Allucinante: ecco le terribili verità che si nascondono dietro al commercio di latte e latticini.

3 Commenti

zzz

Fonte: Curiosity

Lo sapete che le mucche sono quasi tutte malate di PARATUBERCOLOSI (il 61,3% [1]) e che spesso si sono verificate grosse epidemie di Tubercolosi Bovina (abbreviata TB) [2] l’ultima in Valle d’Aosta fino al 2009

Lo sapete che il latte di una mucca potenzialmente infetta, viene mescolato a tutto il resto del latte raccolto [3] (mescolanza) e che basta un bacillo (2 micron) per infettare il tutto?

 

Lo sapete che il batterio è diventato resistente agli antibiotici per uso umano, in quanto ne sono stati somministrati di diversi tipi alle mucche malate [4] nel corso degli anni?

 

Lo sapete che bevendo latte e derivati non solo ingeriamo antibiotici che indeboliscono inutilmente il nostro sistema immunitario (caseina [5], IGF-1 [6], ormone della Monsanto BGH [7] cancerogeno e che porta acidosi del sangue sottraendo calcio alle ossa [8]) …ma che possiamo anche contrarre la tubercolosi bovina o altre gravi infezioni resistenti ai farmaci di prima linea?

 

Lo sapete che il latte usato in Italia, anche per i formaggi, viene, in parte, importato dall’Est Europa dove non ci sono controlli [9] e che le quote latte servono per coprire questo mercato di grosse multinazionali che danneggiano i consumatori ed anche i pastori italiani?

 

Lo sapete che il batterio non muore dopo la pastorizzazione ma resiste fino a 100 °C per oltre un’ora [10]?

 

Lo sapete che la tubercolosi bovina ed i micobatteri in genere, infettano le cellule sane, generando cellule tumorali che, viaggiando nel sangue e sistema linfatico, potrebbero attecchire su qualsiasi organo e quindi portare allo sviluppo di un cancro [11]?

 

Lo sapete che non è vero che la TB-Tubercolosi bovis (a differenza della TBC) colpisce primariamente i polmoni ma può colpire le tonsille [11] (rilevabile con una banale ecografia del collo alla ricerca di linfoadenopatie) ed il colon [11] come infezione primaria?

 

Lo sapete che da oltre 100 anni si sa che il cancro è, principalmente, causato dai micobatteri [12]?

 

Lo sapete che il bacillo è 2.000 volte più pesante della particella d’acqua disciolta nell’aria, pertanto, è difficile che venga trasmesso per via aerea [13]?

 

Lo sapete che uno studio autoptico rileva che a 65 anni il 100% delle persone ha un cancro asintomatico alla tiroide [14]?

 

Lo sapete che la medicina ufficiale continua a ricercare i micobatteri prettamente nei polmoni, malgrado ci siano denunce, da molti anni, di allarme espettorato negativo [15]?

 

Lo sapete che se i micobatteri non colpiscono i polmoni e se l’espettorato è negativo viene definita ”latente”, ma che in realtà, LATENTE NON E’, in quanto è in grado di far sviluppare un cancro al colon, vescica, ossa o in ogni altro organo?

 

Lo sapete che la tubercolosi (o micobatteriosi in genere) latente non esiste, ma i suoi bacilli sono sempre attivi [16]?

 

Lo sapete che esiste un nuovo test ematico immunologico chiamato “Quantiferon” attendibile (se fatto bene) sugli adulti circa il 90% sui micobatteri tubercolari ed il 50% su quelli paratubercolari [17] ed è anche prescrivibile dal SSN?

 

Lo sapete che le biopsie “spesso” sono sbagliate in quanto il campione viene messo in formalina [18] che, in caso di infezioni, brucia ogni agente patogeno?

 

Lo sapete che l’allevamento è un “dono” che i colonizzatori europei ci hanno regalato secoli fa, per renderci schiavi delle principali malattie oggi note [19]?

 

Lo sapete che, pur di non far perdere soldi all’indotto caseario, “qualcuno” vi nasconde tutto [20]?

 

Lo sapete che “stranamente”, malgrado negli anni ’50 si sapeva che circa il 60% della popolazione italiana aveva la TBC “latente” (che avete visto non esistere) il Governo ha chiuso i sanatori, eliminato i controlli che venivano fatti con il libretto sanitario [21], ha fatto scomparire anche la tubercolina (unico test fino a quel momento) [22], uno dei principali farmaci la cui interruzione d’assunzione (basta saltare anche una sola somministrazione) porta farmacoresistenza [23] e che la classe medica ha perso esperienza nel riconoscere e trattare la malattia (ed i manuali medici non riportano più le informazioni al riguardo) [24]?

Anzi è stato detto che era una malattia debellata magrado nessuno (di questo 60%) avesse preso medicine ed il 10% avrebbe manifestato una malattia attiva!

 

Lo sapete che se vi diagnosticano un cancro potreste avere salva la vita se, dopo aver isolato il bacillo, otteneste il corretto ANTIBIOGRAMMA?

 

Lo sapete che se non trovano il bacillo somministrano una terapia ex adiuvantibus (che alla luce di quanto sopra potrebbe mostrare immediati benefici ma indurre ulteriore farmacoresistenza) basata su evidenze cliniche e non scientifiche [26]?

 

ORA LO SAPETE! ! !

 

Così magari invece di chemio (che indebolisce il sistema immunitario) vi sottopongono a cura antibiotica con farmaci di seconda e terza linea!!

 

Esistono anche potenti soluzioni naturali come quella dell’Ascorbato di Potassio (nato nel ’47 da una limonata al bicarbonato potassio ed ora studiato dalla Fondazione Pantellini a Firenze), il cloruro magnesio, l’argento colloidale ionico, la Fitoterapia di Jean Valnet, la terapia della Dr.ssa Hulda Clark , quella del Dr. Max Gerson, le integrazioni raccomandate dal Nobel Linus Pauling e dal Dr. Rath, la omotossicologia, l’aloe di padre Zago, e tante altre.

Alla base di tutto, ovviamente, c’è l’igienismo alimentare (eliminando latte, derivati, salumi,…).

 

INFORMATEVI, NON PERMETTETE AGLI ALTRI DI DECIDERE PER VOI! ! !

 

Riferimenti:

Se i files non sono più disponibili online è possibile scaricarli qui:

https://docs.google.com/leaf?id=0BwoeMuahxWg_M2IxYjkwZTItNmRjNi00ODE2LTlhN2MtMzAzNjA4NzFjMzM0&hl=en

Clicca su Download Anyway

 

1) Gravissimi agenti patogeni nel latte e derivati:

http://www.izsler.it/izs_bs/ftp//doc/Archivio/2002/2002Febbraio.pdf      #Pagina 5

http://www.izsmportici.it/upload/file/11/TBC.pdf

http://www.izsvenezie.it/dnn/Portals/0/sanita/Piano%20TBC%20BRC%20LEB%202004-2006.pdf

http://www.izsler.it/izs_bs/allegati/1091/2009Dicembre.pdf

http://www.izsmportici.it/fileapp/ruocco.pdf

MYCOBACTERIUM AVIUM PARATUBERCULOSIS (MAP) – IMPORTANTE!

http://www.izsler.it/izs_bs/ftp//doc/CREF_paratubercolosi/compiti/Mybacterium%20avium.pdf

Attuali conoscenze sulla Paratubercolosi Bovina – IZSLER Piacenza – www.apa.lo.it     # TUTTO

‎”87 BOVINE (61.3%) ERANO REATTIVE AL MOMENTO DEL TEST”

Milk The Deadly Poison WATCH THIS!!!

http://www.youtube.com/watch?v=tYpafipJyDE

 

2) Recenti SCANDALI occultati dai media sul latte e derivati:

FONTINA INFETTA DA TUBERCOLOSI | Gennaio 2010

http://consumatori.myblog.it/archive/2010/01/20/scandalo-della-fontina.html

http://www.12vda.it/cronaca/cronaca/6052-tredici-arresti-per-uninchiesta-contro-la-truffa-ed-il-falso-nel-settore-dellallevamento-bovino.html

14/04/2011 – AOSTA Fontina da latte infetto, chiesto il rinvio a giudizio di 61 allevatori

http://www3.lastampa.it/cronache/sezioni/articolo/lstp/397924/

 

3) Tecniche del latte e derivati:

Charles Alais, Scienza del latte, Tecniche Nuove, 2000. ISBN 88-481-1041-X

 

http://books.google.it/books?id=yZXbt3VxLUMC&pg=PA471&dq=pastorizzazione&hl=it&ei=zSH6S6upDdCoOKLwiZUM&sa=X&oi=book_result&ct=result&resnum=2&ved=0CC0Q6AEwAQ#v=onepage&q=pastorizzazione&f=false

James Walene, Immunization: the reality behind the myth , (in inglese) Greenwood Publishing Group, 1995. ISBN 0-89789-359-X

 

http://books.google.it/books?id=EQHPoGs6CvIC&pg=PA91&dq=norman+walker+milk&hl=it&ei=Kvn6S__1NqCfOLOI3ZUM&sa=X&oi=book_result&ct=result&resnum=3&ved=0CDAQ6AEwAg#v=onepage&q=norman%20walker%20milk&f=false

 

4) Farmaci critici per l’essere umano, somministati alle vacche:

I farmaci antitubercolari utilizzati oggi sono: l’isoniazide, la rifampicina, la pirazinamide, la streptomicina, l’etambutolo. Il micobatterio è capace di mutare geneticamente e, se la terapia non è corretta, sviluppa una farmacoresistenza a allo specifico antibiotico usato che diventa inutilizzabile per quel paziente (un’arma di difesa in meno).

http://www.salute.gov.it/malattieInfettive/paginaInternaMenuMalattieInfettive.jsp?id=831&lingua=italiano&menu=altremalattie

ISONIAZIDE (PRINCIPALE farmaco contro TBC!) dato in maniera ILLECITA alle Mucche!!!!

Ma ci rendiamo conto !!!???

Distribuiscono Micobatteri farmacoresistenti  ???!! E ce li fanno anche “pagare” !

http://www.ibim.cnr.it/aerobiologia/alimentazione/ali%20e%20salu/Zooprofilattico.pdf  pag 58

http://www.sivemp.it/_uploadedFiles/_destRivPath/6_47_58_tbc.pdf  pag 11

http://www.izsler.it/izs_bs/ftp//doc/Archivio/2002/2002Febbraio.pdf  pag 5

Inoltre è stata trovata FARMACORESISTENZA per:

RIFAMPICINA

http://www.fondiz.it/pdf/76.pdf  pag 51

http://www.izsmportici.it/bufala/relazioni/relazione_galiero.pdf  pag 28

STREPTOMICINA

http://www.fondiz.it/pdf/76.pdf  pag 50 51

“Fortunatamente”  la pirazinamide e l’etambutolo non sono ancora citati!

Fortunatamente esistono soluzioni naturali come quella dell’Ascorbato di Potassio preparato col SUCCO DI LIMONE, il cloruro magnesio, la Fitoterapia di Jean Valnet, Dr.ssa Hulda Clark , quella del Dr. Max Gerson, le integrazioni raccomandate dal Nobel Linus Pauling e dal Dr. Rath, la omotossicologia, l’aloe di padre Zago e tante altre.

Vedi Scandalo Fontina alla referenza 2

 

5) Caseina:

Articoli Accademici

http://scholar.google.it/scholar?q=casein+cancer+milk&hl=it&as_sdt=0&as_vis=1&oi=scholart

MILK makes CANCER grow!

http://www.youtube.com/watch?v=2hQckFAyVD0

Bevete latte che vi fa male

http://www.mednat.org/alimentazione/bevete_latte.htm

Latte di Mucca: Ecco Perchè l’ho Tolto a Mio Figlio! articolo pubblicato da Graziella Tortorelli

http://naturalmentemamma.it/2010/04/20/latte-di-mucca-ecco-perche-lho-tolto-a-mio-figlio-1%C2%B0-parte/

http://naturalmentemamma.it/2010/06/10/latte-di-mucca-ecco-perche-lho-tolto-a-mio-figlio-2%C2%B0-parte/

La caseina in prodotti lattiero-caseari può promuovere il cancro

http://www.guida-alimentazione.info/la-caseina-in-prodotti-lattiero-caseari-puo-promuovere-il-cancro/

Latte e derivati

http://www.disinformazione.it/latte.htm

Latte e derivati. Effetti dannosi e controindicazioni

http://www.paleodieta.it/latte.htm

 

6 ) La somatomedina o IGF – 1, Ormone della crescita del cancro.

Articoli accademici:

http://scholar.google.it/scholar?q=igf-1+cancer&hl=it&as_sdt=0&as_vis=1&oi=scholart

Latte e cancro:

http://www.livelloalfa.com/latte_cancro.htm

 

7) Ormone MONSANTO BGH vietato in Europa? CANCEROGENO?!?

Ma il latte italiano non basta nemmeno in parte a fare il formaggio italiano e viene importato

(arrivando a Milano dalla Germania) dalla Romania e Bulgaria (fonte servizio AnnoZero in alto o testate giornalistiche) ….

Facilmente uno direbbe “vabbé sempre Europa …”

Io il dubbio me lo pongo sempre e cerco e …. caspita !!!

Che ne dire è autorevole come fonte? American University Washington D.C. Fonte :

http://www1.american.edu/ted/bst.htm

Cito: “17. Impatto della manovra sulla competitività commerciale: ALTA. Nessun caseificio di produzione principale paese, ad eccezione dell’Argentina, ha vietato l’uso di ormoni rBST internazionali e locali. Quasi 25 paesi hanno approvato l’uso di rBST. Tra i primi importatori di prodotti lattiero-caseari negli Stati Uniti con l’approvazione rBST sono: Algeria, Brasile, Bulgaria, Costa Rica, Repubblica Ceca, l’ex Unione Sovietica, Honduras, India, Giamaica, Messico, Namibia, Pakistan, Romania, Slovacchia, Sud Africa, e Zimbabwe. I tre principali produttori lattiero-caseari, l’Unione europea, la Nuova Zelanda e Australia hanno ritardato l’uso.”

Traduzione fonte: http://translate.google.it/translate?hl=it&sl=en&u=http%3A%2F%2Fwww.american.edu%2Fted%2Fbst.htm&ei=ZPCwTJGDJYOSswas2ZjdDQ&sa=X&oi=translate&ct=result&resnum=1&ved=0CBsQ7gEwAA&prev=%2Fsearch%3Fq%3DBGH%2BORMONE%2BROMANIA%26hl%3Dit%26prmd%3Div

Video: Ormone MONSANTO BGH

Your Milk on Drugs – Just Say No 1/2

http://www.youtube.com/watch?v=_GpqwZDbMHU

The Corporation – Monsanto BST rBGH. Antibiotici nel latte

http://www.youtube.com/watch?v=PcAvaFkB3uI

 

8) E’ vero che il latte fa bene alle ossa?

Prof. Franco Berrino direttore Dipartimento di Medicina Preventiva dell’Ist. Tumori Milano

http://www.youtube.com/watch?v=cTzfZOwJAUY

IL LATTE FA MALE TUTTO!  – Dott. Valerio Galasso

http://www.youtube.com/watch?v=_fkTbVEFGxQ

Il Latte – Dott.ssa Anna Villarini (Elisir Rai 3)

http://www.youtube.com/watch?v=aNlpL0IVE9g

Il Latte – Dott. Golia Pezzulla

http://www.youtube.com/watch?v=EF6NaIJurB8

Latte e latticini nella dieta: i danni

http://www.infolatte.it/salute/danni_latte.html

LATTE, Calcio ed Intolleranze

http://www.mednat.org/alimentazione/bevete_latte_calcio.htm

Il Paradosso del Calcio

http://www.osteopata.it/consultazione.asp?Id=87

Malattie Osteoarticolari

http://www.ben-essere.net/index.asp?c_articolo=48

Rischio di Parkinson in chi è ghiotto di latte e latticini

http://www.eurosalus.com/notizie/malattie/demenza-senile-colpa-del-calcio.html

 

9) Da dove provviene il latte distribuito in Italia anche nei formaggi:

AnnoZero – Padania al Verde – Quando la TV faceva informazione

Il servizio mette in luce che il latte prodotto dalla somma delle mucche italiane (quindi le quote latte) è largamente insufficente per la produzione lattiero casearia.

Il caso degli allevamenti italiani fantasma e le importazioni di latte in polvere da allevamenti ultraintensivi da paesi come la Romania.

Quote latte definite dal GOVERNO molto inferiori al fabbisogno nazionale.

Alla parte 4 già apparivano vacche fantasma (un allevatore con 4 vacche risultava averne 12.000!!!)

Alla parte 7 la verità sulla provvenienza del latte e formaggio che mangiamo.

Allevamenti di proprietà di chi? Monsanto? Non me ne stupirei (21).

http://www.youtube.com/watch?v=0_yD-CqEgx0  (13 parti)

La metà del latte arriva dall’ estero Il problema resta la tracciabilità

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2010/06/20/la-meta-del-latte-arriva-dall-estero.html

Mucche fantasma per latte reale Per giustificare la produzione annua comunicata alla Ue si truccano i dati: così le vacche “vivono” 83 anni invece degli otto medi normali. I Carabinieri del Nac individuano una gigantesca truffa e indicano i principali protagonisti: un ente governativo e un’agenzia ministeriale

E si diceva che l’85% dl latte veniva dall’estero …Romania … allevamenti ultraintensivi … ”sicuramente” Monsanto …

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/03/31/mucca-continua/101171/

Mucche ottantenni, che silenzio…

http://www.inabruzzo.com/?p=80262

PECORINO ROMANO ? ? RUMENO !!! CON PARTECIPAZIONI DEL GOVERNO ITALIANO MENTRE I PASTORI SI AMMAZZANO DI LAVORO.

http://www.corriere.it/economia/10_settembre_11/pecorino-industrial-sardi_0a6cf4c2-bdf1-11df-bf84-00144f02aabe.shtml

http://www.dissapore.com/primo-piano/dr-pinna-e-mr-hyde/

 

10) Termo resistensa e termoriattivazione:

Robert Koch dimostra che i bacilli vengono uccisi se sottoposti per un’ora a temperature di 100°C e le spore a 140°C per tre ore. Anche per questo conseguì un premio Nobel.

http://www.medithema.it/nobel/nobel_004.htm

Secondo lo scienziato Norman Walker, si richiedono temperature da 87 a 110 °C per uccidere i microrganismi patogeni, come gli agenti del tifo, i colibacilli, i micobatteri e le brucelle. (7)

http://www.latte.it/Pages/datieconomici.htm

(vedi anche riferimento n° 3)

Termoriattivazione a 100°C per 5 minuti

La Paratubercolosi 5 anni dopo

“Map cresce più velocemente se il latte è trattato a 100°C per 10 min. (Herman L. et all 8° ICP)

http://www.izsler.it/izs_bs/ftp//doc/CREF_paratubercolosi/compiti/Mybacterium%20avium.pdf

 

11) Alcune malattie legate ai micobatteri:

– Il diabete dipende da un batterio trasmesso dal latte, così come l’intestino irritabile ed il Morbo di Crohn

http://www.staibene.it/articolo_diabete_latte_batterio_intestinoirritabile_tubercolosi_tbc_216392_salute_2.html

http://www.aslsassari.it/documenti/1_45_20090120093331.pdf

http://www.youtube.com/watch?v=N8AYhnLkf9A    Behr on Crohn’s – Part 1/6

http://www.youtube.com/watch?v=5pYuf5rnnQo     Part 1-CROHN MAP by John Hermon Taylor

http://www.youtube.com/watch?v=YiWOVgXbqgM   ICP – 1/5 Carol Nacy; MAP & Crohn’s

Culture of Mycobacterium aviumsubspecies paratuberculosisfrom the blood of patients with Crohn’s disease – Saleh A Naser, George Ghobrial, Claudia Romero, John F Valentine

http://www.johnes.org/handouts/files/Naser-Lancet-MAP.pdf

– 8.480 articoli accademici

http://scholar.google.it/scholar?q=mycobacterium+avium+paratuberculosis&hl=it&as_sdt=0&as_vis=1&oi=scholart

– Sclerosi multipla? TBC Atipica

http://www.corriere.it/salute/10_febbraio_26/batterio-sclerosi-multipla_a0db394c-22d7-11df-8195-00144f02aabe.shtml

– ANEMIA NORMOCITICA e NORMOCROMICA ?

“In caso di infezioni ai reni è possibile che si verifichi anemia normocitica e normocromica per carenza di produzione di eritropoietina da parte dei reni.”

http://it.wikipedia.org/wiki/Tubercolosi

– Reflusso gastro esofageo

http://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Malattia_da_reflusso_gastroesofageo&oldid=31351547(ex progetto WikiMafia poi stravolto copiato anche su  www.azzolina.it/Reflusso.aspx )

– Megacolon – dolidocolon – ptosi del taverso

http://it.wikipedia.org/wiki/Megacolon

Tonsillite Caseosa- Placche tonsillari (il caseum è una particolare caratteristica dei micobatteri)

– Trattato di anatomia patologica clinica Di Mario Raso (Vol. II Pagina 896)

http://books.google.it/books?id=wh-ImuZehPkC&pg=PA896&dq=TUBERCOLOSI+TONSILLARE&as_brr=3#v=onepage&q=TUBERCOLOSI%20TONSILLARE&f=false

Guida illustrata alla otorinolaringoiatria: Vincenzo Ricci, Mario Cavazzani, Paolo Uras.

http://books.google.it/books?id=Ds6QjSFA1HMC&pg=PA240&dq=infezione+primaria+TONSILLARE&as_brr=3&cd=1#v=onepage&q=infezione%20primaria%20TONSILLARE&f=false

 

12) E’ noto da oltre 100 anni che i micobatteri sono la principale causa di cancro

La verità taciuta sul cancro di Lawrence Broxmeyer, MD

http://www.laleva.org/it/2010/09/la_verita_taciuta_sul_cancro.html

http://www.laleva.org/it/doc/Verita_Cancro_1.pdf

http://www.laleva.org/it/doc/Verita_Cancro_2.pdf

 

Novità: Secondo alcuni scienziati dell’Università di Berkeley, in California, si tratta di un “batterio evoluto

http://www.giornalettismo.com/archives/136067/cancro-batterio/

Scoperta una nuova via per la lotta contro il cancro – BCG il vaccino per la TUBERCOLOSI…!!!

http://www.tuttasalute.net/8339/scoperta-una-nuova-via-per-la-lotta-contro-il-cancro.html

 

13) La tubercolosi è una malattia contagiosa che si trasmette tramite “via aerea”? FALSO !

http://www.mednat.biz/vaccini/tubercolosi1.htm

 

14) Uno studio autoptico rileva che a 65 anni il 100% delle persone ha un cancro alla tiroide.

Le autopsie rivelano che i tumori… Marcello Pamio – tratto da “Cancro Spa”

http://www.disinformazione.it/chemioterapia2.htm

 

15) Emergenza tubercolosi con striscio dell’espettorato negativo. A cura de “Il Pensiero Scientifico”

Editore 28/02/2007 17.15.00

http://www.piusalute.it/p_notizie/emergenza-tubercolosi-con-striscio-dell%E2%80%99espettorato-negativo

 

16) La latenza non esiste!

Recenti studi dei ricercatori dell’Istituto Pasteur a Seoul e a Parigi e dell’Istituto farmacologia e biologia strutturale di Tolosa, che in merito firmano un articolopubblicato sulla rivista PLoS Pathogens, hanno dimostrato che questa teoria illogica e priva di fondamento è scientificamente errata!  Non rimangono “murati vivi” ma semplicemente vivi.

Quindi la Tubercolosi Latente “NON ESISTE”!

http://www.plospathogens.org/article/info:doi/10.1371/journal.ppat.1001100

http://lescienze.espresso.repubblica.it/articolo/titolo/1344699

http://www.liquidarea.com/2010/09/i-micobatteri-allinterno-dei-macrofagi-meccanismo-da-comprendere-per-lotta-contro-tubercolosi/

 

17) Esame immunologico del sangue Quantiferon:

http://www.geneticlab.it/it/laboratorio_lists_details.php?analisi=quanriferon-infettivologia

Come far preparare la ricetta medica e cosa far scrivere.

http://www.analisipapagni.it/index.php?id=25&user_esami_pi1%5Buid%5D=9575

 

18) Il protocollo chirurgico sulle biopsie è sbagliato!

MANUALE TECNICO PER LA DIAGNOSI MICROBIOLOGICA DELLA TUBERCOLOSI

http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_pubblicazioni_614_allegato.pdf

 

19) Il dono fatale del bestiame per renderci schiavi delle principali malattie.

Ernesto Burgio Comitato Scientifico ISDE Italia

Trasformazioni degli ecosistemi, zoonosi (ri)emergenti e allarmi pandemici

Citazione pag.11:

Dal libro Armi, Acciaio e Malattie di Jared Diamond (libro storico)

Capitolo XI “Il “dono fatale del bestiame”..

“l’allevamento e quindi il contatto continuo con gli animali ebbe anche come conseguenza il passaggio all’uomo di malattie di origine animale (praticamente tutte le principali malattie contagiose)…che alcuni millenni dopo sarebbero diventate …l’arma più potente nelle mani dei colonizzatori europei!

http://www.isde.it/iniziative/2009/Settembre-Bosa/SABATO%2012-09-09/3%5E%20SESSIONE/Burgio%202%20pomeriggio.pdf

 

20) Occultamento di grossi pericoli per fini spudoratamente economici…

Citazione: “Effetto Boomerang: il latte crudo sembra essere pericoloso quanto il latte “commerciale”. C’è il reale rischio che il consumatore non consideri più il latte un alimento buono e sano, ma qualcosa che può contenere batteri e sostanze altamente pericolose. Se tale informazione prende piede, l’intero comparto lattiero caseario ne soffrirà pesantemente!”

http://www.aral.lom.it/public/upload/00000251_04_Zecconi.pdf – Riaquadro n. 13

 

21) IL VECCHIO LIBRETTO VA IN PENSIONE (e con lui anche il minomo controllo epidemiologico)

http://www.italservizi.it/it/Articoli/il_vecchio_libretto_va_in_pensione.asp

 

22) Unico test la tubercolina scompare. I sospetti malati tornano a casa senza diagnosi!

Cosa ci insegna il caso della tubercolina scomparsa? A cura de Il Pensiero Scientifico Editore 26/03/2010 13.41.00

http://www.pensiero.it/news/news.asp?IDNews=971

 

23) Napoli: torna incubo tubercolosi ma termina il farmaco per curarla

http://www.infooggi.it/articolo/napoli-torna-incubo-tubercolosi-ma-termina-il-farmaco-per-curarla/2916/

 

24) Tbc dimenticata ma non scomparsa – “perdita di esperienza nella classe medica…”

http://www.dica33.it/cont/news/1003/2402/dimenticata-scomparsa.asp

 

25) Antibiogramma

http://it.wikipedia.org/wiki/Antibiogramma

 

26) Ex adiuvantibus, criterio

http://www.treccani.it/enciclopedia/criterio-ex-adiuvantibus/

 

Se avete letto e studiato quanto sopra, e volete approfondire, cliccate qui:

https://www.facebook.com/note.php?note_id=116233538448508

 

Se trovate qualche errore, per favore, ditemelo!

Come al solito è fatta per il bene comune e puo’ essere copiata liberamente ovunque (anche siti web) salvo finalita’ speculative. Basta citare la fonte.

 

Fonte: Giancarlo Luzzi – Informare per Sopravvivere

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

3 Commenti su questo post

  1. Elisa Savi says:

    Il vero problema è che non frega un cazzo a nessuno ,informare la gente non serve a nulla , se la merda fosse commestibile mangerebbero anche quella , fino a che non scoppia un epidemia mondiale e chissà se anche in quel caso le masse si fermano e riflettono …… THIS IS THE MAN …. basta che se magna del resto che ce frega !!

  2. E’ allucinante, nascondere queste notizie è un crimine. Chi manovra i fili non ha nulla di diverso del peggior nazzista. E purtroppo la maggior parte della popolazione s’interessa di gossip, di politica estremizzata, di chiacchiera da bar, di calcio e non vede e non sente ciò che ha difronte al naso. Le cose vere ed importanti.

  3. E’ allucinante, nascondere queste notizie è un crimine. Chi manovra i fili non ha nulla di diverso del peggior nazzista. E purtroppo la maggior parte della popolazione s’interessa di gossip, di politica estremizzata, di chiacchiera da bar, di calcio e non vede e non sente ciò che ha difronte al naso. Le cose vere ed importanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline