La maschera alla curcuma che elimina brufoli, punti neri e ringiovanisce la pelle

27 Commenti

maschera curcuma

Questa è un’antica ricetta Ayurvedica usata per la cura del viso ed è in grado davvero di rinnovare completamente la nostra pelle. La curcuma è secondo alcuni ricercatori la pianta medicinale più curativa al mondo e le sue applicazioni principali sono come antinfiammatorio, anticancro, digestiva, depurativa, rigenera il cervello, elimina la candida, protegge il cuore e tiene lontana la depressione. Puoi approfondire in 600 ragioni per cui la curcuma potrebbe essere la spezia più importante e scoprire come usarla per uso interno in 4 Modi per potenziare l’assorbimento della Curcumina.

Avevo già parlato di come la curcuma possa essere usata per sbiancare i denti ma la sua utilità per uso esterno non finisci lì, è infatti usata tantissimo in oriente come rimedio di bellezza in grado di risolvere:

  • rossore o irritazione
  • infiammazione
  • acne
  • brufoli
  • punti neri
  • eczema
  • macchie scure
  • occhiaie
  • rughe

Ma la cosa più importante è che completamente naturale e quasi a costo zero, in quanto questa maschera utilizza solo pochi ingredienti comuni e poco costosi, la più importante delle quali è la curcuma.

Inoltre, le maschere alla curcuma aiutano a ristabilire l’equilibrio della pelle, pulendola in un modo profondo. Sono ideali in caso di acne ed eczema perché la curcuma ha delle potenti proprietà antinfiammatorie, antibatteriche ed antifungine che le permette di curare la pelle, rimuovere eventuali arrossamenti ed infezioni in modo completamente naturale senza effetti collaterali. La curcuma può anche essere in grado di ridurre la comparsa delle cicatrici da acne.

Prima di preparare la tua maschera considera che la curcuma macchia di giallo i tessuti e i mobili quindi mettiti dei guanti, qualcosa per proteggere i tuoi abiti e l’eventuale arredo.

#1 MASCHERA ALLA CURCUMA PER UNA PELLE SPLENDENTE

In misura uguale si mischia polvere di curcuma (ottenuta dalla radice) con polvere di radice di sandalo aggiungendo qualche goccia di olio d’oliva. La maschera si lascia agire per 15-20 minuti, poi si rimuove con acqua fredda. Infine, la tua pelle avrà un aspetto fresco e luminoso.

#2 MASCHERA ALLA CURCUMA PER ACNE, BRUFOLI, ECZEMA

Ingredienti

2 cucchiai di curcuma
1 cucchiaio di farina di riso
2 cucchiai di yogurt (per pelli grasse) o 2 cucchiai di olio di cocco (per pelli secche)
½ cucchiaio di miele

Indicazioni

Mescolare tutti gli ingredienti fino a formare una pasta.
Applicare sul viso con un pennello.
Lasciare in posa per 20 minuti, e poi risciacquare.

#3 MASCHERA ALLA CURCUMA CONTRO RUGHE, MACCHIE DELLA PELLE E PELI

Ingredienti

Mescolare 1 cucchiaino di curcuma con 2 cucchiai di farina di riso nella ciotola. Quindi, aggiungere un cucchiaio di olio di mandorle e 3-4 cucchiai di panna (oppure anche il latte va bene), quanto basta per fare una pasta che non è né troppo liquida né densa. Mescola bene questi quattro ingredienti.

Indicazioni

Tra le altre cose, questa maschera è usata anche per rimuovere i peli del viso, quindi quando la applichi stai attento a non toccare le sopracciglia o l’attaccatura dei capelli. Inoltre, non metterla vicino le ciglia, ma applicarla liberamente sotto gli occhi. Lascia la maschera sul viso per circa 20 minuti. Poi risciacqua con acqua tiepida e asciuga il viso. Non preoccuparti se la tua pelle sembrerà un pò giallastra dopo aver rimosso la maschera. Basta lavare il viso una volta o utilizzare un detergente delicato. Il trattamento deve essere ripetuto almeno una volta alla settimana. I risultati sono semplicemente incredibile!

Ecco un video utile sugli effetti meravigliosi della maschera alla curcuma. Fammi sapere la tua esperienza nei commenti!

Farina di Riso
Naturalmente senza glutine

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

Olio di Mandorla
Contribuisce a diminuire il prurito, la secchezza,
il dolore e l’infiammazione della pelle

Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

27 Commenti su questo post

  1. Il problema è il come liberarsi dalla pelle gialla dopo

  2. Da provare, il problema è che la curcuma colora! !!!! Saremo tutte gialle! Ah ah ah ah ah ah ah

    • Dionidream Dionidream says:

      Ahahah All’inizio appena sciacqui puó esserci un riflesso giallastro in qualche zona ma nel giro di qualche ora scompare, e comunque la sensazione della pelle dopo è fantastica più luminosa e rimuove le macchie della pelle ed occhiaie

  3. Io la faccio quando mi gira.
    E strepitosa.
    Le indiane in India la fanno da secoli prima delle cerimonie in modo che il volto possa apparire luminoso.

  4. La curcuma tinge…. Per ovviare a questo problema??

  5. Ho paura che mi rimanga la pelle gialla

  6. Liv Saetre Liv Saetre says:

    Ma se non hai la pelle olivastra come ne esci ??? :* se tinge le mani tingerà pure la pelle del viso ? ! Oh…confusa. tocca provere :/

    • Dionidream Dionidream says:

      All’inizio appena sciacqui puó esserci un riflesso giallastro in qualche zona ma nel giro di qualche ora scompare, e comunque la sensazione della pelle dopo è fantastica più luminosa oltre che morbida ed idratata

    • Liv Saetre Liv Saetre says:

      Ok 😉 vorrà dire che proverò un fine settimana o la sera !

  7. Che io sappia, si usa la curcuma per fini estetici e non quella alimentare. Proprio per ovviare alla metamorfosi cromatica 😉

  8. Lucia Jone’s Marcoccia

  9. Ho un Eczema a linguine , cosa posso usare ?

  10. Rina Rosa Rina Rosa says:

    E poi come si fa a far andare via il giallo?

  11. dove si compra?

  12. Terry says:

    Al supermercato compri quella alimentare io direi di comprarla in erboristeria dicendo alla commessa l’uso!!!

  13. Amberle says:

    Bellissimo articolo! Vorrei suggerire di usare un olio alternativo a quello di mandorle per il viso di chi ha la pelle grassa dal momento che su quest’ultima l’olio citato ha un forte potere comedogeno e potrebbe peggiorare la situazione.

  14. Daniela says:

    Se la maschera avanza, si può riutilizzare?

  15. Grazz says:

    Al posto del latte o panna si può usare semplicemente l’acqua?

  16. Rosalba says:

    Si potrebbe usare burro di karite, non e’ comedogenico ed e’ straordinario per la pelle. Per liquefarlo basta scaldare la quantita che si vuole usare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline