Il potere segreto della preghiera

7 Commenti

preghiera potere

di Joe Vitale, dal suo libro “La Preghiera Segreta

“Dalla mia esperienza ho appreso che la maggior parte delle persone non crede nelle proprie preghiere. Pregano senza credere veramente che qualcuno li ascolti o che qualcosa possa accadere. Semplicemente la lanciano verso il cielo come fa una persona su un’isola deserta quando mette un messaggio nella bottiglia. Sperano che qualcuno la trovi. Poi sperano che qualcuno esaudisca la loro richiesta.

La disperazione è un altro problema. La maggior parte delle persone che pregano sono dei mendicanti. La gente prega per aiuto, soluzioni, miracoli, guarigioni, soldi e altre cose. Ma quando pregano è di solito perché non trovano una via d’uscita e implorano un intervento.
Anche quando arriva una risposta o un’ispirazione la maggior parte delle persone non agisce. Questa è una cosa comune nel mondo della metafisica. La gente di solito pensa che pregare sia la sola cosa che deve fare. Può essere un’azione ma non è l’unica cosa necessaria per avere risultati. La preghiera è un modo per attivare la Legge dell’Attrazione, richiede un’intenzione e attira l’ispirazione.

Una decina di anni fa, presi uno dei miei dottorati completando una dissertazione sui guaritori del New Thought e su come usassero la preghiera e la “terapia mentale” per aiutare le persone. Lo trovai affascinante ma non ne feci nulla.
Successivamente, dopo che il film The Secret ha reso famosa la “Legge dell’Attrazione” e ha reso famoso anche me a livello internazionale, iniziai a chiedermi come la “Legge” potesse combinarsi con la preghiera. Se lo chiesero in molti. Le persone mi chiedevano se credevo in Dio o se la Legge dell’Attrazione sostituisse Dio e via dicendo. Nacque in me la curiosità di scoprire come usiamo le preghiere – se mai le usiamo – per allinearci a Dio, o quello che chiamiamo il “Grande Qualcosa”, per avere, essere o fare qualsiasi cosa immaginiamo.
Questa cosa è possibile?
Come d’abitudine continuai la mia ricerca e la meditazione. Fui spinto a rileggere libri di Emmet Fox, un autore che ho sempre amato. Il suo Mental Equivalent mi aiutò molto a capire che ogni cosa ha inizio con un pensiero vivido.
Rileggendo il famoso libro di Wallace Wattles, Financial Success through Creative Thought, o, come è meglio conosciuto tramite il sottotitolo, The Science of Getting Rich, mi ricordai che ogni cosa proviene da un grande vortice di energia e lo richiamiamo con pensieri e azioni.

la-preghiera-segreta-di-joe-vitale

1. Come pregano le persone?

Gli esseri umani sono individui unici e differenti, le loro vite e la loro struttura mentale sono state formate da circostanze diverse, culture e religioni. Malgrado tutto ciò le preghiere nel mondo tendono ad assomigliarsi. La maggior parte delle preghiere sono una variazione sul tema:

Caro Dio,
Per favore dammi dammi dammi.
Oh, dammi anche quello.
Grazie.
Amen.

In altre parole la maggior parte delle preghiere implora che Dio elargisca qualcosa alla persona che prega. Un miglioramento della salute, un nuovo lavoro, una relazione migliore o degli oggetti materiali.
Anche quando le nostre preghiere sono “per altre persone”, l’intento sottostante della richiesta è spesso per il nostro benessere. Per esempio: “Caro Dio per favore aiuta mio fratello a trovare un lavoro” che può avere il significato nascosto di “così la smetterà di dormire sul mio divano!”. Anche se tecnicamente la preghiera è per tuo fratello la stai recitando a tuo beneficio.
Attraverso il tempo sacerdoti irati hanno istruito i loro greggi con l’idea del “peccato” per il loro stesso interesse. E, molte persone dalla religione poco corretta hanno giunto le mani in una triste rassegnazione, innalzando la preghiera egoista del “dammi”.
Forse – solo forse, è giunto il tempo di considerare che il motivo per cui molte persone pregano in questo modo è che per noi è naturale raccontare i nostri desideri segreti a Dio credendo che queste richieste vengano ascoltate ed esaudite. Ci sono dei codici nel nostro dna che credono che la strada per una vita migliore – una vita di salute, felicità, amore, prosperità, pace e soddisfazione – si possa trovare chiedendo a Dio quello che vogliamo.

2. Quanto è efficace tale preghiera?

Essendo stato un ministro di Chiesa per più di dieci anni, posso dire che queste preghiere del “dammi” raramente ottengono i risultati desiderati. Infatti il comico, filosofo e “socialmente molesto” George Carlin ha centrato l’obiettivo quando ha osservato che le preghiere a Dio e le preghiere al Sole ottengono gli stessi risultati: 50%.

Loading...

50%, una probabilità abbastanza bassa. Se le preghiere fossero dei distributori automatici, otterresti la tua bottiglietta d’acqua una volta si e una volta no, dopo aver inserito i soldi. Rimarresti assetato la stessa quantità di volte che riusciresti a dissetarti. Essendo questo il risultato probabilmente smetteresti di utilizzare quel distributore. Malgrado ciò continuiamo a chiedere. Quando non riceviamo quello che abbiamo chiesto razionalizziamo la cosa, digrigniamo i denti e diciamo: “va bene… è la volontà di Dio”. Poi preghiamo per qualcos’altro, siamo così disperati che il nostro benevolo Padre, Madre, Dio, Universo sentirà le nostre preghiere e ci darà soddisfazione.

3. Qual è il segreto che non conosciamo?

Se per noi è naturale chiedere al Divino di portarci i risultati, le esperienze e le cose che vogliamo e implorare Dio non funziona, qual è l’ingrediente mancante?
È la Preghiera Segreta. Invece che una preghiera che va bene per tutto e che cerca di attivare il potere dell’Universo attorno a voi, la Preghiera Segreta è un cambio di livello spirituale che attiva il potere dell’Universo dentro di voi.
Il filosofo danese Søren Kierkegaard ha accennato alla Preghiera Segreta quando ha osservato che «la preghiera non cambia Dio, ma cambia la persona che prega».

Ho appreso che condividere le tue preghiere con altri potrebbe indebolire il loro potere. Invece che invitare il dubbio o la negatività tieni la tua preghiera per te stesso. Lascia che sia un “segreto” tra te e la Divinità.
Esploreremo tutto questo insieme in questo libro. Per iniziare eccoti il corso lampo sulla Preghiera Segreta:

  1. Gratitudine Attiva
  2. Richiesta Distaccata
  3. Azione Ispirata.

Se leggerai il libro solo fino a questo punto, quando pregherai, avvicinati da questa prospettiva e non ne rimarrai deluso.”

Estratti dal libro “La Preghiera Segreta”, di Joe Vitale

Acquistalo su Macrolibrarsi joe vitale preghiera segreta
Acquistalo su Amazon

Nutri il tuo benessere

Entrando a far parte della nostra newsletter sarai tra i primi a conoscere le ultime notizie, eventi e pubblicazioni.

(E' gratis!)

 

No SPAM! Non condivideremo la tua email con terze parti.

Grazie!

Iscrizione effettuata con successo

Riproduzione vietata senza il consenso scritto dell'autore.

Disclaimer: Questo articolo ha solo fine illustrativo e non sostituisce il parere del medico. Non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, è un ricercatore nel campo del benessere bioenergetico e della crescita personale. Laureato con il massimo dei voti in ingegneria, si occupa di naturopatia, geobiologia e sviluppo del potenziale umano attraverso il risveglio dell’energia vitale e della coscienza.

Loading...
Leggi anche

7 Commenti su questo post

  1. Antonio Coppola says:

    Personalmente,credo che il potere della preghiera si attiva se dentro di noi desideriamo una trasformazione,un….voler usare le sofferenze per trasformare la nostra vita,non certo di quel qualcosa/uno-a che può avercela provocata,per effetto del bagaglio karmico che ereditiamo….
    Una preghiera senza azione, prevede che deleghiamo l’azione ad una divinità superiore,credo che il potere più grande della nostra vita sia insito nella decisione.
    D…etermino….IO….ecco che abbiamo il Dio.
    Nel pieno rispetto di ogni religione.
    Saluti

  2. Paola says:

    La preghiera e’energia. Se e’ collettiva l’energia e’ maggiore.

    • Manuela Alboreto says:

      Grazie ! Hai veramente ragione ~ Condivido cio’ che scrivi ~ Da Assisi per YogAssisi Festival ~ Peace and Harmony ~

  3. Serenella says:

    Preghiera senza azioni …magari azioni coraggiose che non abbiamo mai fatto è come pregare che piovano soldi.

  4. simmou says:

    La preghiera prima di tutto e una gratitudine verso dio chi ci ha creato, poi e di fare il bene a tutti .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nutri il tuo benessere

Ricevi la nostra newsletter periodica. E' GRATIS!

La tua privacy è al sicuro con noi.

Prenditi cura del tuo benessere

Inserisci la tua mail per ricevere i migliori contenuti su:

✓ Rimedi naturali                    

✓ Terapie innovative               

✓ Crescita personale              

E' GRATIS!

Rimani in contatto con Dionidream

✓ I migliori integratori

✓ Recensioni libri

✓ Date degli eventi

Sent!

Please check your e-mail and download FREE BETA version.

 

SHARE IT