I vaccini non solo per i bambini! Ecco il piano vaccinale per gli adulti

155 Commenti

vaccino per adulti

Le novità sui vaccini non sono solo per i bambini. Il testo che segue è stato tratto dal Piano Nazionale Prevenzione Vaccinale 2017-2019 consultabile liberamente online sul sito del Ministero della Salute.

“In conclusione, il Comitato ritiene che debbano essere fatti tutti gli sforzi per raggiungere e mantenere una copertura vaccinale ottimale attraverso programmi di educazione pubblica e degli operatori sanitari, non escludendo l’obbligatorietà in casi di emergenza.”

Purtroppo si parla anche di vaccino antinfluenzale e per esperienza personale di persone che l’hanno avuto mi hanno detto tutte che con il vaccino hanno preso la peggiore influenza della loro vita e così hanno deciso di smettere e non hanno più avuto tale influenza. Basta fare una ricerca in rete non solo per trovare innumerevoli testimonianze simili ma anche ricerche a riguardo. Sul sito dell’Associazione Alzheimer Onlus leggiamo infatti che: “Abbiamo scoperto che gli individui clinicamente normali di 60-65 anni che ricevono il vaccino per l’influenza tre o quattro volte nel corso di cinque anni, cinque anni più tardi hanno una incidenza di Alzheimer 10 volte maggiore dei soggetti di pari età che non hanno ricevuto il vaccino”, dice il dott. H. Hugh Fudenburg, MD. Poiché i vaccini contengono alluminio che entra nel circolo sanguigno è probabile che quella sia una concausa dato che è dimostrato che l’esposizione all’alluminio è legato al morbo di Alzheimer. Ma c’è anche la questione del mercurio infatti “quasi tutte le forme di “vaccinazione antinfluenzale” contengono molto spesso 25 mcg di mercurio estremamente neurodegenerativo.

Ecco cosa leggiamo nel Piano Nazionale Prevenzione Vaccinale 2017-2019 per l’Italia:

“Nel corso dell‟età adulta è opportuna la somministrazione periodica (ogni 10 anni) della vaccinazione difterite-tetano-pertosse con dosaggio per adulto, che deve essere offerta in modo attivo, trovando anche le occasioni opportune per tale offerta (es. visite per il rinnovo della patente di guida, visite per certificazioni effettuate presso il medico di medicina generale, etc.). Le stesse occasioni devono essere sfruttate per la verifica dello stato di suscettibilità per morbillo, rosolia, parotite e varicella (non avere contratto anche una sola tra le malattie elencate e non avere effettuato le relative vaccinazioni). Dal momento che l‟eliminazione di morbillo e rosolia congenita è una priorità assoluta per la sanità pubblica non solo italiana, ma dell‟intera Regione Europea dell‟OMS, è cruciale abbattere le sacche di suscettibilità ampiamente presenti nella nostra popolazione adulta offrendo attivamente la vaccinazione con due dosi di vaccino MPR in tutte le occasioni possibili. Lo stesso vale per la vaccinazione contro la varicella, essendo necessario offrire la vaccinazione con 2 dosi nei soggetti anamnesticamente negativi per la malattia che non siano già stati immunizzati attivamente in precedenza. Anche in questa fascia di età è importante ribadire la raccomandazione di immunizzare contro l‟influenza ad ogni stagione autunnale i soggetti a rischio tra i 19 e i 64 anni. A partire dai 65 anni, la vaccinazione anti-influenzale è raccomandata a tutti i soggetti indipendentemente dalla sussistenza di particolari situazioni di rischio, con l‟obiettivo finale nel tempo di estendere la raccomandazione della vaccinazione a tutti i soggetti al di sopra dei 50 anni. Esiste infatti ampia documentazione in letteratura dell‟importanza di estendere i benefici della vaccinazione anti-influenzale al di sotto della classica soglia dei 65 anni. Deve essere rammentata la vaccinazione contro epatite A e pneumococco per le situazioni di rischio. Per quest‟ultima immunizzazione, andrà valutata la possibilità di somministrare una prima dose con vaccino coniugato, seguita ad almeno 2 mesi di distanza da una dose di vaccino polisaccaridico. Inoltre, è indicata la vaccinazione contro Herpes zoster nei soggetti a rischio a partire dai 50 anni di età. Nel caso permangano situazioni epidemiologiche di rischio anche per l‟età adulta, deve essere somministrata una dose di vaccino quadrivalente meningococcico ACYW135.

Le donne in età fertile

In previsione di una possibile gravidanza, le donne in età fertile devono assolutamente essere protette nei confronti di morbillo-parotite-rosolia (MPR) e della varicella, dato l‟elevato rischio per il nascituro di infezioni contratte durante la gravidanza, specie nelle prime settimane di gestazione. Per la varicella contratta nell‟immediato periodo pre-parto, il rischio, oltre che per il nascituro, è anche molto grave per la madre. Pertanto, devono essere messe in atto politiche di offerta attiva di tali vaccinazioni, anche attraverso una capillare sensibilizzazione di medici di medicina generale e ginecologi. Le vaccinazioni con vaccini vivi attenuati non sono indicate se la donna è in gravidanza, ma è importante sottolineare che esistono molti casi di donne vaccinate durante gravidanze misconosciute, e il tasso di effetti avversi sul feto non è stato diverso da quello riscontrato nei neonati da madri non vaccinate. Nel caso una donna non risulti immune contro la 59 rosolia o la varicella (o entrambe) durante la gravidanza, è importante che sia immunizzata prima della dimissione dal reparto maternità, nell‟immediato post-partum. Anche nei confronti dell‟influenza è importante che la donna sia immunizzata durante il secondo o terzo trimestre di gravidanza. Infatti l‟influenza stagionale aumenta il rischio di ospedalizzazione, di prematurità e basso peso del nascituro e di interruzione di gravidanza. Peraltro, si consiglia la somministrazione anche nella donna in età fertile poiché è stato riportato in letteratura che se una donna era vaccinata prima della gravidanza, la sua probabilità di vaccinarsi anche durante la gestazione era di 4 volte superiore rispetto alle donne non vaccinate in precedenza. Di grande rilievo è anche la vaccinazione durante la gravidanza contro difterite, tetano, pertosse. Infatti, la pertosse contratta nei primi mesi può essere molto grave o persino mortale, la fonte di infezione può essere spesso la madre, e la protezione conferita passivamente da madri infettate da bacillo della pertosse o vaccinate molti anni prima è labile e incostante. Per tali motivi vaccinare la madre nelle ultime settimane di gravidanza consente il trasferimento passivo di anticorpi in grado di immunizzare il neonato fino allo sviluppo di una protezione attiva da vaccinazione del bambino. Il vaccino si è dimostrato sicuro sia per la donna in gravidanza, sia per il feto. È opportuna anche la vaccinazione delle donne di 25 anni di età con vaccino anti-HPV, anche utilizzando l‟occasione opportuna della chiamata al primo screening per la citologia cervicale (Pap-test), oltre alla raccomandazione di utilizzo della vaccinazione secondo gli indirizzi delle Regioni (regime di co-pagamento) per tutte le donne.

Soggetti di età ≥ 65 anni

Molte vaccinazioni sono di cruciale importanza per la prevenzione di gravi malattie nella popolazione anziana, anche se la nozione di “anziano” è oggi molto diversificata, ed è necessario togliere la connotazione di “persona con problemi di salute” connessa invariabilmente con tale definizione. In effetti, la popolazione anziana comprende fasce di età molto ampie, e stati di salute che vanno dall‟ottimo al molto compromesso. In ogni caso, le vaccinazioni indicate per i soggetti al di sopra dei 65 anni trovano giustificazione e forte raccomandazione in tutti i possibili stati di salute del soggetto. La vaccinazione anti-influenzale è senza dubbio raccomandata per l‟ultra-sessantacinquenne. Essa è in grado di ridurre complicanze, ospedalizzazioni e morti dovute a tale infezione, e deve essere effettuata ad ogni stagione autunnale (periodo ottobre-dicembre). Il calo registrato negli ultimi anni nelle coperture per tale vaccinazione, imputabile soprattutto a crisi comunicative su presunte problematiche di sicurezza poi rivelatesi infondate, deve spingere a rinnovato impegno nel promuovere tale intervento preventivo, spiegando i reali rischi della vaccinazione e il pericolo rappresentato dalla mancata adesione all‟offerta di immunizzazione stagionale. Nell‟anziano è inoltre necessario offrire attivamente la vaccinazione con vaccino pneumococcico coniugato, seguita da una dose di vaccino polisaccaridico. Va posta attenzione a non invertire l‟ordine di somministrazione dei due vaccini, perché ciò comporterebbe una più bassa risposta 60 immune. La coorte cui la vaccinazione deve essere offerta attivamente è rappresentata dai soggetti di 65 anni di età. Le Regioni che, per situazioni epidemiologiche e di contesto volessero offrire la vaccinazione a due coorti d‟età, dovrebbero prediligere i 65enni e i 70enni. La vaccinazione pneumococcica può essere offerta simultaneamente alla vaccinazione antiinfluenzale (che rappresenta in tale caso una occasione opportuna), ma può pure essere somministrata indipendentemente e in qualsiasi stagione dell‟anno, anche perché mentre l‟antiinfluenzale deve essere ripetuta ogni stagione, l‟anti-pneumococcica viene somministrata secondo le attuali indicazioni in dose singola una sola volta nella vita. La terza vaccinazione rilevante per il soggetto anziano è quella contro l‟Herpes zoster. Tale immunizzazione è in grado di ridurre di circa il 65% i casi di nevralgia post-erpetica, che è una delle complicanze più frequenti e debilitanti della malattia, e circa il 50% di tutti i casi clinici di zoster. La coorte cui la vaccinazione deve essere offerta attivamente è rappresentata dai soggetti di 65 anni di età. Come per le precedenti fasce di età, possono sussistere particolari condizioni di rischio che indichino una raccomandazione per le vaccinazioni contro meningococco, epatite A o epatite B. Andrà inoltre verificata l‟immunità nei confronti di MPR e varicella, con offerta delle rispettive vaccinazioni in caso di suscettibilità.”

Leggi anche

Dott. Roberto Gava – Vi spiego i pericoli dei vaccini

La Svezia respinge la mozione sulle vaccinazioni obbligatorie perché violano i diritti della Costituzione

Protocollo per il trattamento naturale dell’Alzheimer

Loading...

Riproduzione vietata senza il consenso scritto dell'autore.

Disclaimer: Questo articolo ha solo fine illustrativo e non sostituisce il parere del medico. Non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo
Staff

Autore

Staff

Vuoi entrare a far parte dello staff di Dionidream e diffondere informazioni importanti per il benessere di ciascuno di noi e del Pianeta? clicca qui

Leggi anche
Loading...

155 Commenti su questo post

  1. Mia madre faceva ogni anno il vaccino antinfluenzale e il giorno dopo aveva febbre e diarrea. Poi le e’venuta la demenza e io non le ho piu fatto fare il vaccino e per 5anni non ha avuto niente. Poi e’ mota non certo di influenza

  2. Le case farmaceutiche e terrorismo mediatico

  3. Mah,mi chiedo cosa c’è di vero.Anzitutto a una certa età il sistema immunitario non risponde come quello dei bambini…che sono un corpo in crescita con cellule che si rinnovano velocemente.Cmq se fa parte di un nuovo progetto per fare fuori velocemente la popolazione anziana…allora hanno trovato il metodo giusto….i figli di mignotta!!!!!

    • Sappiamo per chi votare alle prossime politiche !!!!

    • Magari vi date una svegliata ed invece di continuare a votare, come fate da una vita, per far stare tutti sempre peggio, invece di fare come al solito, vi spremere le meningi e capite all’istante come stanno le cose e cosa bisogna fare per stare tutti benissimo, nessuno escluso, e se proprio non ci arrivate a trovare un alternativa, invece di alimentare il solito bla bla, vi ponete in ascolto, come aveste ancora 15 anni, e finalmente lasciate emergere le voci che parlano di pace, ma non da raggiungere con la violenza.
      Se siete troppo scoraggiati non tappatevi le orecchie, al contrario, smettete di assordarle con gente che urla, ed ascoltate le voci moderate, perché sono tante le persone, ognuna a modo suo, che sanno che se una cosa non è giusta per tutti, allora non è buona per nessuno, perché, se una cosa non è integralmente giusta vuol dire che è almeno parzialmente sbagliato, e quel “parzialmente” fa la differenza fra una bella vita ed una vita disperata

    • Paolo Galasso Che ne sai tu,con chi stai parlano?Che ne sai tu,se magari proprio coloro che scrivono in facebook sono quelli che votano il giusto(5 stelle)e sono anche molto informati!Dice il proverbio”Non giudicare,che sarai giudicato”!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • Il M5S e’ come il Pd, solo un po’ piu’ mascherato.

      • Giuseppe says:

        Esatto. E lo dice uno che all’inizio li ha votati sti voltagabbana.

    • Wilhelmina Frederika Lund secondo la mia idea politica tutti i partiti servono unicamente al “divide et impera”; ne sono convinto da quando avevo 15 anni e vedevo i deficienti che fino al giorno prima facevano le stesse imbecillaggini in un unico gruppo, si divisero e continuarono a farle in due gruppi diversi che perdevano il tempo a parlar male l’uno dell’ altro.
      Da allora sono passati trentaquattro anni ed ho sempre e solo avuto conferme al mio pensiero, che è ben più esteso di quello che ha senso trattare qui, così. Comunque siccome, in sintesi, ritengo che la politica sia un paniere di mele marce, ed ammesso e non concesso che ci possa essere una mela sana che ingenuamente voglia entrare nel paniere di mele, dove ci sono più vermi che mele, con l’ intendo lodevole ma folle, di voler sanare il paniere con la propria presenza, non farebbe in tempo ad entrare nel paniere che già i vermi la divorano e quel che resta marcisce. Detto questo le (la netiquette vorrebbe che si dia del tu, ma come non dare del lei da una signora come lei?)sarà chiaro come mai, per quanto fantasioso possa essere il nome scelto, i partiti non sono altro che organi della bestia nera che ha reso non solo il paese, ma anche la gente, di madri padri del pensiero, della scienza, dell’ arte, un meschino popolo che si misura a chi ce l’ ha più grande, in pollici, lo schermo del cellulare e della TV. Grazie per la sua gentile attenzione 🙂

  4. Mai !
    A costo di ricorrere in Corte Costituzionale o in Corte Europea dei diritti dell ‘uomo.
    Ho fatto da adulta 3 volte il vaccino antinfluenzale e le estati successive sono stata colpita da rinite allergica invalidante.
    Il sistema immunitario ha bisogno di lavorare, diversamente compaiono le allergie, cosi’ l’immunologo Speciani.

    • Questo è un piano di sfoltimento/sterminio della popolazione. I vaccini sono come bidoni di sostanze radioattive buttati un una foresta incontaminata.

      • Sergio R. says:

        certo è che prima che arrivino a sfoltire me è più che sicuro che sia io a sfoltire qualcuno di loro…

    • Giando Menico Menico quello che hai scritto è la pura verità,proprio cosi

    • Direi che semplicemente vogliono lucrare alla faccia della nostra salute

    • Daniela Dani Daniela Dani says:

      A l’antinfluenzale te la raccomando. Mio padre la faceva e si prendeva certe influenze che non aveva mai avuto prima

    • Carmen Neri Carmen Neri says:

      I vaccini sevono solo x far ammalare tutti.
      Pensate che anche il mio cagnolino di 5 anni dopo aver fatto il vaccino il 4 di aprile, si è ammalato con febbre a 40,2 e una ferita enorme dove è stata fatta la puntura , aveva perso la voce, la febbre così alta gli impediva di mangiare ed era dimagrito tantissimo.Dopo la biopsia è risultato appunto che a causare tutto ciò è stato il vaccino. Ora sta molto meglio, ha ripreso peso ma gli è rimasta debolezza muscolare e gli fanno male le zampette

  5. Bene. Me lo aspettavo e se non mi vaccino cosa mi faranno ? Mi tolgono la pensione ? Ma quali menti perverse decidono x noi ? BASTA

    • Oscar says:

      Ti potrebbero prima ipermultare, poi ipertassare ed infine espropriare tutte le tue proprietà perchè incompatibili con la gestione di una persona ritenuta pericolosa per la salute degli altri. Uno che va in giro pungendo tutti con una siringa infetta o avvelenata sarebbe meno perseguito. Potrebbero toglierti i figli perchè ritenuto irresponsabile minatore della salute pubblica. Ti potrebbero togliere la capacità di agire, in quanto non in grado di capire ciò che è buono per la società, pertanto individuo pericoloso e da isolare internadolo in nosocomi. Neppure stato di polizia, e neanche stato di medicina. Semplice stato, nel senso di “fummo”. Dopo la nostra estinzione di italiani autoctoni.
      Ci hanno già provato ad infarcire di “UE” qua e là la nostra costituzione, in modo da non poter più impedire di obbedire ai diktat di quella banda di psicopatici criminali narcisisti.

  6. Siiii certoooo aspettate sto arrivando ..Ma vaff

  7. Ma non dite cavolate

  8. i vaccini indeboliscono il sistema immunitario

  9. Questo è un piano di sterminio bello e buono gente!

  10. Basta rifiutarsi se dobbiamo morire muoriamo del nostro non x mano Delle case farmaceutiche o della mafia bianca

  11. A quando il vaccino contro la corruzione?

  12. Bissiness. …….

  13. I miei genitori fanno il vaccino antinfluenzale ogni anno nel mese di ottobre e puntualmente contraggono l”influenza.

  14. Manco se mi ammazzano faro il vaccino il corpo e mio e lo gestisco io capito

  15. Ricordatevi gente che la libertà non c’è la paga nessuno !!! Loro che diritto hanno su di noi??

  16. Sesana Katia Sesana Katia says:

    Rivoluzione….è l’unica arma contro un sistema totalitario in affari con le case farmaceutiche :'(. Luridi iii !!

  17. Mio padre fa vaccino ogni anno …cardiopatico ,diabetico ,reni al limite …..non si è mai ammalato di influenza

  18. Devono smaltire tutta quella schifezza che e. Rimasta

  19. Manco se mi pagano. Mi devono prendere solo con la forza

  20. Ah si?…ma veramente?…i vaccini anche a noi adulti?…si si venite venite che poi facciamo i conti…vaffan…..

  21. Ivana Marino Ivana Marino says:

    Rivoluzione !

  22. Ma ki kazzo lo fa !!!! DISOBBEDIENZA

  23. La Glaxo ed altre case farmaceutiche ringraziano solennemente ! Bravi ! é immaginabile il giro di soldoni e di mazzette ! perché si sa, dove girano i soldi ci sono gli intrallazzi. E’ un dato di fatto.

  24. Mi dovranno legare e farmeli forzatamente. …

  25. Pandora says:

    La mia Coscienza in Meditazione mi ha suggerito che si è reincarnato ERODE???? chissà chi è ora…? E c’è anche l’anima di Landru che stà girando indisturbato per l’Italia….

  26. Paolo Vitale Paolo Vitale says:

    E se mi rifiuto mi mettono in galera,mi tolgono le cure dall’assistenza sanitaria?A questo punto siamo arrivati?Io lo chiamo fascismo!

  27. Per ucciderci tutti? Ma come siamo messi…la sanità nn ha mai i soldi per niente, ma per i vaccini si? Qualcosa nn quadra

  28. Col cavolo che mi vaccino,ma andate a fare in culo ,barbari

  29. Ma manco morta mi vaccinero’,sono allergica anche al
    bicarbonato.

  30. Ci vogliono estinguere

  31. Piani di riduzione della popolazione.

  32. Marina Serra Marina Serra says:

    Neanche con la forza , piuttosto cambio stato ….

  33. Il virologo premio nobel per la medicina Luc MONTAGNEIR nel suo libro LA SCIENZA CI GUARIRA’ scrive che da un recente studio statunitense e’emerso che negli ultimi anni si e’ registrato un netto aumento dei decessi imputabili all’influenza negli ultra65, aumento priporzionato all’aumento di persone vaccinate. Cio’si spiega, sempre secondo MONTAGNIER , con il fatto che dopo i 65 anni molti individui hanno un sistema immunitario depresso e l’organismo non e’ piu’ in grado di rispondere siufficientemente alla vaccinazione

  34. Pina Lai Pina Lai says:

    Manco se legano mi obbligheranno a vaccinarmi!

  35. Pina Lai Pina Lai says:

    Per 10 aa ho somministrato a mia madre il vaccino omeopatico contro l’influenza, era anche diabetica. A 97aa se n’è andata senza prendersi mai l
    ‘Influenza.

  36. sono OSS e non li faro mai i vaccini, i dpi servono anche per evitare infezioni

  37. Ma quanto bene ci vogliono! Ci vaccinano da quando si nasce fino a quando si muore, questi sono da manicomio criminale!!

  38. Pina Lai Pina Lai says:

    Probabilmente il fatturato della Glaxo è in calo in altre parti nel mondo e ce li vogliono rifilare obbligatoriamente!

  39. Flo Nave Flo Nave says:

    Se li mettano nel lato B

  40. Mi devono venire a prendere a casa con la forza. Mi hanno fregata da piccola perché non avevo potere decisionale, ma adesso si attaccano al c…o

  41. Non si puo rinnovare patente o avere certificati x salute ne x invalidita’ giocano coi soldi dopo averci impoveriti quale miglior candidato a dire si arriveranno ad offrire soldi in cambio

  42. Lucia Muscio Lucia Muscio says:

    Come mai da adulti vi ribellate tutti e invece ai bambini ci sono due netti schieramenti ? Coglioni a chi non li fa pazzi chi glieli fa mahhhh qui da adulti tutti contro !! E si che un bimbo a 3 mesi e ancora delicato !!!

  43. Non lo farò mai

  44. Quando si lede la persona e la sua libertà! Peggio della Cina,,, Che schifo

  45. Fanno veramente schifo! Non c’è libertà e ne sicurezza vi odio e spero che abbiate un minimo di rispetto per i bambini che pietà!

  46. dopo che lo hanno fatto tutti i politici .. ne riparliamo..

  47. Nessuno può obbligarmi a vaccinarmi !

  48. Eloisa Anzil Eloisa Anzil says:

    Preferisco prendermi tutte le malattie e morire!!!

  49. Mai fatto……il mio medico me lo sconsigliava….diceva che io avevo poche difese immunitarie e quindi….ci potevo rimanere…sono ancora viva

  50. Eloisa Anzil Eloisa Anzil says:

    Io lo stesso sono più di vent’anni che il mio medico non mi prescrive farmaci ,ci mancherebbe altro mi faccio rovinare la mia salute da quei bastardi.

  51. Eloisa Anzil Eloisa Anzil says:

    Non voglio più fare parte del servizio sanitario tanto non lo utilizzo da anni ,mi rivolgo al rubato e pago di tasca mia come i rimedi.

  52. Benvenuti ad Auschwitz.

  53. Mauro Cocco Mauro Cocco says:

    Ahahahah speriamo! Così arriva la resa dei conti 😉

  54. Ma obbligatori?

  55. Bruno Buoli Bruno Buoli says:

    da adesso inizierò a pensare seriamente a quello che può succedere, e quindi a decidere se devo vaccinarmi ancora o no, con tutto quello che mettono dentro in più e che non serve, ma che può farti diventare cliente abituale

  56. Ma certo,così ci ammaliamo tutti e ricorriamo alle medicine,agli ospedali.Ma questi sono fuori di testa,le pensano di notte!!!Ma neanche ……

  57. Io non posso fare tutti i vaccini…ho un problema di malformazione congenita dalla nascita a Livello cardiaco..due anni fa..la dottoressa mi fece. Un. vaccino antinfluenzale..mi è venuta l influenza e poi la broncopolmonite..quest anno non l ho fatto..e sono stata benissimo

  58. FataMorgana says:

    Ho subito il vaccino contro il vaiolo 4 volte perché non mi provocava la nota cicatrice e prima che i medici responsabili finalmente capissero che ero “naturalmente” immune a questa vecchia malattia. Son stata in causa 3 anni con la USL di zona perché ho rifiutato di fare le 4 vaccinazioni, allora obbligatorie, a mio figlio. Trattenni con detta usl vari incontri ed un fitto carteggio e la stessa, poi, passò la causa direttamente allo stato italiano. Questo mi scrisse che, quel mio bimbo che da 4 anni risultava “un pericolo pubblico”, poteva risolvere la sua virulenza col pagamento di E300; io rifiutai e non mi arrivò mai più nulla. Oggi, dopo 20 anni, ero nuovamente in piazza col Comilva. Se dovessero davvero decidere obblighi vaccinali x gli adulti, è la volta che mi faccio apolide!

  59. E mo’ vediamo i menefreghisti del tema vaccini o i pro vaccini cosa faranno quanto saranno chiamati a vaccinarsi……martedì e’ alle porte…!!!!

  60. Vaccinati che è meglio.

  61. VACCINI

    MO CE VACCINERANNO PROPRIO TUTTI QUANTI
    BAMBINI, VECCHI E PURE QUELLI INTELLIGENTI.
    ER MOTIVO E’ CHE SEMO TROPPO ACCOMODANTI
    TANTO PE’ CAPISSE SEMO ACCONDISCENDENTI.
    VOJO PROPRIO SPERA’ INVECE CH’ASSAI PRESTO
    DA TUTTA L’INTELIGENZIA ORMAI INCAZZATA
    S’ALZI UN GRAN LUNGO GRIDO DE PROTESTO
    PE’ DI’ CHE LA GENTE NUN S’E’ ADDORMENTATA.

  62. Mia suocera dopo fatto il vaccino,a cominciato ad’ avere tachicardia e pochi giorni dopo è deceduta!!!

  63. Vedremo il tempo a chi dara’ ragione

  64. Col cavolo…..

  65. La cosa importante è vendere..

  66. Ma col cazzo ! Scusate il francesismo!

  67. ma andate affanculo voi e i vostri vaccini, fatevene quanti volete ,,ma voi voi noi no

  68. Beh io non ho il medico di base e non vado dal medico da 29 anni. Devono solo provarci a venire a casa mia per questo… li seppellisco nei campi..

  69. Piuttosto guido senza patente.

  70. Alma Pagleri Alma Pagleri says:

    Quello che ho letto nell’articolo è allucinante: per quanto mi riguarda…manco scannata! Non voglio pensare a cosa succederà ai ricoverati in case di cura di vario genere, in ospizi….

  71. …..ormai è follia pura…tutto per m anipolare e rendere succubi/dipendenti farmaceutici fino alla morte…..

  72. Ci vogliono vaccinare tutti….sono folli…..a me non li faranno maiiii…..

  73. Il mio vaccino si chiama miele e propoli e sto benissimo. Quindi le schifezze se le facciano loro

  74. …piuttosto che vaccinarmi cambio nazione…

    • Dany says:

      È quello che farò io a breve, ma bisogna sbrigarsi, ho saputo da certi contatti altolocati che tra non molto non faranno uscire più nessuno dall’itaglia

  75. TUTTO IL MONDO A VACCINARSI COSÍ SAREMO TUTTI SANI E VIVREMO 120 ANNI .IO NON CI STO E VOI?

  76. Preferisco morire di una qualsiasi malattia e per mano Maria che per mano di questi bastardi!!! Non prendo alcun farmaco da 5 anni, li odio figuriamoci se mi faccio vaccinare!!

  77. Non li farò MAI!!!

  78. Dario Gallo Dario Gallo says:

    Abbiamo bisogno come popolo valoroso e fiero di fare una legge e di istituire un tribunale speciale per reintrodurre la pena di morte per i reati di alto tradimento dello stato e per i reati di usurpazione del potere.

  79. Con il vaccino per la tubercolosi ho iniziato a soffrire di diarrea ed ad oggi, dopo 33 anni, ancora ho qualche problema.

  80. Luca says:

    Sveglia!!! Sapete il significato di DEMOCRAZIA????
    Non siamo più in grado di decidere nulla in questo stato!!!!
    Siamo sotto DITTATURA!!!!
    Ci vuole una RIVOLUZIONE!!!!
    Come facevano una volta i nostri avi, tutti assieme!!!!

  81. Manuela Roi Manuela Roi says:

    Individui sempre più deboli!!

  82. Di male …….in peggio!!!!!

  83. Dovrebbero arrestarmi e legarmi. ….

  84. FataMorgana says:

    Ho subito il vaccino contro il vaiolo 4 volte perché non mi provocava la nota cicatrice e prima che i medici responsabili finalmente capissero che ero “naturalmente” immune a questa vecchia malattia. Son stata in causa 3 anni con la USL di zona perché ho rifiutato di fare le 4 vaccinazioni, allora obbligatorie, a mio figlio. Trattenni con detta usl vari incontri ed un fitto carteggio e la stessa, poi, passò la causa direttamente allo stato italiano. Questo mi scrisse che, quel mio bimbo che da 4 anni risultava “un pericolo pubblico”, poteva risolvere la sua virulenza col pagamento di E300; io rifiutai e non mi arrivò mai più nulla. Ieri, dopo 20 anni, ero nuovamente in piazza col Comilva. Se dovessero davvero decidere obblighi vaccinali x gli adulti, è la volta che mi faccio apolide!

  85. Se hanno tanta voglia di far vaccini se li facciano loro tutti i giorni. Io Maiiiiiii

  86. Mai!!!! Non mi farò mai vaccinare, ma stiamo scherzando. Mai fatto anti influenzale e non mi ricordo quando ho avuto l’influenza o un raffreddore l’ultima volta!

  87. Da quando non faccio l’antinfluenzale non prendo una sola influenza. Lavoro nella scuola dell’infanzia che sarebbe l’allevamento intensivo di virus e batteri

  88. Giorgio Bio Giorgio Bio says:

    Sono di indole pacifica e non ho mai usato violenta a nessuno nella mia vita, ma se dovessero costringermi o obbligarmi alla vaccinazione coatta, giuro che mi compro un fucile a pompa!!!!

  89. Fate invece vaccinare tutti gli immigrati e mettete in quarantena quelli che arrivano ammalati di scabbia, tbc ecc ecc!!!

  90. Lucia Idini Lucia Idini says:

    questa è la volta che vendo la macchina e risparmio bollo benzina e assicurazione

  91. Dino Serrao Dino Serrao says:

    Bene…basta scrivere sui media che le malattie sono in aumento e gli idioti ci credono…e se per caso li contraddici partono gli insulti…quindi sono favorevole…ognuno ha il destino che si merita…libero arbitrio….

  92. Vergognoso, e il fatto che ancora stiamo a guardare

  93. Ma chi ci crede ancora a queste stronzate???

  94. Il fatto è che piu apriamo gli occhi e piu ci vogliono distruggere

  95. Non mi inietterete mai quella MERDA!!!

  96. Gina Votta Gina Votta says:

    Mai glielo conficco io un vaccino a loro senza dire dove

  97. Ma che andassero in quel paese mai e poi mai vaccini

  98. Col cacchio che mi faccio vaccinare! Valentina Lucarelli io ti seguo a ruota!

  99. Assurdo io scappo dall’ italia

  100. Magari così diventa una presa di coscienza da parte di tutti. Non solo di noi genitori obbligati a vaccinare a tappeto pena la perdita della patria potesta.

  101. Questa sconclusionata di ministra ci deve solo provare a obbligarmi a fare i vaccini di qualunque natura ,soprattutto quello anti influenzale che allora ne vedrete delle belle…….maledetta parassita venduta alle case farmaceutiche!!!!!! Non ho mai fatto vaccino antinfluenzale e sono anni che non prendo l’influenza. I miei parenti supervaccinati da sempre la prendono due volte l’anno.

  102. Che vaccino Pina Lai grazie

  103. Io mi rifiutero’

  104. Mariella Pittalà says:

    Qualche anno fa il mio bellissimo figlio veniva trattato da un luminare per patologie autistiche, e quando chiesi se dovevo praticargli il vaccino contro
    l’aviaria mi ha detto testuali parole:Sig.ra è impazzita, lei vedrà fra qualche anno quanti malati di SLA in più ci saranno. Fate 2 più 2.

  105. Daniela Dani Daniela Dani says:

    Oltre che dimezzare l’infanzia vogliono far fuori pure un po’ di sessantenni. Ma se ci volere ammazzade tirateci le bombe, non fate finta di curarci

  106. Non ho parole!

  107. Gloria Miri Gloria Miri says:

    Ma perché il popolo italiano non vuole capire che ormai non esiste un governo italiano, una sovranità, e che certi burattini stanno solo eseguendo il piano del Nwo..siamo americani gente..andate ad osservare le nuove tessere sanitarie ..siamo cavie da laboratorio e soldi per le multinazionali! Questo è niente..è solo l’inizio..

  108. Gigion says:

    Ragazzi non basta più commentare, è ora di scendere nelle piazze e farci sentire. Scioperi a oltranza seguiamo il metodo attuato dai forconi qualche anno fà: blocco della circolazione e delle merci se ci aiutano i camionisti possiamo bloccare questo paese.
    Ai politici non credo più Grillo nel 1998 denunciava i pericoli dei vaccini oggi nel 2017 lui e il suo partito si dicono allineati alle decisioni del governo in materia di vaccinazioni!!!
    E poi qui non sono nemmeno tanto contro le vaccinazioni siamo contro la coercizione.

  109. Dany says:

    Ficcateveli in culo i vaccini, BASTARDI

  110. questi se non li si ferma faranno vaccinare obbligatoriamente pure il mio comodino

  111. Questi qui sono fuori di zucca…. se lo scordano proprio

  112. Una volta i politici rubavano e basta, ora ci vendono direttamente.

  113. Oscar says:

    Ottimo sistema per far sparire gli italiani, molti dei quali prenderanno cittadinanza estera, sostituiti da docili extraeuropei. Le guerre si fanno anche così, mica solo con la finanza e l’imposizione di leggi che impoveriscono, indebitano e tassano i cittadini per pagare interessi a pochi finanzieri che comprano i nostri titoli e gestiscono la nostra moneta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *