montascale

Quando si raggiunge una certa età potrebbe essere difficile affrontare quotidianamente le scale, una possibile soluzione a questo disagio potrebbe essere il cosiddetto montascale a poltroncina, ovvero una particolare poltrona che permette agli anziani di scendere e salire dalle scale. Con il passare degli anni questa soluzione viene adottata da sempre più famiglie, questo perché si tratta non solo di uno strumento molto sicuro ed efficace ma anche perché permette di abbattere quel senso di “dipendenza” che possono provare gli anziani.  Dipendere dai membri della famiglia per poter affrontare le rampe di scale non è sicuramente una bella sensazione, anzi, con il passare degli anni potrebbe comportare anche un “isolamento dell’anziano”. Con il montascale invece è possibile riacquistare nuovamente l’indipendenza perduta senza particolari difficoltà.

Montascale: funzionamento e installazione

Uno dei vantaggi più importanti del montascale è che in genere non impone nessun lavoro di muratura per poter essere installato correttamente. In molti infatti pensano che per poter installare questo dispositivo occorra fare importanti lavori, ma non è assolutamente così. La struttura infatti generalmente viene fissata direttamente al gradino e riesce a garantire la massima stabilità e sicurezza durante la marcia. Il montascale inoltre è alimentato a batteria, il che significa che anche in caso di interruzione della corrente il dispositivo continua a funzionare. Una volta installato il montascale, per poterlo far funzionare occorre semplicemente azionare la leva di comando (una sorta di pulsante di avviamento) e spingerla nella direzione voluta per dirigere la poltroncina. Molti modelli sono peraltro dotati anche di telecomando, che può essere utilizzato da un eventuale assistente. Inoltre, non tutti sanno che questo dispositivo è particolarmente sicuro visto che è dotato di particolari sensori anti schiacciamento che bloccano la macchina in presenza di ostacoli sul percorso, di vere e proprie cinture di sicurezza e molto altro ancora. Infine, è bene precisare che il montascale può essere montato anche in ambienti non troppo grandi, questo perché la poltrona, una volta ripiegata, lascerà la scala completamente libera così da non creare nessun ingombro.

Le possibili detrazioni fiscali

Visto che si tratta di strumenti particolarmente utili per soggetti deboli, come ad esempio gli anziani ma anche e soprattutto i disabili, il legislatore ha previsto delle vere e proprie agevolazioni volte ad incentivare l’utilizzo del montascale. Nel momento in cui scriviamo (ma sempre meglio verificare le fonti ufficiali aggiornate), per gli ausili atti all’abbattimento delle barriere architettoniche come i montascale esistono agevolazioni fiscali come l’IVA ridotta al 4% e vere e proprie detrazioni fiscali fino al 50%, che rendono la spesa molto più agevole.

Perché conviene acquistare il montascale

Sono davvero tanti i motivi che possono spingere ad acquistare un montascale, in primis, quello di migliorare la vita delle persone che hanno difficoltà di movimento. Questo strumento infatti permette a chiunque, e in qualunque circostanza (scale diritte, scale circolari ecc.) di riacquistare la propria libertà senza spendere cifre elevate e in tempi veloci.

Riproduzione vietata. Questo articolo ha solo fine illustrativo e non sostituisce il parere del medico. Non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Termini e Condizioni