Crema di Magnesio e Arnica per crampi muscolari e gambe stanche

Nessun Commento

crema magnesio crampi

Crampi e dolori muscolari riguardano non solo gli sportivi ma anche donne in gravidanza, chi passa molto tempo in piedi e chi ha dei disturbi da risolvere. Molti non sanno che anche i bambini piccoli di età inferiore ai 3 possono sperimentare questi dolori. Infatti a causa di una dieta sempre più carente di nutrienti, circa il 25% -40% dei bambini sperimenta crampi e dolori muscolari durante due periodi: nella prima infanzia, nell’età compresa tra i 3-5 anni, e più tardi tra i 8-12 anni.

Le cause possono essere molteplici:

  • Cattiva circolazione sanguigna (sedentarietà, colesterolo alto)
  • Alterazioni elettrolitiche del sangue (mancanza di magnesio e potassio)
  • Assunzione di alcuni diuretici (farmaci per la pressione alta, edema e insufficienza cardiaca)
  • Sforzo fisico eccessivo
  • Disidratazione

Fortunatamente, oltre a migliorare il proprio stile di vita, c’è una soluzione immediata a questi dolori. La ricetta che vi presentiamo è una lozione a base di magnesio e arnica che viene usata da molto tempo nel settore della medicina alternativa e può essere preparata facilmente in modo autonomo con ingredienti reperibili in farmacia e/o erboristeria, oppure online.

Tutti i commenti di coloro che l’hanno provata sono estremamente positivi. E’ interessante notare che si è dimostrata utile anche nel trattamento dei dolori articolari. Prima di descrivere la ricetta di questa lozione, ecco tutti i sorprendenti benefici per la salute dei suoi ingredienti.

Magnesio

E’ la parte fondamentale di questa lozione dato che quasi sempre chi ha dolori muscolari e crampi è in una condizione di carenza di magnesio. Come abbiamo spiegato in Ecco perché quasi tutti siamo carenti di Magnesio ci sono molte ragioni per oggi quasi l’80% della popolazione è carente di magnesio che vanno dal tipo di agricoltura, all’alimentazione allo stress. Le ossa sono costituite da una sostanza chiamata collagene, che legata con il calcio forma la struttura dell’osso. Se un bambino ha una carenza di magnesio, allora questo calcio non sarà stabile all’interno delle ossa che causa crampi noti come dolori della crescita. Molte persone usano l’olio di magnesio puro per il trattamento di questi dolori, ma nel corso del tempo può irritare la pelle, che è il motivo per cui questa lozione è piena di altri ingredienti benefici per attutire l’uso dell’olio di magnesio.

Arnica

Estratti dalla pianta dell’arnica vengono usati da secoli nella medicina tradizionale per il trattamento di edemi post-traumatici, contusioni e reumatismi. E’ quindi una validissima aggiunta all’olio di magnesio. Ha proprietà antinfiammatorie che possono aiutare a fornire sollievo dal dolore in coloro che soffrono di dolori articolari e muscolari. L’arnica fornisce questi effetti anti-infiammatori bloccando l’azione dell’istamina, che è il composto rilasciato dal corpo che provoca gonfiore e infiammazione.

Ricetta contro crampi e dolori a base di Magnesio e Arnica

Ingredienti

90 ml di olio di arnica
15 gr di cera d’api
15 gr di acido stearico
45 gr di burro di karitè
45 ml di olio di magnesio
45 ml di gel di aloe vera

Preparazione

lozione magnesio arnica preparazione

Far sciogliere la cera d’api a bagnomaria insieme all’acido stearico e all’olio di arnica (ovvero far bollire una pentola d’acqua e all’interno mettere un pentolino o un contenitore di vetro più piccolo con la miscela suddetta). Mescolare bene fino a quando tutto è completamente amalgamato. Spegnere il fuoco e mantecare con il burro di karitè fino a quando non si è sciolto. Togliere dal bagnomaria e lasciare raffreddare fino a quando si forma uno strato solido sulla superficie in alto.

Mentre questa miscela si raffredda, separatamente unire l’olio di magnesio e il gel di aloe vera in un’altra ciotola e posizionala all’interno della pentola d’acqua calda che hai usato precedentemente per il bagnomaria (questa volta non accendere la fiamma, serve solo per scaldare un pò la miscela con l’acqua ancora calda), mescolare bene.

Una volta che entrambe le miscele sono circa alla temperatura corporea è il momento di combinarle. Versare lentamente il composto di magnesio/aloe nella miscela di cera/arnica/acido stearico. Mescolare bene, l’ideale è farlo con uno sbattitore elettrico (quello che si usa per fare i dolci per intenderci). Mescolare per alcuni minuti, fino a quando il composto inizia ad addensarsi e raffreddare.

Una volta che la lozione è miscelata, è il momento di metterla in un contenitore. Anche se si può mettere in qualsiasi tipo di contenitore che si desidera, ad eccezione di quelli in metallo in quanto causerà ruggine, si consiglia di versarla in un contenitore per crema così da poterla estrarre facilmente ogni volta che la sia vuole applicare.

Come usarla

Spalmare la crema di magnesio e arnica sulla zona dolente in modo uniforme facendola assorbire per almeno 20-30 minuti. La quantità è di circa un cucchiaio al giorno. Non è necessario conservarla in frigorifero.

Questa crema può fare davvero miracoli. Fammi sapere la tua esperienza personale nei commenti!

Oleolito di Arnica
Antinfiammatorio, antidolorifico
Voto medio su 19 recensioni: Da non perdere
Burro di Karitè
Spremuto a freddo da noci di karitè
Voto medio su 17 recensioni: Buono
Gel - Aloe Vera
Con 97,5% di gel di aloe vera
Voto medio su 3 recensioni: Da non perdere

Leggi anche

MSM – Il modo più potente per curare completamente muscoli e articolazioni

Come rigenerare la cartilagine ed allontanare l’infiammazione

Ecco perché il magnesio è il più potente minerale ad azione rilassante che esista

Copyrighted.com Registered & Protected 
8ZHI-ZRRE-SKJN-EG2Z

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline