Il sogno della grande onda – Cosa sta per accadere?

5 Commenti

grande onda

Un’enorme massa d’acqua che incombe minacciosa. Si avvicina rapidamente con un frastuono spaventoso, davanti agli occhi atterriti di chi, dalla propria casa, dalla cima di un monte o sulla spiaggia, capisce che l’impatto sarà devastante. E poi la corsa disperata, per avvisare i propri cari,  per cercare la salvezza, prima che non ci sia più scampo.

E’ un sogno molto ma molto comune. Un sogno uguale in tutto il mondo e qui vi riporto parte del suo significato, estratto dal professor Corrado Malanga:

Ciò che egli prova emotivamente durante il sogno può variare da persona a persona, ma appare comunque basato sull’idea che non c’è niente da fare, che l’accadimento è ineluttabile, che travolgerà tutto e che tutti periranno. Nel sogno non c’è la paura di soffrire, semmai il terrore di lasciare la vita.

Il sogno ha a che fare con un cataclisma previsto dalla nostra psiche, la quale, durante il sogno, assumerebbe capacità di preveggenza. Si tratta di qualcosa che travolge l’umanità e sognare, al giorno d’oggi, qualcosa del genere, significa richiamare il senso di inadeguatezza che le persone provano nei riguardi del loro stesso vivere. Dentro di sé, sempre più frequentemente, percepiscono che qualcosa non va…

La grande onda rappresenta sì, la cosa che darà la morte, ma in una accezione totalmente simbolica, e preparerà, in realtà, all’idea della rinascita in un mondo successivo (non necessariamente migliore, ma sicuramente diverso).

Il sogno, quindi, indica un profondo stato di inadeguatezza dell’uomo moderno di fronte alla globalizzazione voluta dai nostri governanti, che sono giudicati, dal nostro inconscio collettivo, disonesti ed incapaci.

Genesi - Uomo, Universo e Mito - Libro
Con il testo integrale di Triade Color Test Dinamico Flash
€ 15
Coscienza - Libro

Voto medio su 8 recensioni: Da non perdere

€ 5

Pablo Ayo,ricercatore e scrittore, noto al pubblico per la sua partecipazione al programma di Italia 1 ‘Mistero’, nel suo libro , “La Grande Onda”, per anni, ha raccolto materiale su questa visione che lo ha così tanto impressionato. E analizzando decine di casi ha scoperto questesconcertanti analogie.

L’ho fatto anch’io e con il tempo mi sono reso conto, con stupore, che gli step della visione sono sempre gli stessi”- racconta Pablo Ayo, ”Vedi un’onda che si avvicina e senti la necessità di informare i parenti, gli amici che non si sono accorti del pericolo.

Tu invece sai- perchè te lo dice un’entità che ti sta accanto- che quello non è soltanto un sogno, ma la previsione di un evento che succederà. Quindi, anche quando ti svegli, sei cosciente che ti devi preparare, in un qualche modo, e devi cercare diessere pronto a questo evento che cambierà per sempre la nostra società.

È un sogno collettivo che viene fatto da parecchio tempo. Le prime testimonianze risalgono al 1800, ma è negli ultimi anni che il fenomeno si è intensificato: lo sognano migliaia, forse milioni di persone in tutto il mondo. E accade in modo sistematico e frequente. Per questo ho iniziato a pensare che dietro al sogno ci possa essere una sorta di monito o di avvertimento per l’umanità.

Chi vede questa immagine onirica sa che la vita sul pianeta, dopo, non sarà più la stessa, come se la Grande Onda segnasse uno spartiacque tra passato e futuro.

IL GLOBAL SEED VAULT, NELLE ISOLE SVALBARD, NORVEGIA

A mio avviso, molti Governi si stanno preparando al peggio. È un tema che affronto nel libro, con molti esempi. Dalla Norvegia e dalla sua Cripta Mondiale dei semi nelle isole Svalbard, fino ai bunker di Cina, Russia e Stati Uniti: non c’è più la Guerra Fredda, non ci sono più motivi strategici per costruirli, eppure per queste strutture vengono investite cifre iperboliche apparentemente senza un reale perché.

La Grande Onda - Libro
Solo un Incubo o la Profezia di un Futuro alle Porte?

Voto medio su 5 recensioni: Da non perdere

€ 16.5

Preferisco pensare, come molti intuiscono, che si tratti della capacità di percepire il messaggio proveniente dall’altro lato del “velo” che preannuncia l’Onda Quantica che presto investirà il pianeta e accompagnerà il nostro salto evolutivo. Un evento dagli effetti inimmaginabili che apporterà radicali cambiamenti fisici e spirituali. Se realmente fosse così, allora, potrebbe essere l’ennesimo invito a prepararsi, a lasciare andare tutto ciò che ci LIMITA, scrollandoci di dosso le vecchie credenze, prima che giunga la nuova grande energia di risveglio e ci colga impreparati.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

5 Commenti su questo post

  1. Il mio sogno ricorrente….da ragazza!

  2. Si l’ho fatto alcune volte terribile

  3. l’ho sognato spesso negli utlimi anni…ora nn più

  4. isabel says:

    lo faccio spesso ed è davvero terrificante

  5. Leonida says:

    Corrado Malanga avrebbe bisogno urgente di uno psichiatra, altro che fare conferenze e scrivere libri…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline