa male?io mi sento bene

  20. Io mi faccio il latte di mandorla in casa a cui aggiungo un goccio di sciroppo d’acero, è buonissimo!

  21. Grazie a voi per le risposte

  22. Tiziano says:

    Aggiungerei che la Soia influisce sulla Tiroide rallentando il metabolismo

  23. Desidero sapere se vale la stessa cosa per l! Olio di soia, grazie

  24. Donata Pala leggi un po’

  25. Mara says:

    Beh visto ke fanno male tutti e due io scelgo di non uccidere nessuno. Perché quella è la fine che fanno le mucche da latte.

  26. Antonella says:

    Anche io rischio, assumendo isoflavoni di soia per la menopausa?

  27. maya says:

    Io sto facendo lo yogurt con il kefir con il latte di soya viene fermentato x 2 giorni ……allora non posso più ??? Come cavolo devo fare il mio yogurt allora !!!

    • dioni says:

      Essendo una fermentazione della soia va bene Maya! Altrimenti puoi provare con il latte di mondarla

  28. Mantovani Lorenzo says:

    Oggi i produttori fanno la grande differenza sulla nostra salute. Da tre anni uso dei frullati a base di soia , ho perso 16 kg acquistando così il mio peso forma in più tantissima energia . L’alluminio non si fa sentire anzi ho acquisito più lucidità.
    Leggere le etichette è fondamentale.

  29. Nicoletta says:

    Mah nn capisco più nulla….10 anni che lo bevo…I dolori al seno può essere una causa della soia? Poi anche sotto di ferro sn lo prendo tti I mesi regolarmente .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline