Trovato morto misteriosamente il dottore anti-vaccini

40 Commenti

James Jeffrey Bradstreet

Per migliaia di persone James Jeffrey Bradstreet è stato un salvatore: affermava chiaramente che i vaccini causano l’autismo e promuoveva terapie alternative con cui ha guarito tantissimi casi, incluso suo figlio e suo nipote. Ha anche testimoniato in tribunale a favore delle famiglie che chiedevano risarcimenti per i danni causati dai vaccini.

Venerdì 19 Giugno un pescatore ha notato il suo corpo galleggiare lungo il fiume Broad, nella Carolina del Nord (USA) ed ha lanciato l’allarme, quando il suo corpo è stato recuperato è stato trovato su di esso un colpo di pistola all’altezza del petto, che, secondo le autorità, si è autoinflitto…

Ovviamente in molti non credono al “suicidio”, anzi pensano che potrebbe trattarsi di un caso di omicidio, in virtù della minaccia che James Jeffrey Bradstreet poteva rappresentare per le lobby dell’industria farmaceutica.
Il medico era solito andare controcorrente anche se ciò significava rinnegare tutto ciò che gli era stato insegnato; ad esempio sosteneva che il mercurio contenuto nei vaccini, fosse altamente tossico e dannoso per l’organismo umano, nonché una delle primarie cause di autismo.

Il Dr. Bradstreet aveva uno studio privato a Buford, in Georgia in cui si occupava di “Trattamenti di bambini con disturbo dello spettro autistico, e dei relativi disturbi neurologici e dello sviluppo

Il suo interesse per l’autismo è iniziato quando suo figlio e poi suo nipote hanno sviluppato la malattia dopo la vaccinazione di routine. Il Dr. Bradstreet riporta la storia nel suo blog e da allora ha iniziato intense ricerche che lo hanno portato ad affermare durante una conferenza che “l’autismo mi ha insegnato di più sulla medicina che la scuola medica che ho frequentato” .

Oltre al misterioso ritrovamento del corpo, quello che fa pensare che il Dr. Bradstreet fosse un personaggio scomodo per le aziende farmaceutiche, è che alcuni giorni prima della sua morte le forze armate della FDA hanno fatto una perquisizione nel suo ufficio“La FDA non ha ancora rivelato il motivo per cui gli agenti hanno perquisito l’ufficio del medico” ha riferito il Gwinnett Daily Post .

Sulle pagine social media dedicate alla memoria del Dr. Bradstreet si possono leggere i commenti di chi saluta il medico come un eroe ma anche chi esprime la propria indignazione, per quella che viene definita una morte sospetta, causata da un gioco sporco messo in atto dal governo. “Sarò sempre grato e riconoscente al Dr. Bradstreet per aver recuperato mio figlio da autismo”, un’altra persona scrive. “I trattamenti hanno cambiato la vita di mio figlio in modo che possa crescere e vivere una vita normale. Dr. Bradstreet ci mancherà molto!
La famiglia del Dr. Bradstreet sta promuovendo online una raccolta fondi per incaricare un’investigazione privata che faccia luce sul caso.
Ciò che sembra evidente è che in questo caso, come in quello del dottor W.Reich (ucciso in prigione sempre negli U.S.A sulla base di false accuse) e in quello più recente del dottor Hamer, (imprigionato nel 2004 poi rilasciato per assenza di prove e costretto all’esilio in Norvegia) , le cure mediche messe in atto da questi “medici alternativi”, sembrano essere efficaci e a dimostrarlo ci sono le numerose testimonianze positive.
Bambini Super Vaccinati
Saperne di più per una scelta responsabile
Vaccini e Bambini - La Prova Evidente del Danno
Gli effetti dei metalli pesanti sulla salute dei più piccoli

Per approfondire

Come il mercurio causa processi neurodegenerativi cerebrali

Piombo nei vaccini: La ricerca censurata dell’Università di Pavia

Autismo correlato a glutine, caseina, pesce, vaccini, metalli pesanti

Vitamina D, 800 volte più efficace dei vaccini

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

40 Commenti su questo post

  1. Troppo scomodo……!!!!!!

  2. Troppo scomodo……!!!!!!

  3. Troppo scomodo……!!!!!!

  4. “MISTERIOSAMENTE” ???

  5. “MISTERIOSAMENTE” ???

  6. Fanno sul serio le multinazionali farmaceutiche criminali!!

  7. Enzo Castro says:

    Non si ê’ fatto comprare e con quattro spiccioli se lo sono tolto di torno.

  8. O MUORI CON LA PISTOLA O CON I MEDICINALI SECONDO ME ANCHE MASARU EMOTO …………………..

  9. Parli troppo!?!?!? Ti fanno fuori e lo fanno passare per un incidente,attentato o altro!!!!!

  10. i mandanti sono le stesse persone che si esprimono sui fatti attraverso i media per insabbiare

  11. Yle Amadei says:

    Di bene in meglio. ..ma la gente si sta svegliando. ..hai voglia di uccidere tutti quelli che si stanno ribellando…ormai è troppo tardi…troppa gente sa…si informa ..non crede più nella medicina tradizionale

  12. Peggio dei terroristi 🙁

  13. Il Dio Danaro non ha rispetto x nessuno!!!

  14. QUESTO OMICIDIO CI FA’ CAPIRE CHE DICEVA LA VERITA’ E FACEVA PAURA ALLE MULTINAZIONALI DEL FARMACO

  15. Carmen Lupu says:

    Siamo solo delle cavie, sfruttati e spremuti fino all’ultimo respiro!!!! Ribellarsi è l’unica soluzione!

  16. Raffaele da Napoli says:

    Riposi in pace. Ma sarà fatta giustizia anche per lui!
    L’ennesimo caso di brav’uomo che sapeva troppo. E a coloro che stanno ai Piani Alti questa gente fa scomodo, perché tutto quello che ha scoperto e fa sapere al pubblico dopo lo convince al boicottaggio dei loro prodotti farmaceutici illeciti. E di conseguenza i Potenti delle Farma-lobby rischiano di andare in bancarotta perché non gli arrivano più introiti con cui sfamare le loro bocche menzognere.

    Sono gli uomini come il defunto Bradstreet i VERI eroi della medicina altrenativa, quella che porta benefici privi di effetti collaterali alla gente bisognosa.
    Altro che Sanofi Aventis e Novartis….

    • Daniele Matteo Cereda says:

      Il “brav’uomo” ha ucciso 5 bambini con la sua “cura”.
      Tutto perchè erano autistici e lui non sopportava di avere un figlio autistico, perciò testava sui figli degli altri.
      Io lo ripeto: per l’autismo non esiste cura. Sono autistico da 32 anni, ossia dalla nascita. Sono tale e morirò tale.

  17. Questi personaggi muoiono tutti misteriosamente.

  18. La sacra Alleanza governo e produttori vaccini…

  19. Maledettiiiiii….ma dai!!??!! Misteriosamente! Ribadisco MALEDETTI!

  20. Margy Mor says:

    Ma va???!!!!

  21. non è il primo caso…

  22. MONDO SCHIFOSO. E i media ?

  23. MONDO SCHIFOSO. E i media ?

  24. Io invece credo che si sia sparato dopo tutte le minchiate che ha sparato e la sua carriera andata a puttane dopo che l’hanno sbattuto fuori dall’albo dei medici!!ma per favore non fate le pecore e vaccinarsi i bambini che non solo fate bene ai vostri bambini ma anche agli altri!!

    • Carmine says:

      Intanto eliminiamo, il ciampotto dell’esavalente e lo sostituiamo con una diversa offerta vaccinale. Togliamo i due vaccini facoltativi, procastiniamo il vaccino antitetanico, i bambini di tre mesi e difficile che si feriscano. Procastiniamo il vaccino anti epatite B, perché nessun bambino di tre mesi fa sesso o vienea contattto con sangue infetto. L’antipolio e l’antidifterico si possono fare searatamente. Questo significa ridurre al minimo i rischi per i bambini anche se diminuiscono i profitti delle multinazionali del farmaco. Questo significa fare politica sanitaria sana.

  25. Vallo a raccontare a chi ha perso dei figli o ce l’ha su una sedia a rotelle, le pecore sono quelle che seguono il gregge e non chi si informa e si documenta. Rispondo malvolentieri a queste discussioni ma quando ci vuole…..

    • Marilena Debernardis says:

      Come dobbiamo comportarci allora? Non dobbiamo più vaccinare i bambini?

      • Carmine says:

        Bisogna pretendere ed ottenere un diverso trattamento vaccinale anche rivolgendosi all’autorità giudiziaria.

  26. è lo stesso discorso di 25 anni fa, quando il grande Veronesi diede del “ciarlatano” al Dr Di Bella, ora, dopo 25 anni, dichiara che il Dr Di Bella, aveva ragione !!!!!!!!!!!

  27. Peppe says:

    Io ormai le mie bimbe non le vaccino più da tempo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline