Biologa Molecolare spiega come il THC della canapa UCCIDE COMPLETAMENTE IL CANCRO

16 Commenti

canapa

All’Università Complutense di Madrid, in Spagna, la dottoressa Christina Sanchez sta studiando, da oltre un decennio, gli effetti antitumorali del THC, il principale componente psicoattivo della cannabis. In un video spiega esattamente come il THC uccida del tutto le cellule tumorali, senza alcun effetto negativo per le cellule sane.

La sua ricerca si somma a quella dello scienziato britannico Wai Liu, oncologo presso l’Università di scuola medica di Londra, St. George.

La ricerca della dottoressa Liu rivela anche come il THC abbia potenti caratteristiche anticancro e come possa significativamente sbarrare i percorsi che permettono al tumore di crescere.

Liu sottolinea che le aziende farmaceutiche spendono miliardi in farmaci che fanno la stessa cosa che la pianta della Cannabis, fa naturalmente.

Nel seguente video, la Dott. Sanchez, spiega esattamente come il THC elimini le cellule tumorali attivando i recettori dei cannabinoidi del corpo, creando altri endocannabinoidi. Cosa c’è di più? La Cannabis può fare tutto questo senza effetti psicoattivi.

“Ci sono un sacco di tumori che dovrebbero rispondere abbastanza bene a questi agenti della Cannabis. Se pensiamo che le compagnie farmaceutiche spendono miliardi di sterline cercando di sviluppare nuovi farmaci, che hanno come target questi percorsi, quando la Cannabis fa esattamente la stessa cosa. Abbiamo qualcosa, prodotto naturalmente, che incide sugli stessi percorsi affrontati dai farmaci che costano miliardi.” ha detto Liu.

Questo avviene in un momento importante in cui gli Stati stanno ricevendo pressioni di depennare dall’elenco delle droghe, la Cannabis, come droga illegale, una definizione arcaica ed erronea di una pianta su cui Big Pharma ha numerosi brevetti.

Il Brevetto N° US 6630507 B1, per esempio, è sui cannabinoidi come antiossidanti e neuroprotettivi: “I cannabinoidi si trovano ad avere particolare applicazione come neuroprotettivi, per esempio nel limitare il danno neurologico a seguito di insulti ischemici, come ictus o trauma, o per il trattamento di malattie neurologiche, come il morbo di Alzheimer, il morbo di Parkinson e la demenza HIV.”

A Big Pharma sicuramente sanno che la Cannabis potrebbe curare il cancro:

Nei testi indù, la Cannabis, era conosciuta come ‘Erba Sacra’ ed è stata usata nella medicina tradizionale cinese per secoli.

La Cannabis può sostituire i farmaci tossici e ridurre drasticamente il dolore.

La ricerca della Dott. Sanchez è l’ennesima goccia da aggiungere alla saggezza secolare che circonda l’uso medicinale di questa pianta fenomenale.

La vera storia della Marjiuana di Massimo Mazzuco:

Fonte Molecular biologist explains how THC kills cancer completely Traduzione http://luniversovibra.altervista.org

L’uomo ha usato la canapa per 10.000 anni, poi gli USA hanno usato la parola Marijuana per iniziare una campagna di disinformazione per inculcare nell’opinione pubblica che la pianta delle meraviglie in realtà era il demonio. E così il mondo si è orientato verso il petrolio e il gas naturale perché sono risorse controllabili, al contrario della canapa che può crescere ovunque rapidissima e senza costi. In questa ricerca si analizzano gli effetti del THC inalato mediante valorizzazione (quindi senza ne tabacco ne carta ne colla ne tanto meno combustione). La cannabis è menzionata nel testo sacro Indù Atharvaveda (Scienza degli incantesimi) come “Erba Sacra”, una delle cinque piante sacre dell’India. È usata in medicina e nei riti sacri come offerta a Shiva. Nel 6000 a.C. I semi della Cannabis vengono usati come cibo in Cina. Per approfondire La Storia della marijuana e dell’uso della Cannabis tenuta nascosta

Canapa - Olio vegetale puro
100% Olio vegetale biologico puro

Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere

Per approfondire

[catlist name=cannabis]

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

16 Commenti su questo post

  1. Qualcosa contro SM ?

  2. Qualcosa contro SM ?

    • steve_re says:

      per tutte le malattie autoimmuni nello specifico la SM trattamenti ad altissimi dosaggi di vit. D. danno risultati incredibili. Merito degli studi del brasiliano dott. coimbra. su FB seguire Leonardo Rubini per vitamina D.

  3. Della canapa non si butta NIENTE … per produrre stoffe , nell’edilizia, nella cosmetica, come cibo e come medicinale …. ecco perchè è stata bandita …. ‘Troppo Banale’ Speriamo che il progetto verde in Italia faccia cambiare direzione alla mentalità delle Lobbi …. Oltretutto potrebbe dare tantissimo lavoro in molti settori.

  4. Della canapa non si butta NIENTE … per produrre stoffe , nell’edilizia, nella cosmetica, come cibo e come medicinale …. ecco perchè è stata bandita …. ‘Troppo Banale’ Speriamo che il progetto verde in Italia faccia cambiare direzione alla mentalità delle Lobbi …. Oltretutto potrebbe dare tantissimo lavoro in molti settori.

  5. Firmina Piccolo leggi per favore. Commentiamo al telefono

  6. Ma va??????
    So anni che lo sapemo
    Nn fumate che vi ammalate.
    Capito….

  7. Ma non fumata, il thc si puo assumere diversamente. Non diciamo cazzzate. Assunto sotto forma di monossido di carbonio non serve a un cazzo. Per uso terapeutico deve essere assunto in modo diverso.

    • mary l'aquila says:

      non è esattamente così, ci sono molti malati di sclerosi che l’assumono fumandola, prescritta dal medico e gli fa bene…certo che il tabacco e la combustione non sono il massimo…il top sarebbe usare il vulcano, fumarla quindi senza combustione ne tabacco.

  8. Claudio says:

    Ho aperto il Link ora ma non so niente di tutto.Dove potrei avere info + Dettagliate per acquistarlo qui’ a Roma ?Sono attualmente sotto Chemio da circa 7 mesi per Un Cancro al Polmone con inizio di Metastasi alle Ossa dellle costole e altre parti,gia ‘avuto nel 09.07.2013 alla Laringe con asportartazioni Linfonoidali alla Laringe
    Grazie X UNA vs Risposta a breve .
    Saluti a tutto lo staff .
    Claudio Succi Roma Email; [email protected]

  9. Antonella Nonni says:

    È necessario utilizzare qualsiasi tipo di medicina, meglio se naturale. Il cancro e’ una malattia terribile e va sconfitta al più presto.

  10. Marina says:

    Io ho cominciato ad usare un olio preparato galenica ente,prima usavo le “tisane” ma era noioso stare tutto il giorno con. Il pentolino.. Questo è più pratico ed efficace,tiène sotto controllo i dolori…ho la SM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline