cioccolata funzionale q10 k2

Il cioccolato funzionale Life Chocolate è una forma innovativa di cioccolato fondente arricchita con vitamina K2 mk7 e coenzima Q10 che promette di aumentare i benefici massimizzando la biodisponibilità di questi preziosi integratori naturali.

Il cioccolato funzionale con composti bioattivi ha più vantaggi dei classici integratori: la vitamina K2 e il Q10 essendo veicolati dalla matrice alimentare possono risultare più biodisponibili rispetto agli stessi presenti sotto forma di pillole: massimizzando l’efficacia dell’integrazione nutrizionale. In particolare la presenza di altri composti bioattivi nell’alimento ne può aumentare le proprietà agendo in maniera sinergica.

Il concetto di alimenti funzionali nasce in Giappone negli anni ’80, nell’ambito di ricerche tese a migliorare la qualità e l’aspettativa di vita di un numero crescente di anziani. Grazie alla ricerca scientifica, si è scoperto che molti costituenti inseriti nei cibi hanno proprietà positive sulla prevenzione dell’invecchiamento e del danno cellulare, sulla stimolazione del sistema immunitario e sulla riduzione di fattori di rischio. In questo contesto rappresentano un’utile strategia per migliorare salute e benessere e ridurre il rischio o ritardare l’insorgenza di gravi patologie quali le malattie cardiovascolari, il cancro e l’osteoporosi.

Life Chocolate

Life Chocolate è una linea italiana di superfood a base di cioccolato, sviluppata dall’esperienza decennale del Laboratorio di biochimica dello stress ossidativo e dell’invecchiamento dell’Università Politecnica delle Marche e del pregiato cioccolato artigianale gourmet di MIV, un’azienda marchigiana con sede produttiva ad Ostra (AN).

La linea Life Chocolate nasce dall’idea di associare, alle proprietà benefiche del cioccolato fondente, specifiche proprietà salutistiche di micronutrienti e/o cofattori lipofilici approvati scientificamente.

Sebbene le linee guida sconsiglino un consumo eccessivo di cioccolato fondente, dati i potenziali effetti relativi all’aumento della glicemia ed al guadagno di peso, è scientificamente provato che un consumo moderato apporta importanti benefici per la salute dell’uomo.

In questo contesto, le numerose proprietà benefiche del cioccolato fondente sono state potenziate sfruttando le sue caratteristiche di veicolante lipofilico, tramite l’aggiunta di specifici composti attivi autorizzati dall’Agenzia Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA) che ne ha approvato i loro effetti per il miglioramento della salute.

Gli ingredienti contenuti nella linea superfood Life Chocolate sono stati testati in studi clinici riconosciuti a livello europeo che supportano specifiche indicazioni sulla salute (Health Claims).

La linea Life Chocolate è composta da MK7-Life, cioccolato funzionalizzato con vitamina K2 nella forma più biodisponibile ed attiva (MK7) e Qlife, cioccolato Acticoa™ ad alto contenuto di flavanoli funzionalizzato con il coenzima Q10.

Il cioccolato fondente usato è Acticoa™, il primo cioccolato al mondo ad avere un claim salustico riconosciuto dalla Commissione Europea. Oltre all’approvvigionamento critico di fave di cacao con il più alto contenuto di flavanoli presente in natura, il creatore Barry Callebaut ha perfezionato un processo per trattenere una quantità massima di questi flavanoli durante la produzione di cacao. La lavorazione standard mantiene in media solo il 9% dei flavanoli del cacao, mentre la lavorazione delicata di Acticoa ™ mantiene circa il 50%.

MK7-LIFE

MK7-Life è un superfood a base di cioccolato sviluppato con i migliori ingredienti per sostenere la salute delle ossa. Un’assunzione giornaliera di 10 grammi di cioccolato MK7-Life contiene 45 mcg di vitamina K2 (60% del valore nutrizionale raccomandato), come menachinone7 (MK7) la forma più biodisponibile e attiva di vitamina K.

La vitamina MK7 presente in MK7-Life è un prodotto naturale realizzato da Gnosis-Lesaffre per fermentazione dal Bacillus subtilis natto. Sebbene non siano stati riscontrati effetti collaterali da eccessivo consumo di vitamina MK7, si consiglia di non superare la dose giornaliera di 200 mcg contenuta in poco più di 40 g di cioccolato MK7-Life in quanto rappresenta l’apporto massimo giornaliero definito per la vitamina K dalla “Direzione generale per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione” del Ministero della Salute.

Questa vitamina fornisce una protezione importante dall’osteoporosi e dalla calcificazione patologica. La calcificazione delle arterie e dei tessuti molli è una delle principali conseguenze conosciute dell’invecchiamento (Villa et al. 2017, Neve et al. 2013, Ikeda et al. 2006).

Negli ultimi decenni numerosi studi sulla vitamina K hanno dimostrato la sua valenza nutrizionale al di là della classica funzione coagulativa dalla quale prende il nome, evidenziandone il ruolo chiave per l’integrità ossea e vascolare. Queste evidenze sono fortemente supportate da studi epidemiologici che rivelano una correlazione significativa tra assunzione di vitamina K2 ed il miglioramento della densità dell’osseo e la riduzione del rischio cardiovascolare.

Questi studi sono stati validati dall’Agenzia Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA) che di conseguenza ne ha autorizzato uno specifico claim salutistico che certifica l’efficacia della vitamina K2 nella forma di MK7: mantenimento della normale salute ossea e normale coagulazione del sangue.

Puoi acquistare MK7-Life cliccando qui o sul prodotto di seguito:

Q10-LIFE

Q10-Life non è semplicemente un ottimo cioccolato fondente, è un superfood a base di cioccolato ad alto contenuto di flavanoli sviluppato con i migliori ingredienti per supportare la salute vascolare.

Un’assunzione giornaliera di 20 grammi di Q10-Life contiene oltre 200 mg di flavanoli del cacao che, in accordo con la direttiva EFSA 13.5 1924/2006, aiutano a mantenere l’elasticità dei vasi sanguigni, supportando la normale circolazione sanguigna e sostenendo la salute cardiovascolare.

Il segreto dell’alta concentrazione di flavanoli è nella speciale lavorazione del cacao utilizzato nella linea Q-life, che permette di massimizzare la quantità di questi composti naturalmente presenti nel cioccolato e considerati i principali responsabili delle sue proprietà salutistiche. Nella “Scientific Opinion” dell’EFSA, vengono riportate le indicazioni relative al claim salutistico riconosciuto all’Acticoa, l’unica coccolata al mondo ad avere una così alta concentrazione di flavanoli dopo la lavorazione che è in grado di garantire il mantenimento della normale vasodilatazione endotelio-dipendente. Al fine di ottenere l’effetto dichiarato, è necessario consumare quotidianamente 200 mg di flavanoli del cacao.

Inoltre 20 grammi di Q10-Life contengono 100 mg di Coenzima Q10, un cofattore essenziale ubiquitario nel nostro organismo all’interno del quale agisce come potente antiossidante nelle membrane cellulari svolgendo un ruolo fondamentale nella bioenergetica cellulare. Il cuore è l’organo più ricco di Coenzima Q10 e studi clinici hanno dimostrato che un abbassamento dei suoi livelli è associato a maggior rischio cardiovascolare.

Nonostante il nostro organismo sia in grado di produrlo, la capacità di sintesi di Coenzima Q10 diminuisce con l’età. Questo importante composto attivo è presente in piccole quantità principalmente in alimenti di origine animale ed una dieta onnivora bilanciata ne fornisce solo 5 mg. L’apporto di Coenzima Q10 nella dieta è molto limitato proprio perché gli alimenti che ne sono più ricchi sono il cuore e altre interiora animali, marginalmente impiegati nella alimentazione umana.

Per far fronte ad una possibile carenza di Coenzima Q10 garantendo le sue funzionalità all’interno del nostro organismo, la linea Q10-Life è stata arricchita di questo importante composto attivo.

Una dose di 20 grammi di cioccolato Q10-Life, quindi, garantisce una supplementazione in Coenzima Q10 equivalente, in termini di contenuto del composto, a 3.5 Kg di carne, 1.6 Kg di sardine o a 6 avocado.

Il Coenzima Q10 contenuto in Q10-Life è un prodotto naturale, del tutto identico a quello sintetizzato dal nostro organismo ma non è di origine animale, bensì è isolato dal lievito per via fermentativa. Q10-Life utilizza Coenzima Q10 della migliore qualità prodotto in Giappone da Kaneka, leader nella produzione dagli anni ‘70 e rappresenta un’integrazione ideale nella dieta vegetariana.

Sebbene non siano stati riscontrati effetti collaterali da eccessivo consumo di Coenzima Q10, si consiglia di non superare la dose giornaliera di 40 grammi di cioccolato Q10-Life contenente 200 mg di Coenzima Q10 in quanto rappresenta l’apporto massimo giornaliero definito per questa sostanza dalla “Direzione generale per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione” del Ministero della Salute.

La produzione endogena di Q10 raggiunge un picco massimo intorno ai 25 anni e successivamente diminuisce con l’invecchiamento, inoltre altre condizioni quali ad esempio un’intensa attività fisica o l’utilizzo di farmaci largamente impiegati come le statine, possono essere alla base di deficit di coenzima Q10. Questo deficit è associato ad una minore protezione antiossidante delle lipoproteine plasmatiche, dolori muscolari, mancanza di energia.  In questi casi è consigliata una integrazione nutrizionale, l’apporto di Q10 in un cibo funzionalizzato ad alto contenuto di Q10 rappresenta un’ottima alternativa alla supplementazione con integratori sia da un punto di vista di biodiponibilità; 20 grammi di matrice lipidica sono un trasportatore indubbiamente più efficace del contenuto in olio di una pillola e quindi massimizzano l’assorbimento; sia in termini di efficacia: la combinazione degli ingredienti naturalmente presenti nel cacao lavora in maniera sinergica nella realizzazione di un formula ottimizzata per supportare la salute cardiovascolare; sia in termini di gradevolezza e di compliance, un aspetto sicuramente importante in particolare in relazione a soggetti sottoposti a multiterapia limitando il numero di pillole da assumere al giorno e sostituendole con un gustoso snack.

Puoi acquistare Q10-Life cliccando qui o sul prodotto di seguito:

Il cioccolato di qualità è un alimento funzionale eccezionale caratterizzato dai polifenoli bioattivi incorporati in una matrice grassa che costituisce un veicolante ideale per i micronutrienti e i cofattori lipofilici utili per migliorare il livello di salute e energia.
Il cioccolato rappresenta una tentazione dolce e irresistibile per la maggior parte di noi e in moderate quantità, il fondente giusto, può essere molto benefico.

La dose giornaliera raccomandata è di

  • Q10-Life: 20 grammi. Apporta 200mg di flavanoli e 100 mg di Coenzima Q10.
  • MK7-Life: 10 grammi. Apporta 45 mcg di vitamina K2.

Pertanto sono stati progettati dosaggi giornalieri che forniscono la quantità ottimale di questi composti bioattivi in un trattamento gustoso garantito per ottimizzare la biodisponibilità di preziosi nutrienti per il nostro organismo.

acquista qlife banner-min acquista mk7life banner-min

Riferimenti Scientifici

Gian Paolo Littarru. Vitamin K2 – Facts and perspectives in Biology and Medicine

Abdel-Rahman MS, Alkady EA, Ahmed S. Menaquinone-7 as a novel pharmacological therapyin the treatment of rheumatoid arthritis: A clinical study. Eur J Pharmacol 2015;761:273-278.

Adams J and Pepping J, 2005. Vitamin K in the treatment and prevention of osteoporosis and arterial calcification. Am J Health Syst Pharm, 62, 1574-1581.

Beulens JW, Bots ML, Atsma F, Bartelink ML, Prokop M, Geleijnse JM, Witteman JC, Grobbee
DE, van der Schouw YT. High dietary menaquinone intake is associated with reduced coronary calcification. Atherosclerosis 2009;203(2):489-493.

Brugè F, Bacchetti T, Principi F, Littarru GP, Tiano L. Olive oil supplemented with menaquinone-7 significantly affects osteocalcin carboxylation. Br J Nutr 2011;106(7):1058-1062

Lance J, McCabe S, Clancy RL, Pierce J. Coenzyme QIO – a therapeutic agent. Medsurg Nurs. 2012;21(6):367–371.

Crane FL. Discovery of ubiquinone (coenzyme Q) and an overview of function. Mitochondrion. 2007;7(Suppl):S2–S7.

Littarru GP, Tiano L. Clinical aspects of coenzyme Q10: an update. Nutrition. 2010;26(3):250–254.

Tiano L, Belardinelli R, Carnevali P, Principi F, Seddaiu G, Littarru GP. Effect of coenzyme Q10 administration on endothelial function and extracellular superoxide dismutase in patients with ischaemic heart disease: a double-blind, randomized controlled study. Eur Heart J. 2007;28(18):2249–2255.

Riproduzione vietata. Questo articolo ha solo fine illustrativo e non sostituisce il parere del medico. Non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Termini e Condizioni