Come rafforzarsi e depurarsi con il lievito di birra

Nessun Commento

lievito-di-birra

Le proprietà del lievito di birra erano note già nell’antichità. Nel celebre papiro Ebers, risalente al 3500 a.C., sono state trovate ricette a base di “fondo di birra” per conservare la salute e vivere a lungo, dove viene consigliato contro le malattie epidemiche e come depurativo.

Il lievito di birra secco (compresse o scaglie) è più ricco di nutrienti rispetto a quello fresco, cioè a quello che si usa comunemente per fare il pane o la pizza. Si ottiene attraverso la selezione di microrganismi viventi, i Saccharomyces Cerevisiae, funghi microscopici unicellulari che vengono coltivati su un substrato di malto (orzo germogliato) nei fermentatori dove si moltiplicano migliaia di volte. Si possono trovare anche sulla buccia di alcuni frutti.

IDEALE PER GLI SPORTIVI E VEGETARIANI

Il lievito di birra contiene molte proteine (45%!) ad alto valore biologico e tutte le vitamine del gruppo B. È inoltre ricco di minerali, tra cui magnesio, fosforo, potassio, ferro, calcio e selenio; ha quindi un’azione rimineralizzante e aiuta a combattere l’astenia. Fonte abbondante di sali minerali, è consigliato agli sportivi per riequilibrare le perdite saline dovute alla sudorazione copiosa durante l’esercizio fisico. Indispensabile in chi non mangia proteine animali, è ricchissimo di amminoacidi essenziali.

E’ un insieme di vitamine molto importante per gli sportivi, i bambini in crescita e le persone convalescenti, perché facilita la trasformazione di proteine, carboidrati e lipidi in energia. Infatti contiene tutte le vitamine del gruppo B, dosate nelle giuste proporzioni per una loro corretta integrazione. Utile negli stati di denutrizione e magrezze costituzionali.

RAFFORZA E PULISCE IL FEGATO, PELLE, CAPELLI, CIGLIA, UNGHIE

Ha potere disintossicante nei confronti del fegato ed è alleato di tutto l’apparato tegumentario, cioè di capelli, pelle, ciglia, unghie. Aiuta a combattere alcuni inestetismi cutanei, in particolare la seborrea, l’acne e le dermatiti. Elimina gli sfoghi della pelle, purifica la pelle e la rende più bella e luminosa, rafforza anche le ciglia e unghie.

AIUTA IL SISTEMA DIGESTIVO, METABOLICO E CARDIOVASCOLARE

È utile al sistema cardiovascolare e metabolico perché contribuisce a tenere pulite le arterie e facilita l’azione dell’insulina. Aiuta a ripristinare la flora batterica intestinale ostacolando per concorrenza vitale l’insorgere di una flora patogena, migliorando invece la flora batterica intestinale benefica. Utile per la cura coliti, stipsi, deficienze immunitarie e digestive dovute all’uso prolungato uso di antibiotici, diabete, stress.

COME USARE IL LIEVITO DI BIRRA

Compresse: 5 compresse per due volte al giorno.
Scaglie: La forma più gradevole è in scaglie, da aggiungere a minestre, riso e insalate. Da 3 a 6 cucchiaini al giorno sparso sopra i vari alimenti consumati. Il prodotto non deve essere cotto.
Controindicazioni: Nella digestione del lievito si formano delle purine, che si trasformano in acido urico: pertanto è opportuno non superare la dose giornaliera di 30 g al dì. Cercate il lievito 100% Saccharomyces cerevisiae perché l’assunzione di preparati contenenti altri lieviti o lieviti di panificazione potrebbe indurre gonfiore intestinale, meteorismo e flatulenza.

Vedi anche

[catlist name=rimedi-naturali]

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline