Auto elettriche: batterie al litio che durano 27 anni in arrivo

Nessun Commento

FONTE: Greenstyle

Arriva dalla Germania l’ultima novità relativa alle batterie al litio. Gli scienziati del “Zentrum für Sonnenenergie und Wasserstoff-Forschung Baden-Wurttemberg”, un centro di ricerca nell’ambito dell’energia solare e dell’idrogeno, hanno presentato infatti un nuovo tipo di accumulatori agli ioni di litio che promettono di allungare notevolmente il ciclo di vita delle batterie impiegate sulle auto elettriche.

Gli studiosi sono riusciti a creare un campione sperimentale di una batteria al litio che presenta una densità di potenza pari a 1.100 Watt al chilogrammo, con la promessa di mantenere l’85% della capacità originale anche dopo ben 10.000 cicli di ricarica e scarica completi.

Secondo alcuni calcoli, un pacco batterie di questo tipo installato a bordo di un’automobile elettrica potrebbe durare 27,4 anni anche con ricariche quotidiane, arrivando così a superare la durata media della vettura stessa e abbattendo uno dei principali ostacoli alla diffusione dei modelli a zero emissioni, ovvero la durata e l’efficienza degli accumulatori nel tempo.

Il passaggio dallo stato di prototipo a uno sbarco in serie non è ancora stato pianificato ed è anzi molto probabile che serviranno ancora diversi anni prima che questa tecnologia possa arrivare sulle auto in commercio. In ogni caso le potenzialità restano decisamente interessanti, anche in rapporto alla possibilità che le batterie di questo tipo possano essere alimentate con fonti di energia rinnovabile e pulita come quella eolica o solare.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline