Inositolo – Efficace rimedio naturale per depressione, ansia, attacchi di panico e disturbo bipolare

3 Commenti

inositolo salute mentale

L’inositolo è una sostanza naturale che si trova in alte concentrazioni nel cervello dove si facilita la comunicazione tra i miliardi di cellule cerebrali e assunto come integratore può risolvere molti disturbi del sistema nervoso e della psiche

Tutti i principali neurotrasmettitori come la dopamina, noradrenalina, serotonina, acetilcolina, GABA si basano sull’inositolo per trasmettere i messaggi. Così come non si può parlare al telefono quando non c’è nessun segnale, i neurotrasmettitori non possono fare il loro lavoro quando non c’è inositolo. E i neurotrasmettitori svolgono un ruolo importante in molti aspetti della vostra vita: stato d’animo, la produttività, la capacità di gestire lo stress, capacità di apprendere e ricordare, il sonno, l’appetito, le dipendenze, e altro ancora.

L’inositolo è un componente del complesso B (chiamato vitamina B8) e in condizioni di salute è sintetizzato dal corpo umano. Esiste in 9 possibili forme ed è contenuto anche in alcuni alimenti sotto forma di myo-inositolo (la forma naturale più diffusa):

  • frutta fresca (specialmente nel melone e nelle arance)
  • frutta secca
  • legumi
  • cereali integrali non trattati
  • carne (fegato)

L’inositolo assunto come integratore ha mostrato risultati eccezionali nella cura di molte malattie che altrimenti dovrebbero essere trattate con psicofarmaci. Poiché l’inositolo è una parte fondamentale di tanti sistemi chimici del cervello, può aiutare una vasta gamma di condizioni di salute mentale. Qui ci sono 6 modi in cui inositolo può migliorare la nostra salute mentale e il benessere.

1. L’inositolo è un rimedio naturale prezioso per l’ansia e attacchi di panico

I farmaci per l’ansia non funzionano per tutti e molti non possono tollerarne gli effetti collaterali. L’inositolo è un rimedio naturale anti-ansia che si è dimostrato utile per tutti i tipi di ansia, tra cui disturbo di panico, disturbo ossessivo-compulsivo e agorafobia. (1) Uno studio ha scoperto che l’inositolo riduce il panico tanto quanto i farmaci e senza effetti collaterali. (2) Per approfondire sull’alimentazione e la comprensione psicosomatica di questi disturbi puoi leggere Attacchi di Panico e Ansia sono una carenza nutrizionale e un blocco emozionale.

2. L’inositolo è utile per trattare la depressione e disturbi dell’umore

La depressione è la malattia mentale moderna più comune e colpisce le donne due volte più spesso degli uomini. (3) I livelli di inositolo sono più bassi della media nelle persone con depressione. Così, mentre il trattamento della depressione con inositolo sembra logico, l’evidenza di inositolo come rimedio naturale depressione è misto. In uno studio, vi era un significativo miglioramento dei sintomi di depressione, anche quando i pazienti cessavano i loro antidepressivi. (4) È interessante notare che questo effetto è stato più pronunciato nelle donne poi gli uomini. (5) Tuttavia una meta-analisi di studi ha concluso che, mentre non vi sono stati effetti collaterali negativi, le prove per l’utilizzo di inositolo per la depressione erano insufficiente. (6) I disturbi dell’umore che rispondono positivamente ai farmaci allora generalmente rispondono alla supplementazione inositolo. (7)

3. L’inositolo diminuisce i sintomi del disturbo ossessivo-compulsivo

Inositolo sembra essere molto promettente per il trattamento del disturbo ossessivo-compulsivo, un tipo di disturbo d’ansia caratterizzato da pensieri e comportamenti ossessivi e indesiderati. Uno studio ha scoperto che l’inositolo ha ridotto i sintomi del disturbo ossessivo compulsivo, tanto quanto il farmaco di solito prescritto con meno effetti collaterali. (8) Se misurato con la scala di misurazione per i sintomi del disturbo ossessivo-compulsivo, l’inositolo riduce i sintomi di un sostanziale 50%. (9)

4. L’inositolo riduce significativamente i sintomi della bulimia

L’inositolo è un ottimo integratore naturale per la bulimia nervosa, un grave disturbo alimentare caratterizzato da alternanza di abbuffate fuori controllo e restrizione alimentare. Alte dosi di inositolo (18 grammi) hanno ridotto la depressione, l’ansia, e le abbuffate associate con la bulimia. (10) Come per la depressione, gli effetti dell’inositolo sulla bulimia è più forte nelle donne che negli uomini.

5. L’inositolo mitiga l’effetto collaterale del farmaco per il disturbo bipolare

Non ci sono molti studi sull’argomento ma ci sono alcune prove che può essere utile appositamente per i sintomi depressivi del disturbo bipolare. Sicuramente è stato trovato essere estremamente utile per un comune effetto collaterale della terapia farmacologica per il disturbo bipolare, ovvero la psoriasi litio-indotta. Il litio infatti svuota le riserve di inositolo portando alla psoriasi. (11) L’inositolo migliora notevolmente questa malattia della pelle senza negare gli effetti calmanti del farmaco.

Loading...

6. L’inositolo riduce i sintomi psicologici della sindrome premestruale

L’inositolo può essere considerato il migliore amico di una donna per quanto riguarda non solo la regolarizzazione del ciclo mestruale (dolori, amenorrea, irregolarità) ma anche i sintomi psicologici. Diminuisce infatti gli sbalzi d’umore, la depressione e l’ ansia della sindrome premestruale (PMS) e del più grave disturbo disforico premestruale (PMDD). (12)

Come abbiamo già visto l’inositolo è anche particolarmente utile per il trattamento della sindrome dell’ovaio policistico. Questo disturbo causato da squilibri ormonali e colpisce il 10% delle donne, ed è caratterizzato da irregolarità mestruale, infertilità, e la tendenza ad aumentare di peso.

La carenza di inositolo è legata anche ad: insonnia, schizofrenia, tensione nervosa e vertigini.

Nota. L’uso neurologico dell’inositolo richiede dosi notevoli, di solito tra 6-18 grammi al giorno. (13) Poiché la maggior parte dell’inositolo in commercio è in capsule da 500 mg, questo significa ingoiare un sacco di pillole, ma è possibile acquistare inositolo in polvere che si mescola con l’acqua.

Leggi anche 

Inositolo: La cura dimenticata per ovaio policistico, fertilità e capelli

Medici: “Gli antidepressivi possono essere dannosi per il cervello e non risolvere la depressione”

La più grande causa di ansia e depressione sono i traumi


Copyrighted.com Registered & Protected A5LW-DP61-KJ5T-L3SA

Nutri il tuo benessere

Entrando a far parte della nostra newsletter sarai tra i primi a conoscere le ultime notizie, eventi e pubblicazioni.

(E' gratis!)

 

No SPAM! Non condivideremo la tua email con terze parti.

Grazie!

Iscrizione effettuata con successo

Riproduzione vietata senza il consenso scritto dell'autore.

Disclaimer: Questo articolo ha solo fine illustrativo e non sostituisce il parere del medico. Non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, è un ricercatore nel campo del benessere bioenergetico e della crescita personale. Laureato con il massimo dei voti in ingegneria, si occupa di naturopatia, geobiologia e sviluppo del potenziale umano attraverso il risveglio dell’energia vitale e della coscienza.

Leggi anche

3 Commenti su questo post

  1. Peccato che mi dà bruciore di stomaco nel prenderlo ed una sensazione di come se prendessi 10 caffè insieme.

  2. Un ringraziamento per questa scoperta che darà tanta gioia a molte donne che non riescono a diventare mamme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nutri il tuo benessere

Ricevi la nostra newsletter periodica. E' GRATIS!

La tua privacy è al sicuro con noi.

Prenditi cura del tuo benessere

Inserisci la tua mail per ricevere i migliori contenuti su:

✓ Rimedi naturali                    

✓ Terapie innovative               

✓ Crescita personale              

E' GRATIS!

Rimani in contatto con Dionidream

✓ I migliori integratori

✓ Recensioni libri

✓ Date degli eventi

Sent!

Please check your e-mail and download FREE BETA version.

 

SHARE IT