Le bucce di banana? Sono utilissime, eccone 15 usi

10 Commenti

buccie banana

Dopo aver letto l’articolo Dopo questo guarderai la banana con altri occhi probabilmente avremo molte bucce di banana nel cestino. Ebbene esse hanno molte proprietà che sicuramente possono fare al nostro caso. Scopriamole!

Le banane e le loro bucce possono essere considerate degli ingredienti di partenza sorprendenti per la preparazione di numerosi rimedi naturali da utilizzare per la cura della salute e della bellezze, oppure in casa ed in giardino, per le pulizie domestiche e per occuparsi delle proprie piante.

1) Maschera per capelli

Una maschera per capelli può essere preparata frullando una o due banane molto mature, aggiungendo un po’ d’acqua fino ad ottenere una composto dalla consistenza cremosa, da applicare sui capelli umidi per 15-30 minuti prima dello shampoo. E’ un trattamento particolarmente adatto per i capelli danneggiati.

2) Sbiancante per i denti

Per ottenere dei denti più bianchi si consiglia di sfregare un pezzetto di buccia di banana su di essi per circa due minuti ogni volta in cui si decida a lavarsi i denti, in modo tale da poter ottenere un sorriso perfetto.

3) Maschera antirughe

Una maschera antirughe da utilizzare tre volte alla settimana può essere ottenuta mescolando bene o frullando 1 piccola banana schiacciata, 2 cucchiai di panna da montare, 1 cucchiaio di miele biologico, 1 cucchiaio di farina d’avena con un po’ di semplice acqua o acqua di rose. Si tratta di una maschera nutriente da applicare sul viso pulito e da lasciare agire per 30 minuti prima di risciacquare.

4) Punture di insetti

In caso di punture di insetti, con particolare riferimento alle punture di zanzara, è possibile sfregare su di esse della buccia di banana, in modo tale da alleviare il prurito. E’ necessario utilizzare la parte interna della buccia.

5) Verruche

Le banane sono ricche di potassio, per questo motivo si ritiene che possano essere utili nel trattamento delle verruche. E’ possibile provare a strofinare le verruche con la parte interna della buccia di banana per alcune settimane per notare dei cambiamenti.

6) Graffi e lividi

Graffi, taglietti e lividi possono trarre sollievo dall’impiego delle banane per via del loro contenuto di potassio. E’ possibile applicare della buccia di banana su graffi e taglietti per favorirne la guarigione e della polpa di banana sui lividi per provare a velocizzarne la scomparsa.

7) Schegge

Per rimuovere una scheggia o una spina che potrebbe essersi conficcata tra le vostre dita. Premere sulla zona interessata un pezzetto di buccia di banana può contribuire a facilitarne l’estrazione, grazie agli enzimi in essa contenuti.

8) Scrub esfoliante

Uno scrub esfoliante per il corpo o per il viso può essere preparato con soli tre ingredienti: 1 banana matura, 3 cucchiai di zucchero ed ¼ di cucchiaino di estratto di vaniglia. La banana deve essere schiacciata con una forchetta e mescolata agli altri ingredienti. Lo scrub deve essere applicato sulla pelle con leggeri movimenti circolari.

9) Attirare le farfalle

Farfalle ed uccellini, proprio come gli umani, sono attirati dagli odori dolci ed amerebbero particolarmente l’aroma delle banane. Per avvicinarli, provate a posizionare una banana sul davanzale o su di un tavolino in giardino.

10) Fertilizzare le piante

Le bucce di banana essiccate e triturate sono considerate un ottimo fertilizzante per le piante e per l’orto, che può essere mescolato al terriccio già al momento della semina. Tra i fiori che amano particolarmente le banane come fertilizzante naturale troviamo le rose. Le bucce di banana possono essere impiegate per arricchire il compost.

11) Pulizia di pelle e argento

Per la pulizia degli accessori in pelle e degli oggetti in argento è possibile evitare l’acquisto di prodotti costosi e dalla dubbia composizione ed utilizzare semplicemente delle bucce di banana per strofinarli delicatamente ed un panno asciutto e pulito per completare l’operazione.

12) Combattere gli afidi

Per proteggere le vostre piante dagli attacchi degli afidi, sia che esse si trovino in giardino, sia che siano stato collocate in vaso, è possibile ricorrere alle bucce di banana. Sotterrate dei pezzetti di bucce di banana fresche nel terreno alla base della pianta, ad una profondità di 5-7 centimetri.

13) Alimentazione del cane

Le banane sono considerate tra gli alimenti sicuri per essere consumati da parte del proprio amico a quattro zampe. Le banane sono ricche di potassio, fibre e vitamine, utili non soltanto per noi, ma anche per il nostro cane. E’ quindi possibile, ad esempio, mescolare della banane schiacciate alla pappa di tanto in tanto.

14) Purificare l’acqua

Un team di ricercatori ha scoperto che le bucce di banana macinate sono in grado di assorbire i metalli pesanti e inquinanti; come il piombo, il rame, dalle acque inquinate. Il loro impiego potrebbe essere utile per purificare l’acqua piovana da utilizzare per innaffiare le piante o il giardino. I risultati dei test hanno dimostrato che le bucce di banana sono in grado di ottenere risultati fino a 20 volte più efficaci rispetto alle altre tecniche di depurazione di acque inquinate; inoltre le stesse bucce possono essere riutilizzate fino a undici volte senza che perdano la loro capacità assorbente, il chè è davvero straordinario.

15) Preparare il gelato

Avere a disposizione una banana, che dovrà essere surgelata, rappresenta il metodo più semplice e rapido per la preparazione casalinga del gelato senza utilizzare una gelatiera. Frullando semplicemente le banane surgelate, si otterrà un gelato cremoso, a cui aggiungere eventualmente altra frutta o del cacao in polvere.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

10 Commenti su questo post

  1. Si ok, tutto bello, ma se non si spiega come usarle…:(

  2. Marcello Migliorati says:

    Possono essere utili contro le irrorazioni chimiche (gli attentati)dall’alto?

  3. Simone Rizzi says:

    ma non si fumavano??!! ahahah

  4. Forte grazie x l’informazione

  5. veramente interessante !

  6. ma sobno talmente trattate e piene di pesticidi che tutt’alpiù ti fai un decotto di veleni! Tranne se sono bio…ma questo va detto…o no?’

  7. Chiara says:

    Ma non si chiama “15 modi per usare la buccia della banana”? Pare che la maggior parte siano consigli che riguardano la polpa della banana…che scoperta allora! Bah

  8. ci sono quelle bio!!!

  9. Zio Rubik says:

    La cosa che più mi stupisce e mi perplime è questa: ma quale parte della buccia va utilizzata? L’interno o l’esterno? Senza questa informazione l’articolo non serve a nulla…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline