“Ci ammaleremo quasi tutti di tumore” L’avvertimento shock di Veronesi

98 Commenti

umberto-veronesi-cancro

“50 anni fa si ammalava di tumore un italiano su 30, oggi si ammala uno su 3 e in futuro si ammalerà uno su 2”

Così avverte Umberto Veronesi, fondatore e direttore scientifico dell’Istituto europeo di oncologia-Ieo di Milano, in un discorso all’università Iulm di Milano.

L’incidenza dei tumori in Italia

Secondo lo IARC, l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, i dati sono davvero seri e gravi:

  • Si stima che in Italia vi siano nel corso dell’anno 363.300 nuove diagnosi di tumore (esclusi i carcinomi della cute), circa 194.400 (54%) fra gli uomini e circa 168.900 (46%) fra le donne.
  • Nel corso della vita circa un uomo su 2 e una donna su 3 si ammalerà di tumore.
  • Considerando l’intera popolazione, escludendo i carcinomi della cute, il tumore in assoluto più frequente è quello della mammella (14%), seguito dal tumore del colon retto (13%), della prostata (11% solo nel sesso maschile) e del polmone (11%).
  • Esclusi i carcinomi della cute, i cinque tumori più frequentemente diagnosticati fra gli uomini sono il tumore della prostata (20%), il tumore del polmone (15%), il tumore del colon-retto (14%), il tumore della vescica (11%) e quello dello stomaco (5%); e tra le donne, il tumore della mammella (29%), il tumore del colon-retto (13%), il tumore del polmone (6%), il tumore della tiroide (5%) e quello del corpo dell’utero (5%).

Perché il cancro si sta diffondendo così tanto tra la popolazione

“Dei 20 milioni di italiani che oggi sviluppano un tumore nel corso della vita 14 milioni, il 70%, potrebbero essere salvati con la prevenzione e la diagnosi precoce”
Umberto Veronesi

I ricercatori dell’Università di Manchester, Regno Unito, hanno condotto uno studio per scoprire l’incidenza del cancro nell’antichità e i risultati sono sconcertanti. Gli studiosi hanno concluso che:

  • Il cancro è una malattia rarissima e pressocché sconosciuta nell’antichità
  • Il cancro è una malattia puramente moderna, inventata dall’uomo
  • Il cancro è frutto dello stile di vita della società occidentale

“Nelle società industrializzate, il cancro è secondo solo alle malattie cardiovascolari come causa di morte. Ma nei tempi antichi, era estremamente raro. Non vi è nulla in un ambiente naturale che può provocare il cancro. Così deve essere una malattia artificiale, dovuta all’inquinamento e modifiche alla nostra dieta e stile di vita.”

Così afferma il professor Rosalie David, che ha partecipato allo studio e continua dicendo:

“Abbiamo guardato millenni, non un centinaio di anni, e abbiamo masse di dati. Ancora una volta estesi dati sugli antichi egizi, insieme ad altri dati provenienti da tutto il millennio, ha dato un messaggio chiaro alla società moderna- il cancro è artificiale ed è quindi qualcosa che possiamo e dobbiamo affrontare“.

Cosa c’è di sbagliato nello stile di vita moderno che favorisce il cancro

  • Assenza di attività fisica. Favorisce il ristagno sanguigno, mancata ossigenazione dei tessuti e intasamento del sistema linfatico
  • Consumo di zucchero. Lo zucchero non è un cibo e andrebbe tolto completamente dalla nostra cucina, in ogni sua forma dalla più raffinata alla più naturale. Lo zucchero fino ad un secolo fa non esisteva, l’uomo non ha mai consumato zucchero nella sua evoluzione e quindi non è un cibo che il suo corpo è strutturato a consumare. Lo zucchero acidifica, infiamma e danneggia la flora intestinale. Uno studio ha dimostrato che non solo favorisce il cancro ma può addirittura innescarlo!
  • Metalli pesanti e sostanze chimiche. Frutta e verdura sono pieni di pesticidi che nell’antichità non esistevano. I cosmetici, deodoranti, creme contengono sostanze chimiche e metalli pesanti. L’aria e l’acqua sono inquinate da piombo, arsenico ed altri metalli pesanti. La carne è piena di antibiotici ed ormoni. Tutte queste sostanze si depositano nei tessuti, interferiscono con le reazioni biochimiche vitali, danneggiano il DNA della cellula e quindi si crea il cancro. Farmaci e vaccini contengono metalli pesanti (in particolare mercurio e alluminio).

Questo sono solo alcuni dei fattori principali. E’ chiaro come ci siamo deviati dallo stile di vita naturale e sebbene ci siano molte cose positive che la modernità ha portato ce ne sono altre che invece le ha peggiorate. Se la modernità ha allungato la durata della vita, in realtà ha anche allungato la durata della malattia che ora è diffusa molto di più che in passato. Quindi prendiamoci cura davvero del nostro stile di vita, acquistiamo prodotti non trattati e più naturali possibili, cerchiamo di vivere più in armonia con la natura e coltivare pensieri positivi e costruttivi. Chi mangia bene ed ha una vita felice vive anche più di 120 anni (lavorando e con una vita sessuale attiva, non come i nostri anziani che vivono nel letto) come dimostrano alcune popolazioni per esempio Okinawa e Hunza.

Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo.
Ippocrate, padre della medicina moderna, 2500 anni fa

Di Cancro si Può Guarire
Il potere curativo dell’Aloe Arborescens
Guarire con il Metodo Gerson + DVD
Come sconfiggere il cancro e le altre malattie croniche – All’interno “Se Solo Avessimo Saputo…” IL FILM

Voto medio su 68 recensioni: Da non perdere

La cura Integrata del Cancro
50 cose essenziali da sapere e da fare

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

Cellfood
Formula Everett Storey. Ossigeno per la vita

Voto medio su 53 recensioni: Buono

La Mia Ricetta Anti Cancro
Alimentazione, difese naturali, gestione delle emozioni: come ho sconfitto il tumore

Voto medio su 5 recensioni: Da non perdere

The Detox Miracle - Guida Completa
Alimenti crudi ed erbe per una completa rigenerazione cellulare

Copyrighted.com Registered & Protected YUJN-C95P-L7LP-0CQZ

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

98 Commenti su questo post

    • B.Tor says:

      Dall’antichita’ fino ai primi dell’800 l’aspettative di vita era di 32 anni. Ecco perche’ i tumori erano rarissimi – come lo sono tuttora tra i ventenni. Non e’ neanche assolutamente vero che non esistessero fattori scatenanti perche’ e ben risaputo che raggi UV, alcol, aflatossine, e la conservazione di carne e pesce sotto sale (prima che inventassero il frigorifero) sono tutti elementi cancerogeni. Come lo sono le infezioni da HPV ed helicobacter pilori. La devono veramente smettere con questa disinformazione mascherata da fatto “scientifico”. Se davvero tutto cio’ e’ uscito dalla bocca di Veronesi e’ proprio arrivata l’ora che il dottore vada in pensione.

      • aldebrando lucci says:

        dico solo una cosa: Seneca morì suicida a 69 anni, nel 65 dopo Cristo. Duemila anni fa. Se l’aspettativa di vita, come dici tu era di 32 anni allora di vite ne ha vissute DUE! E Gesù morto a 33 anni era già a un passo dalla morte naturale. E sua madre Maria era stravecchia! Mi sa che sei un po’ disinformato!!!!!

  1. in compenso tu caro dottore ci guadagni parecchio …. e smettila di portare sfiga…. già si sa che anche con le vostre cure ci state avvelenando…..

    • Sono pienamente d’accordo con lei..
      ha fatto anche ben altro, come rendere falsa la sperimentazione Di Bella propinando agli assistiti il componente scaduto….

    • La brutta esperienza di una persona ammalata la può capire solo chi ci passa.
      La considerazione o l’esaltazione (come in questo caso) di chi ci aiuta con i farmaci tradizionali e cosa personale..
      Io so solo che l’illustre era in commissione della sperimentazione dott. D. di.B
      La sperimentazione è stata bocciata perché aveva controindicazioni: provocava dissenteria (diarrea).
      La cura era su base proteica, si sa che le proteine scadute provocano dissenteria.
      Quindi hanno trovato il modo di toglierlo di mezzo. Indovinate cosa sarebbe successo!!! Tutte quelle mazzette..

    • Alma Pagleri Alma Pagleri says:

      Purtroppo sempre meno credibile il prof. Veronesi e sempre meno credibile la cura per il cancro che si ostina sulla chemio. Quale prevenzione se non fate in modo che quello che mangiamo sia mangiabile e che quello che respiriamo non ci uccida giorno dopo giorno? Medici, medicine, vaccini: quale fiducia che non sia tutto un ritorno di portafoglio?

  2. anche per colpa tua grande ipocrita del cavolo!

  3. Terrorista veronesi

  4. Non è più il “SERVO” delle lobbies farmaceutiche?!?
    Aldo.

  5. Grazie molto gentile… Verone’

  6. Paolo Brai Paolo Brai says:

    Dopo di lei

  7. Anna Musa Anna Musa says:

    cosi lei e i suoi colleghi farete dei bel soldoni …500 E x una visita che nn ti risolve niente ..vergognatevi !!

  8. Rosi Beninii Rosi Beninii says:

    Tu mai invece con tutti i soldi che hai rubato alla povera gente che era ammalata! Un vero schifo

  9. Finalmente ha detto la verità!

  10. Dato ke veronesi dice ke tutti ci ammaleremo di tumore (quindi compreso anche lui??!!!) e come intente curarsi dal tumore ke avrà lui?? O forse pensa ke lui è immune??? Bhe caro veronesi se trovi la cura x te faccielo sapere anche a noi!!!

    • Lui è immune perché sa come funziona

    • Anche Di bella sapeva come funziona ed è morto anche lui di tumore! Il punto è ke comunque tutti moriremo. Ma chi ha vissuto nell’amore non avrà rimpianti, e chi a vissuto facendo soffrire gli altri farà i conti con la sua coscienza… io dico VIVIAMO PIENAMENTE SENZA LA PAURA PERCHE ESSA IMPEDISCE LA VITA…

      • gianni says:

        condivido in pieno il tuo pensiero e secondo un medico tedesco a lui il tumore gli è venuto dopo la morte del figlio fateci caso che in precedenza sicuramente a quelle persone è successo un qualcosa di spiacevole all’improvviso che non hanno saputo reagire ma solo assorbire il fatto negativo e l’organismo dice basta alla vita

  11. Carlo Fiore Carlo Fiore says:

    Basta non crederci, la credenza è molto potente quindi non credete a questa notizia , vi salverà

  12. Maya Schipy Maya Schipy says:

    X forza se continuano con le scie chimiche anche tu caro dottore ti ammali

    • Ma non soltanto per le scie chimiche…quello che mettiamo sulle nostre tavole ogni giorno e’ veleno allo stato puro farine zuccheri tutti raffinati frutta con pesticidi devastanti…conservanti considerati cancerogeni e nocivi al mille per mille!!

  13. Ricordo che negli anni 90 diceva : entro il 2000 sconfiggeremo il cancro!!! Vergognati !!!!! Con tutti i soldi che avete raccolto in questi anni per la ricerca dovevata tesconfiggere “tutti i mali del mondo”!!

  14. Più che altro non ci daranno mai la cura!!!

  15. E lei ,intanto cosa fa? Tempo fa si diceva che Veronesi aveva scoperto la cura ,ma poi più niente ! ?

  16. Caroo Veronesiiii…sei solo un codardooo…invece di indicare la verita’ continuii a nutrire le lobby farmaceutiche…sei solo un codardo pieno di paura…quello che dici vale Zerooo…con i tuoi scrittiii ci si pulisce solo err buco del culooooo….un vero medico che ha giurato su IPPOCRATE sa che dewe dire la veritaa’…mentre tu…ti caghiii addossooooo….aahhhh….la tua fondazioneee DEWEE AFFFONDAREEEEE comee il titaniccc….

    • HALFTON says:

      Bravo!!!!!!!ma adesso prende soldi per propinarci pian pianino che e’ colpa degli inquinanti(metalli pesanti,radiazioni etc) e che quindi non ci si puo’ porre rimedio!pero’ nel frattempo gli yankee ci irrorano di bromo,alluminio,cromo per creare le “guerre meteorologiche” e far finta poi di venirci a soccorrere nelle calamita’ che ne conseguono.Di tutta questa gente bisogna fare ragù!!!!1 SICET SIMPLICITER

  17. Ti piacerebbe assai brutto schifoso assassino. Gente come lui che semina il panico con la magia della parola lui non è impeccabile con la parola e questo gli si ritorcerà contro nella sua famiglia!!! Per favore non facciamoci prendere dagli affermazioni di questo carnefice che adesso si balla sull’altare del veganesimo dopo averci insegnato a mangiare la carne ….fa solo schifo !!!!

  18. I medici sono degli incapaci che non sanno curare gli ammalati

    • francesco giocoli says:

      Prima di pensare ai medici pensa alle case farmateceutiche che guadagnano per ogni malato ed anche parecchio, sono loro che finanziano la ricerca!

  19. Fabio Giusto Fabio Giusto says:

    A lui ancora non è toccato… ma da oncologo lui la cura sa qual’è…

  20. Adriana says:

    Una costante tossiemia sicuramente mette il sistema immunitario sotto steess prolungato …
    La ripetitivita’ porta alla malattia genetica…
    Tutte buone ragioni
    Ma
    Lo STRESS PSICOLOGICO FATTO DI RAPIDI E MASSIVI OBBLIGHI DI ADATTAMENTO A SISTEMI DI LAVORO, SOCIALI, CULTURALI,POLITICI
    L’INSOFFERENZA CHE DIVENTA FRUSTRAZIONE ED E’DOVUTA A PRESE DI COSCIENZA PARZIALI E PARZIALMENTE BLOCCATE DAI SISTEMI ECONOMICI….
    LA PETDITA DI UN NATURALE SENSO DI ALLERTA PROPRIO DELLE COMUNITA’ PIU PICCOLE E L’AVVENTO DEL PANICO
    COME IMPOSSIBILITA’ DI MANTENERE LE CONNESSIONI INTERPERSONALI…
    LA RIMOZIONE ED I SENSI DI COLPA ….
    TUTTO QUESTO E’ CIO’CHE INNESCA IL CANCRO OSSIA LO SVILUPPO DI UN’ARMA DI AUTODISTRUZIONE INTERNA
    IN ALTRE PAROLE
    L’IMPOSSIBILITA’ DI SOSTENERE L’IMPATTO DELLA VITA MANIPOLATA DALL’UOMO STESSO…..

    • ivana says:

      A’driana quello che scrivi è vero soprattutto per le malattie autoimmuni! per quanto riguarda il cancro ,invece credo che molto dipenda dai campi magnetici alterati e dall’alimentazione e da ciò che si respira (vedi anche polveri sottili!

      • ulivo2010 says:

        Quello che sostiene Adriana fa cadere le difese immunitarie che impediscono di affrontare i pericoli su descritti.
        Tecnica e scienza sono due cose diverse. Duecento anni fa la scienza fece passare per menzogne i dogmi della chiesa e impose le sue di menzogne basate su pseudo scienze.

  21. Speriamo che parla per la sua categoria

  22. Che scoperte. È ovvio, ha crescita costante da anni. Non può che salire il tasso di ammalati altrimenti come si fa a lucrarci sopra?

    • ulivo2010 says:

      Cent’anni fa la vita medie era di 40 anni tra fame guerre e pandemie e parti in casa. Anche oggi a quaranta anni pochi si ammalano di cancro esclusi vaccinati, esposti all’uranio all’amianto ai coloranti etc. Veronesi si è pronuciato a favore del nucleare e vorrebbe imporre le vaccinazioni per legge. I veri miglioramenti nella vita dell’uomo sono stati i miglioramenti tecnici dell’abitare: acqua in casa, acqua calda, riscadamento, sistema fognario. Dei prossimi anni: sauna, bagno turco, camminare scalzi nella natura, vacanze lunghe, amore per gli altri

  23. Diversi anni fá il ministro della sanità De Lorenzi fece passare del sangue infetto usato per trasfusioni, ( per quali motivi nn c’è bisogno di spiegarlo) bene io alla ruota ci credo. Nn auguro a nessuno del male ma De Lorenzi ha avuto il suo calvario.

  24. Mia nonna non è morta di tumore ma di vecchiaia! Quindi non tutti si ammalano di tumore! Sarà un bravo chirurgo e oncologo ma adesso sta seminando il panico! Anzi sta facendo terrorismo!

    • Non è cosi. Dice la verità ma diventa un farabutto quando spinge a testarsi. Più ci si testa e più si trovano tumori. Tutti hanno continuamente tossine e tumori, il punto sta tutto sulla auto guarigione, se non si da modo di fare pulizia all organismo, spesso ti può andare male.

  25. +Longo tua nonna era donna di altri tempi !Mangiavano pochissimo perche’ c’era poverta nera , camminavano molto perche’ la macchina non sapevano neppure cosa era ,non c’erano riscaldamenti inquinanti ,non c’erano pesticidi ,insomma un altro mondo di cui non si puo’ fare un paragone con i tempi moderni,adesso siamo esposti a tanti pericoli

  26. Eloisa Anzil Eloisa Anzil says:

    I suoi dipendenti dicono che lui e il figlio si mangiano i soldi a puttane!!!inoltre i tuoi pazienti non possono piu parlare sono morti e sepolti..

  27. Peter Saxl Peter Saxl says:

    La prognosi precoce é pericolosa, perché con la biopsia che viene praticata dai medici i tumori possono diffondersi liberamente!

  28. Antonio says:

    Certo che nell’antichità non esisteva, morivano a trent’anni

  29. Adriana says:

    La PESTE…Ovvero una delle epidemie piu diffuse in passato…era dovuta unicamente a cause esterne

    Il CANCRO secondo me ha molto a che fare con tutto il contenuto psicologico umano
    Parimenti saranno sempre piu coinvolti gli animali da compagnia che assorbono la situazione psicologica in cui vivono

    Semplificare la vita al massimo e dare la priorira’a rapporti di compassione e di solidarieta’ in cui ci si aiuta reciprocamente a capire noi stessi….
    Forse e una parte della soluzione del problema

  30. Antonio Dui Antonio Dui says:

    Perché ci sono medici come lui che pensano solo ai soldi e non ai malati

  31. Sono contenta di leggere tutti questi commenti contro questa persona. Molte case farmaceutiche si sono arricchite grazie a lui,tenendo conto di quanto veleno vendessero. E favorevole ai cibi geneticamente modificati, pensando di guarire i tumori? La professione di medico non gli si addice tanto meno quella di professore. Se avesse dato opportunità al prof.Di Bella invece di mandarlo all’estero , oggi molte vite perdute, sarebbero testimonianze di guarigione.

  32. Vai a fare …. O. Arricchirsi sulla salute e la sofferenza altrui è peccato mortale ….. Con tutte le cure alternative che ci sono e avete bloccato per paura di perder soldi
    Ma neanche all inferno ci vorranno più!!vrgognatevi e siete stati anche ministro della salute ma chi credete di prendere in giro????

  33. Gigion says:

    Non vorrei essere noioso, ma ragazzi qualcuno si è reso conto di quanto sta succedendo nei nostri cieli negli ultimi dieci anni? Il traffico aereo è aumentato di centinaia di volte, chiamiamole “scie chimiche” chiamiamolo inquinamento aereo ma i cieli non sono più quelli di una volta, l’estate scorsa ho conosciuto un pover uomo malato di sclerosi multipla, indovinate dove abitava? Vicino a Malpensa.
    Quindi non solo cibi secondo me…. tanto più se le verdure stesse possono essere potenzialmente contaminate.
    Concordo sul fatto che Veronesi ne ha fatto un business, e concordo con Adriana sulla componente psicologica di questa malattia, mio padre gli è esploso un tumore dopo aver saputo del divorzio di mia sorella, anche se ai medici può far sorridere, credo che la psiche giochi il suo ruolo chiamiamolo metodo Hamer, o come volete a volte è difficile reagire alle mazzate della vita e non finire schiacciati dalla tristezza o dalla disperazione

  34. Lo ha scoperto adesso il…professore? Provo imbarazzo….tanto imbarazzo!

  35. Non sarà che l’aspettativa di vita è oltremodo aumentata rispetto a quando si moriva a quarantanni ?certo lo stile di vita contribuisce ma si dovrebbe fare anche uno studio sull’ età in cui i tumori si sviluppano in epoca moderna rispetto ai tempi in cui probabilmente alla stessa età si era già praticamente sotto terra !

    • Walterego Walterego says:

      Prospettiva di vita aumentata?? Sono super stronzate! Recenti studi che puoi trovare su antiche civiltà umane Avanti Cristo avevano una longevità media di 120 anni

    • monica says:

      Domanda ci sono popoli che non hanno tumori al seno all utero e alla prostata?Risposta si non si cibano dei latticini e derivati……come ad esempio i cinesi .in pratica gli ormoni della mucca che è un mammifero andrebbero in contrasto con i nostri e possono scatenare ,non ha tutti,il tumore …

    • Non i comuni mortali !e cmq in Africa non esistono i tumori e si muore bambini con patologie virali quali l’AIDS !al limite su muore di fame ,poi se vogliamo parlare del fumo e di altre abitudini deleterie dei nostri paesi cosiddetti “civilizzati “,allora ci si può discutere !Cmq Matusalemme era un caso particolare !

    • Ele Ele Ele Ele says:

      In Africa non esistono i tumori???? L’africa e’ martoriata e piena di veleni. I tumori ci sono eccome!

    • Quando si parla di vita media si deve parlare di mortalità alla nascita. Il giochino statistico per ingannare i dati sta li. Parola di statistico.

  36. Ti sei fatto il tuo centro con cinema interno..a 400 euro a visita per leggere le condizione del paziente….la cura per il tumore anche se c’e gia…non la tirerete fuori per anni…perche’ i soldi delle case farmaceutiche e i dottori come lei hanno sempre in mente il business…altro che curare la gente!!

  37. Euro 500 a visita e senza fattura di sicuro

  38. Ermes Ross Ermes Ross says:

    Colluso con le case farmaceutiche, e sa bene che il veicolo per creare malattia è proprio la paura! Appena la gente prenderà coscienza mercenari come lui spariranno.

  39. Matteo says:

    il cibo spazzatura è quello che diamo ormai all’anima e alla mente! questa è la malattia dell’occidente!

  40. Sergio says:

    Purtroppo la negazione è evidente, il rilascio chimico e la realtà dei fatti, piombo, mercurio, torio, terbio, muffe, riserbanti, alluminio, virus, virus modificati geneticamente, ETC . La lista delle sostanze chimiche e molto lunga, loro ad ogni rilascio aggiungono sostanze sempre più tossiche, e ogni volta provano altre combinazione, usano aerei bianchi( senza sigla di identificazione con codice segretari, usano anche aerei civili allo scopo, ormai conosciamo tutto di queste operazioni quasi segrete( di pulcinella) grazie a persone abili a scoprire tutto ciò’, adesso sappiamo anche il motivo del rilascio chimico, e per uccidere in particolare il globo luminoso, è il globo luminoso Italia, si tratta

  41. Alcalinizziamoci con un limone al giorno….e comunque male non fa’…e’ la mia ricetta e mi fa’ stare molto bene, poca carne tanta verdura e poi quel che sara’ sara’….

  42. Sergio says:

    (Sfere rosse) è un alieno SEMIPLASMATICO non di forma umanoide, e la vita completamente PLASMATICA ” la PLASMATICA Italia, è vita aextraterrestre vive sulla terra tra noi, è vita amica del genero umano, per tanti tutto ciò può sembrare strano ma è questa e la realtà vi invito di visionare tantissimi video riprendono la vita extraterrestre (su YOU tube potete inserire per la ricerca, globo luminoso, oppure globo luminoso Italia, oppure PLASMATICA Italia, oppure genocidio ETC)

  43. Bella questa ti piacerebbe caro bella previsione,ma fortunatamente non seguo i consigli di medici come te.Seguo altre strade e nel mio piccolo ho tenuto fede al mio sentire.Sono arrivata a 50anni e mi sono fatta la prima mammografia ora perché pareva fosse …….Io scelgo di mangiare bene e voi medici siete li che vi sfregate le mani se noi ci ammaliamo.Io seguo il Dott Mozzi e quello che pareva ……si è sciolto lui è semplice spiega e non se la tira è tosto e non prende cifre da capogiro.Grazie a voi io scelgo lui

  44. Ma smettila di sparare le tue cazzate veronesi…..

  45. Teresa Vinci Teresa Vinci says:

    Limone e zenzero ! E frutta e verdura liofilizzata oltre a quella fresca ….

  46. Certo non avete interesse a farci guarire sappiate che il cancro lo possiamo sconfiggere con le cure che ci nascondete per forza più malati da curare e più i merdosi come voi guadagnano,e a noi malati è assai se ti riconoscono la pensione di invalidità di 278€ per renderti gli ultimi anni della tua esistenza più dignitosi,lo sapete cosa ?…….andatevene tutti a FARE IN CULO BASTARDI MANGIASOLDI E LADRI.

  47. Considerando il condizionamento mentale che molte persone hanno, pensando che i medici siano degli Dei……non doveva essere nemmeno pubblicato!!!
    Io seguo altre strade, e per fortuna ho rwumparato a sentirmi, e se non solo per estrema necessità i farmaci non li prendo,
    E sto Bene.
    GUFI DEL MENGA

  48. Perche non dice che il latte e la prima causa e poi i cereali con glutine. alimentazione gruppo sanguigno

  49. Piera Tordi Piera Tordi says:

    Lavoro in un Caf e vi assicuro che il 90 % delle persone dona il 5 x mille alla ricerca sul cancro, ma quanti soldi gli entrano…. quanti ne incassano queste associazioni onlus!!! per non migliorare nulla se non continuare con le chemio!!! Sfruttando così il dolore delle famiglie..

  50. Ovviamente è gran cura delle case farmaceutiche e di medici come te bloccare la ricerca di nuovi farmaci per il tumore sempre per motivi di lucro….!!!!

  51. Tutti i corpi sviluppano tumori in continuazione …tumori che vengono bloccati dalle difese immunitarie…se sono basse allora la malattia prende piede…. Non divulgano perchè non CONVIENE… Qualsiasi patologo ve lo può raccontare…

  52. Cinx Cavazza Cinx Cavazza says:

    Non ha scoperto L’ACQUA CALDA ..L’ARIA è. Inquinata ..il cibo…tutto solo avendo cura del nostro ambiente ci sarà una via d’uscita

  53. Lui no di sicuro!

    • monica says:

      Tutti dicono curiamo senza pensare come prevenire…..se vi dicessero che è colpa del cibo eliminando latticini e cereali con il glutine per chi ha malattie autoimmuni zuccheri anche quelli della frutta e il riso…..esempio mucca pazza ve la ricordate??ora è sparita il motivo era nel mangime che il suo organismo non tollerata…..anche il nostro è in pericolo con tutti questi cereali anche Ogm ….ci può venire di tutto….

  54. E invece che commentare il nuovo vaccino antitumorale scoperto in Germania, preferisce fare il luminare disfattista neuroplasticomane.

  55. Michelangelo Buonarroti says:

    “Non vi è nulla in un ambiente naturale che può provocare il cancro”. Non è vero. Il tumore è stato riscontrato anche nella mummia di 30000 anni fa trovata sulla Alpi. Ma basta uno che vive davanti al fuoco per respirarsi fumo come se fossero 10 pacchetti di sigarette.
    Prima si moriva “prima” per altre malattie che il tumore.
    Ma c’è da dire di più:
    La modifica casuale che accade nelle masse cellulare, o per cause naturali o per cause di inquinamento che porta al tumore, spesso porta all’evoluzione. Ad esempio, per questo batteri e virus si adattano agli antibiotici e si evolvono. Il tumore, anche se ci sembra una “malattia” spaventosa, rappresenta i tentativi errati della natura che cerca di evolversi, Senza questo prezzo da pagare non ci sarebbe evoluzione

    • roberto says:

      Le modifiche cellulari che portano l’evoluzione tramite selezione naturale sono solo quelle nei gameti al concepimento, la famosa ricombinazione genetica. Se altre cellule nel corpo subiscono mutazioni poi non si trasmettono ai figli.

      • Michelangelo Buonarroti says:

        Sì sono d’accordo, ma questo non toglie che queste mutazioni valide per l’evoluzione non possano degenerare in malattie come il tumore.
        Senza dilungarmi riporto da Wikipedia:
        “Le mutazioni vengono distinte dai genetisti in base alla loro scala di azione: l’alterazione può riguardare un singolo gene, porzioni del genoma o l’intero corredo cromosomico.
        Se le mutazioni avvengono in una cellula somatica queste, assieme ai relativi effetti, saranno presenti in tutte le cellule da essa derivate per mitosi; alcune di queste mutazioni possono rendere le cellule maligne e provocare il cancro,e sono responsabili di alcune malformazioni congenite. Se le mutazioni sono presenti nelle cellule delle linee germinali o nei gameti sono ereditate dalle generazioni successive e possono eventualmente provocare malattie genetiche ereditarie”.

  56. Luna Lis Luna Lis says:

    Squallido. Una cosa buona la sta facendo: riabilitare la cura Di Bella.

  57. Sergio says:

    Putroppo dentro gli stati democratici esistono organizzazioni segrete( quasi) che ne combinano di tutti i colori non basta le vecchie malattie, -adesso con il rilascio chimico escono nuove malattie rilasciano nel nostro ambiente sostanze tossiche piombo tornio bario mercurio muffe virus e virus modificati geneticamente alluminio ETC Ad ogni rilascio aggiungono o tolgono per rendere la miscela più terribile per la vita extraterrestre il globo luminoso. È il globo luminoso Italia. È la vita extraterrestrev la PLASMATICA Italia è vita pacifica e amica di noi umani e della vita in generale extraterrestre che dire sono degli infami queste vite sono amatissime da dio. Per alcuni può sembrare strano ma questa è la realtà dei fatti su YOU tube stiamo inserendo MAN mano è sempre più veloci filmati di queste vite per informare L’ opinione pubblica

  58. Sergio says:

    La vita SEMIPLASMATICA freddo extraterrestre (sfere rosse) è un ALLIENO non di forma umanoide guardate su YOU tube e bellissimo

  59. gigino says:

    “Ippocrate, padre della medicina moderna”

    Mi permetto di dire che oggi il medico (un meccanico del corpo umano) fa un giuramento assolutamente falso; potremmo chiamarlo il giuramento di Ippocrita.
    Ippocrate affermava cose ben diverse da quelle che affermano i medici odierni, venduti alle casa farmaceutiche e ai “protocolli”, una oscena serie di procedure che i medici sono tenuti a seguire nella diagnosi e nella cura, pena la responsabilità personale.
    La responsabilità anteposta alla persona da curare.
    Cosa che può generare, e di fatto genera, i casi in cui “l’operazione è riuscita ma il paziente è morto”.
    Osceno, appunto.

  60. Francesco says:

    Una volta esistevano le guerre per ridurre la crescita demografica. Oggi abbiamo il cancro. Meglio morire coccolati in un letto di ospedale che trafitti al cuore da una spada affilata?

  61. rare says:

    Nell’ attesa che la patologia ci delizi della sua presenza….. Ingannerei il tempo con un calice di Amarone..sorseggiandolo lentamente.

  62. Daniela Bs says:

    Voi che parlate, insultate, offendete…Lo avete forse conosciuto di persona il Prof. Veronesi??? Un uomo che ha dedicato tutta la sua vita alla scienza e alla cura delle donne malate. Io LO SO CHI È! Quindi per rispetto alle persone malate di tumore che soffrono ogni giorno, TACETE! Brutti ignoranti che non sapete nulla. Quando poi vi ammalerete anche voi, vedrete che corse che farete da lui! Pregherete che vi visiti, vi curi, e vi dia una parola di speranza..perché al di là di quello che scrivete e pensate, VERONESI E LA SUA FONDAZIONE, è l’ultima via di salvezza che avete.
    Stronzi.

  63. Cristina says:

    Cari lettori, da molti anni ho rinunciato all’automobile perchè in città è più pratica, conveniente e veloce ( arrivo prima) una buona bicicletta.
    Se tutti siamo convinti che l’inquinamento atmosferico possa essere una causa esterna dei tumori, quanti sono disposti a rinunciare all’automobile (almeno in città) e quindi al benzene e alle polveri sottili, per fare prevenzione? Padova è tra le città meno inquinate, dicono i sondaggi, ma lo IOV è pieno di gente ( tra cui la sottoscritta).
    Così per “sondare”, sarebbe bello che i lettori anzichè urlare contro o inneggiare pro, dessero testimonianza, e quindi speranza, in un’ azione collettiva possibile. Sarebbe bello, inoltre che cominciassimo veramente a domandarci quale funzione ha lo scritto, che non sia solo quella di stordire le orecchie e i cuori di quelli che leggono.
    Cristina Costalonga

  64. cinzia lacognata says:

    Tutti i medicinali fanno male ,anche la chemio terapia,ho letto sulla rivista NATURE del 6settembre 2012 che non lo cura il tumore non lo guarisce ma lo rafforza e lo fa tornare più aggressivo di prima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline