Tribulus Terrestris – Benefici per uomini e donne, Modo d’uso e Controindicazioni

2 Commenti

tribulus terrestris

Il Tribulus terrestris è una pianta usata da centinaia di anni nella medicina tradizionale cinese, ayurvedica e anche dalla medicina erboristica del mediterraneo per le sue proprietà curative. Offre infatti molti vantaggi per quanto riguarda la sessualità e le prestazioni maschili ed è molto utile anche per le donne. 

Il Tribulus terrestris divenne famoso alcuni anni fa dopo che gli atleti olimpionici dell’est Europa confessarono di averlo utilizzato per ottenere dei miglioramenti nelle loro prestazioni atletiche. Oggi numerosi studi sono stati condotti su questa pianta che mostrano i seguenti benefici per donne e uomini.

Benefici del Tribulus Terrestris per le donne

1. Aumenta la libido. Uno studio ha riscontrato che migliorava il desiderio sessuale in 49 su 50 partecipanti femminili. Un altro studio recente ha rilevato che le donne che assumevano Tribulus avevano un maggiore desiderio sessuale, eccitazione e soddisfazione rispetto a coloro che avevano preso il placebo. Può anche stimolare i recettori degli androgeni nel cervello, un’azione che può aiutare il corpo a rispondere positivamente agli ormoni circolanti. Uno studio ha dimostrato che è molto utile per le donne in menopausa che hanno basso desiderio sessuale.

2. Incrementa l’energia. Le donne sono fondamentali nella società. Il sesso debole? Non penso proprio. Sono madri, mogli, lavoratrici a tempo pieno, e casalinghe, ma sono anche esseri umani. Ogni essere umano è destinato a sperimentare la fatica ad un certo punto, sia mentalmente che fisicamente. Alcune ricerche suggeriscono che il Tribulus può fornire un maggior senso di energia aumentando la quantità di ossigeno disponibile per le cellule. Anche se questo non sostituirà un buon riposo notturno, può fornire una spinta e maggiore resistenza, ciò di cui necessitano maggiormente le donne.

3. Stabilizza l’umore. Gli sbalzi d’umore e altri disturbi possono essere pesanti e molte persone, giustamente, non vogliono farsi prescrivere farmaci. Il Tribulus è un’erba che può influenzare positivamente l’umore, lo stress e l’ansia. Ciò può essere utile per le donne che devono destreggiarsi tra molteplici responsabilità o problemi associati alla sindrome premestruale. 

4. Protegge le vie urinarie. Come un diuretico, il Tribulus può incoraggiare il flusso di urina, che favorisce la pulizia dei reni, della vescica, del fegato e l’uretra. La rimozione dei rifiuti e l’azione di pulizia vengono attribuiti ad un aumento della produzione di urina e supporto renale. Inoltre, il rilascio di fluido può favorire l’eliminazione delle tossine, le quali possono avere un impatto drammatico sull’umore e l’energia.

5. Candida. I principi attivi del Tribulus hanno un’azione antifungina che può essere utile per risolvere la crescita patogena della Candida sia nell’intestino che nella vagina.

Benefici del Tribulus Terrestris per gli uomini

1. Migliora le prestazioni fisiche. Nella medicina ayurvedica e cinese, è stata usata come rimedio per l’insufficienza renale, problemi riproduttivi e fatica. Gli uomini sovietici hanno fatto tesoro di questa erba utilizzandola come tonico per la sua capacità di stimolare la produzione di ormoni. Sulla base di questo effetto, è diventata un supplemento popolare per gli atleti. Ancora oggi viene utilizzata per le sue proprietà e recenti studi hanno convalidato le sue proprietà tradizionali, identificando i composti attivi che forniscono benefici positivi per la salute degli uomini. I ricercatori hanno identificato composti steroidei naturalmente presenti nel Tribulus terrestris. Le molecole alla base dell’attività dell’estratto di tribulus (contenute principalmente nelle foglie) fanno parte della classe delle saponine steroidee, di cui i due tipi di glicosidi del furostanolo e spirostanolo sono i più rappresentativi. Come risultato si ottiene una maggiore produzione di quantità di ormone luteinizzante (LH), che a sua volta favorisce il corpo, in particolare le cellule di Leydig nei testicoli, per creare più testosterone.

2. Risolve disturbi sessuali. Il successo del Tribulus terrestris per quanto riguarda i problemi di sesso maschile ha attirato l’attenzione della medicina occidentale. Nella medicina tradizionale, il Tribulus favorisce la fertilità maschile, la risposta sessuale, la funzione del tratto urinario e la libido. Alcune fonti gli hanno addirittura attribuito poteri afrodisiaci. Un recente studio ha rilevato che il Tribulus terrestris ha contribuito ad un aumento dei livelli di testosterone negli uomini che soffrono di bassi livelli di testosterone. Un altro studio ha dimostrato risultati superiori nel ringiovanimento del numero di spermatozoi. I ricercatori hanno scoperto che il Tribulus terrestris possiede qualità adattogene. Anche se ringiovanisce i livelli di spermatozoi, non stimola la produzione di testosterone oltre i normali livelli fisiologici. I livelli di testosterone normali contribuiscono a una libido più sana, alla salute della prostata, alla fertilità, e ad una migliore funzione sessuale. Uno studio molto recente ha dimostrato che è utile per risolvere anche la disfunzione erettile negli uomini.

3. Aumenta la muscolatura e favorisce la perdita del peso in eccesso. I livelli di testosterone normali possono anche favorire lo sviluppo muscolare contribuendo alla perdita di peso. E’ noto anche perchè favorisce a mantenere i livelli di energia, conciliando il sonno, inoltre stabilizza l’umore,  promuovendo le capacità di affrontare lo stress. In poche parole, un uomo ha bisogno di avere dei normali livelli di testosterone per rimanere in forma e sentirsi eccitato e il Tribulus terrestris supporta i normali livelli di testosterone.

4. Difende gli ormoni dagli interferenti endocrini. Molti uomini non se ne rendono conto, ma sono esposti in continuazioni a tossine ad azione estrogenica che abbassano i livelli di testosterone e facilitano il rischio di cancro. Ad esempio la plastica delle bottiglie d’acqua oppure il rivestimento delle lattine o del tetrapak, oppure le padelle antiaderente ed anche deodoranti e creme sono pieni di queste tossine. Il Tribulus può essere utile anche nella lotta contro le tossine ad azione estrogenica. L’inquinamento ambientale espone gli uomini ad elevate quantità di composti estrogenici, un fattore noto come causa di riduzione dei livelli di testosterone. Gli uomini che hanno di bassi livelli di testosterone ricevono il maggiore impatto immediato dal Tribulus terrestris. Può offrire anche un supporto a lungo termine per la prostata. In entrambi i casi, senza effetti collaterali riscontrati, offre agli uomini un metodo naturale per mantenere i livelli di testosterone oltre ad un supporto fisico, psicologico e sessuale.

Dosaggio

Da 600 a 1000 milligrammi una o due volte al giorno durante i pasti, miscelata in frullati, bevande, yogurt, cosparso sui cereali o altre pietanze. Per dosi maggiori, consultare il parere del medico o del farmacista. Per l’uso durante la preparazione atletica, può essere utilizzato in sinergia con gli integratori erboristici a base di Mucuna Pruriens e Rhodiola Rosea, mentre per l’uso afrodisiaco può essere utilizzato in combinazione con integrato di Epimedium o Maca.

Controindicazioni

Evitare di assumere il Tribulus se in gravidanza o allattamento. Il Tribulus, come ogni sostanza naturale, può interagire con i farmaci che stimolano le stesse aree, quindi è da evitare in contemporanea con: beta-bloccanti, diuretici, calcio-antagonisti (ad esempio i benzotiazepine) e digossina.

tribulus terrestris acquista

Riferimenti
– Mazaro-Costa R1, Andersen ML, Hachul H, Tufik S. Medicinal plants as alternative treatments for female sexual dysfunction: utopian vision or possible treatment in climacteric women? J Sex Med. 2010 Nov;7(11):3695-714. doi: 10.1111/j.1743-6109.2010.01987.x.
– Akhtari E, Raisi F, Keshavarz M, Hosseini H, Sohrabvand F, Bioos S, Kamalinejad M, Ghobadi A. Tribulus terrestris for treatment of sexual dysfunction in women: randomized double-blind placebo – controlled study. Daru. 2014 Apr 28;22(1):40.
– Hammoda HM, Ghazy NM, Harraz FM, Radwan MM, Elsohly MA, Abdallah II.Chemical constituents from Tribulus terrestris and screening of their antioxidant activity.Phytochemistry. 2013 Aug;92:153-9. doi: 10.1016/j.phytochem.2013.04.005.
– Qureshi A1, Naughton DP, Petroczi A. A systematic review on the herbal extract tribulus terrestris and the roots of its putative aphrodisiac and performance enhancing effect. J Diet Suppl. 2014 Mar;11(1):64-79. doi: 10.3109/19390211.2014.887602.
– de Souza KZ1, Vale FB, Geber S. Efficacy of Tribulus terrestris for the treatment of hypoactive sexual desire disorder in postmenopausal women: a randomized, double-blinded, placebo-controlled trial. Menopause. 2016 Oct 10.
– Wang Z1, Zhang D, Hui S, Zhang Y, Hu S. Effect of tribulus terrestris saponins on behavior and neuroendocrine in chronic mild stress depression rats. J Tradit Chin Med. 2013 Apr;33(2):228-32.
– Al-Ali M, Wahbi S, Twaij H, Al-Badr A. Tribulus terrestris: preliminary study of its diuretic and contractile effects and comparison with Zea mays. Journal of Ethnopharmacology. 2003 April;85(2-3):257-60.
– Chen G, Su L, Feng SG, Lu X, Wang H, Pei YH. Furostanol saponins from the fruits of Tribulus terrestris. Nat Prod Res. 2013 Jul;27(13):1186-90. doi: 10.1080/14786419.2012.718773. Epub 2012 Aug 30.
– Iacono F, Prezioso D, Illiano E, Romeo G, Ruffo A, Amato B. Sexual asthenia: Tradamixina versus Tadalafil 5 mg daily. BMC Surg. 2012;12 Suppl 1:S23. doi: 10.1186/1471-2482-12-S1-S23. Epub 2012 Nov.
– Sellandi TM, Thakar AB, Baghel MS. Clinical study of Tribulus terrestris Linn. in Oligozoospermia: A double blind study. Ayu. 2012 Jul;33(3):356-64. doi: 10.4103/0974-8520.108822.
– Saad F, Haider A, Doros G, Traish A. Long-term treatment of hypogonadal men with testosterone produces substantial and sustained weight loss. Obesity (Silver Spring). 2013 Mar 20. doi: 10.1002/oby.20407.
– Stasiak M, Żarłok K, Tomaszewski W. [Erectile dysfunction – treatment with substances of natural origin]. Wiad Lek. 2016;69(3 pt 2):576-581.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

2 Commenti su questo post

  1. Alessandro says:

    Ciao Riccardo.

    Dalle mie ultime analisi del sangue è risultato un calo del testosterone sotto la norma ed infatti ho notato qualche cambiamento sia in fase di libido che di prestazioni sessuali: è utile quindi sapere delle proprietà benefiche del Tribulus. In altri articoli avevi messo in evidenza le virtù di altri rimedi naturali tra i quali il fieno greco, l’aglio, l’epimedium sagittatum (in caso di problemi di erezione) e l’ashwagandha (che, se non ho capito male, agisce dal punto di vista psicologico contro l’ansia da prestazione).
    Quali possono interagire tra loro per una migliore risposta?
    Io avrei pensato di provarli tutti ad esclusione dll’aglio.

    Saluti.

  2. Alessandro says:

    P.S..
    Nel caso di una risposta negativa a tali rimedi potrei affidarmi agli ormoni naturali sostitutivi del testosterone per cercare di evitare le cure standard dei cerotti o delle iniezioni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline