Il National Geographic conferma: gli esperimenti segreti della CIA esposero milioni di persone ad agenti chimici ed infettivi

5 Commenti

Qui sotto la traduzione dell’articolo CIA secret experiments pubblicato sul sito del canale televisivo satellitare National Geographic, nonché il video del programma sul medesimo argomento. L’articolo è di qualche anno fa ed è stato archiviato come si può notare qui http://archive.is/channel.nationalgeographic.com e non è possibile leggerlo.

Questo articolo è una prova tra le tante che gli eserciti ed i servizi segreti (col complice appoggio dei governi) hanno da sempre contaminato con agenti chimici e biologici milioni di cittadini inermi ed ignari con la scusa dell’esperimento segreto realizzato a fin di bene (per approntare la difesa contro il nemico). 

 Vedi a tale proposito quanto già mostrato in due precedenti articoli inseriti nel dossier sulle scie chimiche. Le persone che negano l’esistenza delle scie chimiche affermando che nessun esercito e nessun governo farebbe simili cose sui propri concittadini mentono spudoratamente facendo finta di ignorare certi fatti storici.


GLI ESPERIMENTI SEGRETI DELLA CIA

COSA STAVANO FACENDO REALMENTE?

La CIA è una delle più segrete agenzie del mondo ed è responsabile dell’uso di alcune discutibili pratiche di sperimentazione. Cosa comportavano quegli esperimenti? Chi è stato oggetto di tali esperimenti? E a quali misure estreme volevano ricorrere per ottenere le loro risposte? [per “risposte” si intende qui “i risultati degli esperimenti compiuti” – N.d.R.]

Sulla scia della seconda guerra mondiale il governo degli Stati Uniti fu coinvolto in un gran numero di esperimenti medici segreti progettati perché potessero aiutare a vincere la guerra fredda. Durante questi esperimenti cittadini ignari furono esposti ad agenti chimici e biologici, furono sviluppate tecniche per il controllo mentale, e furono persino organizzati assassinii di leader influenti delle nazioni in via di sviluppo.

Alcuni metodi che sono stati considerati per la diffusione di questi agenti chimici sono stati la contaminazione di sigari, pasta dentifricia ed inchiostro.

Loading...

La CIA si è imbarcata in un programma di ricerca altamente segreto, finanziato con parecchi milioni di dollari, sull’utilizzo clandestino di materiali chimico biologici quali batteri per infettare il nemico, veleni per gli assassinii, e farmaci della verità per le interrogazioni. fra le cose che troviamo nella valigetta delle medicine utilizzata per questi esperimenti ci sarebbero stati l’antrace, la peste e la brucellosi.

Un esperimento dell’esercito statunitense su New York City nel 1966 espose più di un milione di persone alla variante niger del batterio bacillus subtilis. Gli scienziati hanno usato bulbi delle lampadine riempiti con una combinazione di  batteri e particelle di carnbone, che hanno quindi lanciato attraverso i condotti per l’aereazione delle varie linee della metropolitana.

Aerei civili che fanno inversione a U? No, scie chimiche!

Durante queso esperimento trilioni [un trilione è uguale a 1.000.000.000.000.000.000 ovvero 1018 – N.d.T.] di germi furono rilasciati nel sistema di trasporto durante le ore di punta del traffico. Gli esperimenti furono condotti senza la cooperazione della New York City Transit Authority [l’azienda pubblica dei trasporti della città di New York – N.d.T.] e del dipartimento di polizia, che non furono nemmeno informati.

Durante questo periodo la CIA stava anche eseguendo ricerche sull’uso di sostanze chimiche per manipolare e controllare il comportamento umano; uno di tali composti chimici che attirò la loro attenzione fu l’acido lisergico o LSD.

La CIA ha reclutato prigionieri volontari ai quali è stato somministrato LSD nel corso di un suo esperimento. I prigionieri che hanno cooperato a volte hanno ricevuto come ricompensa dell’eroina. In un esperimento ai prigionieri furono somministrate dosi crescenti di LSD per 77 giorni consecutivi.

Fonte http://cospirazionista.blogspot.it/2010/10/il-national-geographic-conferma-gli.html

Nutri il tuo benessere

Entrando a far parte della nostra newsletter sarai tra i primi a conoscere le ultime notizie, eventi e pubblicazioni.

(E' gratis!)

 

No SPAM! Non condivideremo la tua email con terze parti.

Grazie!

Iscrizione effettuata con successo

Riproduzione vietata senza il consenso scritto dell'autore.

Disclaimer: Questo articolo ha solo fine illustrativo e non sostituisce il parere del medico. Non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, è un ricercatore nel campo del benessere bioenergetico e della crescita personale. Laureato con il massimo dei voti in ingegneria, si occupa di naturopatia, geobiologia e sviluppo del potenziale umano attraverso il risveglio dell’energia vitale e della coscienza.

Leggi anche

5 Commenti su questo post

  1. FRANCESCA says:

    IL MONDO NON SI PUO’ CAMBIARE, IL MALE NON SI PUO’ FERMARE, L’UNICO MODO PER POTER SOPRAVVIVERE E’ CHE OGNI NUCLEO FAMILIARE CERCHI DI CAMBIARE QUANTO POSSIBILE ALL’INTERNO DELLA PROPRIO GRUPPO, PER CABIARE IL MONDO OGNI INDIVIDUO DOVREBBE CAMBIARE PRIMA SE STESSO, PERCIO’ A MIO MODO DI VEDERE E’ MEGLIO COMINCIARE PROPRIO DA SE STESSI. IL CIBO SANO E FATTO IN CASA E’ L’ARMA PIU’ POTENTE CHE ABBIAMO, SENZA CONSERVANTI, IMMONDIZIA E VIVA LE VECCHIE RICETTE DELLE NONNE PER CURARSI. PIU’ DONNE A CASA A CUCINARE, A CURARE I FIGLI, A COCCOLARE I MARITI,, LA BASE DI TUTTA LA NS EVOLUZIONE. L’UOMO A CACCIA LA DONNA NELLA GROTTA.

  2. Antonino says:

    il cibo è la chiave di tutto…sono d’accordo…se è col cibo spazzatura che vogliono alterare la nostra salute (anche psichica)…è auspicabile che ogni famiglia acquisti una maggiore consapevolezza alimentare e si organizzi per rendere quanto più possibile sano il proprio cibo…

    • FRANCESCA says:

      La vita e’ stata la mia grande maestra, di battaglie ne ho fatte tante, 10 anni di psicoterapia e il prozac l’ho buttato nel…QUESTO E’ SOLO UNA PICCOLA PARTE DELLA MIA DURA VITA Le case farmceutiche sono direttamente collegate alle industrie alimentari, solo al terzo posto il petrolio. credo di aver detto tutto, chi sa leggere tra queste poche mie righe avra’ capito come va il mondo. Combattere all’interno del proprio gruppo, ci fanno correre come dei matti, studiare solo cio che vogliono loro, facendoci credere che l’uomo dei giorni nostri e’ il piu’ forte di tutti i tempi. LA STORIA E’ GIA’ STATA FATTA TUTTA, IL PASSATO DOVREBBE ESSERE IL NS GRANDE MAESTRO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nutri il tuo benessere

Ricevi la nostra newsletter periodica. E' GRATIS!

La tua privacy è al sicuro con noi.

Prenditi cura del tuo benessere

Inserisci la tua mail per ricevere i migliori contenuti su:

✓ Rimedi naturali                    

✓ Terapie innovative               

✓ Crescita personale              

E' GRATIS!

Rimani in contatto con Dionidream

✓ I migliori integratori

✓ Recensioni libri

✓ Date degli eventi

Sent!

Please check your e-mail and download FREE BETA version.

 

SHARE IT