Scie chimiche – Segnalazione di un lettore

4 Commenti

20131113_115218(1)Un saluto a tutto lo staff di Dionidream, vi segnalo una situazione che conoscete già più che bene, ma ho bisogno di sfogare un senso di rabbia e di impotenza nei confronti di tutti questi aerei che vedo transitare sopra le nostre teste rovinando i nostri cieli e probabilmente non solo. La foto che vi allego è del 13-11-13 vicino Cavalese -TN Per lavoro sono spesso in trentino e altoadige ed ogni volta che il cielo è limpido si vedono aerei, anche 4 contemporaneamente, che incrociano queste scie!!! Penso al bestiame libero al pascolo, alle mele, all’uva, alla neve che tra un po riempirà le piste e mi viene l’angoscia a poter anche solo dubitare che diventi tutto “contaminato”.

Massimo

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

4 Commenti su questo post

  1. Dario Panza says:

    questo lo sapevo da tempo…!!

  2. Andrea says:

    Caro Massimo,

    mi associo a quanto da te affermato.

    Quando osservo le scie penso alla gente che, in maniera ignobile e deliquenziale, alla guida degli aerei, sta inquinando i bellissimi cieli che la natura ci ha donato. Non riesco a capacitarmi del fatto che questa gente, consapevolmente o meno, considerato che le sostanze rilasciate sono altamente tossiche, sta rovinando e inquinando non solo il nostro cibo ma anche quello delle proprie famiglie.

    Prego Dio affinché abbia pietà di loro e protegga tutti noi, amanti del bellissimo cielo che ci appartiene e che ci da la vita.

    Un caro saluto.

    Andrea

  3. di certe foto potrei mandarne a centinaia ma tanto nulla cambi, c’è solo indignazione e frustrazione…

  4. sempre peggio…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline