Livelli tossici di Bario ed Alluminio in 13 persone (su 17) che hanno fatto analizzare il proprio sangue

Nessun Commento
Clicca per Ingrandire

Clicca per Ingrandire

Grazie all’articoloToxic Levels Of Barium And Aluminum Found In Several Mohave County Arizona Residentsscopro che l’attività di Gianluca Zanna (musicista e gestore del sito mohavecountyconstitution.com), che aveva portato ai primi test del sangue per la valutazione dei livelli di bario, è andata avanti ed ha coinvolto adesso una ventina di persone i cui test hanno mostrato livelli a dir poco sconcertanti di bario ed alluminio (a volte anche dieci volte oltre i valori di soglia).

Qui di seguito i link per visionare i 17 test eseguiti, 13 di essi mostrano livelli di bario molto elevati.
I livelli normali per il bario sono tra i 2 ed i 10 mcg/L (secondo to Labcorp and Quest Labs), ma alcune persone hanno riscontrato fino a 250 mcg/L (e non è un caso che le loro condizioni di salute siano preoccupanti).
“Nessuno di essi esegue dei lavori che causano esposizione ambientale a sostanze tossiche, ed anzi molti di loro passano la maggior parte del tempo in casa ” afferma Zanna, uno dei tanti che ha riscontrato alti livelli di bario nel proprio sangue.
Tre persone hanno riscontrato anche alti livelli di alluminio.Zanna ha spedito i risultati di questi esami di laboratorio alle istituzioni locali, ai rappresentanti eletti dal popolo.
Questi esami coincidono con le centinaia di analisi di acqua piovana già svolte in tutto il mondo. Uno dei tanti esempio lo trovate documentato nell’articolo:
Qui sotto le video interviste delle persone che hanno eseguito il test, e che (a differenza di tanti negazionisti che scrivono commenti e insulti a tutto spiano nascondendosi dietro stupidi nomignoli) ci mettono la faccia, il nome ed il cognome.
Per maggiori dettagli sulle scie chimiche e ulteriori prove della loro reale esistenza vedi i power point:
sui retroscena dell’operazione scie chimiche (ed ulteriori prove) vedi il power point
sulla menzogna del riscaldamento globale (usato come alibi per spruzzare sostanze nel cielo con la scusa della geoingegneria) vedi anche:

L’attivista G. Zanna ha anche scritto e suonato una canzone contro le scie chimiche, e non è certo né il primo né l’ultimo. sono sempre di più gli artisti che decidono di denunciare questo orrendo crimine, vedi ancora canzoni contro le scie chimiche.

Corrado Penna – http://scienzamarcia.blogspot.it

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline