E' attivo il primo ospedale di medicina alternativa

96 Commenti

il-tem-di-medicina-integrata-183

E’ nato nella regione della Toscana il primo ospedale di medicina alternativa. Per questo fine è stato scelto l’Ospedale Petruccioli di Pitigliano, in provincia di Grosseto, dove ci si può curare con agopuntura, fitoterapia, omeopatia e medicina tradizionale cinese insieme alla medicina classica.

Fabio Roggiolani, Presidente della Commissione Sanità del Consiglio regionale ha dichiarato: “Finisce una guerra tra la medicina classica e le medicine complementari, che ha causato vittime solo tra i pazienti”.

L’attività del Centro di Medicina Integrata dell’ospedale Petruccioli di Pitigliano è iniziata dal mese di febbraio 2011; essa prevede l’utilizzo della medicina ufficiale in maniera integrata con le medicine  complementari normate dalla Regione Toscana (agopuntura, omeopatia, fitoterapia) nella cura di molte patologie diffuse nella  popolazione.

Molti sono stati i consensi per l’integrazione della medicina alternativa a quella tradizionale: la Toscana ha saputo unire Università e ospedale per ricondurre omeopatia, fitoterapia, agopuntura nel posto che gli è dovuto nell’ambito della medicina.
In tutto il mondo sono presenti strutture ospedaliere e cliniche universitarie che offrono prestazioni di medicina complementare a fianco della medicina classica,  in oriente come in  occidente. Lo scopo di Pitigliano è anche quello di avviare sperimentazioni utili a misurare l’efficacia di queste medicine in termini di miglioramento della qualità della vita e di miglioramento della salute dei pazienti/cittadini, in particolar modo di quelli affetti da malattie croniche, chiamate così proprio perché inguaribili con la sola medicina convenzionale. Agopuntura, omeopatia e fitoterapia sono state riconosciute medicine complementari.
Scelta di terapia:  Nel centro l’omeopatia ed agopuntura vengono praticate con la medicina tradizionale, sia in ambulatorio che per i pazienti ricoverati. I pazienti che vengono ricoverati, in accordo con i medici ospedalieri che li seguono, possono decidere se seguire solo la terapia tradizionale o integrarla con le medicine complementari, praticate sulla base di “un approccio interdisciplinare, diagnostico e terapeutico, finalizzato alla scelta terapeutica più appropriata ed efficace in termini di qualità della vita, benessere e salute”, come viene riportato nel progetto costitutivo del centro.

Quali sono le malattie: E’ possibile rivolgersi alla struttura di Pitigliano per il trattamento di malattie reumatiche croniche, per gli esiti di traumi e di ictus, la riabilitazione ortopedica e neurologica, la cura della psoriasi e per le dermatiti allergiche, per l’asma e l’insufficienza respiratoria, per le patologie gastrointestinali, per contenere gli effetti collaterali della chemioterapia e della radioterapia in oncologia e nella terapia del dolore cronico e nelle cure palliative.

Una visita specialistica può essere prenotata direttamente dal cittadino, anche senza richiesta medica, attraverso il sistema di prenotazione Cup (Centro Unico di Prenotazione).
La legislazione. Una legge regionale (la n. 9 del 2007) garantisce il principio della libertà di scelta terapeutica del paziente e la libertà di cura del medico, e tutela l’esercizio delle medicine complementari. In particolare, la legge riconosce omeopatia, agopuntura e fitoterapia come parte integrante del Servizio sanitario regionale.

Video di presentazione della struttura http://youtu.be/RO4jvfwSEDQ

Numeri utili:
Centralino ospedale Pitigliano 0564 618111
Centro di Medicina Integrata – Accoglienza 0564 618281

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

96 Commenti su questo post

  1. e la riflessologia plantare?

  2. e la riflessologia plantare?

  3. e la riflessologia plantare?

  4. Micio Micio says:

    Finalmente persone serie che si prendono cura delle persone malate BRAVI!!

  5. Micio Micio says:

    Finalmente persone serie che si prendono cura delle persone malate BRAVI!!

  6. Micio Micio says:

    Finalmente persone serie che si prendono cura delle persone malate BRAVI!!

  7. Bene, benissimo!

  8. Bene, benissimo!

  9. Bene, benissimo!

  10. Finalmente la consapevolezza inizia a dare i suoi frutti…

  11. Finalmente la consapevolezza inizia a dare i suoi frutti…

  12. Il mezzo medico a sinistra è il mio agopuntore ♡♡♡

  13. Il mezzo medico a sinistra è il mio agopuntore ♡♡♡

  14. speriamo che nasca in ogni regione. Bravi buon lavoro.

  15. speriamo che nasca in ogni regione. Bravi buon lavoro.

  16. Speriamo che siamo cure che passi la mutua!

  17. Speriamo che siamo cure che passi la mutua!

  18. Speriamo che siamo cure che passi la mutua!

  19. Speriamo che siamo cure che passi la mutua!

  20. speriamo che cmq non abbiamo bisogno ne anche di quelle 😉

  21. speriamo che cmq non abbiamo bisogno ne anche di quelle 😉

  22. speriamo che cmq non abbiamo bisogno ne anche di quelle 😉

  23. speriamo che cmq non abbiamo bisogno ne anche di quelle 😉

  24. Complimenti !!! Auguro buon lavoro.

  25. Complimenti !!! Auguro buon lavoro.

  26. Complimenti !!! Auguro buon lavoro.

  27. Complimenti !!! Auguro buon lavoro.

  28. non è il primo! a Merano c’è già!

  29. non è il primo! a Merano c’è già!

  30. non è il primo! a Merano c’è già!

  31. non è il primo! a Merano c’è già!

  32. funziona molto bene ho amici a Sorano e Pitigliano che ne usufruiscono.

  33. funziona molto bene ho amici a Sorano e Pitigliano che ne usufruiscono.

  34. funziona molto bene ho amici a Sorano e Pitigliano che ne usufruiscono.

  35. funziona molto bene ho amici a Sorano e Pitigliano che ne usufruiscono.

  36. Speriamo presto anche a Milano!!!

  37. Speriamo presto anche a Milano!!!

  38. Speriamo presto anche a Milano!!!

  39. Speriamo presto anche a Milano!!!

  40. Grandi!
    Siete un faro per chi vuole un’altra visione. …..ed ora la parola d’ordine è. ….”insieme si può “

  41. Grandi!
    Siete un faro per chi vuole un’altra visione. …..ed ora la parola d’ordine è. ….”insieme si può “

  42. Grandi!
    Siete un faro per chi vuole un’altra visione. …..ed ora la parola d’ordine è. ….”insieme si può “

  43. Grandi!
    Siete un faro per chi vuole un’altra visione. …..ed ora la parola d’ordine è. ….”insieme si può “

  44. Finalmente. ………….

  45. Optima notizia. ..

  46. Spero che sia alla portata di tutti,non solo agli abbienti!

  47. meraviglia…ecco dove mi trasferisco con la mia professionalità….

  48. Ana Ghenta says:

    Meraviglioso, ottima notizia

  49. Straordinario, bellissima realtà,mi piace assaiiiiiiiii! Dioni sei un big,un abbraccio a presto

  50. Alma Pagleri says:

    Evviva, ci voleva proprio, grande notizia!

  51. Alma Pagleri says:

    Evviva, ci voleva proprio, grande notizia!

  52. Alma Pagleri says:

    Evviva, ci voleva proprio, grande notizia!

  53. Sono chiamate medicine complementari, quindi non sono ancora state elevate al rango della medicina ufficiale… e di fatti affiancano, se il paziente vuole, la cura tradizionale…
    Comunque è sempre un passo avanti.

  54. Sono chiamate medicine complementari, quindi non sono ancora state elevate al rango della medicina ufficiale… e di fatti affiancano, se il paziente vuole, la cura tradizionale…
    Comunque è sempre un passo avanti.

  55. Sono chiamate medicine complementari, quindi non sono ancora state elevate al rango della medicina ufficiale… e di fatti affiancano, se il paziente vuole, la cura tradizionale…
    Comunque è sempre un passo avanti.

  56. E’una bellissima Notizia. It is a wanderfull news. You can read it in English. Clic on this News and choose English version.

  57. Sono proprio davvero super contenta. Spero e mi auguro di cuore che sia l’inizio x difondersi nel resto del paese.

  58. Sono proprio davvero super contenta. Spero e mi auguro di cuore che sia l’inizio x difondersi nel resto del paese.

  59. Daria Lori says:

    Ci siamo anche noi……http://www.controlledinnercleansing.com/…..Italia si sveglia!!!!

  60. Enzo Coppari says:

    e un ospedale che funzioni? no?

  61. Franca Barba says:

    In bocca al lupo. Finalmente!

  62. Fantastico, finalmente!!!! Noi gestiamo una scuola di Medicina Alternativa e Vi siamo molto grati.In Italia dovremmo essere più numerosi….prima o poi ci arriveremo. GRAZIE!!!!!!

  63. Fabrizio Paolo Modugno says:

    Sono un Oculista da poco specializzato in agopuntura.La mia diagnostica è notevolmente più fine,ed ancora di più la raccolta dei dati anamnestici!A pensare che non ci credevo qualche anno fa.

  64. Milena Melle says:

    FELICISSIMA DI QUESTO OSPEDALE BUONA FORTUNA

  65. Milena Melle says:

    FELICISSIMA DI QUESTO OSPEDALE BUONA FORTUNA

  66. Milena Melle says:

    FELICISSIMA DI QUESTO OSPEDALE BUONA FORTUNA

  67. Ecco, peccato che i prodotti omeopatici li vendono in farmacia ma non li passano.il paradosso!

  68. Ecco, peccato che i prodotti omeopatici li vendono in farmacia ma non li passano.il paradosso!

  69. Bellissimo !! Finalmente

  70. Bellissimo !! Finalmente

  71. Che meraviglia…………una piccola luce in mezzo a tanto buio…….

  72. Che meraviglia…………una piccola luce in mezzo a tanto buio…….

  73. io non ne posso usufruire, per me è troppo tardi, non ho più speranze…..

  74. io non ne posso usufruire, per me è troppo tardi, non ho più speranze…..

  75. io non ne posso usufruire, per me è troppo tardi, non ho più speranze…..

    • Fausto says:

      Non’è mai troppo tardi per fare qualcosa, anche se sono ignorante non conoscendola le scrivo quella frase lo stesso del non’è mai troppo tardi. Ci creda ci creda e sopratutto ci provi in ogni modo o maniera. Lo faccia per Lei prima di tutto. Per Lei ….

      P.S. Altro argomento: Le persone in fotografia hanno occhi che guardano dal cuore ….. è raro ed è bello notare i loro sguardi, TANTE BELLE COSE…

    • ANTONELLA says:

      TI SUGGERISCO IL NICK SU FACEBOOK DI ” NON SONO PRONTO”, UNA PERSONA A CUI ERA STATO DATO DUE MESI DI VITA PER UN CALCINOMA EPATICO, PERSO PER PERSO , PROVI…..FORSE NON è UN CASO VENIRE A CONOSCENZA DI QUESTE COSE, DICONO CHE NON POSSIAMO SAPERE PRIMA DI CHI SI SERVE IL SIGNORE PER FARCI AVERE CIò DI CUI ABBIAMO BISOGNO, SONO FIDUCIOSA. ANTONELLA

  76. Basta balle says:

    Quando ci saranno gli stregoni africani? Lo stato dovrebbe pagare per queste “cure”

    • marco says:

      sai di cosi si tratta ,hai mai provato? prima di parlare è meglio che ti informi e conta fino a 20 prima di rispondere se non sei convinto ci sono tante persone che hanno trovato i loro benefici e non ha parole fare riasorbire una ciste con un prodotto naturale non è una cosa da poco INFORMATI INFORMATI se vuoi mi puoi contattare buona giornata

  77. Liliana says:

    finalmente,, è la cura migliore, io mi curo sempre con l’omeopatia,,,, complimenti allo staff….. auguroniii

  78. Monica says:

    Buongiorno vorrei gentilmente
    Sapere se si può fare qualcosa anche per i reni.Perdita di proteine nelle urine..Grazie in anticipo .monica

  79. gemmamarina says:

    E’ il primo esempio in Italia di medicina integrata che si prenderà cura della persona nella sua interezza, partendo dal presupposto che, come disse Platone, non si può curare il corpo senza prendersi cura dell’anima. In un reparto di medicina integrata operano psicologi, psicoterapeuti, nutrizionisti, riflessologi plantari , operatori di yoga, massaggiatori e religiosi, perchè nella cura del corpo anche la preghiera ha effetti terapeutici.

  80. ANTONELLA says:

    Per favore ne voglio uno a Pescara in abruzzo e inserite anche l’Osteopatia

  81. Gabriella says:

    Mi spiace, ma non è vera medicina alternativa perchè parlano di INTEGRARE la medicina ufficiale con quella alternativa (cioè i farmaci te li becchi comunque)

    • Marielle says:

      Si , ma dando Nux vomica in 5ch possiamo eliminare gli effetti dei medicinali allopatici…..Spero che in questo ospedale , ci sarà anche il niromaté e magnetisme…..Certe ospedale in Francia integrano anche il magnetisme ..E favoloso…..Buonasera.(che non darei per lavorare in questo ospedale…Ci sono gia stata in questo mondo…Adoro!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline