Pannolini ecologici e lavabili: ecco i vantaggi

Nessun Commento

I pannolini ecologici rappresentano una valida alternativa agli usa-e-getta e ci consentono di ridurre drasticamente l’impatto ambientale dei nostri bambini

Pannolini ecologici? Ebbene sì: oggi sono tornati ad essere una realistica alternativa ai tradizionali usa-e-getta, che hanno imperato indisturbati negli ultimi decenni sui fasciatoi (e nelle spazzature) delle famiglie italiane.

PERCHÈ I PANNOLINI LAVABILI

  • Un neonato produce, in pannolini, più di una tonnellata di rifiuti non riciclabili in due anni e mezzo, con un costo di smaltimento elevato.
  • Una famiglia spende, per i pannolini usa e getta, circa € 1.500 per ogni neonato. I pannolini usa e getta contengono generalmente composti chimici e derivati dal petrolio che possono causare irritazioni.

I VANTAGGI

  • Un kit di 20 pannolini lavabili è sufficiente per dueanni e mezzo, utilizzabile anche per un altro figlio, con un costo di circa € 400. Il risparmio economico rispetto agli usa e getta è quindi di 800-1.200 euro anche considerando il costo dei lavaggi e del detersivo.
  • I modelli attualmente in commercio sono comodi e di facile utilizzo.
  • Essendo interamente in cotone limitano molto il problema delle irritazioni
  • I bambini intorno ai due anni abbandonano più precocemente l’uso del pannolino.

Scegliere pannolini lavabili e riutilizzabili è oggi più che mai una scelta virtuosa, compiuta ancora principalmente dai genitori a orientamento green nonchè da quelli che con gli usa-e-getta hanno problemi di intolleranza sulla pelle delicata dei loro bambini.

Pannolini ecologici per ridurre l'impatto ambientale

Ma di pannolini ecologici oggi si parla sempre più, a testimonianza del fatto che non si tratta di una moda passeggera, quanto piuttosto dell’inizio di un’inversione di tendenza: una nuova consapevolezza ecologica comincia ad animare le ultime generazioni di genitori.

La rivoluzione degli usa-e-getta

Usa-e-getta: che rivoluzione!Quando noi adulti di oggi eravamo ancora in fasce, su per giù negli anni ’70, gli usa-e-getta hanno cominciato la loro conquista assoluta del mercato: accolti con entusiasmo generalizzato (sebbene non proprio economici) hanno sollevato definitivamente le nostre madri da catini sempre pieni di ciripà e triangoli in ammollo, dal bucato quotidiano (a mano, per giunta!), dalle perdite e dai cambi continui…

La rivoluzione che la loro introduzione ha comportato è stata di tale portata che, ancora oggi, lastragrande maggioranza di genitori non si pone il problema di quale pannolino sia meglio scegliere per il proprio bambino e fa ancora una discreta fatica a valutare l’alternativa dei pannolini ecologici.

Ma davvero l’introduzione degli usa-e-getta è stata tutte rose e fiori?
A distanza di qualche decennio possiamo esser certi che l’accantonamento di ciripà e triangoli non ha giovato nè all’ambiente, nè alla salute dei bambini, nè tantomeno alle tasche delle famiglie.

Impatto ambientale dei pannolini tradizionali

In questa speciale settimana dedicata alla Riduzione dei Rifiuti, ritengo doveroso approfondire il delicato argomento del “peso” ambientale dei pannolini per bambini.

Come riportato sul numero 214 di febbraio 2007 della rivista AAM Terra Nuova, gli usa-e-getta hanno un impatto ambientale disastroso: in fase di produzione vengono impiegate massicce quantità di cellulosa, plastica, petrolio, acqua ed energia. Mentre in fase di smaltimento, nelle nostre già superaffollate discariche, ci impiegano fino a 500 anni  per decomporsi, rilasciando nell’ambiente diverse sostanze chimiche nocive tra cui sodium polyacrilate, tributyl-stagno (TBT), diossina, xylene, ethylbenzene, styrene, isopropylene.

E’ inoltre usanza più che diffusa buttare in pattumiera il pannolino sporco con tutto il suo prezioso contenuto, permettendo quindi a germi e batteri di prolificare e diffondersi esponenzialmente nelle discariche e dintorni. Ad oggi il 20% dei rifiuti domestici familiari è rappresentato proprio dai pannolini per bambini.

Se infine si considera che un bambino viene cambiato tra le 4.500 e le 5.000 volte nei primi anni di vita e che con gli usa-e-getta l’accesso al vasino viene  spesso posticipato oltre i 3 anni… il volume e l’impatto dei rifiuti generati per il singolo bambino è davvero mostruoso.

I pannolini ecologici

I pannolini ecologici sono pannolini in tessuto che, al posto di essere gettati nella spazzatura come gli usa-e-getta, vengono lavati e riutilizzati. Semplice 😉

Pannolini per bambini riutilizzabili

Una sorta di ritorno alle origini, un modo semplice e sano per ridurre drasticamente quel 20% di rifiuti nelle nostre discariche. Considerato che i moderni pannolini ecologici hanno ben poco a che spartire con i triangoli della nostra infanzia e che abbiamo la sfacciata fortuna di disporre di una lavatrice… siamo davvero sicuri che scegliere i pannolini ecologici, oggi, sia tanto difficile?

Certo, anche utilizzare i pannolini lavabili comporta un costo in termini di acqua ed energia: rimane comunque una scelta valida ai fini della sostenibilità ambientale, come dimostrato da questo interessante studio dell’Università di Pavia.

Oggigiorno esistono innumerevoli tipologie di pannolini lavabili ecologici (che differiscono tra loro per materiali e struttura) ed il mercato offre davvero una gamma immensa di opzioni e marche diverse.
Ognuno ha modo di individuare e reperire, senza difficoltà eccessive, il pannolino ecologico più adatto alle proprie esigenze e al proprio bambino.

Pannolini lavabili: il mercato oggi ne offre numerose tipologie

Pannolini lavabili: non solo per l’impatto ambientale

Scegliere di usare pannolini lavabili e riutilizzabili per i propri bambini non comporta soltanto una scelta virtuosa nei confronti dell’ambiente.
Sono diverse le buone ragioni per contemplare questa opzione:  la salute e il benessere del bambino, l’igiene e il risparmio sono tra le principali.

Sul sito di Non Solo Ciripà, l’associazione di genitori che da diversi anni è impegnata nella diffusione di informazioni sui pannolini ecologici, trovate un dettagliato approfondimento in merito. Oltre a tante altre sezioni utili per orientarvi nella giungla informativa sui lavabili.

Igiene e Cosmesi Naturali - Libro

Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere

€ 15
Ricambi per Pannolino a Mutandina (4042)

Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere

€ 7.25
Pannolino a Mutandina Lavabile Snap-to-fit Giorno

Voto medio su 1 recensioni: Buono

€ 18.25
Pannolini 44 Mini 3-6 Kg
€ 15.9901
Pannolino Lavabile Easy Pu - Arancione

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

€ 16.9001
Pannolino a Mutandina Lavabile 62/68 (4038)
€ 13.5

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline