Come dormire correttamente può evitarti tutti questi problemi

Nessun Commento

posizione dormire

Dormire nella posizione corretta fa la differenza nella qualità del sonno e nella quantità di energia che avremo la mattina dopo. Assumere una posizione errata ci fa svegliare stanchi, doloranti e col tempo danneggia la spina dorsale e la postura. Ecco le posizioni che non bisogna assumere e quelle invece benefiche.

Ognuno di noi trascorre un terzo della propria vita a letto, e se si assume quasi sempre una postura sbagliata, la nostra colonna vertebrale ne risente negativamente anche se quando siamo svegli assumiamo una postura corretta.

Una posizione sbagliata non danneggia solo la colonna vertebrale ma anche gli organi interni, può affaticare il cuore, il fegato e la digestione, ed inoltre col tempo ne risentono anche il viso e il seno.

POSIZIONE A PANCIA IN GIU’

Spesso si assume questa posizione quando si mangia male e si è stressati, ma non è per nulla benefica. È la più sconsigliata dagli esperti perché il profondo avvallamento creato del peso del corpo, unito all’intestino che spinge sul diaframma, non è salutare per la schiena e rende faticosa la respirazione. La testa per respirare è girata e questo può causare problemi alla cervicale e tensione a livello muscolare.

POSIZIONE LATERALE

Va bene se assunta correttamente. Questa posizione dovrebbe essere assunta con le gambe piegate, come il feto, per ottenere la corretta lordosi e cifosi della schiena. Inoltre il materasso non deve essere troppo morbido e soffice perché si ha allora un affondamento eccessivo del corpo e quindi un disallineamento della spina dorsale. Anche il cuscino deve essere quello giusto: non deve essere troppo alto perché altrimenti si perde l’allineamento della cervicale con conseguenti tensioni muscolari e dolori alla cervicale. Serve quindi un cuscino morbido e basso che eviti uno piegamento smisurato della testa. Il lato sinistro è spesso consigliato per chi soffre di problemi digestivi derivanti da reflusso gastrico. L’unico difetto di questa posizione è che la pressione su cuscino e materasso può accentuare le rughe sul viso e sul seno. Puoi approfondire riguardo questa posizione leggendo Perché i monaci buddisti dopo mangiato riposano sul lato sinistro?

POSIZIONE SUPINA

Va bene se assunta correttamente. Dormire a pancia in su è la posizione migliore per la salute della schiena. Garantisce una stabilità ottimale e un’idonea lordosi e cifosi, a condizione che le curve della schiena siano corrette e questo dipende dal materasso e dal cuscino. Il materasso non dovrebbe essere troppo soffice ma neanche troppo duro, l’ideale è quindi un materasso ortopedico. Il cuscino, come abbiamo detto sopra, dovrebbe essere in grado di supportare la curva naturale del collo, mantenendo quest’ultimo allineato con il petto e la schiena. Di conseguenza, un cuscino troppo alto può mettere il collo in una posizione che causa affaticamento muscolare sulla schiena, sulle spalle e sul collo stesso. I cuscini e letti ortopedici possono risolvere questo problema.

Per capire meglio quali sono le posizioni corrette e quali quelle scorrette, fai riferimento alle immagini in cui è chiaro quando intendo che la linea della spina dorsale e del collo deve essere dritta.

posizioni-sonno-corretta-scorretta

ULTERIORI CONSIGLI PER DORMIRE BENE

  • Spegnere tutte le luci: altrimenti non si produce abbastanza melatonina, l’ormone del sonno;
  • Staccare tutti i dispositivi elettronici in camera: i campi elettromagnetici sono più nocivi quando dormiamo dato che il corpo è rilassato. Inoltre influiscono negativamente sulla ghiandola pineale che produce meno melatonina;
  • Letto in legno: la rete e la testata del letto dovrebbero essere in legno e il materasso senza molle, per isolarci dai campi elettromagnetici. Inoltre permette di non risentire negativamente delle geopatie, che invece sono amplificate da letto metallico.
  • Per conoscere altri dettagli e capire quanto è meglio dormire leggi il mio recente articolo Studio scientifico: Ecco quanto bisognerebbe dormire per vivere a lungo
Biomagnet Insomniamag
Disturbi del sonno – insonnia e jetlag
Cuscino al Miglio
Fodera di cotone

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline