Tiroide. La tisana di camomilla che cura e riduce il rischio di tumore del 70%

4 Commenti

tiroide camomilla benefici

Recentemente i ricercatori hanno scoperto che la tisana di camomilla ha un potente effetto sulla tiroide. È una della piante curative più utilizzate, già gli antichi egizi facevano seccare i fiori di camomilla al sole e li mettevano in infusione in acqua calda per curare problemi gastrointestinali, infiammazioni, mal di testa, mal di denti, mal d’orecchie, per ridurre il dolore e far addormentare i bambini.

Oltre a berne la tisana era comunemente usata come impiastro, ovvero veniva formata una pasta e applicata localmente sulle ferite e le infiammazioni. L’olio ottenuto dai fiori era applicato a gonfiori e crampi.

La camomilla è indubbiamente una delle piante medicinali più conosciute e a cui si ricorre più frequentemente. Uno studio che ha coinvolto 1677 persone ha dimostrato che la camomilla, se consumata spesso, è in grado di allungare la durata della vita.

La camomilla protegge la tiroide dal tumore

I ricercatori dell’Università di Atene hanno preso in considerazione 519 persone: un gruppo di 113 pazienti affetti da tumore della tiroide che è stato comparato ad un gruppo di 138 persone senza tumore e 268 pazienti con una storia di disturbi benigni della tiroide. Tutti i partecipanti hanno ricevuto questionari dettagliati sul loro stile di vita, anamnesi, alimentazione, consumo di caffè e tè, ecc.

I risultati, pubblicati sulla rivista European Journal of Public Health, hanno scoperto che coloro che per abitudine avevano il più alto consumo di camomilla presentavano il più basso rischio di sviluppare un tumore alla tiroide. La percentuale era davvero significativa: una persona che consuma 2-6 tazze di camomilla alla settimana riduce del 70% la possibilità di sviluppare un tumore maligno alla tiroide; se il consumo si protrae per 30 anni o più, allora la percentuale sale a 80.

Secondo i ricercatori, questo effetto protettivo è dovuto al principio attivo apigenina, che isolatamente e negli studi in vitro ha già dimostrato effetti anticancerogeni e concludono:

“Le nostre scoperte suggeriscono per la prima volta che bere la tisana di camomilla protegge dal tumore alla tiroide e dagli altri disturbi benigni della tiroide.”

Tutti i benefici della Camomilla

Le proprietà della camomilla non finiscono qui. Ecco tanti altri buoni motivi per consumarla:

  • Allevia le infiammazioni: uno studio recente, svoltosi a Londra e pubblicato sul Journal of Agricultural and Food Chemistry ha confermato come la normale assunzione di camomilla sia utile ad alleviare infiammazioni e spasmi muscolari.
  • Protegge lo stomaco: ha effetti antinfiammatori a livello della mucosa dello stomaco.
  • Riduce i disturbi mestruali: La camomilla viene anche utilizzata per curare i dolori mestruali.
  • Calmante: è la proprietà per cui è più famosa e per questo motivo viene consigliata a chi ha problemi di insonnia. Questo effetto rilassante si può ottenere anche mettendo 10 gocce circa di olio essenziale di camomilla nell’acqua calda del bagno. Ideale per chi soffre d’asma o ha problemi di nervosismo.
  • Gengivite: un collutorio preparato con la camomilla può guarire più velocemente eventuali ferite della bocca e può prevenire la gengivite.
  • Flatulenza: l’infuso aiuta ed espellere i gas dal tubo digerente, è quindi consigliato per problemi di flatulenza ed aerofagia.
  • Protegge il fegato: la camomilla stimola la produzione di bile e ha funzioni protettive nei confronti del fegato.
  • Riduce il colesterolo: la presenza di colina nella camomilla invece, rappresenta un aiuto per eliminare i grassi del sangue e questo comporta una riduzione di colesterolo cattivo LDL dalle arterie con conseguenti benefici in termini preventivi nei confronti dell’arteriosclerosi e e delle malattie cardiocircolatorie.
  • Nausea in gravidanza: la tisana di camomilla è utile per alleviare le nausee mattutine delle donne in gravidanza.

Come fare la tisana di camomilla

Ingredienti

Loading...

Un cucchiaio di fiori di camomilla essiccati (si trovano in erboristeria, hanno più proprietà rispetto alle bustine setacciate)

Una tazza di acqua

Preparazione

  • Far bollire l’acqua.
  • Aggiungere la camomilla nella pentola quando l’acqua bolle e spegnere la fiamma.
  • Coprire e lasciare riposare per 10 minuti.
  • Versare nella tazza filtrando i fiori.

Impacco di camomilla sulla tiroide

Un metodo curativo che si concentra sulla tiroide è l’impacco di camomilla. Impregniamo una garza o un panno pulito con l’infuso di camomilla precedente preparato e lo applichiamo sul collo in corrispondenza della tiroide. Possiamo coprire con della pellicola o un sacchetto di plastica per far mantenere il panno umido e fisso sul collo. Lasciare agire per almeno 20 minuti.

Riferimenti

– Riza E. et al, The effect of Greek herbal tea consumption on thyroid cancer: a case-control study. The Eur Jour Publ Health. First published online: 4 April 2015

– Mafuvadze B et al, Apigenin induces apoptosis and blocks growth of medroxyprogesterone acetate-dependent BT-474 xenograft tumors. Horm Cancer. 2012 Aug;3(4):160-71.

Nutri il tuo benessere

Entrando a far parte della nostra newsletter sarai tra i primi a conoscere le ultime notizie, eventi e pubblicazioni.

(E' gratis!)

 

No SPAM! Non condivideremo la tua email con terze parti.

Grazie!

Iscrizione effettuata con successo

Riproduzione vietata senza il consenso scritto dell'autore.

Disclaimer: Questo articolo ha solo fine illustrativo e non sostituisce il parere del medico. Non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, è un ricercatore nel campo del benessere bioenergetico e della crescita personale. Laureato con il massimo dei voti in ingegneria, si occupa di naturopatia, geobiologia e sviluppo del potenziale umano attraverso il risveglio dell’energia vitale e della coscienza.

Leggi anche

4 Commenti su questo post

  1. Grazie Monia da domani vado d camomilla ;*

  2. Ma non quella del supermercato. credo sia meglio acquistarla in erboristeria.

  3. Come siamo fortunati. Avete notato quanti alimenti, tisane e diete a basso costo ultimamente hanno scoperto che sono antitumorali, che fanno bene alla salute ed ai vari organi…….in pratica non moriremo più. …….grazie a tutti

  4. forlin says:

    @ Marilena
    Certo.
    Prima mangiamo cibi contnenti coloranti, conservanti, diserbanti, atrazine, ormoni, pesticidi e quant’altro, poi respiriamo l’aria precedentemente inquinata da automezzi e fabbriche, poi beviamo acqua come i cibi di cui sopra, poi ci facciamo attraversare da ogni sorta di onde elettromagnetiche prodotte da antenne di ogni genere, poi viviamo uno stile di vita malsano, sedentario e pieno di stress.
    E poi ci beviamo la camomilla antitumorale, che aiuta i tumori perché arriva ovviamente da campi inquinati ormai ovunque.
    La speranza di vita per chi sopravvive (che assurdità) è molto elevata, peccato che il numero di morti di tumori, infarti, ictus e medicine (e disgnosi errate, eh si) sia in costante aumento…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nutri il tuo benessere

Ricevi la nostra newsletter periodica. E' GRATIS!

La tua privacy è al sicuro con noi.

Prenditi cura del tuo benessere

Inserisci la tua mail per ricevere i migliori contenuti su:

✓ Rimedi naturali                    

✓ Terapie innovative               

✓ Crescita personale              

E' GRATIS!

Rimani in contatto con Dionidream

✓ I migliori integratori

✓ Recensioni libri

✓ Date degli eventi

Sent!

Please check your e-mail and download FREE BETA version.

 

SHARE IT