10 migliori nutraceutici naturali alternativi all’ibuprofene (antidolorifici, antinfiammatori, analgesici)

12 Commenti

ibuprofene rimedi naturali

L’ibuprofene è un derivato petrolchimico con proprietà analgesiche, antidolorifiche e antinfiammatorie alla base di molti comuni farmaci usati ad esempio per trattare dolori articolari, muscolari, gengiviti, ascessi, mal di denti, dolori mestruali, crampi, mal di schiena e cefalea o emicrania.

Sebbene sia molto usato, è stato collegato ad un aumento significativo del rischio di attacco cardiaco e della mortalità, con molti effetti collaterali pericolosi, tra cui:

  1. Anemia[1]
  2. Danni al DNA[2]
  3. Perdita dell’udito[3]
  4. Ipertensione[4]
  5. Influenza mortale[5]
  6. Aborto Spontaneo[6]

Il dolore e l’infiammazione stanno diventando stati corporei normali nel mondo industrializzato. Mentre nella maggior parte dei casi siamo in grado di regolare le condizioni infiammatorie cambiando la nostra dieta, riducendo lo stress e le esposizione alle tossine nel cibo, nell’acqua e nell’ambiente, questi approcci possono richiedere tempo e talvolta vorremo fermare il dolore istantaneamente. In quei momenti spesso compulsivi puoi trovarti ad inghiottire una pillola per uccidere il dolore.

Ecco 10 alternative naturali all’ibuprofene basate su prove scientifiche provenienti dalla National Library of Medicine:

1 – Zenzero: Uno studio del 2009 ha rilevato che le capsule di zenzero (250 mg, quattro volte al giorno) erano efficaci quanto l’ibuprofene per alleviare nelle donne il dolore associato al ciclo mestruale (dismenorrea primaria). [7]

2 – Arnica: Uno studio del 2007 ha rilevato che il trattamento topico con arnica è stato efficace come l’ibuprofene per l’artrosi della mano, e con minori effetti collaterali [8].

3 – Combinazione di Astaxantina, Ginkgo biloba e Vitamina C: Uno studio del 2011 sugli animali è risultata essere uguale o migliore dell’ibuprofene per ridurre l‘infiammazione delle vie respiratorie associata all’asma [9].

4- Baicalina: Uno studio del 2003 sugli animali ha rilevato che questo composto presente in un’erba usata da millenni nella medicina tradizionale cinese, la Scutellaria Baicalensis, è stato equipotente all’ibuprofene nel ridurre il dolore [10].

5- Omega 3: Uno studio del 2006 ha visto come gli acidi grassi omega-3 (1200-2400 mg al giorno) erano efficaci come l’ibuprofene nel ridurre il dolore dell’artrite, ma con il vantaggio di non avere gli effetti collaterali del farmaco [11]. A differenza dell’ibuprofene che può causare danni cardiaci, l’omega 3 è estremamente benefico per tutto il nostro sistema cardiovascolare.

Loading...

6 – Panax Ginseng: Uno studio del 2008 ha dimostrato che il Panax Ginseng ha un’azione analgesica e antinfiammatoria simile a all’ibuprofene, indicando le sue possibili proprietà nel curare l’artrite reumatoide [12].

7 – Erba di San Giovanni: Uno studio del 2004 ha rilevato che l’Erba di San Giovanni è stato due volte più efficace dell’ibuprofene come antidolorifico [13].

8 – Antociani di Ciliegie e Lamponi: Uno studio del 2001 ha rilevato che gli antociani estratti da lamponi e ciliegie sono efficaci quanto l’ibuprofene e naprossene nel sopprimere l’enzima associato all’infiammazione conosciuto come ciclo-ossigenasi-1 e 2. [14]

9 – Basilico Tulsi: Uno studio del 2000 ha rilevato che il basilico tulsi contiene composti con attività anti-infiammatoria simili all’ibuprofene, al naprossene e all’aspirina [15].

10 – Olio Extravergine di Oliva: Un composto presente nell’olio di oliva conosciuto come oleocanthal ha dimostrato avere proprietà antinfiammatorie simili all’ibuprofene [16].

Ci sono molti altri rimedi naturali (come la curcuma e la boswellia) ma questi sono sicuramente tra i più efficaci. Devi tuttavia tener conto che stiamo ancora lavorando sul sintomo, cosa che nell’immediato può dare sollievo, ma nel lungo termine non fa che rimandare una indagine sulla causa, che può essere dovuta a fattori alimentari, psicologici o altro.

E’ stato ad esempio dimostrato che una dieta senza glutine e latticini ha risolto molti casi di artrite, e tanti risultati positivi si sono avuti anche con una dieta vegana.

Una nota molto importante. E’ importante valutare la propria situazione dentale perché tantissime infiammazioni e dolori fisici partono da denti e gengive. Se si hanno carie non trattate, gengiviti, devitalizzazioni fatte male è molto probabile che questi possono essere la causa o concausa dei disturbi di salute. E’ importante quindi non trascurare mai la nostra bocca e farci vedere da un dentista (che non usa amalgami in mercurio ovviamente 😀 )

Lavorare sui traumi psicologici con la bioenergetica e la mindfulness o altri approcci ha altrettanti effetti curativi sui disturbi fisici di origine psicosomatica. Quindi, usiamo pure la natura e riprendiamo in mano la nostra salute.

Leggi anche

Studio Scientifico: Lo Zenzero è meglio dell’Ibuprofene e Cortisone

Studi confermano che la Curcuma è un potente antifiammatorio efficace come 14 farmaci

La patata americana e il topinambur sono potenti antinfiammatori ed antitumorali

Nutri il tuo benessere

Entrando a far parte della nostra newsletter sarai tra i primi a conoscere le ultime notizie, eventi e pubblicazioni.

(E' gratis!)

 

No SPAM! Non condivideremo la tua email con terze parti.

Grazie!

Iscrizione effettuata con successo

Riproduzione vietata senza il consenso scritto dell'autore.

Disclaimer: Questo articolo ha solo fine illustrativo e non sostituisce il parere del medico. Non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, è un ricercatore nel campo del benessere bioenergetico e della crescita personale. Laureato con il massimo dei voti in ingegneria, si occupa di naturopatia, geobiologia e sviluppo del potenziale umano attraverso il risveglio dell’energia vitale e della coscienza.

Leggi anche

12 Commenti su questo post

  1. Mi sembra chiaro. A voi no?

  2. Ah ecco perché mi sono sentita così male fin dalla prima assunzione! Ed era solo un cerotto medicato a base di ibuprofene

  3. adesso cominciano a capire cosa presrivono i medici che non sono medici ma seguaci di una cultura stupida quanto dannosa e menefreghista del prossimo , basata sul guadagno, cosi si rendono conto che i rimedi sono tutt’altro.

  4. Alma Pagleri says:

    Ne ero convinta ma sempre più riscontro i benefici di una dieta alimentare e l’efficacia dei rimedi naturali.

  5. Lukas Field says:

    E in quali farmaci sarebbe inserita questa sostanza?

  6. In molti antimfiammatori classici….tipo quello classico per la gola e o alcune bustine per il mal di testa…..medicinali classici usati per togliere il dolore insomma……..

  7. Malditos Vale! Ahahah ma noi l avevamo capito k i dottori pagnoli je davano de ibuprofeno!ahahahah

  8. Vale Adør says:

    hahahahhahahah!!!…maledetti!!!..lo sapevo io!ci vogliono sterminare…

  9. Cherry Ice Cherry Ice says:

    Mai provate le capsule di zenzero… mannaggia

  10. Validi…ma con qualche accorgimento…per alcuni di questi prodotti.(zenzero)in particolare!

  11. Carlotta says:

    aggiungerei alla lista anche la curcuma!!! Al primo posto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nutri il tuo benessere

Ricevi la nostra newsletter periodica. E' GRATIS!

La tua privacy è al sicuro con noi.

Prenditi cura del tuo benessere

Inserisci la tua mail per ricevere i migliori contenuti su:

✓ Rimedi naturali                    

✓ Terapie innovative               

✓ Crescita personale              

E' GRATIS!

Rimani in contatto con Dionidream

✓ I migliori integratori

✓ Recensioni libri

✓ Date degli eventi

Sent!

Please check your e-mail and download FREE BETA version.

 

SHARE IT