I benefici dei succhi di frutta e verdura rispetto a mangiarli intere

Nessun Commento

da-frutta-verdura-a-succo

Molti pensano che consumare frutta e verdura fresca sia equivalente rispetto a bere dei succhi, per cui non si pongono minimamente l’obiettivo di integrarli nelle proprie abitudini alimentari.

La ragione dell’efficacia dei succhi freschi sta nel fatto che, separando gli elementi minerali e l’acqua distillata dalle fibre, questo cibo liquido viene digerito nel giro di pochi minuti. I processi digestivi servono a separare gli elementi minerali dalle fibre e, inoltre, richiedono lavoro e tempo – anche ore – perché il nutrimento possa essere utilizzato dagli organi della digestione. Questi processi di digestione delle verdure e della frutta integre consumano molta energia e tale energia viene ricavata proprio dal cibo. Una porzione del cibo “solido” che viene ingerito è dunque sottratta all’obiettivo nutrizionale per essere invece utilizzata sotto forma di carburante per generare questa energia.

Ecco quindi la risposta alle domande più comuni: perché non mangiare verdure e frutta intere anziché sotto forma di succhi?

Nelle fibre non c’è nutrimento benché esse servano per finalità estremamente utili e rappresentino per noi una necessità. Le fibre agiscono nell’intestino come una scopa. Dopo aver viaggiato attraverso lo stomaco, il duodeno e oltre sette metri e mezzo di intestino tenue, queste fibre raggiungono il colon sotto forma di particelle microscopiche di cellulosa. Il colon tratta la cellulosa come fibra e la utilizza come tale. Senza fibre il colon, e l’intero corpo, non riuscirebbero a mantenersi in condizioni di salute.

È dunque d’obbligo che ogni giorno della nostra vita veda, nell’ambito di una dieta equilibrata, come portata principale una insalata comprendente diverse verdure, crude!

La ragione di questa carenza sta nel fatto che una percentuale sorprendentemente grande di atomi che costituiscono il nutrimento negli alimenti crudi viene utilizzata come combustibile per l’energia da parte degli organi digestivi nei loro processi di digerire e assimilare il cibo, che di solito richiede 3, 4, o 5 ore dopo ogni pasto. Tali atomi, mentre forniscono qualche nutrimento al corpo, sono per lo più utilizzati come combustibile, lasciando solo una minore percentuale per la rigenerazione delle cellule e dei tessuti.

Quando invece si bevono anche dei succhi di verdura, la situazione è completamente diversa, in quanto questi vengono digeriti e assimilati entro 10 o 15 minuti dopo averli bevuti e sono utilizzati quasi esclusivamente per il nutrimento e la rigenerazione delle cellule di tessuti, ghiandole e organi del corpo. In questo caso il risultato è evidente, dato che l’intero processo di digestione e assimilazione si completa con il massimo grado di velocità ed efficienza, e con minimo sforzo da parte del sistema digestivo.

La cosa importante è bere succhi di frutta freschi ogni giorno, qualunque sia il sistema o il processo attraverso il quale sono stati estratti. Naturalmente più il succo viene estratto in modo completo, maggiore sarà la sua efficacia nel creare effetti positivi nel corpo.

Ricapitolando: I succhi di frutta hanno un’azione per lo più detergente. I succhi di verdura hanno un’azione per lo più ricostruttiva.

L’interessante e accurata analisi di Norman Walker è infatti che ogni organo, ghiandola e cellula del corpo sia in salute o meno a seconda della condizione del colon. La terapia consigliata è l’irrigazione del colon (clistere o enteroclisma), da abbinarsi a una dieta a base vegetale (che privilegia cibi con molta vitamina C).

Per avere succhi da verdure e ogni tipo di frutta esistono in commercio degli Estrattori che trattengono le fibre e rilasciano il puro succo. Sono molto utili inoltre perché permettono di effettuare dei succhi composti da vari frutti e verdure ciascuno con le sue proprietà potendo quindi avere dei cocktails specifici per ogni situazione ed esigenza. Qui sotto è è mostrato l’Estrattore Versapers Emotion White 2G che è di ottima qualità (lo si può capire anche solo leggendo le decine di commenti entusiasti). Vi segnalo inoltre CENTRIFUGATI, 10 RICETTE DI FRUTTA E VERDURA PER TORNARE IN FORMA CON GUSTO! per cominciare con le vostre pozioni di salute!

 

La Salute dell'Intestino - Il Colon - Libro

Voto medio su 19 recensioni: Buono

€ 5.9
Estrattore Versapers Emotion White 2G

Voto medio su 24 recensioni: Buono

€ 320
Succhi Freschi di Frutta e Verdura - Libro

Voto medio su 49 recensioni: Da non perdere

€ 5.9

Riferimenti:

  • Arnold Ehret, Luciano Gianazza (curatore e traduttore), Il sistema di guarigione della dieta senza muco, Juppiter Consulting Publishing. ISBN 978-88-89292-24-2
  • Norman W. Walker, Raw Vegetable Juices: What’s Missing in Your Body? (1936)
  • Norman W. Walker, Succhi Freschi di Frutta e Verdura (2014)

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline