Tisana di Zenzero – Pulisce il fegato, dissolve i calcoli renali e combatte le cellule tumorali

47 Commenti

tisana zenzero benefici

Lo zenzero è cibo medicinale antico. Possiede enormi capacità di rafforzare il sistema immunitario, migliorare la digestione e ridurre l’infiammazione.

Lo zenzero contiene almeno 115 principi attivi che sono stati scoperti dagli scienziati, i principali sono zingerone, shogaols, e gingerolo che sono potenti antibatterici, antivirali, anti-fungini e antiparassitari ed inoltre sono ottimi per chi soffre di asma, disturbi cardiocircolatori e molto altro:
  • Lo zenzero, come diversi studi dimostrano, è molto efficace per mal di testa ed emicrania.
  • Inoltre un altro studio mostra come lo zenzero è in grado di tener lontani i virus essendo quindi protettivo contro influenza e malattie da raffreddamento.
  • Lo zenzero protegge i reni e scioglie i calcoli renali. Uno studio pubblicato su Scientific World Journal suggerisce il ruolo protettivo dello zenzero nei reni dato che è in grado di ridurre l’infiammazione, migliorare la funzione dei reni e la salute delle cellule renali.
  • Il regolare consumo della tisana di zenzero rafforza il sistema immunitario grazie alla presenza di antiossidanti e principi attivi, aumentando quindi il livello di energia e resistenza fisica.
  • Solo una tazza di tisana di zenzero al giorno può minimizzare il rischio di infarto, infatti lo zenzero aiuta a pulire le arterie dai depositi di grasso che si possono formare. Uno studio pubblicato su Molecular bioSystems afferma chiaramente che lo zenzero instaura dei meccanismi biochimici nel corpo che ci difendono dalle malattie cardiocircolatorie.
  • Grazie alle proprietà riscaldanti dello zenzero, migliora la circolazione sanguigna e quindi migliora il trasporto di vitamine, minerali, ossigeno verso le cellule del corpo. E’ ottimo per chi ha spesso piedi e mani fredde.
  • Uno studio pubblicato su British Journal of Anesthesia afferma che lo zenzero è un potente rimedio casalingo contro la nausea, specialmente durante i trattamenti per il cancro e la gravidanza. Sono anche quindi ideali le caramelle candite di zenzero o magari dei pezzetti di zenzero fresco da portare con sé.
  • Lo zenzero è persino in grado di migliorare le prestazioni cerebrali. Uno studio infatti mostra come lo zenzero abbia dei componenti bioattivi che impediscono i processi infiammatori e degenerativi nel cervello, affermando quindi come possa essere considerato una valida prevenzione contro la demenza e l’Alzheimer.
  • Lo zenzero è un potente antitumorale. Infatti contiene 6-gingerol6-shogaol che in diversi studi si sono mostrati essere enormemente efficaci contro le cellule tumorali sia in vitro che in vivo. Infatti solo per citare alcune ricerche possiamo dire che:
    • Uno studio ha dimostrato le proprietà antitumorali dello zenzero contro il cancro alla prostata
    • Lo zenzero grazie a 6-shogaol è efficace anche contro la leucemia, come afferma una ricerca pubblicata su Molecular Cancer.
    • La sostanza 6-gingerol si è dimostrata enormemente efficace contro le cellule del cancro ai polmoni
    • Una ricerca ha dimostrato che il taxolo, un medicinale chemioterapico, usato in concentrazione pari a 10.000 volte superiore al composto dello zenzero non è stato in grado di colpire selettivamente la radice del cancro come invece ha fatto il 6-shogaol dello zenzero. Mostrando quindi come lo zenzero sia potenzialmente più efficace della chemioterapia. Per approfondire vedi Studio Scientifico: lo Zenzero è 10.000x più efficace della Chemioterapia.

Come fare la tisana di zenzero

Pezzo di radice di 4-5 cm di Zenzero

Acqua

Preparazione

  • Prendi lo zenzero, lavalo bene (non rimuovere la buccia) e taglialo a pezzettini sottili (o grattugialo).
  • Metti il tutto in una pentola con mezzo litro d’acqua e fai bollire a fuoco basso.
  • Se si vuole essere certi di estrarre tutti i principi attivi è necessario farlo bollire per 45 minuti o un’ora (in tal caso può essere necessario aggiungere più acqua all’inizio). Altrimenti si può far bollire per 10 minuti e riusare i pezzetti di zenzero per le volte successive.
  • Spegni, lascia in infusione per 5 minuti. Filtra e bevila calda.
Zenzero in Polvere - Barattolo
Per condire piatti dal gusto agrodolce

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

Zenzero - Tisana
Speziata e aromatica
Zenzero
La spezia miracolosa che rivitalizza e ringiovanisce l’organismo

Voto medio su 4 recensioni: Da non perdere

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

47 Commenti su questo post

  1. Laura Marrano, tisanina?

  2. pino says:

    salve vorrei sapere se l’infuso di zenzero si puo’ bere tutti i giorni o quante volte al giorno a stomaco pieno o vuoto? Grazie

    • dioni says:

      Ciao Pino, le dosi giornaliere utilizzate nel corso degli studi che ne hanno indagato le proprietà fitoterapiche, variano da 0,5 a 4 grammi di estratto secco al giorno quindi a livello di zenzero fresco se ne può usare anche di più. Se non assumi medicinali puoi prenderlo sempre altrimenti ti consiglio di valutare eventuali interazioni con i farmaci. Può essere preso sia a stomaco pieno (è un ottimo digestivo dopo i pasti) che stomaco vuoto.
      Buona giornata

  3. A me escono le bolle,sono allergica

  4. I MEDICINALI SONO DOSATI . OH CONSIGLIATO DI STARE ATTENTI NON ABUSARNE ALTRIMENTI ANZICHÉ BENE FA MALE

  5. teresa says:

    Buona sera Riccardo,io tutti i giorno faccio una tisana di zenzero . Quindi allincirca 5 centimetri grattuggio lo zenzero in aqua bollente con un cucchiaino di miele metto una bustina di te verde e ci aggiungo mezzo limone e bevo il tutto compreso lo zenzero cosa ne penzi faccio bene ? ti ringrazio

  6. Attenzione per chi assume antiaggreganti ( cardio aspirina) e durante il periodo mestruale, potrebbe causare emorragie!

    • Mi sembra eccessiva questa affermazione perché non la documenti con ricerche scientifiche così da non demonizzare questa radice eccellente che ci offre madre natura?

    • Gentile Stefania Lattanzi Bengono, non mi sarei mai permessa di commentare senza documentarmi e, sopratutto , provare in prima persona e confrontarmi con altri! Come ogni cosa, offerta dalla natura, dobbiamo fare attenzione. Erano ” le medicine” di una volta e hanno le loro controindicazioni! Ogni cosa deve essere usata con moderazione e nel giusto modo! Come la curcuma, ha proprietà fluidificanti, consigliata anche per chi ha problemi di colesterolo” cattivo” etc. Da assumere non in concomitanza con il flusso mestruale… potresti provare e darmi risposta:-)

  7. Nn tutti gruppi sanguigni il zenzero fa bene.Il gr 0 va più che bene.

  8. Vittoriana says:

    Ma i principi attivi nei cibi non rimangono maggiormente integri restando crudi o con minor passaggio di cottura possibile ? mi suona strano il consiglio di farlo bollire 45 minuti. Grazie,buon proseguimento

    • dioni says:

      Ciao Vittoriana, no i principi attivi sono diversi dalle vitamine o dagli enzimi che invece sono termolabili (sensibili alla temperatura). Altrimenti non puoi spiegare neanche come gli oli essenziali, estratti appunto a corrente di vapore, che eppure sono ricchi di principi attivi

  9. Posso dire che non fa miracoli per il fegato ma un leggero sollievo lo porta

  10. Attenzione allo zenzero che arriva dalla Cina!!

  11. No Maura, quello che volevo dire è che ci preoccupiamo delle controindicazioni di una “pianta”, che finora non ha causato morti, mentre meccanicamente ormai, apriamo i nostri cassetti con i farmaci e non ci pensiamo due volte ad ingoiare medicinali, nonostante nelle controindicazioni, ci sia una lista terrificante di possibili effetti collaterali con danni accertati!!! Tutto qui. ☺️

  12. Scusate se mi permetto ma finitela un po..piuttosto fate attenzione ai farmaci!

  13. Dionidream Dionidream says:

    Ciao Roberto Spagnoletti JhonnyVeg i principi attivi non sono termolabili, a differenza invece di vitamine ed enzimi. Infatti negli studi come antidolorifico veniva fatto bollire 45 min. Se vuoi assumere anche gli enzimi e le vitamine dello zenzero devi usare l’estrattore.

  14. E “miracoloso” ma se dovere consigliarlo a qualcuno anche in gravidanza e controindicato. Ha potere abortivo

  15. Fantastica.Tutte le sere….

  16. E ti salva dalla celiachia sooratutto quando non lo sapevi..

  17. Ma frullare un bel pezzo in poca acqua e filtrarlo dalle fibre no? È molto semplice , io faccio così

  18. Sono d’accordo con te Francesca. Uso lo zenzero da tanti anni e non ho mai avuto effetti collaterali o controindicazioni. Piuttosto mi sento di dire di fare attenzione a cosa acquistate..lo zenzero in commercio proviene maggiormente dalla Cina e può contenere forti inquinanti. Meglio quindi comprare quello biologico.

  19. ALLORA VI RACCONTÒ IL MIO CASO, SONO CARDIOPATICA PRENDEVO LA CARDIOSPIRINA MI AHNNO PARLATO DEL ZENZERO DICENDOMI CHE AVEVA TANTE PROPRIETÀ BENEFICHE COSI Ò COMINCIATO CON LE TISANE .DOPO UN MESE CIRCA MI SONO COMINCIATE L’EPISTASSI IL DOTTORE MI A FATTO SMETTERE SUBITO IL ZENZERO SPIEGANDOMI SE SI FANNO TERAPIE CON MEDICINALI BISOGNA STARE MOLTO ATTENTI E INFORMARSI PRIMA DELLE CONTROINDICAZION ,ECCO PERCHÉ MI SONO PERMESSA. .

  20. Tiziana says:

    Buongiorno Dioni,
    Io ne mangio un pezzo di ca. 1 cm.x 3 crudo ogni mattina, masticandolo e mandando giú con un pó d’acqua e limone, é lo stesso o meglio/peggio della tisana?

  21. Come fare la Tisana con la polvere di Zenzero?

  22. Dionidream ooooook Grazie gentilissimi

  23. Giuseppe says:

    Buongiorno ma il caldo non annienta alcuni principi nutritivi? Credo che l acqua non debba andare oltre i 40 gradi per mantenere intatte vitamine ecc.

    • dioni says:

      Giuseppe ho già risposto a questa domanda negli altri commenti

      • Rare says:

        Per il mal di gola la tisana e un portento,idem come spezia nel soffritto…ma come elisir di vita o miei dubbi…

  24. Sonia says:

    Buongiorno. Sto prendendo il cortisone e vorrei aiutare il sistema immunitario con lo zenzero. Visto che il cortisone lo mette a riposo. Dite che posso assumere lo zenzero durante la cura di cortisone? Grazie

    • dioni says:

      Ciao Sonia, Poiché lo zenzero agisce come un cortisone naturale, assumerlo insieme al cortisone può non essere l’ideale perché può amplificare l’azione del farmaco o comunque interagire con esso.

      • Sonia says:

        Ah ecco 🙁 peccato volevo evitare le controindicazioni del cortisone bevendo questa tisana. Vabbe’ la consumero’ a fine cura. Grazie infinite

  25. Anna Maria says:

    Ho letto che fa bene x i calcoli, ma essendo diabetica non so se è una bella idea consumarlo, io ho preso questo inverno x farne dello sciroppo e anche a caramelle SN piccanti lo stesso di quando lo mangi crudo

  26. leila says:

    Si può mettere del dolcificante all’interno della tisana?

  27. Massimo Genco says:

    Io ogni tanto faccio la tisana che lascio bollire per soli 15′ ma visto che non la bevo calda ma a temperatura ambiente nell’arco della giornata ha lo stesso effetto benefico o no?

  28. Giovanna says:

    io prendo la statina per il colesterolo, posso prendere la tisana o interferisce? grazie

  29. gennaro says:

    Salve io prendo una pillola per la pressione, posso prendere la tisana di zenzero? E quanto è la dose giusta? Grazie.

    • dioni says:

      Ciao Gennaro, lo zenzero può abbassare la pressione sanguigna se preso in grandi dosi quindi prova a consultare il tuo medico

  30. Rosanna says:

    Salve sono diabetica c’è qualche contri indicazione sulla tisana?

    • dioni says:

      Ciao Rosanna, ci sono studi che dimostrano che lo zenzero fa bene a chi è diabeto

  31. juri says:

    Ciao Dioni.
    Anche lo zenzero fine va bene o solo la radice?Visto che da grattuggiare era noioso.Vale lo stesso principio?

    Grazie mille.

    Buona serata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline