Caramelle gommose naturali alla curcuma ottime per artrite, mal di gola e migliorare l’umore

9 Commenti

caramelle curcuma

La curcuma è uno degli alimenti più infiammatori, antiossidanti e antitumorali al mondo grazie al principio attivo in essa contenuto, la curcumina. E’ stato scoperto infatti che è efficace come 14 farmaci senza avere i loro pesanti effetti collaterali.

Chi ha dolori, mal di testa, artrite o qualunque altro disturbo spesso prende l’ibuprofene per far scomparire il dolore. Ebbene uno studio del 2004 pubblicato sulla rivista Oncogene ha osservato che la curcuma agisce al pari dell’ibuprofene. Inoltre i farmaci FANS (farmaci anti-infiammatori non steroidei) sono noti per le loro controindicazioni, aumentano il rischio di attacco cardiaco e di ictus, sopratutto se si soffre di pressione alta, diabete, colesterolo elevato, possono causare ulcera e morbo di Crohn, danneggiano l’intestino e stimolano la ritenzione idrica.

Per questo oggi sempre più persone cercano un modo naturale per ridurre l’infiammazione e il dolore. La curcuma è la risposta. E’ particolarmente indicata per i dolori articolari in quanto può contribuire a ridurre rapidamente il dolore come diversi studi scientifici dimostrano.

La curcuma è un potente antiossidante, un potente anti-infiammatorio, e anche un antidolorifico per artrosi e artrite.

Questa spezia dal colore arancione, proviene dalla famiglia dello zenzero, è stata utilizzata per secoli dalla medicina ayurvedica e cinese per trattare le infezioni e le infiammazioni all’interno e all’esterno del corpo. Si tratta di una potente radice con numerosi benefici per la salute. Cercate di includerla nella vostra dieta il più possibile!

La si può trovare nella sua forma naturale, come radice o come polvere. Entrambi sono facili da reperire nei negozi di alimenti naturali.

Come preparare caramelle gommose naturali alla curcuma

NOTA: Queste caramelle non sono dolci e non contengono zucchero, ma sono un gustoso alimento di guarigione e la ricetta è stata ideata da Sophie Van Tiggelen.

Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 5 minuti
Tempo totale: 10 minuti

Ingredienti

  • 2 tazze di acqua
  • 1 cucchiaio di polvere di curcuma
  • 3 cucchiai di miele
  • 2 cucchiai di olio di cocco
  • 4 cucchiai di gelatina in polvere senza aromi (va bene anche agar agar)

Preparazione

  1. In una casseruola, unire l’acqua, la curcuma, il miele e l’olio di cocco. Lasciare cuocere a fuoco medio-alto per circa 5 minuti, mescolando continuamente.
  2. Controllare la dolcezza e regolare a piacere.
  3. Togliere dal fuoco e cospargere di polvere di gelatina sopra il liquido caldo.
  4. Sbattere energicamente per circa 1 minuto, assicurandovi che la gelatina in polvere sia completamente sciolta.
  5. Versare in un piatto e mettere in frigo per 2 ore, o fino a quando la gelatina si possa tagliare in piccole porzioni con un coltello.

Conservazione. Conservare in un contenitore ermetico. Si può lasciare in frigorifero fino a 7 giorni.

Modo d’uso. Mangia una di queste caramelle 2-3 volte al giorno per contribuire ad alleviare l’infiammazione, rafforzare il sistema immunitario e aiutare a guarire il tuo corpo!

Suggerimento. L’olio di cocco è facoltativo in questa ricetta. Esso viene utilizzato per migliorare l’assorbimento della polvere di curcuma, ma può creare uno strato bianco sottile sulla superficie delle caramelle gommose. Salta direttamente l’olio di cocco, se preferisci che le caramelle siano come mostrato nella foto!

Proprietà degli ingredienti.

Curcuma. Antinfiammatorio; Disintossicante; Antiossidante; Purifica il sangue; Protegge il DNA; Allontana la depressione e migliora l’umore; Antitumorale.
Miele. Contiene enzimi e minerali necessari per un sano sistema digestivo; Cura il mal di gola; Aumenta l’energia; Ricco di vitamine che includono la vitamina B6, tiamina, riboflavina, acido pantotenico e niacina; Ringiovanente.
Olio di cocco. Aumenta il metabolismo (aiuta a perdere i chili di troppo); Tratta l’Alzheimer; Rigenera e migliora il cervello; Antiossidante; Combatte la Candida; Fornisce elettroliti e previene l’affaticamento; Migliora l’assorbimento e la digestione dei cibi.
Gelatina Polvere (Agar agar). Migliora la salute intestinale e la digestione; Proteggere le articolazioni e riduce i dolori articolari; Migliora l’umore; Migliora la salute della pelle; Aumenta il senso di sazietà; Protegge la mucosa dello stomaco e riduce il reflusso acido.

Leggi anche

Ecco cosa accade al tuo corpo se mangi curcuma ogni giorno

13 Proprietà Medicinali dimostrate dell’Olio di Cocco

Il Miele funziona meglio di ogni farmaco contro la Tosse! Quale scegliere

Olio di Cocco - 200 ml
Vergine e biologico
Agar Agar in Polvere
Gelidificante 100% vegetale –
Addensante per marmellate, budini, dolci
Voto medio su 56 recensioni: Da non perdere

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

9 Commenti su questo post

  1. La Silvia La Silvia says:

    la curcumina agisce in presenza di una sostanza oleosa, io consiglierei di non ometterla

  2. A me la curcuma crepa lo stomaco. Un bruciore..

  3. Anna Sandri Anna Sandri says:

    Io assumo aloe, è un adattogeno e colma qualsiasi carenza. Nessuna controindicazione, solo benefici

  4. Roberta says:

    Buongiorno. ..io assumo curcumina da più di un anno e ogni tanto metto la curcuma anche nelle pietanze, non molto perche non mi piace, ma non riesco a non prendere il Brufen ed anche ad alti dosaggi ogni giorno. …purtroppo!

  5. Giusi says:

    Ho letto che stimola molto il fegato. Desidero sapere se la può assumere chi soffre di reflusso gastroesofageo e chi non ha più la cistifellea.grazie

  6. Alla Grandissima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline