Incontri di Non Dualità a Milano e Roma 20-22 e 27-29 Novembre

8 Commenti

NonDualità

La mia vera passione è l’interiorità, la spiritualità, la ricerca della verità. “Conosci te stesso e conoscerai l’universo e gli dei” recitava l’oracolo di Delfi, e le cose stanno proprio così, per questo fin dall’adolescenza è iniziata la mia ricerca per qualcosa che non riuscivo a trovare nella quotidianità degli eventi.

Dionidream è il risultato della mia passione per il benessere esteriore e interiore, che ho sempre sentito necessario per avere un livello di energia alto, cosa che permette di essere lucidi e svegli e non degli zombi addormentati. Solo chi è sveglio può chiedersi “Chi sono?”, “Perché esisto?” “Qual è lo scopo di tutto questo?” “Cosa accade con la morte?” “Cos’ero prima della nascita?”.

Queste sono domande rivoluzionarie, che la nostra società non ammette perché si basa su un progresso e crescita indiscriminata che non ammette una componente spirituale della vita.

“La scienza non può risolvere il mistero ultimo della natura. E questo perché, in ultima analisi, noi stessi siamo parte del mistero che stiamo cercando di risolvere.”~Max Planck

Non Dualità è la conclusione della mia ricerca. La separazione tra un qualcuno e il mondo svanisce e quello che rimane è indescrivibile, ma è quello che ogni bambino piccolo sperimenta finché non si forma l’ego: da quel momento inizia la sofferenza perché ci sarà sempre un senso sottile di mancanza e insoddisfazione che attraverserà tutta la vita, fino a quando l’illusione dell’ego scompare, cosa che viene chiamata illuminazione o risveglio.

Quest’illusione non può esser fatta scomparire, perché chi la farebbe scomparire? Un’illusione non può dissolvere se stessa. Ci sono persone in cui questo è accaduto e condividono questo messaggio. Quello che accade negli incontri con queste persone, a cui ho partecipato e partecipo da diverso tempo, è qualcosa di energetico oltre ad una comunicazione verbale. E’ molto probabile avere dei momenti in cui tutto diventa chiaro “E’ sempre stato così, non era mai stato perso, era così quando ero piccolo, questo è tutto ciò che c’è, io sono.”

“Un essere umano è parte di un tutto chiamato Universo. Egli esperimenta i suoi pensieri e i suoi sentimenti come qualche cosa di separato dal resto: una specie di illusione ottica della coscienza. Questa illusione è una specie di prigione. Il nostro compito deve essere quello di liberare noi stessi da questa prigione attraverso l’allargamento del nostro circolo di conoscenza e di comprensione, sino a includervi tutte le creature viventi e l’intera natura, nella sua bellezza.”~Albert Einstein

Come avrai capito la Non Dualità non è una religione o una ideologia ma semplicemente una condivisione di ciò che si è e si è sempre stato. La fisica quantistica e le neuroscienze sono arrivate alle stesse conclusioni non riuscendo a trovare questa cosa chiamato “io” all’interno del corpo e scoprendo che tutta l’esistenza è intimamente connessa per cui la separazione è solo un’apparizione olografica.

“Considera questo. Guarda la tua mano. Ora guarda alla luce che proviene dalla lampada vicino a te. E al cane che riposa ai tuoi piedi. Tu non sei fatto solo di quelle stesse cose. Tu sei la stessa cosa. Un’unica cosa.”~Michael Talbot, scienziato

Con il progetto Non Dualità inviterò periodicamente delle persone in Italia a condividere. A Novembre ci sarà Ella May a Milano il 20-21-22, e a Roma il 27-28-29.

Per approfondire vedi il sito http://www.non-dualita.it/ dove c’è tanto materiale testuale e video. Invio una newsletter ogni domenica mattina con i nuovi aggiornamenti.

Per gli Eventi FacebookIncontri a Milano 20-21-22 Novembre con Ella May e Residenziale a Roma 27-28-29 Novembre con Ella May

Io ci sarò agli eventi in qualità di organizzatore, e a Milano sarò anche traduttore. Buon risveglio 😉

“Gesù diceva: … Io sono il Tutto. Il Tutto è uscito da me E il Tutto torna a me. Spacca la legna, sarò là. Solleva una pietra, mi troverai.”~Il vangelo di Tommaso

Tutto è uno
L’ipotesi della scienza olografica

Voto medio su 8 recensioni: Da non perdere

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

8 Commenti su questo post

  1. Grazie per argomenti sempre pertinenti e Illuministici. .
    Mi permetto di segnalare
    Ma forse conoscerai
    Prof Malanga Corrado

  2. Dionidream says:

    Si, ci siamo anche conosciuti

  3. Dionidream says:

    Si, ci siamo anche conosciuti

  4. Oltre ad essere una prigione in cui nascono paure (e tutto ciò che ne consegue … chi ha paura, cerca potere, lotte, guerre, sfruttamento, alta finanza… ), ne emerge un’altra deviazione nel credere di essere al di sopra della natura stessa, al di sopra dell’universo con l’ambizione di governarlo e di cambiarlo. Così si fa scempio dell ambiente, dell’umanità dei valori in nome del profitto fine e a se steso, profitto di pochi a danno del benessere dell umanità. Questa “ricchezza” ci sta impoverendo, addormentando la consapevolezza.

  5. Parole sante….

  6. AMBROGINA says:

    GRAZIE INFINITE… GLI ARTICOLI SONO DAVVERO INTERESSANTI…
    SEI UNA BELLISSIMA ANIMA …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline