I Gatti hanno un potere di guarigione e trasformazione

31 Commenti

potere gatto

I gatti con il loro misterioso fascino popolano i miti di tutto il mondo fin dall’antichità, ritenuti possedere poteri magici e qualità soprannaturali. La scienza oggi dimostra che non sono solo leggende, i gatti possono migliorare la qualità della nostra vita e dell’ambiente in cui viviamo.

Nell’antico Egitto il gatto era legato principalmente alla dea Bast (o Bastet) ed era simbolo della femminilità, della sensibilità e della magia; proteggeva, inoltre, i bambini, l’amore, la fertilità, la famiglia e la casa. In tutte le culture antiche troviamo riferimento ai gatti e ad esempio in India la dea Shasti è una divinità felina simbolo di fertilità e maternità.

Gli scienziati hanno analizzato gli effetti terapeutici delle fusa scoprendo qualcosa che può davvero sorprendere chi non ha mai avuto gatti. Le fusa, infatti, vibrano tra i 25 e i 50 hertz, dando sollievo a chi soffre di reumatismi infatti è la stessa frequenza usata in ortopedia. Per quanti soffrono di pressione alta, invece, può rivelarsi utile semplicemente accarezzare il proprio micio per veder diminuire il ritmo cardiaco. E’ stato dimostrato essere un valido rimedio contro lo stress, l’ansia e la depressione. Molto benefico anche per l’insonnia, la sua vicinanza costituisce uno dei più potenti sonniferi naturali.

Véronique Aiache nel libro La terapia delle fusa afferma: Sapevamo che accarezzare un gatto fa abbassare la pressione arteriosa e il ritmo cardiaco. Avevamo constatato anche che le fusa del gatto hanno un effetto calmante sul bambino che si muove nel ventre della madre. Studi più recenti rivelano che le fusa faciliterebbero inoltre la guarigione di disturbi osteoarticolari, muscolari, tendinei e respiratori”.

Ma il gatto avrebbe un ruolo ancora più sottile nel migliorare la nostra vita e proteggere la nostra casa. Sebbene non sia stato ancora dimostrato, nella cultura orientale dove sono comunemente accettati concetti di prana e chi che descrivono l’energia sottile che penetra tutta la realtà, è risaputo che il gatto è fonte di energia positiva, assorbe le energie negative e le purifica armonizzando l’ambiente. Nella cultura orientale sono molto diffuse le statuine di “Maneki-neko” (il gatto portafortuna) oppure dei “bar dei gatti” giapponesi, veri e propri locali dove, oltre a prendersi un tè, si può accarezzare un gatto.

Loris Castagnoli, terapeuta e dedito da anni al lavoro con le energie sottili, spiega come i gatti ci proteggono e assistono: “Proprio come i cani, che sono i nostri guardiani nel mondo fisico e darebbero la loro vita per salvarci, i gatti sono i nostri protettori dell’energia spirituale e farebbero di tutto per proteggerci quando la nostra energia si abbassa. Quando siamo svegli, il gatto “ripulisce” la nostra casa dalle energie intruse. Quando dormiamo, filtra e trasforma quest’energia. Spesso il gatto cerca e guarda nel “nulla”… vede le cose che noi non vediamo. Spesso, il gatto che va in una casa che non conosce inizia a miagolare, non lo fa solo per attirare l’attenzione, è una sorta di avvertimento che sta dando: sente che la qualità di energia deve migliorare in quel posto. 

I gatti di solito ci accompagnano e ci proteggono in questi viaggi astrali [durante il sonno il corpo astrale e fisico si staccano], oltre a prendersi cura di noi contro le energie spirituali indesiderate mentre dormiamo. Queste sono le ragioni per il quale a loro piace dormire con noi nel letto
Il gatto è un trasformatore di energia che aiuta nella guarigione. Ci insegna ad amare. Non a sottometterci, ci insegna quell’amore gratuito che fa la differenza. Infatti tante persone hanno difficoltà a vivere con i gatti trovandoli  “animali interessati”. In primo luogo, si deve guadagnare la fiducia del gatto. Quindi bisogna imparare a rispettarla. Dopo di ché vi mostrerà affetto quando si è realmente pronti.

Dal punto di vista energetico, le persone che sono allergiche ai gatti sono persone che nella loro vita hanno difficoltà a lasciarsi andare all’amore e alla sensibilità e sensualità. Secondo Caroline Connor, se ci sono molte persone nella famiglia e un solo gatto, questo può sovraccaricarsi ad assorbire tutte le negatività. In questi casi è bene avere più di un gatto per dividere il carico tra loro.”

Ho parecchi gatti attorno casa e la loro presenza silenziosa è decisamente positiva. Adoro accarezzarli e sentirli fare le fusa, sono momenti davvero gioiosi nella loro semplicità. Se non avete dei gatti forse ora avete parecchie buone ragioni per prenderli.

Animali di Potere
Viaggi sciamanici con i nostri alleati spirituali
Pet Therapy - Gli Animali che Curano
Terapie e attività svolte con l’aiuto degli animali
per la salute fisica e psicologica

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

31 Commenti su questo post

  1. Katy Gulizia says:

    Adoro i gatti

  2. Meri Fidi says:

    Lo dico da sempre io per questo ne ho tanti!!!

  3. Meri Fidi says:

    Lo dico da sempre io per questo ne ho tanti!!!

  4. Meri Fidi says:

    Lo dico da sempre io per questo ne ho tanti!!!

  5. Dionidream says:

    Ne ho 8 attorno casa <3

  6. Meri ti batte: 28!!!!

  7. Il mio amore….

  8. Meri Fidi says:

    Uno dei miei 26 gatti! Lilla <3

  9. Meri Fidi says:

    26 ….due sono tuoi…….<3

  10. Meri Fidi says:

    26 ….due sono tuoi…….<3

  11. ……….e poi dicono che il gatto ci ha attaccato la tubercolosi !!!!!!!!!! VERGOGNA il micio è un animale magico <3

  12. Lula Fala says:

    Pienamente d’accordo!

  13. Insomma, letto tutto, mi devo riprendere un gatto 😉

  14. david quintarelli……..per te

  15. Raffaele da Napoli says:

    Interessante. Ho scoperto qualcosa di utile! E poi io rispetto gli animali… a parte solo i ragni ballerini.. brrr (X S

  16. Anonimo says:

    sono una benedizione, come qualsiasi altra persona/animale/cosa capace di trasmettere sensazioni simili

  17. Verità assoluta!!

  18. nella barile says:

    pur non conoscendo tutte queste qualità, amo il mio gatto forse più di un figlio, lui non mi abbandonerà mai.

  19. sonia says:

    io in questo momento ne ho solo 3 che adoro ,ma in passato sono arrivata a 7 ,mi mancano tanto ,quelli che ho regalato ,ognuno di loro per me è come un essere umano con un posto ben preciso nella mia vita e nei miei pensieri ,mai uguali tra loro , riconoscere il loro miagolio quando ritornano a casa dopo i loro giretti ,è per me aspettare un membro della famiglia che ritorna a casa da scuola o dal lavoro o semplicemente da una passeggiata li amo ,e quando vedo un gattino in strada lo vorrei portare a casa ,ma mi freno perchè non posso ,mi hanno insegnato tanto e continuano ogni giorno a regalarmi loro stessi .

  20. Sergio says:

    Amore, affetto, senza chiedere niente in cambio, noi uomini possiamo imparare tanto dal mondo animale, il gatto guardiamo e analizziamo il suo comportamento, il gatto preda solamente per fame, noi assassiniamo migliaia di bovini, galline, conigli, maiali, solamente per mangiare più del necessario, il gatto non distrugge un bosco, alcuni invece solamente per divertimento incendiano il bosco, il gatto non uccide il proprio simile, noi si per futili motivi fino a compiere genocidi il gatto da amore. Senza chiedere niente in cambio, noi uomini tante volte lo fa solamente per interesse ETC. Si noi dal mondo animale possiamo imparare tanto dare amore, affetto, compiere gesti altruistici ETC che bel mondo sarebbe! Io mi ritengo una persona fortunato perché possiedo il mio secondo gatto, da pochi mesi è entrato in famiglia un nuovo membro il mio bellissimo cane di nome fido( ABBANDONATO LEGATO AD UN ALBERO!) sic….sic , possiedo un piccolo acquario con due pesci rossi, e N. 7 pappagalli ondulati , BE devo riconoscere che sono membri effettivi della mia famiglia e ogni giorno apprendo con enorme gioia le piccole particolarità che mi donano i mio mondo animale

  21. Giulia consonni says:

    Sergio condivido tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline