come ripulire il fegato

I benefici dell’olio di oliva sono noti a tutti, e anche il limone usato da sempre come rimedio casalingo vanta innumerevoli proprietà. Questi due pilastri della dieta mediterranea, usati comunemente nelle insalate e in altri piatti sani e gustosi, si sono rivelati utili anche per guarire, proteggere e pulire il nostro fegato.

Sia che vengano utilizzati separatamente (ad esempio acqua calda e limone) o insieme, un trattamento a base di limone e olio d’oliva costituisce un ottimo rimedio sano e naturale per disintossicare il fegato in modo che possa eseguire in modo ottimale sue funzioni. Ecco come puoi usare questa miscela per creare una potente bevanda disintossicante per il tuo fegato.

L’importanza della depurazione del Fegato

Il fegato gioca un ruolo importante nel metabolismo oltre ad essere un potente disintossicante, purifica l’organismo non solo dalle tossine ambientali, ma anche dai rifiuti metabolici. Quindi, la salute del nostro corpo è direttamente correlata al fegato.

Quando il fegato lavora troppo, ci possono essere ripercussioni sulla pelle. La prossima volta che hai a che fare con eruzioni cutanee, ricorda che la causa risiede all’interno del tuo corpo. Come le ricerche dimostrano, alcune delle funzioni essenziali del fegato includono:

  • Elaborazione dei nutrienti assorbiti dall’intestino in modo che vengano assorbiti in modo più efficiente
  • Regolare la composizione del sangue per bilanciare proteine, grassi e zuccheri
  • Riciclare i vecchi globuli rossi
  • Produrre sostanze essenziali per permettere la corretta coagulazione del sangue
  • Distruggere e metabolizzazione alcol e farmaci
  • Produzione di proteine e colesterolo essenziali per la creazione di ormoni e per l’organismo
  • Rimozione delle tossine dal flusso sanguigno, inclusa ammoniaca e altri
  • Conservazione di minerali, ferro e vitamina A

Sintomi di un fegato che non funziona correttamente e necessita una depurazione

  • Gonfiore e flatulentza
  • Reflusso acido e bruciore di stomaco
  • Stipsi
  • Pelle e / o occhi giallastri (un sintomo dell’ittero)
  • Incapacità di perdere peso
  • Alta pressione sanguigna
  • Umore instabile, ansia o depressione
  • Urina scura
  • Acne
  • Stanchezza cronica
  • Sudorazione eccessiva
  • Lividi si formano facilmente
  • Scarso appetito

Come ripulire il Fegato con il Succo di limone

I limoni sono uno dei migliori alimenti per la pulizia del fegato e possono disintossicarlo in diversi modi:

  • Aumenta gli enzimi

Secondo il Dr. Alexander F. Beddoe, il succo di limone fresco stimola il fegato a produrre più enzimi e lavorare in modo più efficiente. L’acido citrico entra in azione favorendo la diuresi e migliorando la funzione degli enzimi che favoriscono la disintossicazione.

  • Steatosi epatica o fegato grasso

Secondo uno studio pubblicato nel 2002 dalla rivista “European Journal of Nutrition“ condotto da un gruppo di ricerca olandese, la scorza del limone ci aiuta a ridurre il livello di colesterolo nel sangue e nel fegato.

Anche se questi esperimenti sono stati eseguiti sugli animali, i risultati suggeriscono che il consumo di buccia di limone potrebbe essere utile nel trattamento della steatosi epatica.

  • La Vitamina C rende inattive le tossine batteriche

Un limone possiede l’88 per cento del fabbisogno giornaliero di vitamina C. La vitamina C è un potente antiossidante, necessaria per produrre glutatione, uno dei più potenti antiossidanti che si trovano nel nostro corpo ed è considerato “la madre di tutti gli antiossidanti”, disintossicante per eccellenza del sistema immunitario. Si trova in ogni cellula del corpo, e protegge il nucleo della cellula e i mitocondri, da batteri, virus e tossine. Bassi livelli di glutatione favoriscono la disgregazione delle cellule causando stress ossidativo, radicali liberi, infezioni e tumori. Il fegato viene così sovraccaricato, danneggiato e perde le sue funzioni depurative. Uno studio pubblicato su The American Journal of Clinical Nutrition ha dimostrato che assumere vitamina C aumenta i livelli di glutatione nel sangue, con tutti i benefici che ne conseguono.

  • Le proprietà benefiche dell’esperidina

I limoni, come gli altri agrumi, contengono un composto chiamato esperidina.

Uno studio di un gruppo di ricerca indiano pubblicato sulla rivista BMC Pharmacology nel 2005 ha dimostrato che l’esperidina, era in grado di proteggere il fegato dei ratti dalle lesioni chimicamente indotte. I ricercatori hanno concluso che l’effetto benefico deriva dalle proprietà anti-ossidanti che riducono lo stress ossidativo nel fegato.

Depurare il fegato con l’olio di oliva

I limoni non sono gli unici alimenti in grado di ripulire il fegato dalle tossine. L’olio d’oliva, in particolare l’olio extravergine di oliva, possiede proprietà antiossidanti. Inoltre il fegato è importante appunto per il metabolismo dei grassi e quindi introducendo un grasso sano viene stimolata la fuoriuscita della bile e quindi la pulizia della cistifellea e dotti biliari.

Uno studio del 2010 eseguito da un gruppo di ricerca multi-nazionale ha riscontrato che l’olio extra vergine di oliva offre una potente protezione antiossidante contro le tossine che causano stress ossidativo e danni al fegato.

Questi risultati, pubblicati sulla rivista Nutrition and Metabolism dimostrano che l’olio d’oliva ha molte proprietà disintossicanti per un fegato danneggiato.

Lavaggio Epatico con Olio di Oliva e Succo di Limone

Una miscela d’olio e limone al mattino può lubrificare la mucosa gastrica ed attivare a sua volta la funzione del fegato e della cistifellea. Agisce dall’interno come un potente antiossidante in grado di liberarci dalle tossine e depurare tutto l’organismo. Attiva la digestione, aiuta la stitichezza, pulisce il fegato e la cistifellea.

Ingredienti:

  • Succo di 1/2 limone piccolo
  • 1 – 2 cucchiai di olio extravergine di oliva spremuto a freddo

Indicazioni:

Mescola gli ingredienti in un bicchiere piccolo e consuma ogni giorno questa bevanda per ottenere dei risultati soddisfacenti. Per conoscere la procedura completa del lavaggio epatico messa a punto dalla Dr.ssa Clark e da Andreas Moritz puoi leggere Lavaggio Epatico. La procedura completa per far uscire i calcoli biliari.

come ripulire il fegato

Erbe per depurare il fegato

Alcune erbe favoriscono la depurazione del fegato come ad esempio:

  • carciofi
  • rucola
  • tarassaco
  • ortica
  • cicoria
  • cavolo
  • cardo mariano

Puoi creare delle insalate appetitose e condirle con olio extravergine di oliva e succo di limone, mescolando accuratamente, per avere un profondo effetto di pulizia del fegato. È inoltre possibile aggiungere un pizzico di sale per migliorarne il gusto.

Puoi trovare maggiori informazioni sulla depurazione del fegato:

IL FEGATO E’ LA PORTA DELL’ANIMA

“Così ho depurato il fegato: ora digerisco senza dolori e pesantezza”

Ripulire Fegato e Colon con il clistere di caffè. Benefici e Procedura

Riproduzione vietata. Questo articolo ha solo fine illustrativo e non sostituisce il parere del medico. Non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Termini e Condizioni