Terapia Transdermica di Magnesio – La crema curativa fai da te

27 Commenti

crema di magnesio

La crema di magnesio viene assorbita meglio ed apporta più benefici per artrite, cervicale, insonnia, dolori muscolari, mal di testa. Ecco la ricetta per fare la crema di magnesio e perché è più efficace del magnesio per via orale

Secondo il Dr. Mark Sircus, autore di numerosi libri e ricerche sul magnesio, ha affermato che l’applicazione transdermica del magnesio, ovvero l’assorbimento attraverso la pelle, è in grado di:

  • Disintossicare le cellule
  • Diminuire l’infiammazione (ottimo per artrite)
  • Abbassare la pressione alta
  • Sciogliere i dolori e contratture muscolari
  • Rafforzare ossa e cartilagini
  • Migliorare le funzioni cognitive
  • Far passare mal di testa ed emicrania
  • Migliora il sonno
  • Rafforza il cuore
  • Allontana lo stress e l’ansia
  • Ringiovanisce la pelle

Magnesio per bocca Vs Magnesio via pelle

La terapia transdermica a base di magnesio è semplicemente un metodo per fornire questo minerale essenziale al corpo attraverso la pelle (cioè assorbimento percutaneo). Questo non è un concetto nuovo: i rimedi topici sulla pelle come unzioni, bendature, cataplasmi o impacchi sono stati utilizzati fin dall’origine dell’uomo!

Nonostante un approccio basato su una lunga storia e sull’evidenza, l’idea di raggiungere la nostra assunzione giornaliera di magnesio attraverso la pelle può essere un concetto estraneo a molti. Tuttavia come abbiamo visto in Ecco perché quasi tutti siamo carenti di Magnesio – Come capirlo e cosa fare la carenza di magnesio è un epidemia globale per tre motivi principalmente:

  • Zucchero e farine raffinate “bruciano” magnesio per essere digerite
  • Stress, ormai diffusissimo, “brucia” le scorte di magnesio
  • Frutta e verdura sono ogni stagione più povere di magnesio a causa dell’agricoltura intensiva che usa fertilizzanti chimici e non effettua la rotazione dei terreni

L’assorbimento di integratori di magnesio via orale è un ottimo modo per sopperire a questa mancanza, ma se vogliamo agire in parti specifiche del corpo o attraverso la via orale non abbiamo avuto grandi miglioramenti allora la vita cutanea è la soluzione migliore perché l’assorbimento è assicurato. Infatti se il nostro intestino è intasato avremmo problemi ad assorbire il magnesio, mentre spalmandolo sulla pelle sarà assorbito.

L’applicazione transdermica è la migliore

Il Dr. Mark Sircus in uno studio sull’applicazione transdermica di una soluzione di cloruro di magnesio al 31%, ha trovato che dopo il trattamento di 12 settimane, l’89% dei soggetti ha aumentato i livelli di magnesio cellulare, con un aumento medio del 59,7%! Secondo il medico americano, risultati equivalenti si ottengono tra i 9 ei 24 mesi attraverso gli integratori orali, quindi il risultato è abbastanza impressionante!

Inoltre, i pazienti hanno mostrato un miglioramento del loro rapporto calcio / magnesio; e il 78% ha dimostrato significativa evidenza di disintossicazione di metalli pesanti durante il trattamento.

Inoltre chi ha dolori, infiammazioni, problemi alle articolazioni, artrite o anche dolori post-allenamento dovrebbe sfruttare assolutamente l’applicazione topica di magnesio per avere dei risultati immediati. E’ infatti il modo più efficiente per fornire il minerale essenziale nel luogo del dolore, in modo che possa rapidamente alleviare i dolori muscolari, crampi e la stanchezza; ridurre l’infiammazione; e favorire la rigenerazione dei tessuti.

La crema di magnesio è anche migliore del solfato di magnesio (sali di epsom) perché viene rapidamente escreto attraverso i reni, e così si richiederebbe più solfato di magnesio rispetto alla crema di magnesio per ottenere gli stessi effetti. Questa rapida metabolizzazione spiega anche perché gli effetti dell’applicazione della crema di magnesio durano più a lungo rispetto a quelli con un bagno di sale Epsom.

Come fare la Crema di Magnesio

Ingredienti

1/2 tazza di cloruro di magnesio
3 cucchiai di acqua bollente
1/4 tazza di olio di cocco vergine biologico
2 cucchiai di cera emulsionante
3 cucchiai di burro di karité
10-20 gocce di olio essenziale a scelta (opzionale)

Preparazione

Mescolare i fiocchi di magnesio con l’acqua bollente fino a completa dissoluzione. Lasciare raffreddare. (Se si utilizza un olio di magnesio già fatto si può saltare questo passaggio).
A bagnomaria (o una pentola più piccola all’interno di una grande pentola piena a metà di acqua calda), mescolare l’olio di cocco, la cera e il burro di karitè a fuoco medio-basso fino a quando sono perfettamente amalgamati. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare a temperatura ambiente.
Versare sia il composto oleoso che il magnesio liquido in una ciotola. Lentamente mescolare delicatamente con un frullatore ad immersione. Se si vuole mettere degli oli essenziali, aggiungerli alla miscela ora.
Una volta amalgamato, lasciare la crema a raffreddare per qualche ora e poi mescolare ancora fino a raggiungere uno spessore e consistenza cremosa.
Poiché questa lozione non contiene conservanti, è meglio conservarla in frigorifero o in altro luogo fresco e buio per un massimo di due mesi.

Modo d’uso

Inizia lentamente con questa crema applicando non più di un cucchiaino al giorno applicato dove preferisci

  • sulle ovaie se hai problemi mestrali
  • sui muscoli doloranti
  • sulle articolazioni infiammate
  • sullo stomaco per dormire meglio
  • sulla parte bassa della schiena per i reni
  • sul nervo sciatico in caso di sciatalgia
  • sul viso per un effetto ringiovanente
  • sul collo e le spalle in caso di cervicale
  • sui piedi e mani qualora fossero doloranti

Lascia che assorbire la crema sulla pelle per almeno 20 o 30 minuti dato che la terapia transdermica di magnesio richiede questo periodo di tempo per l’assorbimento.

Una volta che il tuo corpo si è adattato a un afflusso di magnesio supplementare puoi aumentare la dose giornaliera. Se i disturbi scompaiono puoi mantenere la dose di 1 cucchiaino al giorno o ogni 2-3 giorni come mantenimento.

Il costo di questa crema è praticamente irrisorio e una volta presi gli ingredienti possiamo farne a volontà ogni volta che ne abbiamo bisogno.

Questa crema può fare davvero miracoli. Fammi sapere la tua esperienza personale nei commenti!

Glyceryl Stearate Emulsionante
Stabilizzante, emulsionante, idratante, addensante
Voto medio su 1 recensioni: Buono
Magnesio Cloruro - Polvere Solubile
Integratore alimentare a base di cloruro di magnesio
Voto medio su 3 recensioni: Da non perdere
Burro di Karitè
Spremuto a freddo da noci di karitè
Voto medio su 12 recensioni: Buono
Olio di Cocco Biologico
Ottenuto per spremitura a freddo – applicato sui capelli per donare brillantezza e vigore
Voto medio su 113 recensioni: Da non perdere

Copyrighted.com Registered & Protected 
ZFUR-E2AM-UCR8-4CN5

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

27 Commenti su questo post

  1. Giovanni says:

    Ottimo il consiglio della crema con cloruro Magnesio.
    Disponendo di vitamina B3 (PP o nicotinamide) 2gr aggiunti di B3 andrebbero bene, aggiunti al composto crema?
    Grazie per risposta Giovanni

    • dioni says:

      Ciao Giovanni, già in diverse creme è presente al 4% con ottimi risultati, quindi potresti aggiungerla

  2. Ma perche non mettete in commercio voi dove si trovano tutti questi ingredienti

    • Dionidream Dionidream says:

      dove poter trovare gli ingredienti è scritto nell’articolo, basta cliccare sui link

    • Luisa Ultre Luisa Ultre says:

      il magnesio in farmacia, l’olio di cocco l’ho trovato da Viridea, ma forse anche in erboristeria la cera io ho un apicultore qui vicino…..

  3. Dove si può trovare qualcuno lo sa? ?

  4. Francesca says:

    Sei bravissimo! Grazie

  5. Raffaella says:

    Si può usare il Nigari che è cloruro di magnesio naturale per la preparazione di questa crema? E con le stesse dosi in ricetta? Grazie!

  6. È possibile sapere come si chiama il prodotto che viene venduto in America?

  7. Alessandra franghi says:

    È possibile sapere il nome della crema già pronta che si USA già in America magari si potrebbe ordinare online…grazie

  8. Simon Lebowski dobbiamo averla! 😀

    • ANGELO CAVALIERE says:

      precedentemente avevo chiesto una risposta al seguente quesito: nella PREPARAZIONE DELLA CREMA si riportano dati quali:1/2 tazza, 1/4 di tazza, ecc. Non sapendo che tipo di “tazza” prendere in considerazione, si chiedeva l’opportunità di indicare le porzioni in grammi o ml.

      • manu says:

        segui le proporzioni. io ho preso 100 gr di magnesio (che costa circa 3 euro) , considerandolo mezza tazza ho inserito 50 gr di olio di cocco e il resto così come è ..

  9. massimo says:

    Sarebbe interessante una percentuale degli ingredienti un pò più precisa. grazie

  10. Iris says:

    Buongiorno potrei usare il magnesio Supremo al posto del cloruro dato che l’ho già a casa?

  11. Chiara says:

    Anche io come Iris ho il Magnesio supremo, va bene ugualmente?

  12. manu says:

    Sì può sostituire il karate con altro?

  13. isabel says:

    si puo sostituire il olio di cocco grazie

  14. filippo says:

    Mi sapete dire se ha un effetto sullo scurimento dei peli bianchi della barba? grazie

  15. Morena Pantalone says:

    Come emulsionante la cera d’api, giusto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline