Cura l’allergia in modo completamente naturale

3 Commenti

allergia stagionale

I sintomi dell’influenza, raffreddore e dell’allergia sono molto simili e per questo spesso prendiamo farmaci inutili senza comprendere quello che sta davvero accadendo nel nostro corpo.

Prima di tutto facciamo chiarezza:

Influenza: naso chiuso, naso che cola, congestione delle vie respiratorie, tosse, mal di gola, febbre, mal di testa, stanchezza, malessere generale, dolori diffusi. Dura qualche giorno.

Raffreddore: naso chiuso, naso che cola, congestione delle vie respiratorie, tosse, mal di gola. Può durare un paio di settimane.

Allergia: naso chiuso, naso che cola, congestione delle vie respiratorie, tosse, prurito, lacrimazione degli occhi. Dura anche mesi interi.

Per l’influenza e il raffreddore i rimedi naturali sono di cercare di riposarsi e non stressarsi, bere zuppe calde e tisane calde, evitare zuccheri e farine, consumare cibi integrali e vegetali, fare suffumigi, potenziare il sistema immunitario (ad esempio Reishi, echinacea, zenzero, ecc) e accelerare l’autoguarigione facendo anche delle meditazioni e visualizzazioni in cui si invia amore e luce e si fa uscire oscurità e negatività.

Per l’allergia vorrei soffermarmi sull’aspetto sia fisico che mentale dato che è un problema che affligge 10 milioni di italiani ogni anno, limitandone la vitalità e spesso imbottendosi di farmaci chimici.

L’allergia dal punto di vista chimico: è una risposta del nostro sistema immunitario nei confronti di agenti estranei, chiamati allergeni: pollini, polvere, muffe, acari, peli di animali,ecc. Perché alcune persone ce l’hanno e altre no non è ben chiaro alla scienza, alcuni parlano di predisposizione genetica, mancato allattamento al seno, esposizione ad inquinanti, farmaci e vaccini, ecc.

L’allergia dal punto di vista emotivo: secondo la medicina psicosomatica l’allergia corrisponde a qualcosa che non accettiamo oppure a qualcosa che risveglia un ricordo radicato nella nostra memoria emozionale. Una persona era diventata allergica al pelo del gatto dopo che il suo adoratissimo gatto era morto e aveva ancora superato il lutto; un’altra persona era allergia ai vestiti di colore rosso perché nel suo inconscio era collegato al peccato sessuale, ecc.

Rimedi naturali per l’allergia sono

  • Depurare il proprio corpo. La presenza di tossine e metalli pesanti nel corpo è legata all’insorgere dell’allergia
  • Evitare cibi che contengono istamina: insaccati, formaggi, pomodoro, avocado, vino, birra, aceto, lievito (pane, pizza, dolci, ecc), cioccolato
  • Cercare di riflettere e di sentire la connessione tra l’allergia e lo stato emotivo-mentale
  • Assumere degli antistaminici e antiallergici naturali

Il basilico tulsi e la salvia officinalis sono conosciuti per contenere sostanze attive con funzione antinfiammatoria, antiasmatica e immunomodulante.

Gli studi scientifici recentemente hanno trovato potenti capacità antiallergiche nel Reishi, il famoso fungo giapponese soprannominato “Fungo dell’immortalità” per le sue incredibili proprietà curative. Gli scienziati che lo hanno studiato hanno dimostrato che ha proprietà antistaminiche, antiallergiche ed antinfiammatorie di efficacia pari a quella dei corrispondenti farmaci chimici.

Il Reishi (nome botanico Ganoderma Lucidum) è quindi uno strumento potente sia per i medici che per le persone che scelgono di riappropriarsi della propria salute sfruttando la farmacia della natura che ha curato l’uomo da millenni.

Proprietà antiallergiche del Reishi

Le ricerche che dimostrano l’efficacia antistaminica ed antiallergica del Reishi hanno più di vent’anni.

  • Già nel 1988 il prof Tasaka, Farmacologo dell’Università di Okayama in Giappone, ha dimostato che il Reishi è un potente antistaminico.Questi ricercatori hanno identificato e dimostarto che il Reishi contiene tre sostanze antistaminiche, in grado di bloccare la reazione allergica istaminica, di effetto pari a quelle di sintesi chimica. (Sono il ciclottasolfuro e gli acidi ganoderici C e D). (Tasaka, 1988, Anti-allergic constituents in the culture medium of Ganoderma lucidum)
  • Il prof. Martin ha descritto l’azione di eliminazione del Reishi nella risoltuzione della sintomatologia allergica, rimuovendo la produzione degli anticorpi allergici, che causano la reazione allergica. In pochi giorni la sintomatologia allergica nei pazienti analizzati è diminuita ed in un mese è passata del tutto. (Martin, 2006 The Use of Ganoderma lucidum. in: the Management of Histamine-Mediated Allergic Responses)

Come afferma il Dr. Walter Ardigò autore di I 4 Poteri del Reishi e della Micoterapia riferendosi al Reishi: “In un mese i sintomi delle allergie passano del tutto. Il risultato è esattamente lo stesso che si ha prendendo i farmaci chimici. Ed anche negli esami del sangue, gli anticorpi patologici, le gammaglobuline allergiche scompaiono. E’ importante sapere che la natura ci dona il Reishi, un rimedio naturale sicuro, efficace e completo contro le allergie di ogni tipo, compresa l’asma, che è una malattia allergica.

Esistono tantissimi prodotti a base di Reishi sul mercato, io uso il Reishi Elisir che rispetto a quelli che ho provato è quello che ha l’efficacia più immediata ed evidente.

Potete trovare questo prodotto al Ganoderma Lucidum cliccando qui

Reishi Elisir 1 meseReishi Elisir 2 mesi

reishi elisir

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

3 Commenti su questo post

  1. Ne so qualcosa sono un allergica cronica

  2. roberta says:

    Ciao, ma che dosi dovrei somministrare a mio figlio di 12 anni che è molto allergico? Come un adulto?
    Grazie.

    • Dioni says:

      Ciao Roberta, puoi contattare direttamente dal sito Reishi Elisir e chiedere la dose specifica per il tuo caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline