Radiata Gabriella Mereu: Curava con gli "atti psicomagici"

109 Commenti

Gabriella Mereu

La Dottoressa Gabriella Mereu famosa nell’ambito delle terapie alternative è stata radiata dall’albo dei medici anche in seguito al servizio delle Iene che mostrava come lei usasse dei modi bizzari per trattare le malattie.

gabriella mereu messaggio

Il suo metodo non è molto diverso da Alejandro Jodorowsky che guarisce con i suoi famosi atti psicomagici, ovvero si lavora sul trauma da cui origina la malattia portandolo allo scoperto e superandolo svolgendo l’atto consigliato, e in moltissimi casi funziona.

La Dr.ssa Mereu chiama il suo metodo la “Terapia Verbale” in cui dopo aver analizzato la persona, usando i Fiori di Bach e degli ‘atti magici’ riesce spesso a sciogliere il trauma e guarire la malattia come riportato dalle numerose testimonianze nel suo sito. Ecco come spiega la sua terapia:

“Sono convinta che la medicina e il medico siano solo dei veicoli e che il medico dovrebbe funzionare solo da guida, affinché la guarigione fisica si attui insieme alla consapevolezza e alla evoluzione del paziente. La malattia è un’espressione che non fa altro che rivelare in maniera metaforica un vissuto emozionale che ha portato alla malattia stessa.
Usando quali strumenti l’analogia, i simboli archetipici e la grafologia – scienza questa che si fonda su basi analogiche -, traduco al paziente ciò che il suo inconscio desidera comunicare e ciò avviene contro ogni logica dell’attuale medicina.
Il mio punto di partenza è proprio l’espressione verbale e fisica usata dal paziente. In essa, oltre al significato emozionale preso individualmente, ricerco anche un significato collettivo rifacendomi al concetto di inconscio collettivo scoperto da Jung nel secolo scorso.”

Nella prefazione del libro “La Terapia Verbale – La Medicina della Consapevolezza” riporta come ha avuto inizio la sua storia:

Un giorno, durante una visita omeopatica ad un paziente che non riuscivo a curare dalla sua allergia, mi venne un’idea: pensai, se l’omeopatia non è un rimedio ma un principio, io allora questo principio potrei usarlo anche solo verbalmente.

Cioè, se come ho tante volte constatato durante la mia esperienza di medico omeopata, la malattia è sempre, o quasi, di origine psicosomatica, io potrei applicare la legge dei simili (curare il male con lo stesso male), che è alla base della medicina omeopatica, non con un preparato omeopatico, ma con le parole.

Avevo altresì imparato che la malattia è un’espressione che non fa altro che rivelare in maniera metaforica un vissuto emozionale, che ha portato alla malattia stessa.
A questo punto pensai che avrei potuto fare omeopatia verbale se, sciogliendo la metafora, avessi detto al paziente quale era il male morale che lo aveva portato alla malattia.

Per poter sciogliere la metafora bisogna avere doti e conoscenze analogiche. Io ho la fortuna di averle, perché, essendo grafologa, da diciassette anni riesco a ricavare il carattere di una persona leggendone e interpretandone la scrittura. La grafologia è, infatti, una scienza che si applica su basi analogiche.
Quel primo paziente di cui ho appena parlato e che aveva una strana allergia alle arance lo curai, infatti, sciogliendo una metafora. Da allora (è successo nel 1996) curo quasi solamente così dolori di tutti i tipi: vertigini, parestesie, emorragie, diarree, verruche e altre eruzioni cutanee, rivelando il significato della malattia-espressione-metafora.

Questa espressione-metafora me la rivela lo stesso paziente con un suo linguaggio che, come ogni lingua, ha la caratteristica di un parlare collettivo in cui ogni parola ha un preciso significato, simile per tutti gli individui che l’adoperano.
Ma il suo significato è celato dietro un’analogia: quest’ultima manifesta un’espressione emozionale. Vi anticipo un esempio: il paziente esprime spesso verbalmente la parola “appoggiare”: questa parola manifesta l’esigenza non soddisfatta di avere un appoggio affettivo del prossimo. Questa espressione la ritrovo verbalmente nel dolore alla nuca, quando la persona “non può più appoggiare la testa sul cuscino” oppure, fisicamente, nelle eruzioni cutanee, come per esempio la psoriasi, che si manifesta preferibilmente nei punti d’appoggio: ginocchia, gomiti, nuca, natiche, talloni.

Il linguaggio metaforico del paziente è bellissimo e commovente e io l’ho denominato “pazientese”. Più ne raffino la conoscenza, più aumentano le mie capacità terapeutiche attraverso esso.

In buona sostanza – sostiene ancora Gabriella Mereu – “il paziente si cura da solo”, senza bisogno di medici, chirurghi o psicoterapeuti. La malattia viene dall’interno e quindi solo il malato può liberarsene superando il blocco emotivo-psicologico in cui il medico può guidarlo.

Ovviamente questo non ha nessun senso per la medicina tradizionale che non conosce la PNEI, la psicosomatica, l’informazione dell’acqua e le terapie quantiche, tutte cose che i medici più all’avanguardia conoscono come ho potuto constatare al convegno a porte chiuse a cui ho partecipatolo scorso ottobre. E’ più conveniente asportare parti del corpo, imbottire di farmaci e rinchiudere in un ospedale. Ma è più conveniente per chi?

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

109 Commenti su questo post

  1. due tre insulti et voilà si guarisce! Tutti PARACULI https://youtu.be/tBRmXS0aJCI

    • Questa donna è una squilibrata, basta sentirla parlare.

      • Giuseppina says:

        Perché ….. Lei Marta Prem Unmano, offende ?
        Chi le dà questo diritto ?
        E’ la solita INVIDIOSA di TURNO ?
        Si faccia curare lei da uno psichiatra maschio e da uno psicologo maschio!
        Abbiamo cosi bisogno di avere qualcuno con cui parlare veramente che ci vergogniamo di ammetterlo, i medici di base? Pensano solo alle vacanze ed al portafoglio, sono pieni di quel quid di essere arrivati a destinazione e nessuno li fa fuori, ma cerchiamo di creare un sito per votarli questi asini con il camice bianco e sono tanti……anzi tantissimi, mia cara signora Marta, preghi Dio di trattenere sempre nei giusti equilibri l’idratazione e gli zuccheri di cui ha bisogno il suo cervello. Preghi il suo Dio di farla stare sempre bene in salute psichica e che tutto sia come Lei ha avuto la fortuna di ricevere. Le augura tanta salute e spero che non abbia mai bisogno di rivedersi dentro!

        • Anonimus says:

          se si crede un medico, o quello che vuole perchè non me ne frega niente, vada a fare medicina e trovi una cura per AIDS, leucemia, cancro o qualsiasi malattia quasi impossibile sconfiggere……… noi tutti vorremo trovare una cura per ogni male e questa cialtrona và a dire che salva le persone con gli insulti!!!!!! è un offesa per tutti i medici di tutto il mondo, che curano veramente la gente, e lei e tutti i leccapiedi che la venerate come sè fosse Dio.

  2. Ma non c e’ la libertà di cura sancita dalla nostra costituzione?

    • Grazie… Esiste il libero Arbitrio, ma tanti parlano… E io dopo 4anni di cure e 1 di chemio nel tentativo di trovare una cura per mia sclerosi, HO DETTO GRAZIE NO! ADESSO
      BASTA SCELGO UN’ALTRA VIA… Infinite strade e molteplici incroci….. L I B E R T À ✨

  3. Ma era ora poi… Io dolorante e sofferente, sottrattami al ” allora proviamo cosí…” E niente si risolveva… E dopo anni di veleni tutto é peggio di 10anni fá!

  4. ..la terapia verbale funziona su persone capaci di intendere ..oggi tanti nn sanno nemmeno cosa sia il “verbo” … spero che la Dott. Mereu abbia tanta forza e a chi le fa del male, auguro tanta, ma tanta terapia verbale.

    • Nicola says:

      una donna che deride un malato o paziente apertamente nelle sue conferenze, una donna che taglia corto sui problemi delle donne affermando che è “tutta colpa degli uomini” e che “tutti gli uomini sono stupidi” (uomini nel senso di “maschi”). il suo gruppo chiuso e segreto su Facebook, dove dissentire è quasi impossibile e piuttosto pericoloso. Godo, godo e godo. E rigodo.

      • Giuseppina says:

        Mi permetto di risponderle caro Nicola, non conosco la dottoressa personalmente, ma tutti i problemi che noi abbiamo ( in generale) risalgono sempre ai primi rapporti avuti nel primo nucleo famigliare ……eh alla mancanza di vero amore, non esiste una scuola che insegni ad amare nel modo in cui ogni uno, di noi vorrebbe essere stretto ed amato.

  5. La mia sclerosi ancora e le case farmaceutiche la fanno da padroni! Lei e i suoi vaffanculo mi faceva stare bene e tutto migliorava! Mi sono liberamente AVVELENATA PER 4anni e poi ho deciso di scegliere e prendere un’altra strada… Tutti giudici senza sapere e pensare che i vaffanculo non uccidono LA MEDICINA chi lo sá

  6. Nel 2015 la gente crede ancora alle previsioni con i pendolini…stiamo messi male!!

  7. Le Iene stanno rompendo le palle a tanti terapeuti non convenzionali, dá fastidio evidentemente che la gente non creda più alla medicina ufficiale. Qua a Pn veniva un pranoterapeuta francese bravissimo. A causa di un bliz delle Iene non viene più 🙁

  8. Mi ricordo che in una puntata delle iene venne derisa!

    • La signora in questione ha sempre parlato male dei medici, ma chissà come mai continuava a essere nell’albo, a percepire soldi in nero per “cure” miracolose e tanto altro. Potrà sempre continuare a “curare” i suoi pazienti con gli insulti, ma senza farsi chiamare Dottore. E a questo punto mi auguro che presto possa ricevere una bella visita fiscale in modo da pagare un po’ di tasse che in questi anni si è “dimenticata” di pagare.

  9. Chi è ipnotizzato dal lavaggio dei media è difficile che si accorga di non scegliere nella propria vita! Le verità non le vendono al supermercato … bisogna sperimentare per trovare la propria … e non ingoiare programmazioni regalate!!! ;^)

  10. …è inutile anche parlarne delle iene, ma chi finanzia il programma ci ricordiamo chi è?

  11. ada says:

    Nulla da dire sugli atti psicomagici. Possono funzionare, un pò come funziona la fede se si innesca il processo del miracolo. Ma personalmente ..non mi è mai piaciuta la Mereu

  12. Le lobby della medicina non intendono permettere che il lori strapotere venga minimamente scalfito. E quando questo potere si scaglia contro un medico che cura in modo alternativo, significa che la cura funziona. Radiata o no per me rimane un’ottima dottoressa di quelle che aiutano a guarire davvero. Non dimentichiamoci che anche con il dott Di Bella, fecero altrettanto lo distrussero in infangando il suo nome. per poi scoprire oggi, che la sua cura funziona, e a dirlo e’ Veronesi quello che gli fece una guerra spietata alla epoca

    • La cura di di bella era la potevi leggere e studiare…c erano esami strumentali e chimici a dimostrazione del suo trattamento (farmaceutico e non) …di bella non diceva “nn andate dal medico che vi prende in giro… E un vaffa al tumore”…(si rivolterebbe nella tomba…)ci sn studi (i suoi) con i quali piegava i farmaci e i dosaggi utilizzati…si legga prima d parlare…grazie!!!

    • Quanta presunzione…

  13. Fabio Fois says:

    Io dico solo che per coerenza col suo modo di intendere la cura era giusto che uscisse dall’albo dei medici, visto che ci si poneva costantemente agli antipodi. Era chiaro che non ci faceva niente lì dentro. E questo indipendentemente dal fatto che il suo metodo funzioni o meno.

    • il fatto che fosse un medico a tutti gli effetti da garanzia, i ciarlatani sono altra cosa

    • Fabio Fois says:

      Ha rinnegato tutta la sua preparazione medica per abbracciare una metodologia che e’ tutt’altra cosa e incompatibile con i metodi ufficiali. Chi sta dentro l’ordine dei medici e’ costretto entro quegli standard, e chi non concorda ne va fuori. Funziona cosi’, questa e’ la realta’. Comunque i trascorsi li ha e restano, non si cancellano con l’ostracismo.

  14. Sfortunatamente ancora non c è posto per il non convenzionale!

  15. Bravo Dioni! Bell’articolo!!

  16. Comunque la dott.ssa Mereu è dentista, non ci vedo incoerenza tra il suo lavoro e la terapia verbale

  17. Mi dispiace tantissimo per Gabriella….E’ troppo avanti, talmente avanti che sono in pochi a capirla

    • Non è che non la capiscono ne hanno paura proprio perchè è troppo avanti!

      • Giuseppe says:

        eh si…tutti tremano davanti a lei….Dopo aver visto fantomatici suoi video e le sue tecniche…mi sembra al pari degli esaltati che organizzano convegni con la musica a tutto volume per infonderti la voglia di vendere qualcosa 🙂 … niente piu niente di meno. Che ci siano delle malattie di “testa” piu che “fisiche” è appurato e documentato…ma da qui a definirsi medici ne passa…. questa è un esaltata…hanno perso anche troppo tempo

    • Esatto x cui sarà ricordata come una grande dopo che gli stolti l’avranno derisa!

  18. no certo..meglio tenere una persona malata per anni in un letto di ospedale, magari con un bel cancro guidato alla morte in sofferenza che guarire in poche sedute! è da aver paura a star male in questo paese…e non solo!

  19. Considerando che medici ci sono in giro essere radiati è quasi un onore

  20. Ho consultato per un problema di salute la dottoressa e devo dire che ho speso dei soldi per niente…non ho tratto nessunissimo giovamento, mentre poi mi sono curata con successo con agopuntura, psicoterapia, Antiginnastica e omeopatia. Il suo metodo mi sembra molto semplicistico e superficiale

  21. Gli atti psicomagici sono stati “inventati” da Alejandro Jodorowskj… la dottoressa li usa con nota efficacia… documentatevi

    • Rolando Bonavita says:

      Se lei avesse letto davvero i numerosi testi di Jodorowsky saprebbe che la pratica della ex dottoressa Mereu non ha nulla a che vedere con la psicomagia, che del resto non è mai stata applicata dal suo fondatore a casi di tumore.

  22. Ma come si fa a credere ancora a queste cavolate? Non so se sia più schizzata o furba….propendo per la seconda

    • valeria says:

      Bisogna semplicemente avere l’apertura mentale per concepire che possono esistere alternative ai veleni che ci propinano.Credo,al contrario, che questo sia proprio il momento di iniziare a credere alla possibilita’ che esista altro.
      .

      • aldo says:

        inizia a studiare,poi se ne riparla. la scienza è oggettiva e ripetibile, non è che ci credi o no 😉

  23. enorme differenza tra Jodorowskj e la Mereu….

    • Rolando Bonavita says:

      Perfettamente d’accordo. Purtroppo Jodorowsky bisogna averlo letto e studiato per davvero prima di poterlo affiancare a certi personaggi dal dubbio equilibrio mentale. Ma spesso è più facile buttare tutto nel gran calderone.

  24. enorme differenza tra Jodorowskj e la Mereu….

  25. la Maereu umilia i malati,non li aiuta affatto se hanno patologie gravi,non si può dire a una paralitica; alza il culo e cammina stronza!

  26. a me piace, sicuramente è molto estrema è non lavora attraverso l’uso della compassione e dell’umiltà, ma la ritengo un interessante fonte di di informazioni…..i sardi si sa, spesso non si perdono con troppi convenevoli, di cui le persone intelligenti, possono anche fare a meno…importante è cogliere l’essenza di ciò che lei ci trasmette…ci sono tanti medici strapagati ed incapaci in giro, eppure professano ancora…

  27. La Mereu cura le persone evolute, mi dispiace per chi è ancora “piccolo ” per capire. Grande Dottoressa, con o senza titoli siamo con te!!!!!!!

    • Giusto condivido pienamente la medicina tradizionale non ha mai concretamente curato nessuno solo con l aiuto della propria volontà ed espressione evolutiva l classica medicina può avere riscontri positivi…

    • E’ vero, la Dott. ssa Mereu cura le persone evolute e/o quelle che vogliono evolversi scoprendo i propri “inganni”.

  28. Florenta says:

    Grande,grande, donna. Vada avanti su questa strada, è questa la via. Le grandi verità sono sempre scomode o incomprese.

  29. ma come è possibile? radiata lei? un grande medico, una persona unica che ascolta davvero il paziente e cerca di guarirlo con tutti i mezzi che ha. Una donna generosa che regala la sua conoscenza a tutti! ma che vergogna! che vergogna!

    • regala??? a me nn pare che regali niente… nemmeno la fattura ….

      • valentina says:

        La Mereu ti insegna e ti da gli strumenti per capire le cause che hanno portato alla tua malattia sia attraverso il gruppo che telefonicamente, questo lo fa gratuitamente, quindi è regalato.

  30. Come si fa a giudicare se non si capisce nulla di quello che cerca di far comprendere la dott.ssa mereu e come lei tanti altri medici illuminati ed evoluti. Il fatto è che ognuno ha il suo medico e la sua terapia. Credo non ci sia in verità niente altro da dire.

  31. Crippy Ghi says:

    A questo punto, essere radiati è una misura di valore..adelante!

  32. Era ora, la dovevano mettere in galera da quel dì a questa ciarlatana invece di radiarla e basta! Poi leggo certo commenti, mi fate paura! Pensate di guarire dal cancro con due vaffanculo?!? Ma voi state male…

    • Giuseppe says:

      Jody…secondo te come mai questa gente diventa ricca ??? perche ci sta gente ignorante che crede a tutto quello che qualcuno “forte” mentalmente riesce a propinargli…questa stessa gente che osanna sta folle sarebbe in grado di farsi vendere il ghiaccio in Alaska professando che quello che calpestano è “finto” ed il loro è l’unico vero! Chepau

      • valentina says:

        o molto probabilmente perchè le persone che si fanno curare da leii sono meno ignoranti e più informati di voi, sanno di cosa parla la dottoressa ed hanno testato personalmente (come me), i suoi metodi.( Tra l’alto con me è stata gentilissima, evidentemente non avevo bisogno di essere mandata affanculo…) . Nessuno vi impone di curarvi con la medicina olistica, ma non impedite a chi ci crede ed ottiene risultati concreti di farlo. D’altronde che ve ne importa? vivi e lascia vivere

  33. IO STO CON GABRIELLA MEREU! <3

  34. sarebbe da capire cosa la distingue da freud..

  35. Silviia says:

    Tutti i grandi sono stati ostacolati nel loro cammino, inquisiti. Radiati (lo fu anche Edward Bach), ma poi sono passati alla storia. La medicina oggi vive un momento buio, non risolve più, si è perso il rapporto medico paziente e quest’ultimo viene “sezionato”, ma noi non siamo cadaveri, ma esseri fatti di mente corpo è spirito. La dottoressa Mereu l’ha capito, ma nel mondo ottuso e corrotto della medicina ufficiale dà fastidio, così come Copernico e Galileo ai tempi dell’inquisizione, ma avevano ragione loro! Libertà di cura per tutti!!!!

  36. non tutto può esser curato con la terapia verbale, ma di problemi che nessuno riusciva a risolvere ne ha curati a migliaia con esiti a dir poco sorprendenti !!!!

  37. non tutto può esser curato con la terapia verbale, ma di problemi che nessuno riusciva a risolvere ne ha curati a migliaia con esiti a dir poco sorprendenti !!!!

  38. Luce alla consapevolezza!!! Viva Gabriella Mereu meravigliosa e cor-aggiosa portatrice di energia del risveglio!! <3

  39. Se non segui i protocolli x mantenere la malattia …ti radiano dall’ordine dei medici !!!
    Ragazzi informiamoci sulla nostra salute e non affidiamoci ciecamente
    ….perché in questo settore girano parecchi soldi e non stanno tanto a preoccuparsi per la nostra salute

    Io stessa ho avuto dei problemi di salute e dopo le amorevoli cure tradizionali … Che non mi hanno risolto nessun problema …ma i farmaci mi hanno creato altri problemi .
    Mi sono rivolta all’igiene naturale e ho risolto i miei problemi.
    Cerchiamo una strada la più naturale possibile per ritornare in salute!!!

  40. quanta ignoranza. .ci sono cosi’ tante morti per intossicazione da farmaci ecc. .ma questo e’ lecito perche’ si segue la via tradizionale, considerata l’unica giusta. .quella che cura il sintomo e non la causa, semplicemente spostando il problema che non viene risolto. .poi ci sono medici molto bravi (e non solo la Mereu), che vengono radiati dall’albo solo perche’ non sottomessi al potere della logica farmaceutica e simili. .quanti pazienti loro hanno curato, quanti pazienti ne hanno tratto beneficio. .questo non e’ importante. .oramai non si guarda al risultato cercando di aprire la mente e studiare metodi alternativi (spesso usati da secoli e solo riproposti), ma piuttosto si giudica, crogiolandosi nell’ignoranza umana piu’ assoluta dove oramai non c’e’ spazio per evolvere. .che mondo ignorante. .quanta tristezza. . . .quanta disinformazione. .tutte pecorelle capaci solo di giudicare senza sperimentare, informarsi, studiare. . . .che tristezza

    • cmq penso non sia importante cosa uno pensi della persona in se’, potendo anche non condividere le modalita’ con le quali la Dott.ssa si approcci al paziente ecc. . (e dentro ci potrei stare anch’io. .magari non condividento in toto tutto quanto riguardi il suo operato. .), ma penso che sono importanti i risultati

  41. Jodorowsky, il padre della psicomagia e’ spesso ospite di trasmissioni tv, protagonista di interviste pubblicate sulle piu’ prestigiose testate giornalistiche, fa congressi e conferenze in giro per il mondo e nessuno gli sputa m…. addosso. .anzi. . . .sulla Dott.ssa Mereu e altri medici che si “permettono di deviare il loro percorso dalla strada convenzionale, si. . pazzesco. . . .nessuno deve per forza credere a niente, ma l’ignoranza dovuta al fatto che la gente vede la propria visione della realta’ come l’unica possibile credo sia una grossa limitazione della specie umana. .tanto si vede dove stiamo andando. .viva l'”evoluzione”

  42. Io faccio parte del gruppo e ne sono fiera…la Dott. Mereu non cura una sola parte del corpo ma tutto il corpo…cosa che non fanno tutti …e poi il suo gruppo e’ composto da persone meravigliose e molto preparate ,tra cui medici ,tutti pronti a dare consigli validi a persone in cerca di un aiuto x i piu’ svariati disturbi ,che non hanno risolto solo con la medicina allopatica….e tutto questo Gratis…vi sembra poco?Io a questo punto direi Grazie Dott. Mereu…Grazie Gruppo…grazie di esistere

  43. la voglio nel mio STAFF

  44. Finalmente commenti di persone che sanno di cosa si sta parlando !!!!!! Sin a poco tempo fa leggevo solo critiche per questa donna per ciò che fa. Mi fa molto piacere vedere che la gente si sta svegliando rispetto al sistema. E mi piacerebbe sentire anche le testimonianze di coloro che son stati curati da lei ,almeno qualcuno finalmente smettera di.chiamarla ciarlatana

    • Io sono stata ospitata nutrita e curata dalla Dott.ssa Mereu. Mi ha detto cose …scomode..mi ha provocato…sono stata male e poi dopo qc giorno che ero ritornata a casa il siontomo ( sciatalgia) si è affievolito e poi è scomparso. E non ha voluto niente da me!

      • Giuseppe says:

        La sciatalgia si cura anche con della semplice e naturale attività fisica come stretching o pilates… di certo queste persone che fanno lezioni di questo tipo non sono medici e non ti insultano. Beata ignoranza…la sciatalgia curata con delle parole…santa ignoranza!

    • Però le ho regalato una bellissima collana multicolore da mettere alle sue conferenze…spero la indossi. Grazie Gabriella!!

  45. I ciarlatani son ben altri occhio ai corsi che si fan in giro a pagamento controllate bene chi sono gli insegnanti. Non posso far nomi ma c e qualche persona che si spaccia per quel che nn è, con falsa identità ,senza titoli di studio e dovrà insegnare in un corso di naturopatia a Cagliari. Nel nord Italia è già stato denunciato per abuso della credulità popolare e nn solo ……..purtroppo non si riesce a fermarlo

  46. Radiata xché ha curato, e cura DAVVERO.

  47. Nooooo intanto curava anzi guariva. Ignoranza del popolo che sostiene l’arroganza dei padroni nascosti. Spesso mi domando con curiosità quanti saremo a spuntarla. Viviamo anni tremendi mai visti prima.

  48. Simone Zoccarato, è sempre stato così…siamo noi o meglio la nostra coscienza che può fare la differenza, sosteniamo ed amiamo Gabriella Mereu, che come tanti medici (Edwar Bach)e molti altri e tanti pazienti devono avere il coraggio……di vedere la verità!

  49. Prima o poi doveva accadere.. Cmq è la conferma che quelli là hanno paura di lei e che il suo metodo funziona!

  50. Informati prima di parlare a vanvera!

  51. Che ho bisogno di informarmi per capire che una pazza con un pendolino(a pagamento stile wanna marchi)mi stia prendendo per il culo?

  52. Anna Lord says:

    invece i medici svenduti a BIG PHARMA continuano a lavorare

  53. Nulla ti distrugge ma bensì ti rafforza! Forza Gabri!!!

  54. Anche hamer è stato radiato perché ha scoperto la verità sulla causa delle malattie. Meglio fuori dagli schemi che un burattino di massa malato debole e cieco.

  55. Chi gioisce perché é stata radiata da quella massa tumorale di medici complici degli interessi farmaceutici,rovinando continuamente l `umanità,le radiazioni in testa ce le hanno loro.questo marciume non le appartiene .dottoressa sei grande

  56. si può essere increduli finchè si vuole ma, se ci sono dei risultati perchè non continuare nell’ esplorazione. L’ uso della mente è limitato questo già si sa, alcuni neanche c’è l’ hanno….Facoltà sconosciute e quando funzionano si grida al miracolo…..

  57. Lorenzo says:

    In Dianetics, la Forza del Pensiero sul Corpo di L. Ron Hubbard, acquistabile nelle migliori librerie, viene descritto ampiamente come le parole possono influenzare il comportamento e salute dell’organismo umano, tramite le esperienze di dolore fisico ed emotivo, che la persona ha subito. Fornisce anche la soluzione più rapida ed efficace sin dal 1950, quando è stato messo nelle mani del pubblico, che lo ha letto, usato e sperimentato, nonostante tutte le avversità che la medicina ufficiale pilotata dall’Organizzazione Mondiale della (in)Sanità ha mosso contro, a tutti i livelli sin d’allora. E la verità sorretta dai risultati, per quanto combattuta, alla fine spazza via tutte le bugie volte a mascherarla.
    Lorenzo

  58. È in gamba! Spero che continui a guarire, a dare sollievo….
    Certo che le iene fanno un bel servizio alle lobby

  59. esatto Jacopo! 😀

  60. La dottoressa Mereu invita a studiare il terreno psichico nel quale si produce il tumore, non dice tumore vai via. Ma scrivete perchè avete una tastiera sotto le dita o cosa? Perchè se non si conosce la terapia applicata, non la si dovrebbe neanche giudicare nè offendere.

  61. Chiedetelo di in un manicomio e buttate la chiave. .ho visto l’intervista sulle iene….era una sclerato ma come si fa a seguire una di questa? ??

  62. Taxi driver says:

    Credo che vista la conclamata “qualità” della medicina attuale, non farsi più chiamare “dottore” nei documenti ufficiali (visto che comunque una laurea l’ha presa e quindi dottore lo è e rimane) sia un grande risultato di cui essere fieri.
    Ognuno si curi come gli pare.
    Che sia iscritta i no all’Albo significa poco. Ciò che importa è se una cura funziona o no.mfosse anche a base di caramelle.
    E siccome la cosiddetta scienza “pieroangelista” quella dei kapò di chi li paga per somministrare dosi di qualcosa che raramente funziona, la stessa scienza del nutrizionista “Cannella”, quello morto sessantenne per cancro allo stomaco e che era un fervido “carnivorista”, ovviamente amico di Piero Angela e dei suoi mandanti, conosce non più di un deici per cento di ciò che si può conoscere, di tutto, magari lasciare libere le persone di scegliere una cura potrebbe essere la soluzione migliore. Se le paghino. E se invece di guaritori sono cialtroni, peggio per loro. Moriranno. Che problema c’è? Paura di morire?

  63. Nicola says:

    Una persona che ha saccheggiato da Jodorowsky e soprattutto Watzlavick ma che le sue adepte ignoranti non conoscono. Ex dentista sbugiardata da Le Iene. Fine della storia.

  64. Cinzia Bianchi says:

    Gabriella e’ una pioniera nell’ arte della guarigione. Le 24.000 persone che la seguono su facebook sono la prova inconfutabile che il suo metodo funziona. Io stessa, solo sentendola parlare, ho preso consapevolezza di un problema che avevo e che e’ guarito all’ istante ! Ma, come la maggior parte di coloro che hanno iniziato qualcosa di nuovo, viene compresa da pochi ed attaccata da coloro che hanno un qualche interesse economico affinche’ nulla cambi. La storia insegna…. Voglio segnalare un’ altro grande medico, il dr. Mariano Loiacono, psichiatra, che da molti anni usa un metodo simile a quello di Gabriella Mereu, con uguale e meritato successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline