COME CONTRASTARE PIÙ DI 30 MALATTIE CON UN RIMEDIO SEMPLICE E NATURALE

13 Commenti

infuso foglie di olivo

Presente nella storia della medicina e dell’erboristeria mediterranea da millenni, le foglie di ulivo stanno vivendo oggi una importante riscoperta nella fitoterapia moderna grazie ai preziosi e salutari principi attivi concentrati nelle sue foglie.

Nel primo trattato medico-scientifico della nostra storia, si parlava già delle proprietà delle foglie di ulivo:

Sulle rive del Giordano crescono alberi che non perdono mai le foglie i cui frutti sono cibo e le FOGLIE MEDICINA”
– Ezechiele 47,12

Da millenni l’ulivo, detto albero della vita, accompagna la storia dell’uomo, ad esso sono legati miti, allegorie, leggende, studi, simbologie. Considerato un albero sacro da tutte le culture più evolute dell’antichità. Perché?

L’ulivo è uno dei più resistenti e longevi alberi al mondo, sfiora l’immortalità, racchiusi nel suo DNA i segreti di questa vitalità, gli antichi lo sapevano bene e ne conoscevano le proprietà terapeutiche.

Proprio nelle sue FOGLIE è racchiuso il segreto di tanta forza vitale, la foglia è il laboratorio chimico naturale dell’ulivo, in quanto è la parte della pianta che contiene la maggior quantità di molecole importanti, oltre 250, alleate della nostra salute.

I principi attivi dell’estratto di foglie d’ulivo sono ca. 30/40 volte quelli dell’olio.

Una dose giornaliera di 100 ml apporta all’organismo i principi attivi di 2 litri di olio extravergine di oliva! Senza le calorie derivate dai grassi.

Loading...

Per intenderci: 100 ml di infuso (pari a mezzo bicchiere, circa 40 kcal) ci darà la quantità di proprietà benefiche, i famosi composti polifenolici, contenuti in oltre 2 litri di purissimo olio extra vergine di oliva.

Ecco spiegato perché, nella Bibbia e nelle fonti storiche, le foglie venivano indicate come “medicina” rispetto alle olive che sono “cibo”.

Tutta la letteratura disponibile non riporta effetti secondari tossici, rilevando l’assoluta tollerabilità dei preparati di foglie d’ulivo. Una delle migliori sintesi medico-scientifica è racchiusa nello studio pubblicato su Internal Journal of Molecular Science: “Effects of the Olive-Derived Polyphenol Oleuropein on Human Health”

Il fogliame dell’ulivo è ricco di preziose molecole antiossidanti:

  • l’Oleuropeina (oleuropein), un glucoside amaro fortemente antiossidante. L’oleuropeina è il principale polifenolo presente massimamente nelle foglie dell’ulivo. In un litro di infuso di foglie ne troviamo ben 2.656 mg. Dall’idrolisi dell’oleuropeina sono generate una moltitudine di molecole dalle importanti proprietà terapeutiche, le principali sono:
  • l’Acido Elenolico (Elenolic Acid) un vero e proprio “antibiotico naturale”, in vitro si è dimostrato un potentissimo antibatterico ed antivirale, eliminando qualsiasi forma batterica e virus; inoltre ha un grande effetto benefico sulla prevenzione, innalza le difese immunitarie e favorisce la rapida risoluzione di svariate malattie infettive.
  • l’Idrossitirosolo (Hydroxytyrosol) uno degli anti-age più potenti in natura, in grado di rallentare il processo di invecchiamento cellulare del nostro organismo. La sua fortissima azione antiossidante, inibisce i processi di ossidazione collegati alle alterazioni cellulari tipiche delle malattie degenerative e dell’invecchiamento (artrosi, malattie cardiovascolari, aterosclerosi, demenza) è altresì un potentissimo neuroprotettivo. Uno studio ha dimostrato che riduce le conseguenze degli effetti collaterali di stress ossidativo indotto dal fumo. L’Idrossitirosolo attiva la formazione di GLUTATIONE, un forte agente antiossidante prodotto dalle cellule stesse del nostro organismo.
  • il Tirosolo (Tyrosol) chiamata anche “molecola della felicità” in quanto influenza i livelli e le attività delle monoamine (dopamina, adrenalina, norepinefrina, serotonina) aumenta del 30% circa i livelli di serotonina, sostiene inoltre le funzioni mentali, avendo un’importante azione antistress e antidepressiva. Favorisce le attività metaboliche di fegato, muscoli e cuore, riduce l’affaticamento intellettivo, migliora la memoria, l’attenzione, la concentrazione e le prestazioni intellettuali in generale.
    In sinergia con le alte molecole dell’infuso svolge un’azione regolatrice sul peso corporeo, con un effetto dimagrante in caso di sovrappeso e obesità, grazie soprattutto alla stimolazione di enzimi cellulari che accelerano la mobilizzazione dei grassi dai tessuti di deposito e riducendo il desiderio compulsivo di cibo.
  • Rutina (Rutin) Uno dei flavonoidi più attivi, manifesta un’azione ANTIOSSIDANTE superiore a quella delle vitamine C ed E (quasi 2,5 volte maggiore) che la rende in grado di contrastare patologie infettive dalle più semplici (influenza) alle infezioni virali più importanti. La Rutina è un bioflavonoide molto utile nel ripristino del microcircolo (protegge dalla rottura dei capillari), agisce inoltre sulla circolazione linfatica degli arti inferiori prevenendone il ristagno di liquidi, molto importante per chi soffre di ritenzione idrica e disturbi circolatori.

I Benefici dell’infuso di foglie di olivo

Evidenze scientifiche (oltre 16.500 studi) dimostrano che un uso quotidiano e costante di infuso di foglie di ulivo abbinato ad uno stile di vita corretto, ed all’assunzione di almeno 1,5 litri di acqua al giorno, avrà sul nostro organismo una serie di benefici, derivati dalle sue principali azioni:

  • AZIONE ANTIOSSIDANTE superiore a vitamina c e the verde. L’Olivo combatte varie specie reattive dell’ossigeno e contrasta bene anche i danni causati dai radicali liberi alle cellule. È noto che le LDL esposte ai radicali liberi vanno incontro a un processo ossidativo, e questo è il meccanismo che scatena l’evoluzione della malattia aterosclerotica, delle forme tumorali e delle malattie degenerative. 1 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25102361
  • ANTIVIRALE L’acido elenolico, presente in grande quantità nell’estratto di foglie di ulivo, si è dimostrato un potentissimo antibiotico naturale, eliminando qualsiasi forma batterica e virale, utilissimo per la cura e la prevenzione di herpes, raffreddori, influenza. Svolge inoltre un’importante azione di potenziamento delle difese immunitarie. 2 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15869811
  • DETOSSINANTE Le foglie di olivo svolgono un’azione disintossicante generale mirata soprattutto all’eccesso di acidi urici, grassi e zuccheri nel sangue. Di grande aiuto per chi ha bisogno di depurare il fegato in seguito a cure farmacologiche, per chi soffre di steatosi epatica, per chi ha problemi di insufficienza renale e calcoli biliari. 3 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20025483
  • ANTI-INFIAMMATORIA l’infiammazione cronica è ritenuta essere il motore che aziona molte delle patologie più temute quali le malattie neurodegenerative come l’Alzheimer e il Parkinson, il morbo di Chron, l’artrosi, la maculopatia della retina, le malattie autoimmuni. 4 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26951205
  • AZIONE IPOTENSIVA L’estratto di foglie d’olivo svolge un’azione vasodilatatrice, dovuta al rilassamento della muscolatura liscia dei vasi arteriosi, efficace anche a livello coronarico. Utile in presenza di ipertensione. 5 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26262723
  • AZIONE IPOCOLESTEROLEMIZZANTE Le foglie di ulivo riducono i valori di colesterolo e di lipidi abbassando il livello delle lipoproteine a bassa densità LDL (colesterolo cattivo) e alzando quelle ad alta densità HDL (colesterolo buono). 6 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26328503
  • AZIONE ANTITUMORALE Le analisi epidemiologiche hanno mostrato un benefico effetto dell’estratto di foglie d’olivo nella prevenzione dei tumori. Un recente studio dimostra che queste proprietà sono dovute alla frazione fenolica, capace di inibire le fasi d’iniziazione e promozione delle patologie neoplastiche. 7, 8 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19194970 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27548217
  • AZIONE DIMAGRANTE Le foglie di olivo sono nemiche naturali dell’obesità, diminuiscono il peso e difendono dalla sindrome metabolica possono essere usate per ridurre il grasso addominale e tenere lontano il pericolo obesità. L’azione dimagrante è inoltre legata alla capacità dei fenoli di aumentare del 30% circa i livelli di serotonina nel Sistema Nervoso Centrale, sostanza in grado di togliere il desiderio ossessivo di carboidrati e svolgere azione sedativa-antiansia, riducendo notevolmente la fame ansiosa. 9 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20335636
  • AZIONE IPOGLICEMIZZANTE L’Oleuropeina e l’acido Elenolico hanno un effetto antidiabetico; in particolare l’acido Elenolico riduce il glucosio ematico. Le proprietà ipoglicemizzanti (Benigni et al., 1963) regolando i livelli di zuccheri nel sangue sono di grande aiuto nelle forme DIABETICHE. 10 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24044491
  • AZIONE VASODILATATRICE e VASOPROTETTIVA previene e cura problemi legati a: vene varicose, fragilità capillare, trombosi. L’azione vasodilatatrice è dovuta al rilassamento della muscolatura liscia dei vasi arteriosi, efficace anche a livello coronarico; svolge un’importante azione di ripristino dell’attività sessuale. L’infuso di foglie di ulivo favorisce inoltre la cicatrizzazione, proteggendo e tonificando i vasi capillari, lenisce anche le emorroidi infiammate. 11 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23702352
  • AZIONE CARDIOTONICA svolge un’azione cardiotonica ed antiaritmica, regolarizzando i battiti cardiaci; utile in caso di angina, uno studio ha dimostrato l’effetto cardioprotettivo dell’Oleuropeina negli eventi acuti dovuti all’occlusione coronarica. Contribuisce a prevenire gli attacchi d’angor e patologie cardiovascolari. 12 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26018920

Studi affermano che l’azione combinata di queste molecole ha inoltre proprietà:

  • DRENANTE
  • REGOLA IL NATURALE RITMO SONNO/VEGLIA
  • ANTISTAMINICA
  • RIMINERALIZZA LE OSSA, ottimo per le donne in menopausa, 13
  • AZIONE VASO PROTETTIVA E VASO DILATATRICE
  • ALCALINIZZANTE
  • ANTIRADICALICA
  • ANTINVECCHIAMENTO
  • RINFORZA IL SISTEMA IMMUNITARIO
  • ANTIMICROBICA
  • FUNGICIDA
  • ANTIBATTERICA

Recenti studi affermano che l’azione combinata di queste molecole presenti massimamente nell’infuso di foglie di ulivo ha inoltre proprietà di PREVENZIONE e CONTRASTO anche nei confronti di: candida, cistiti, problemi legati al ciclo mestruale, stanchezza cronica, allergie, dermatiti, psoriasi, lupus, stanchezza, astenia e sonnolenza, ritenzione idrica, cellulite, stipsi anche cronica, crampi frequenti, disturbi legati alla menopausa, osteoporosi, artrite.

Queste 5 preziosissime molecole, presenti solamente nell’estratto acquoso delle foglie (nei preparati in forma secca non esiste questa enorme biodisponibilità molecolare!) sono il segreto della longevità e della resistenza dell’ulivo.

Oggi più che mai, siamo sottoposti ad elevati livelli di stress ossidativo: primaria causa di infiammazione e quindi di malattie, la natura, come sempre ci fornisce uno strumento unico:

L’ulivo è un nostro alleato per il benessere e la longevità, un grande aiuto per la nostra salute.

Il decotto o l’infuso casalingo, oltre a risultare instabile in termini di attività e biodisponibilità, sarebbe tanto amaro da renderlo imbevibile.

Per questo la nostra azienda, l’unica che vanta oltre 15 anni di attività e collaborazioni con istituti di ricerca prestigiosi ha selezionato delle foglie di olivo, di origine certificata, totalmente prive di additivi chimici, provenienti da piante secolari di un particolare cultivar ricchissimo in oleuropeina.

Ha quindi messo a punto un moderno ed esclusivo infuso di foglie di ulivo, derivante da un processo di estrazione e, grazie al controllo quotidiano dell’istituto di biologia molecolare dell’università degli studi Padova, abbiamo la certezza e la garanzia che, ogni giorno, ad ogni sorso di infuso, ritroviamo nel nostro integratore la biodisponibilità di tutte le molecole presenti nelle foglie e di conseguenza i loro molteplici benefici per la salute dell’uomo.

L’infuso di foglie di ulivo non presenta controindicazioni, è un prodotto nutraceutico utile a tutte le età.

ESTRATTO DI FOGLIE DI ULIVO, l’unico certificato dal MINISTERO DELLA SALUTE e testato dalla facoltà di Medicina dell’Università degli Studi di Padova.

Per informazioni su utilizzo, acquisto e collaborazioni: [email protected]

Per provare direttamente a casa tua l’infuso di foglie di olivo, certificato dal ministero della salute:

https://www.evergreenlife.it/irenebachis (se compare un messaggio di errore dallo smartphone basta cliccare in alto a destra e scegliere di aprire con chrome)

Riferimenti Bibliografici
Internal Journal of Molecular Science: “Effects of the Olive-Derived Polyphenol Oleuropein on Human Health” https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4227229/
1 Anticancer Agents Med Chem. 2014; Antioxidant activity and chemical components as potential anticancer agents in the olive leaf (Olea europaea L. cv Leccino.) decoction. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25102361
2 Antiviral Res. 2005; The olive leaf extract exhibits antiviral activity against viral haemorrhagic septicaemia rhabdovirus (VHSV). https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15869811
3 Pathology. 2010; Olive leaf extract prevents spontaneous occurrence of non-alcoholic steatohepatitis in SHR/NDmcr-cp rats. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20025483
4 Eur J Nutr. 2017; Impact of phenolic-rich olive leaf extract on blood pressure, plasma lipids and inflammatory markers: a randomised controlled trial. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26951205
5 Nutr Hosp. 2015; HYPOTENSIVE EFFECT OF AN EXTRACT OF BIOACTIVE COMPOUNDS OF OLIVE LEAVES: PRELIMINARY CLINICAL STUDY. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26262723
6 Phytother Res. 2015; Olive Leaf Extract Improves the Atherogenic Lipid Profile in Rats Fed a High Cholesterol Diet. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26328503
7 Mol Nutr Food Res. 2009; Phytochemicals in olive-leaf extracts and their antiproliferative activity against cancer and endothelial cells. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19194970
8 Nutrients. 2016; Evidence to Support the Anti-Cancer Effect of Olive Leaf Extract and Future Directions. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27548217
9 J Nutr. 2010; Olive leaf extract attenuates cardiac, hepatic, and metabolic changes in high carbohydrate-, high fat-fed rats. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20335636
10 J Med Food. 2013; Olive leaf extracts are a natural source of advanced glycation end product inhibitors. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24044491
11 Libyan J Med. 2013; Antithrombotic effect of repeated doses of the ethanolic extract of local olive (Olea europaea L.) leaves in rabbits. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23702352
12 Planta Med. 2015; Effects of the olive tree leaf constituents on myocardial oxidative damage and atherosclerosis. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26018920
13 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=osteoporosis+olive+leaf  
-Eur J Nutr. 2014; Bioavailability of phenolics from an oleuropein-rich olive (Olea europaea) leaf extract and its acute effect on plasma antioxidant status: comparison between pre- and postmenopausal women.
-Molecules. 2016 Nov; Piper sarmentosum Effects on 11β-Hydroxysteroid Dehydrogenase Type 1 Enzyme in Serum and Bone in Rat Model of Glucocorticoid-Induced Osteoporosis.

Copyrighted.com Registered & Protected YHCO-IRVH-VDLZ-RN4F

Nutri il tuo benessere

Entrando a far parte della nostra newsletter sarai tra i primi a conoscere le ultime notizie, eventi e pubblicazioni.

(E' gratis!)

 

No SPAM! Non condivideremo la tua email con terze parti.

Grazie!

Iscrizione effettuata con successo

Riproduzione vietata senza il consenso scritto dell'autore.

Disclaimer: Questo articolo ha solo fine illustrativo e non sostituisce il parere del medico. Non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo
Staff

Autore

Staff

Vuoi entrare a far parte dello staff di Dionidream e diffondere informazioni importanti per il benessere di ciascuno di noi e del Pianeta? clicca qui

Loading...
Leggi anche

13 Commenti su questo post

  1. Interressante.

  2. Gigion says:

    Del “liquore di oliva” ne parlava anche Plinio il vecchio. Ne esistono ricette?

  3. Turco Francesco says:

    Ma perché non vengono divulgate a sufficienza le proprieta’ di questa risorsa della natura?

  4. Stella says:

    Interessante articolo, ci sono migliaia di studi internazionali che provano tali risultati. L’olivo è straordinario, un tempo facevo il decotto a casa mia poi ho iniziato ad acquistare quello già pronto, il verdepuro vita e mi trovo benissimo. Metabolismo in funzione regolarmente, pressione nella norma, mi sento più attiva ed energica..consiglio a tutti di provare almeno 1 mese

  5. Claudia says:

    L’olivo è davvero una pianta straordinaria, le sue foglie sono la parte maggiormente ricca di principi attivi. La foglia di olivo ha un’alta biocompatibilità con il nostro corpo e la sua assunzione non presenta particolari controindicazioni. I polifenoli contenuti nelle foglie sono ritenuti in grado di contrastare diverse patologie come ipertensione, metabolismo lento, colesterolo, diabete, problemi alla pelle e molto altro. Hanno un’azione antinfiammatoria e antiossidante, in più l’assunzione quotidiana di estratti di olivo dona energia e aiuta a purificare fegato e reni. Insomma, benefici a 360° danna natura, che si rivela sempre un valido alleato.

    • ANNA says:

      Sono d’accordo con tutto ciò che è stato scritto. Io utilizzo un prodotto simile di un’azienda veneta che produce un infuso di foglie di olivo e calendula…è buono e mi sento molto bene da quando lo uso, soprattutto più energica e pressione del sangue nella norma.
      Io il verde puro lo uso ogni mattina, prima di colazione!

      • Fausto says:

        Ciao Anna, gentilmente da quale azienda veneta ti fornisci ? è possibile saperlo ? Grazie.

        • Anna says:

          Salve Fausto, l’azienda dove compro io si chiama Myvitaly. Mi trovo bene con l’estratto di olivo, ne ho provati diversi di marche svariate.

  6. noam says:

    salve,
    chiedo indicazioni per preparare l’infuso
    grazie,

    • Angela says:

      Buon pomeriggio, mi permetto di rispondere io visto che finora non l’ha fatto nessuno. Occorre acquistare le foglie di olivo secche in erboristeria, preferibilemnte non trattate. 35-50 foglie per litro di tisana, poi si mettono le foglie in acqua e si porta ad ebollizione. Dopo l’ebollizione, abbassi la fiamma e faccia sobbollire per 15 minuti.
      Dopo la cottura, trasferire l’estratto (solo l’acqua, senza le foglie) in bottiglie di vetro e conservi in frigorifero.Ne bastano 3 cucchiai al giorno.
      Tuttavia questa non è la miglior soluzione in quanto l’ebollizione porta al danneggiamento dei polifenoli, che alla fine sono la parte importante per il nostro organismo. E francamente il gusto è pessimo, amarissimo :-(. Io usavo questo metodo anni fa, ora puoi acquistare già pronto.

  7. fiorella says:

    come posso acquistarlo?ho guardato sul sito ma non mi permette di acquistarlo nè di registrarmi perchè mi chiede chi me lo sponsor . Come posso fare per averlo? grazie

  8. Lucia says:

    Molto interessante! Ma il prodotto che consigliate, come altri in commercio, contiene fruttosio e altri ingredienti che preferirei evitare (oltre che avere un prezzo proibitivo: se ho ben calcolato con una bottiglia da 25 euro si coprono solo 2 settimane a persona!). Leggo però anche che l’infuso a causa delle alte temperature può perdere alcuni principi attivi preziosi… Esiste una valida alternativa? Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nutri il tuo benessere

Ricevi la nostra newsletter periodica. E' GRATIS!

La tua privacy è al sicuro con noi.

Prenditi cura del tuo benessere

Inserisci la tua mail per ricevere i migliori contenuti su:

✓ Rimedi naturali                    

✓ Terapie innovative               

✓ Crescita personale              

E' GRATIS!

Rimani in contatto con Dionidream

✓ I migliori integratori

✓ Recensioni libri

✓ Date degli eventi

Sent!

Please check your e-mail and download FREE BETA version.

 

SHARE IT