Sistema You_Net: destinazione GIOIA di VIVERE

2 Commenti

You_Net

Il Sistema You_Net è un innovativo progetto per porre rimedio senza controindicazioni, agli alterati equilibri di tutti gli esseri viventi, conseguenti al vivere nell’ambiente attuale. Una rete per mangiare e curarsi in modo sano, una rete di protezione per i rischi ambientali presenti nella società attuale e superare il disagio ,una rete per prosperare.

Sistema   You_Net :      destinazione          GIOIA di VIVERE

Un noto  autore di best-seller Denis E. Waitley diceva:

Ci sono sempre due scelte nella vita, Accettare le condizioni in cui viviamo ,o Assumersi la Responsabilità di cambiarle

Raymon Grace famoso radiestesista americano con tono assertivo sostiene:

Le persone hanno delegato le loro anime ai preti, la salute ai medici, i soldi ai banchieri e i figli alla scuola, e così hanno smesso di controllare la propria vita“.

Pensiamo che in questi due aforismi siano contenute grandi verità poiché ci sembra innegabile che solo noi siamo la causa di ciò che ci accade .

Cedendo e credendo a ciò che appare dimentichiamo che possiamo modificare il corso degli eventi.

Molti anni fa, i dialoghi maturati in un incontro mi suggerirono che era necessario  pormi  in una prospettiva diversa, che iniziassi a cercare la verità delle cose e non a subirla, ascoltandola da altri.

Da questa ricerca è maturata la consapevolezza della straordinaria forza che ogni persona ha dentro di sé e che spesso ignora, la certezza che il nostro destino sia il benessere di corpo mente e anima in continuo e sottile dialogo fra loro per determinare un’unità infrazionabile, la convinzione che il nostro benesserenon possa escludere quello economico.

Ho iniziato a pensare che occorresse cambiare velocemente le vecchie abitudini nell’alimentarsi e nel curarsi.

Questo percorso ha tracciato le premesse per la nascita del “Sistema You_Net

Nell’era dei “Lumi spenti”, noi di You_Net, siamo convinti, che non sia sufficiente mostrare una rotta , suggerire  e trasmettere una prospettiva, sensibilizzare ad  una Visione rovesciata delle cose e della realtà, ma occorra far leva sui pochi desideri rimasti vivi nelle persone e porre questi come punto di partenza per il successo e la riuscita dell’iniziativa.

fisica quantistica

Pensiamo che per diffondere in maniera capillare un’idea o uno stile di vita che conduca al benessere psicofisico, all’armonia, a prosperare sia necessario offrire una forte motivazione, per questo motivo

ABBIAMO SCELTO DI COMPENSARE IL CAMBIAMENTO

You_Net nasce con la precisa scelta di compensare, in maniera efficace e generosa, la promozione di una Visione attraverso la segnalazione di prodotti, dispositivi e cultura.

A tal fine è stato creato un Sistema automatico di compensi, tale da risultare semplificato e accessibile anche a  persone comuni non abituate a simili prospettive di produzione di reddito.

Una modalità di sviluppo di guadagni che una volta innescata con il contributo di tutti, sia ricorrente e costante, mese dopo mese.

Crediamo fortemente che le Banconote siano il miglior veicolo su cui far viaggiare l’informazione, ma abbiamo bisogno di Tutti per raggiungere la meta

In definitiva il Sistema You_Net vuole che il denaro scorra e che sia il mezzo e non il fine, per favorire  l’acquisizione di  benessere e salute, promuovendo la conoscenza di  prodotti che contengano in sé valori di armonia, siano essi alimenti, integratori, dispositivi o corsi di formazione.

La scelta di ogni prodotto o servizio da promuovere attraverso il Sistema You_Net, rappresenta una selezione di eccellenza e di innovazione, di rovesciamento di prospettiva, di sicura efficacia per la persona e per il suo ambiente e per l’ambiente, prodotti utili a mantenere o ritrovare salute ed uno stile di vita sano.

LA NOSTRA È LETTERALMENTE “L’APERTURA DI UNA BATTUTA DI CACCIA”,

si , caccia ai veleni e a tutto quanto di tossico ci circonda, vogliamo bandire la sofferenza, agevolando la conoscenza di modalità di cura complementari, suggerendo soluzioni e scoperte, ritenute di frontiera, sapientemente celate, stimolando la gioia di vivere e la consapevolezza attraverso la proposta di un sistema di guadagni che possa offrire libertà di scelta.

La Nostra scommessa si fonda sulla forza che riconosciamo alle reti e alla “folla”, sulla capacità di queste di essere promotrici e catalizzatrici di condotte emergenti e imprevedibili, dotate di una forza e di una creatività impressionanti.

In “modalità interconnessa”, attraverso una rete appunto,crediamo si possa essere protagonisti di svolte memorabili anche semplicemente facendo quello che ogni giorno siamo abituati a fare, mangiare, bere, lavarci,  ma unendosi in You_Net, cooperando come semplici clienti consumatori o come, Consulenti-Informatori di una visione.

Nel salutare gli innumerevoli visitatori quotidiani di questo sito ci congediamo con un motto a cui siamo molto affezionati:

“Se le formiche si mettessero d’accordo, potrebbero spostare un Elefante”

Proverbio di Burkina Faso

Per approfondire vedi il sito http://www.you-net.biz/web/

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

2 Commenti su questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline