arachidi benessere

Studi di settore hanno rivelato che inserire nella propria dieta le arachidi vede ridursi visibilmente il rischio di malattie cardiache, così come l’indice di mortalità

Le arachidi sono un alimento estremamente goloso, apprezzate da grandi e piccini per il sapore coinvolgente che arriva al palato e si fa ricordare a lungo.

Se consumate crude hanno un sapore che ricorda quello dei legumi, mentre nella versione tostata o fritta arrivano alle papille gustative portando con se un chiaro ed intenso tono zuccheroso, con persistenti note di cioccolato ed un seppur flebile ma riconoscibile sentore vegetale.

Le arachidi, appartenenti alla famiglia dei legumi, rientrano per volere popolare a pieno titolo fra le fila della frutta secca, alla stregua di mandorle, noci e nocciole.

Le arachidi, proteine allo stato naturale

Possiamo considerare le arachidi proteine allo stato naturale.

Un serbatoio di preziose proprietà e benefici, che la natura ci dona a piene mani.

Per valutare il valore delle arachidi è bene riconoscerne i valori nutrizionali e i benefici che apportano al fisico.

Partiamo dai numeri contenuti nella tabella nutrizionale delle arachidi, che mette in fila

  • Energia 2492 kJ / 602 kcal
  • Grassi 49 g – di cui acidi grassi saturi 6,8 g
  • Carboidrati 13 g  – di cui zuccheri 4,1
  • Fibre 7,9 g
  • Proteine 23 g
  • Sale 1,5 g
  • Vitamina E (57% Assunzione Giornaliere di Riferimento) 6,8 mg
  • Zinco (33% Assunzione Giornaliere di  Riferimento) 3,3 mg
  • Iodio (31% Assunzione Giornaliere di Riferimento) 46,3 µg

Perfette per essere consumate in compagnia ad una festa, o in solitudine per apprezzarne appieno il sapore, le arachidi si rivelano una proposta gustosa a partire dalla versione tostata in forno e spolverata di sale iodato.

Mangiandole con moderazione sono in grado di apportare ampi benefici,  soprattutto se la scelta ricade su un prodotto di qualità come quello offerto da Ventura, l’azienda che vanta oltre 80 anni di esperienza nel settore della frutta secca.

Per non andare oltre la quantità consigliata è bene ricordare che 100 grammi di arachidi corrispondono a 567 calorie.

Le arachidi fonte naturale di benefici

Consumate da sole oppure utilizzate per arricchire un piatto esotico, del semplice pollo, o immerse nello yogurt, le arachidi portano con se un concentrato di benefici ed un mondo di preziose qualità.

I ricercatori hanno stabilito che il consumo di arachidi, così come un po’ tutta la frutta secca, apporta vantaggi salutari al corpo e alla mente.

Le arachidi è bene sottolinearlo sono estremamente ricche di fibre, hanno una chiara valenza antiossidante, ed inoltre contengono grassi ‘buoni’ i cosiddetti acidi grassi insaturi.

Ma in tema di proprietà non dobbiamo dimenticare che le arachidi sono ricche di proteine vegetali.

Per fare qualche esempio, e calibrare i consumi, prendiamo atto che le arachidi ci permettono di  donare al nostro corpo vitamine del gruppo B, indispensabili per il metabolismo e la crescita, e vitamina E, con una elevata potenzialità antiossidante.

Il consumo di arachidi favorisce un ricco apporto di minerali fra cui calcio, ferro, fosforo, potassio e magnesio.

Studi di settore hanno rivelato che inserire nella propria dieta le arachidi consente di ridurre visibilmente il rischio di malattie cardiache, così come l‘indice di mortalità.

Interessanti anche gli effetti benefici sul metabolismo.

Riproduzione vietata. Questo articolo ha solo fine illustrativo e non sostituisce il parere del medico. Non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Termini e Condizioni