club prevenzione salute

Il Club Prevenzione e Salute è un’organizzazione filantropica di cui fanno parte molti medici, oncologi ed aziende produttrici di integratori naturali che ha l’obiettivo di promuovere la salute e la ricerca scientifica nella terapia integrata e complementare.

E’ stata fondata dal Dr. Mirco Bindi, medico oncologo, e vanta un ampio Comitato Etico Scientifico composto da professionisti nel campo della salute naturale noti a livello internazionale.

Il punto di forza e la novità unica del Club Prevenzione e Salute è che si mette completamente a disposizione di tutti coloro che hanno bisogno fornendo consigli medici e l’opportunità di acquistare integratori, nutraceutici e rimedi naturali a prezzi notevolmente scontati.

Io stesso sono entusiasta di questa iniziativa ed ho voluto far parte del Comitato Etico Scientifico per sostenere i progetti di ricerca che man mano vengono studiati ed approvati.

Ho intervistato direttamente il Presidente Mirco Bindi appena rientrato dalla Tailandia dove svolge delle attività umanitarie.

dr mirco bindi

Dr Mirco Bindi, medico oncologo

A chi si rivolge il Club Prevenzione e Salute?

Il Club Prevenzione e Salute è un’attività filantropica ovvero volge la sua attenzione nei confronti delle persone sofferenti. Secondo la mia interpretazione di come sta andando la società occidentale manca proprio questo sentimento di rispetto reciproco poiché i rapporti interpersonali sono soverchiati da interessi economici. L’appartenenza al Club Prevenzione e Salute è un’adesione ad un movimento etico. Il Club non è coinvolto in attività commerciali e le consulenze degli aderenti sono tutte gratuite. Si è costituito come un Gruppo di Acquisto e come un Gruppo di Consulenza Interdisciplinare. Il gruppo di acquisto è strutturato in modo tale che una serie di aziende esterne condividono i nostri principi filantropici nei confronti delle persone malate di cancro che devono spendere soldi in prodotti e servizi a pagamento. Queste aziende hanno condiviso l’idea di ridurre i loro guadagni attuando uno sconto sul prodotto venduto.

Quindi se qualcuno sta male può contattarvi e ricevere dei consigli?

Certamente, chiunque sia malato di cancro oppure abbia una qualche patologia come ad esempio quelle neurodegenerative o cardiovascolari, può entrare nel sito del Club www.oncologia.cloud e aderire gratuitamente ai nostri servizi. A quel punto riceve una email in cui è presente un nickname e un codice promozionale che può utilizzare negli acquisti dei prodotti.

Se qualcuno sta facendo già una terapia e decide di contattarvi può farlo o c’è un conflitto? E’ possibile combinare i due approcci?

Certo che è possibile. In modo particolare tutte le persone che necessitano di integratori che vengono prescritti da altri medici o altri professionisti, e che hanno un piano terapeutico in cui hanno bisogno ad esempio di ascorbato di potassio, prodotti di riprogrammazione cellulare o aloe arborescens possono entrare nel sito e diventare un Amico del Club.

Già lei Dottore sono anni che offre consulenze gratuite in campo oncologico. Che risultati ha avuto con i metodi naturali integrati alle terapie convenzionali?

I metodi naturali ottengono buoni risultati in ambito di prevenzione. In una malattia in atto gli effetti dipendono dallo stato e dallo stadio della malattia. E’ certo che una alimentazione vegetale integrale e senza sale aumenta le difese immunitarie permettendo a molte persone una qualità di vita migliore rispetto a coloro che continuano a mangiare alimenti che servono soltanto a sfamare il cancro.

E’ molto interessante il fatto che si possono acquistare prodotti a prezzi molto scontati. Quali integratori in particolare si possono avere e qual è lo sconto?

Abbiamo nella nostra lista integratori alimentari e fitoterapici con valenza antitumorale e che riducano gli effetti tossici dei trattamenti convenzionali ovvero chelanti, immunomodulanti, antiossidanti, antiinfiammatori, antiproliferativi, proapoptosici e antiangiogenetici. Lo sconto è del 30% per molti integratori che appartengono a quei cosiddetti “alternativi” che alcuni ricercatori medici hanno dimostrato nelle loro casistiche essere attivi e dare risultati eccezionali in alcune neoplasie. Tipo i tumori metastatici cerebrali, tumori primitivi cerebrali, mammari e molti altri. Alcuni prodotti come la cannabis hanno uno sconto minore per via dei costi di produzione maggiore.

club prevenzione salute prodotti scontati

Tutti possono usufruire dei vostri consigli e prodotti? Qual è la differenza tra diventare Socio o Amico del Club?

L’Amico è una persona malata che ha bisogno di ridurre il proprio carico economico nelle spese di prodotti utili alla sua salute. Il Socio è un filantropo che entra all’interno del Club pagando la quota di iscrizione di 29€ che viene interamente devoluta a persone malate in condizioni di difficoltà economica. Inoltre i Partner permettono al Club di poter finanziare attività di ricerche scientifiche in modo libero.

Avete in mente già qualche progetto di ricerca scientifica nel campo della medicina integrata?

Sì il primo progetto che sarà attuato sarà sull’energia vitale armonica. E’ stato infatti già identificato che le persone che riescono a guarire dalla malattia anche in fase avanzata hanno una energia vitale elevata tendente al numero pi greco. Questo sta a significare che il corpo è importante ma ci vuole un atto di volontà e allo stesso tempo un collegamento spirituale.

Praticamente state facendo un lavoro gratuito dedicando il vostro tempo senza alcun compenso e le aziende hanno deciso di ridurre i loro profitti per far arrivare a tutti i loro prodotti. E’ contro la logica del business e della crescita economica sfrenata che sembra aver coinvolto anche l’industria farmaceutica e la ricerca medica.

Si esatto. Noi siamo un gruppo piccolo che segue i malati in modo da creare un rapporto di empatia così che la sofferenza di uno è anche dell’altro, e allo stesso tempo la soddisfazione di uno porta soddisfazione anche all’altro.

Ad una persona che non ha alcuna malattia e vuole fare prevenzione, cosa consiglia?

Personalmente consiglio un’alimentazione integrale vegetale senza sale. In pratica senza i veleni e senza le sostanze chimiche che vengono aggiunte nel cibo moderno a prevalenza animale. In una persona sana che vuole fare prevenzione suggerisco solamente l’alimentazione in quanto gli integratori possono essere sostituiti da cibi naturali e puliti.

Ecco un video di 50 secondi che spiega in sintesi il progetto del Club Prevenzione e Salute

Puoi contattare il Club Prevenzione e Salute dal sito www.oncologia.cloud o via email a 2017amici@gmail.com

Riproduzione vietata. Questo articolo ha solo fine illustrativo e non sostituisce il parere del medico. Non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Termini e Condizioni