Gli allevamenti intensivi stanno distruggendo il Pianeta. Le prove

7 Commenti

foto allevamento bovino USA

Questa è una delle tante foto aeree scoperte per caso da Mishka Henner che stava ricercando giacimenti di petrolio, ed è in corrispondenza di un allevamento intensivo di bovini. In questa foto puoi vedere i recinti delle vacche e l’incredibile lago formato dalla fuoriuscita di sangue degli animali uccisi ed escrementi.

Lagune enormi di rifiuti, che diffondono pericolosi fumi di idrogeno solforato e contaminano le acque sotterranee con nitrati e antibiotici, assomigliano a ferite aperte infette della Madre Terra.

L’allevamento degli animali per macellazione e mungitura e la coltivazione dei cereali per la loro alimentazione costituiscono il problema n.1 per il nostro ambiente:

  • Da solo produce più emissioni gassose nocive di tutto il settore dei trasporti (auto, aerei, treni e navi);
  • La quantità di escrementi riversati nei fiumi e nei mari sono la prima causa di inquinamento delle acque;
  • La quantità di acqua sprecata per la coltivazione del cibo per questi animali e il loro sostentamento è incredibile: ci vogliono circa 3000 litri di acqua per ottenere un hamburger di 250 grammi che corrisponde all’acqua impiegata da una persona per farsi la doccia per 2 mesi;
  • Il 33% dell’acqua dolce del pianeta è usata dagli allevamenti intensivi;
  • Il 45% della superficie del pianeta Terra è usata dagli allevamenti di bestiame;
  • L’allevamento intensivo è la causa della deforestazione del 91% della foresta Amazzonica;

Per non parlare della crudeltà e delle condizioni da incubo in cui la maggior parte di questi animali vivono.

Chi mangia carne e derivati provenienti dalla grande distribuzione sostiene il massacro del pianeta che sta avvenendo sotto i nostri occhi, anche se nelle pubblicità sembrano allevamenti nel verde dove tutti sono felici, si mangia l’erba e si munge con le mani. Invece mangiano mangimi OGM mescolati agli scarti dei loro simili uccisi, pieni di ormoni e medicinali, non hanno mai visto l’erba e sono in un continuo stato di stress: tutte cose che vanno nella pancia di chi li mangia. Queste sostanze è stato dimostrato che abbassano il livello di energia dell’uomo e inibiscono le sue capacità mentali.

La verità è che si è arrivati ad un livello di disumanizzazione e assenza di emozioni che se continua così creerà una vera e propria estinzione del genere umano sulla Terra.

Se vuoi vedere le altre foto apocalittiche raccolte da Mishka Henner guardate qui. Le riprese aeree degli allevamenti industriali sono immagini satellitari open source, quindi Henner non deve preoccuparsi per il rischio legale di pubblicarle. Negli ultimi anni, il settore agricolo commerciale ha cercato di nascondere le sue pratiche vergognose dalla vista del pubblico, e i giornalisti che volevano fotografare gli allevamenti sono stati arrestati con accuse penali. Non è difficile capire perché preferirebbero nessuno sa cosa stanno facendo.

Per approfondire i dati riportati sopra e controllare le fonti visita Cowspiracy.

Informati e condividi.

Vedi anche

[catlist name=carne-latte]

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

7 Commenti su questo post

  1. Mi sembra strano, che io sappia il sangue viene recuperato per estrarne sostanze preziose….

  2. Qualunque cosa ci facciano col sangue ne è scorso già abbastanza…è tutto il resto sull’inquinamento e soreco delle acque è vero…tragicamente vero…

  3. Orrendo, ma l’umanità pagherà molto ma molto duramente tutta la sofferenza inflitta agli animali !!

  4. PAZZIIIIIIIIIIIIIII

  5. marcello carpeneto says:

    L’alimemtazione dell’uomo da sempre è in parte vegetale e carne. La qualità dei cibi si è deteriorata quando se ne è fatto fonte di redditizi guadagni.

  6. riflettere e riflettere…

  7. Adele says:

    C’è da dire che questi lager sono principalmente negli USA, anche se i dati dell’allevamento intensivo sono comuni al resto del mondo.
    Abito nel lodigiano e non ci sono simili schifezze, anche se alcuni porcili, in piccolo, possono somigliare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline