Il segreto del Feng Shui per realizzare i desideri ed avere più energia

7 Commenti

Il Feng Shui è una scienza millenaria orientale che spiega le relazioni tra l’uomo e l’ambiente che lo circonda e come sfruttarle per migliorare il proprio benessere fisico e mentale ed evitare disagi sia nella propria salute che nel realizzare il bene che meritiamo. Ecco cosa dovrebbe esserci e non esserci sotto il letto dove dormiamo secondo gli antichi saggi taoisti.

Quando dormiamo nel nostro letto, il nostro inconscio si apre e assorbiamo le energie che ci circondano, in particolare quelle su cui stiamo riposando. Questa è la ragione per cui il Feng Shui incoraggia a non avere niente sotto il letto. Nella camera non dovrebbero esserci oggetti e soprammobili vecchi ma invece deve esserci tutto ciò che stimola positivamente la nostra vita. (per approfondire vedi gli articoli consigliati a fine articolo)

Lo spazio sotto il letto deve essere aperto per permettere all‘energia di fluire e circolare in modo uniforme in tutto il corpo di notte. Avere coperte e altri oggetti sotto il letto ostacola il flusso di energia e quindi non ci farà sentire ricaricati al mattino. Inoltre poiché gli oggetti si impregnano delle emozioni, il nostro inconscio le farà sue attraversandole. Quindi avere uno spazio vuoto sotto il letto ci permette di ricaricare e ripulire il nostro corpo e la nostra mente.

L’unica eccezione alla regola “niente sotto il letto” del Feng Shui è quando si utilizza quella che viene chiamata la Scatola dei Tesori – a volte indicata come la scatola dei miracoli o dei desideri. Si tratta di uno strumento specifico per rafforzare un’intenzione e aprire il nostro inconscio alla possibilità che quell’intenzione si manifesti.

Quindi diamo un’occhiata a come creare la propria Scatola dei Tesori compreso cosa mettere in essa, dove collocarla, e come spesso lavorarci.

FORMA: Una scatola chiusa rappresenta un’energia più sicura e di stabilizzazione per i desideri che si mettono all’interno; invece una scatola aperta o una ciotola avranno un’energia di ricezione e apertura. Entrambe sono ugualmente perfette, dipende solo da ciò che si vuole manifestare.

MATERIALE:

  • Legno radica come pure mantiene l’energia di azione e di crescita
  • Scrigni con gemme e colori amplificano la sensazione di abbondanza
  • Vetro trasparente incoraggia l’energia di chiarezza
  • Cestini di paglia o scatole di tessuto hanno un movimento naturale e incoraggiano la flessibilità
  • Terracotta o ceramica avrà un’energia di nutrimento e supporto

CONTENUTO: Prima di mettere qualsiasi cosa nella nostra Scatola del Tesoro chiediti: “Cosa mi rende veramente felice?” L’idea è quindi di trovare oggetti per rappresentare questi sentimenti felici. Inoltre, è possibile selezionare gli oggetti per incoraggiare una specifica a manifestarsi nella nostra vita.

  • Per avere più tempo, valutare l’ipotesi di un orologio o cronometro nella scatola.
  • Per ottenere una maggiore flessibilità, mettere qualcosa elastico nella tua scatola.
  • Per portare più ricchezza mettici delle banconote o gioielli. Si può anche mettere un assegno per l’importo di cui abbiamo bisogno per uno scopo specifico.
  • Per creare armonia nella tua vita metti qualcosa con arcobaleni (rappresentano l’armonia di tutti i colori).
  • Per maggiore sensualità nella tua vita metti dei profumi, candele, o creme per massaggi.
  • Per avere più energia nella tua vita, metti rappresentazioni del sole, una pietra di ambra e alcuni mettono anche delle batterie ricaricabili.
  • Per ottenere più pace, includere un oggetto che rappresenta la pratica di meditazione come ad esempio una statuetta del Buddha.

Ci sono magari altre cose che vorresti realizzare, metti nella scatola gli oggetti che senti simboleggiano la realizzazione del tuo intento.

POSIZIONAMENTO: I benefici energetici della Scatola del Tesoro si faranno sentire se la mettiamo sotto il letto. Il posto migliore è appena sotto l’ombelico. In questo modo sei come nutrito dall’energia all’interno della scatola – come una madre che nutre il feto attraverso il cordone ombelicale.

RIAPRILA: La nostra Scatola del Tesoro ha bisogno di essere rivisitata e rinfrescata ogni tre mesi. Infatti questo è il ciclo naturale, ogni tre mesi cambia la stagione ed è segnato da equinozi e solstizi. Dopo questo periodo di tre mesi puoi tirarla fuori e vedere cosa e come le cose si sono manifestate dagli oggetti che hai messo e imparare da quest’esperienza a cercare di essere più chiaro rispetto a ciò che si desidera dalla vita.

Mettere in pratica questa tecnica avrà sicuramente un impatto positivo nella tua vita perché da una parte smuoverà il tuo inconscio e dall’altro ti farà essere più determinato in ciò che vuoi così da non fartelo sfuggire e cogliere l’occasione giusta per realizzarlo. Buona vita.

Filtro Vivar Gs
Per ridurre l’E-Smog da radio frequenze da transienti nella rete elettrica

Voto medio su 10 recensioni: Da non perdere

Le Energie della Terra e dell'Universo
Insegnamenti pratici di geobiologia e domoterapia
per vivere in equilibrio e armonia. Come scoprire le cause dei problemi di squilibrio energetico in un luogo e come risolverli.

Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere

Radiestesia salute ambiente
Medicina vibrazionale, geopatie, bioarchitettura, applicazioni pratiche del Biotensor

Voto medio su 3 recensioni: Da non perdere

Salute dell'Habitat
Criterio delle applicazioni nella medicina dell’habitat

Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere

Per approfondire

Riordina la tua Casa per attirare Ricchezza, Amore, Salute

Armonizza la tua camera da letto togliendo le influenze negative

Le Affermazioni Positive per Riprogrammare l’Inconscio

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

7 Commenti su questo post

  1. Io l’avevo già fatto ma dettato dall’istinto inconscio,mi sentivo frustrato non dormivo bene come se volessi un senso di liberazione dei mostri sotto il letto invece sempre più libero e facile da pulire più arieggiato e sano anche il materasso che ogni tanto va messo fuori o con una passata d’aspirapolvere…

  2. Cristina says:

    Ciao Riccardo… in quanto sto studiando e praticando il Feng Shui, devo proprio dire che l’articolo che hai preso non corrisponde a nessuna scuola di Feng Shui bensì a false credenze di voci di corridoio. .

  3. Silvia Canziani says:

    Questo sito solitamente ha sempre tante cose interessanti… quando si tratta di feng shui invece finiamo nel fantascientifico e ridicolo. Sono consulente feng shui praticante e studio Feng Shui da 8 anni…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline