Calendario Maya. Arriva la nona onda il 24 maggio 2017

22 Commenti

nona onda maya

In molti in questo periodo si stanno chiedendo cosa succede, perché siamo sbattuti così brutalmente addosso a tutte le nostre vecchie resistenze, agli antichi problemi che si ripresentano a chiedere soluzione, ci mettono di fronte ad una scelta, se restare entro l’ottava onda in cui ci siamo collocati prima o spostarci di livello e cominciare ad allinearci alla vibrazione che sta assumendo il Pianeta.

Ma cosa sono queste onde? A cosa ci stiamo riferendo?

Le onde sono quelle studiate dal Calendario Maya, attenzione, il calendario Maya le ha studiate e comprese, ma sono dell’Universo.

Cosa significa ragionare a onde?

La nostra biologica limitata mente ragiona basandosi su un concetto necessariamente limitato: lo spazio-tempo. Le onde attraversano lo spazio tempo e non ne seguono le leggi, siamo noi che per interpretarle e in qualche modo allinearci ad esse dobbiamo ridurle a qualcosa di comprensibile al nostro pensiero. Un po’ come per “leggere” i movimenti planetari dobbiamo “ridurli” in uno schema che è appunto lo zodiaco.

Le onde sono le vibrazioni che direzionano il sistema di pensiero, l’agire  il sentire di ogni essere vivente. Hanno un movimento costante con una propria costante legge numerica. Ogni codice corrisponde ad uno specifica Legge Divina.  Ognuno vibra allineandosi ad un onda che contiene dei principi della Creazione dell’Universo. Ad oggi quasi tutte le persone sono allineate o alla sesta onda: emisfero sinistro; o all’ottava emisfero destro; ma in entrambi i casi il cuore non è totalmente aperto, siamo nel concetto di separazione. La Nona Onda è l’onda dell’apertura del cuore. E’ l’onda che ci porterà a non vivere più nella separazione. Vi tolgo un dubbio, è estremamente difficile che voi siate già allineati alla nona onda, sono pochi i Popoli sulla Terra che hanno la grazia di vivere veramente in connessione con l’Essenza Divina e noi occidentali di sicuro non ne facciamo parte.

Noi occidentali al massimo possiamo “lavorare” su noi stessi per aiutarci a entrare in connessione con questa vibrazione, ecco perché in questo periodo è estremamente importante lavorare sui nostri vecchi schemi, sulle nostre cristallizzazioni, su ciò che ancora ci trasciniamo dietro dalle generazioni precedenti.

Il Pianeta si sta naturalmente allineando alla nona onda, questa è una frequenza molto veloce per cui genera cambiamenti molto veloci. Se noi che risiediamo nel Pianeta vibriamo ancora nelle antiche onde ci troveremo inevitabilmente a vivere sia disequilibri fisici, sia emotivi che nervosi.

Il 24 maggio comincia un nuovo ciclo della Nona Onda, che in realtà è già in atto, come dicevo prima noi siamo estremamente limitati per comprendere l’infinito ciclo vitale divino.

Loading...

Ci basti sapere che questo ciclo si compone in questo modo:

  • 24 maggio inizio del nuovo ciclo (nove giorni di energia “maschile” fare)
  • 4 giugno (nove giorni di energia “femminile” sentire)
  • 13 giugno (nove giorni di buio)
  • 23 giugno (risalita, stabilizzazione)

Le onde si compongono di 36 giorni.

Il 24 maggio inizia l’epoca in cui dal caos possiamo cominciare ad allinearci alla nona onda. Questo non significa che dal 25 maggio staremo bene, ma che se la nostra intenzione è quella di allinearci, il Cosmo ci metterà a disposizione le risorse per poterlo fare.

Il 24 maggio è bene prendersi del tempo per “sentire” l’onda, anche solo con una piccola meditazione, se avete un gruppo riunitevi.

Ecco i video della danza della nona onda

Riproduzione vietata senza il consenso scritto dell'autore.

Disclaimer: Questo articolo ha solo fine illustrativo e non sostituisce il parere del medico. Non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo
Alessandra Barbieri

Autore

Alessandra Barbieri

Alessandra Barbieri ha completato il percorso di studi in Naturopatia, ma dentro qualcosa le diceva che non era quella la sua strada, seppur splendida e interessantissima, prima lo studio dell’Astrologia con una docente dell’Eridano School, poi lo studio della kabala e l’uso dei tarocchi kabalistici l’hanno introdotta al Mondo del Simbolismo Esoterico; nel mentre le tante esperienze di danza, i tanti viaggi l’hanno portata a conoscenza del Sacro Femminile…e delle Danze Sacre. Infine lo studio della Radiestesia l’hanno resa completa. Oggi Alessandra può fornire una vasta gamma di soluzioni, partendo da uno stato d’animo o anche da nulla perché la sua personale lettura dei tarocchi genealogici le permette di arrivare a vedere al di là di ciò che sente e comprende la persona.

Leggi anche
Loading...

22 Commenti su questo post

  1. Scusate l’intrusione ma il calendario Maya non finiva nel 2012?

  2. Gianfranco says:

    IL PIAVE MORMORAVA CALMO E PLACIDO AL PASSAGGIO DELLA NONA ONDA IL 24 MAGGIO… (*_*)

  3. Gianfranco says:

    <> ma noooo… dai… non ti disturbare !! °__*

  4. ecco, mi sembrava ci dovesse essere una spiegazione a questo mio sfasamento…

  5. Si parla di vibrazioni è frequenze, e di sintonizzarsi ad essi. Ovviamente c’è a chi piace restare in certi piani energetici dormendo ancora, e guai ha svegliarli..

  6. Ma io sapevo che il calendario Maya finiva nel 2012

  7. Vale says:

    O che sono risbucati i Maya!!!!???? Ma cime???!!! Gran clamore prima del 2014…. e poi più nulla… adesso saltano di nuovo fuori??

  8. Ma la nona onda é già iniziata nel 1997…. Attualmente siamo nella nona onda espansa….nella quinta notte……….o sbaglio?!

  9. Però . Dalle cose spiritose che leggo deduco che avete paura ragazzi. Ci scherzate sopra per non cacarvi sotto. Tranquilli non vi succede nulla che non sia giusto per voi.

  10. Xina77 says:

    Il coraggio di porre attenzione alle proprie emozioni senza scappare e la via d’uscita,la chiave per accedere alla fine della sofferenza.

  11. Pandora says:

    Dopo 5 anni rispuntano i maya, sull’onda mediatica delle profezie religiose di un certo Horacio e di Nostradamus sulla ipotetica Terza guerra mondiale. A me i Maya non mi hanno ispirato nel 2012 figurarsi adesso dopo la fregatura vissuta da tanta gente che ci incapparono e che ancora aspettano l’onda precedente, che doveva condurli in altra dimensione ascensionale: dopo la prima a destra c’è la piazza, al secondo incrocio la rotonda e poi chiedete.
    Mi dispiace per i credenti ma quando ci vuole, ci vuole!

    • Valentina says:

      C’è chi il salto dimensionale lo ha fatto eccome, ma solo chi lo ha fatto può davvero capirlo e cerca la verità dentro di sé può capirlo… il cambiamento che sta avvenendo è infatti molto chiaro, evidente e repentino per chi ha espanso la propria coscienza e consapevolezza

  12. Paola says:

    24 maggio inizio del nuovo ciclo (nove giorni di energia “maschile” fare) sono molto sensibile all’azione “che vuol dire fare”? vorrei utilizzare tutte le risorse che ho disponibili per allinearmi.

  13. stefania says:

    se inizia il 24…passano 9 g diventa il 2 giugno…o ci sono delle pause tra un ciclo e l’altro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *