Il Potere dello Zolfo – Cap.4 – MSM

Nessun Commento

MSM (Metilsulfonilmetano) L’ MSM (metilsulfonilmetano) è un composto a base di zolfo che si trova negli alimenti di origine animale e vegetale, ma viene facilmente distrutto dalla cottura e dalla preparazione dei cibi. Lo zolfo è uno dei componenti del glutatione, potente antiossidante, utile per combattere il danno da radicali liberi.
L’MSM come abbiamo detto sopra, è quindi la forma naturale dello zolfo organico. Si trova in tutti gli organismi viventi ed è presente in basse concentrazioni nei nostri tessuti e fluidi corporei. L’MSM si trova anche in molte varietà di alimenti: vegetali, carne, pesce, frutta e latte. Sfortunatamente in seguito a certi trattamenti come lavaggio, cottura e altre metodiche coinvolte nella moderna preparazione di questi cibi per il loro consumo quotidiano, l’effettivo livello di MSM, di cui l’organismo ha bisogno per mantenersi in buona salute, va perso. Per questo motivo un’integrazione di MSM supplementare potrebbe essere vantaggiosa.

Lo zolfo è presente in concentrazione particolarmente elevata nelle articolazioni dove partecipa alla produzione di solfato di condroitina, delle glucosamine e dell’acido jaluronico. Ha un ruolo importante nel mantenimento della stabilità e dell’integrità del tessuto connettivo e delle proteine.

Lo zolfo è considerato dagli esperti di nutrizione utile per l’integrità delle articolazioni, dei capelli, della pelle e delle unghie.Questo minerale è stato da sempre un nutriente sottovalutato, forse perché associato allo zolfo che tutti conosciamo, maleodorante e di origine inorganica , mentre andrebbe considerato per la sua importante presenza negli aminoacidi sulfurici quali metionina, cisteina (quindi glutatione) e taurina determinanti costituenti delle proteine. Il passaggio dello zolfo da inorganico ad organico avviene grazie a delle forme di vita marina molto semplici come le alghe e il fitoplancton che assimilano lo zolfo e lo convertono generando una molecola volatile: il dimetil solfuro. Successivamente a questa trasformazione, le molecole di dimetil solfuro si vanno a posizionare nella parte dell’atmosfera più ricca di ozono, dove a causa della presenza della luce ultravioletta, generano il DMSO (dimetilsulfossido) e l’MSM (metil sulfonil metano). Entrambi questi prodotti si dissolvono nell’atmosfera e si concentrano nelle nuvole, dove attraverso la pioggia e le altre precipitazioni atmosferiche, raggiungono finalmente la superficie terrestre dove vengono assorbite dalle piante ed usate per la formazione degli aminoacidi ed altri composti organosolforici

Le proprietà anti-infiammatorie dello zolfo ne rendono l’applicazione utile in caso di dolori alle articolazioni anche per gli sportivi.

Lo zolfo è necessario per la f’ormazione del tessuto connettivo e si trova incorporato nella cheratina che fa parte dei capelli, della pelle e delle unghie. MSM può favorire la crescita di unghie e capelli, e favorire il ripristino dei tessuti cutanei in caso di dermatiti.

L’MSM si presenta in forma di polvere bianca, pura, stabile, inodore e insapore, non produce gas intestinali ma soprattutto è stata usata per molti anni come integratore alimentare senza provocare nessuna intolleranza o reazione allergica. Appartiene alla famiglia dei composti dello zolfo, ma non deve essere confuso con farmaci a base di zolfo, a cui alcuni soggetti risultano allergici. L’uso dell’MSM è illimitato proprio per il fatto che è atossico; non ci sono rischi di sovradosaggio perché il nostro organismo lo immagazzina e lo utilizza nel momento del bisogno, eliminando le quantità in eccesso dopo dodici ore.

Diversi sono gli studi che attribuiscono all’MSM proprietà curative e preventive di molti disturbi; l’MSM ammorbidisce i tessuti e riequilibra la pressione sanguigna e cellulare, aiutando a eliminare le sostanze tossiche; le persone che soffrono di artrite reumatoide, artrosi, dolori e crampi muscolari troveranno giovamento assumendo dosi supplementari di MSM. Ma le proprietà curative di questa fantastica sostanza non finiscono qui: lupus eritematoso, diabete, stress, disfunzioni polmonari, acidità di stomaco e molte allergie e intolleranze ai più comuni allergeni sono state trattate con successo con somministrazioni supplementari di MSM. Sebbene la risposta allergica non sia stata completamente eliminata, in soggetti con gravi allergie, c’è stata una sostanziale e completa scomparsa dei sintomi

Lo zolfo organico è inoltre in grado di legare i metalli pesanti come piombo, cadmio e mercurio, e facilitarne l’espulsione dall’organismo. Questo processo prende il nome di chelazione

Le attività attribuite all’MSM sono le seguenti:
– assunto per via orale modera le diverse risposte allergiche nei confronti del polline e del cibo, quindi potrebbe essere ridotto enormemente 1’uso di farmaci antiallergici;
– controlla 1’ipersecrezione gastrica;
– diminuisce 1’ipersensibilità nei confronti di farmaci come aspirina, agenti antiaritmici non steroidei e antibiotici assunti per via orale in seguito all’assunzione dell’MSM un’ora prima o contemporaneamente al farmaco;
– 100mg o 500mg al giorno di MSM hanno permesso un controllo della costipazione;
– è utile per ridurre le disfunzioni polmonari;
– ha un’azione antiparassitaria;
– detossifica ed energizza il corpo;
– aiuta il fegato nella secrezione biliare e nella produzione di colina;
– rinforza le pareti dei capillari, previene la formazione di vene varicose;
– aiuta il metabolismo dei carboidrati;
– aiuta a tenere in buono stato di salute capelli, pelle e unghie;
– artrite ;
– artrosi
– lupus eritematoso;
– dolori muscolari e crampi;
– stress e problemi cardiaci.
– Diabete
– Acidità di stomaco
– costipazione
– Allergie
– Disfunzioni polmonari
– Problemi articolari
– Ezemi
– Intolleranze alimentari
– Psoriasi

Potete trovare lo zolfo organico in alcune erboristerie oppure su ebay qui http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=281081855882#ht_500wt_1288

Leggi anche la prima parte Il Potere dello Zolfo – Cap.1 – Quanto è importante

Leggi anche la seconda parte Il Potere dello Zolfo – Cap.2 – Metabolismo del Glucosio e Arteriosclerosi

Leggi anche la terza parte Il Potere dello Zolfo – Cap.3 – Atrofia Muscolare

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline