Acqua di Cocco. I 16 Benefici della bevanda più idratante al mondo

2 Commenti

acqua di cocco

Nei paesi tropicali è la bevanda per eccellenza: permette la perfetta reidratazione e dona energia in quanto è un’isotonica naturale. Migliora la digestione, la pressione, il sistema immunitario, il metabolismo e l’apparato urinario. Attualmente sta vivendo un grande successo, tanto che Madonna, la famosa cantante, ha addirittura comprato una fabbrica intera di acqua di cocco.

Idrata meglio dell’acqua, la quale fa sparire la sete prima che le riserve idriche siano state ricostituite (è ipotonica). Contiene i cinque elettroliti essenziali che gli atleti devono assumere prima e dopo ogni gara ossia sodio, potassio, magnesio, calcio e fosforo. Il potassio è 15 volte superiore alle bevande sportive. e i suoi componenti sono tutti assimilabili in quanto completamente naturale e bilanciata.

Il succo di cocco verde (o acqua di cocco), ovvero del cocco non marrone è il liquido chiaro che si trova all’interno di una noce di cocco verde giovane. Non è da confondere con il liquido che si trova all’interno di una noce di cocco marrone matura, che in realtà è il latte di cocco ed è ricca di grassi.

Acqua di cocco e Latte di cocco

Qual è la differenza tra il cocco marrone che troviamo nei supermercati e il cocco verde fresco che si trova nei paesi tropicali (e da poco anche in alcuni centri commerciali nel banco frigo)?

Il cocco giovane e fresco è verde e viene aperto o bucato per berne l’acqua di cocco ricca di proprietà idratanti e curative. Questo liquido si distingue oltre che per il suo basso contenuto calorico anche per l’alta concentrazione di sali minerali come potassio e magnesio, nello specifico l’acqua di cocco contiene 250mg/100ml di potassio, 25mg/100 ml di magnesio e 24mg/100ml di calcio. Si tratta di una bevanda dissetante, utile per il recupero dei sali persi dal nostro corpo dopo ogni attività fisica o semplicemente quando ci sentiamo stanchi.

Il cocco marrone è la noce di cocco verde che è stata lasciata maturare per alcuni mesi. L’acqua di cocco scompare per far posto alla famosa polpa bianca che siamo abituatati a mangiare nelle nostre spiagge o nei chioschi in città quando si avvicina la bella stagione. Con la formazione della polpa l’acqua diminuisce e assorbe il colore bianco-latte della sua polpa. Questo liquido a differenza dall’acqua del cocco verde perde la sua forza dissetante, non e’ più isotonica, e perde i sali minerali in favore di un alto contenuto calorico. Da questa polpa si ottiene infatti il latte di cocco. Il latte di cocco è un ingrediente molto usato in cucina in Malesia, in India, nelle Filippine, in Thailandia e in molti altri Paesi del Sud-Est Asiatico.

Acqua di Cocco secondo l’Ayurveda

Gli effetti benefici di questa bevanda sono molto apprezzati anche nella medicina millenaria dell’Ayurveda secondo le cui arti di guarigione, l’acqua di cocco può aiutare a diluire il sangue, prevenire infarti e ridurre il rischio di cancro. L’ayurveda la considera anche un alimento naturale anti-stress: la ricchezza di potassio, magnesio e microelementi, ne fa un ottimo ricostituente del sistema nervoso restituendo stabilità emozionale, combattendo stanchezza mentale e le difficoltà di concentrazione. Inoltre rivitalizza l’organismo e trasmette ai tessuti e alle cellule una potente carica energetica. Immagazzina inoltre la carica elettromagnetica di più di 3000 ore annuali di sole tropicale brasiliano.

Benefici dell’Acqua di Cocco

  1. Mantiene il corpo fresco ed alla giusta temperatura
  2. Aiuta nei casi di stanchezza, affaticamento e mancanza di appetito
  3. Reidrata perfettamente il corpo, è una bevanda isotonica naturale
  4. Aiuta a normalizzare la pressione grazie al suo alto contenuto di potassio
  5. Aiuta a trasportare nutrienti ed ossigeno alle cellule. Risolve la cattiva circolazione
  6. Aiuta a proteggere la salute cardiovascolare innalzando il colesterolo buono (HDL)
  7. Aiuta a ricostituire i minerali del corpo dopo lo sport e l”esercizio. Previene i crampi muscolari
  8. Aiuta il tuo metabolismo e la produzione di ormoni della tiroide
  9. Aiuta a rafforzare il sistema immunitario, grazie all’acido laurico (presente nel latte materno)
  10. Aiuta a disintossicare e combattere virus, germi e batteri
  11. Aiuta a pulire il vostro tratto digestivo. Contrasta il gonfiore addominale.
  12. Migliora la digestione grazie ai numerosi enzimi bioattivi. Riduce i dolori addominali
  13. Raccomanda durante la gravidanza: risolve i fastidi della mamma e migliora i livelli di liquido amniotico
  14. Rende la pelle più morbida e luminosa regolando l’eccessiva produzione di sebo ed idratando
  15. Utile all’apparato renale. Purifica la vescica e i canali di eliminazione delle tossine
  16. Aiuta a ridurre e contrastare la cellulite

Tanti buoni motivi per bere l’acqua di cocco, sia per gli sportivi e soprattutto ora d’estate con la perdita di minerali e di acqua. Ma ecco un’ultimo beneficio: l’acqua di cocco è sfiammante e rilassante, utile anche in casi d’ansia, stress e malumore.

Ah dimenticavo. E’ buonissima! 🙂 Per lavarti i denti, sbiancandoli e rimuovendo batteri, ti consiglio l’olio di cocco come spiegato nell’articolo Ecco perché l’olio di cocco è meglio di qualunque dentifricio.

Loading...


Leggi anche

10 ragioni per usare l’olio di cocco per la pulizia e idratazione della pelle

Più di 100 utilizzi dell’;Olio di Cocco – La guida completa

Olio di Cocco – Pura Energia per rinforzare denti, ossa, fegato, tiroide e metabolismo

Disclaimer: Questo articolo ha solo fine illustrativo e non sostituisce il parere del medico. Non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione vietata senza il consenso scritto dell'autore.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
Loading...

2 Commenti su questo post

  1. bevuta durante i digiuni e’ ottima.

  2. Pandora says:

    Ho comperato la farina cruda di cocco, buonissima, sovente la aggiungo anche alla pappa che preparo al canino perchè è approvato anche dai veterinari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close