Prendi questa vitamina per tenere lontane le zanzare tutta l’estate

16 Commenti

zanzare vitamina b1

Gli scienziati hanno scoperto che c’è una particolare vitamina che stimola la produzione di un odore particolare che tiene lontane le zanzare

Ah… l’estate. Giorni più lunghi, sole, spiaggia, sabbia… e zanzare! Un sacco di zanzare. E’ vero: alcuni sembrano che non vengono mai punti dalle zanzare ed altri invece sembra che sono una sorta di calamita che in pochi secondi si riempiono di punture. Questo ha una ragione specifica e dipende da quello che mangiamo, in particolare dai cibi ricchi di una vitamina particolare.

Per alcuni, questo non rappresenta un problema, il repellente per zanzare è presente sul mercato dal 1956, ma è costituito da sostanze chimiche che danneggiano il nostro corpo. Chi di noi vuole accendere in camera quelle piastrine antizanzare che sembrano fatte per riempirci i polmoni di tossine?

Gli scienziati hanno scoperto che la vitamina B1 (nota anche come tiamina), è in grado di innescare nel corpo un sistema antizanzare naturale producendo un odore impercettibile all’uomo ma che allontana questi fastidiosissimi insetti.

Dove si trova la vitamina B1: lievito di birra, cereali integrali (è nella parte esterna del chicco, in particolare riso e avena), asparagi, cavoli, fegato, uova.

Dipende anche da quanto assimili ciò che mangi. La vitamina B1 per entrare in circolazione deve essere assorbita a livello dell’intestino tenue ma questo non accade se:

Il Dott. Jerry Butler, dell’Università della Florida, afferma: “In base a ciò che ingeriamo, infatti, le zanzare trovano più o meno gradevole il nostro sangue. Gli alimenti caratterizzati da alte concentrazioni di vitamine del gruppo B (B1 e B6) e vitamina C hanno il potere di alterare la «qualità» del sudore, rendendoci «inappetibili» alle zanzare.”

Quindi se vogliamo essere sicuri di non essere punti quest’estate facciamo il pieno di vitamine B e vitamina C (presente negli agrumi, peperoni, kiwi, lamponi, more).

Cosa rende così efficace la vitamina B1? Sembra che le vitamine del gruppo B (B1 e B6) aiutino a scacciare le zanzare, a causa della produzione di un particolare odore attraverso il sudore. Non preoccupatevi per i cattivi odori, l’assunzione di questa vitamina non avrà effetti sgradevoli sulla vostra vita sociale.

Personalmente ho provato questo rimedio su me stesso con risultati sorprendenti e ho visto gli stessi risultati sulle persone a cui avevo suggerito questo rimedio. Alcune condizioni possono abbassare i livelli di tiamina nel corpo, come l’alcolismo cronico, il morbo di Crohn, l’anoressia e il bypass gastrico, le persone affette da tali patologie possono trarre beneficio dall’assunzione di questa vitamina.

Il mio consiglio per stare sicure è assumere un integratore di vitamina B1, ne basta 100 mg al giorno (una capsula). Come la maggior parte delle vitamine idrosolubili, ogni eccesso di questa vitamina viene espulsa tramite le urine, quindi non c’è bisogno di preoccuparsi troppo in merito alle quantità assunte. Inoltre è una vitamina essenziale per il corpo quindi oltre a repellere le zanzare fai del bene a te stesso (cosa che invece proprio non accade con gli altri antizanzare). Entro due settimane, noterai una riduzione degli attacchi da parte delle zanzare.

Repellente naturale contro le zanzare

All’inizio può essere utile anche avere un repellente naturale, ecco la ricetta per farlo facilmente in casa.

Ingredienti

Procedimento

In un flacone dotato di nebulizzatore versa circa 230 ml di acqua bollita e aggiungi mezzo cucchiaino di amamelide, 15 gocce di olio di tea tree e infine 15 gocce di olio di lavanda.

Copyrighted.com Registered & Protected NAWP-4AJP-PONZ-VPTQ

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Disclaimer completo Riproduzione consentita solo se l'articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.
Riccardo Lautizi

Autore

Riccardo Lautizi

Dioni aka Riccardo Lautizi, ingegnere e naturopata olistico specializzato in educazione alimentare e crescita personale, si dedica alla ricerca di tutto quello che riguarda il benessere dell’uomo e alla riscoperta della conoscenza della natura e dell’universo persa in quello che viene chiamato “progresso”. Fin dall’adolescenza indaga tutti i campi della conoscenza per trovare le risposte che ci permettono di avere una vita sana, gioiosa e degna di essere vissuta. Condivide un sapere che collega le più recenti scoperte scientifiche alla conoscenza millenaria di tutte le tradizioni fornendo consigli pratici da attuare nella vita quotidiana. E' fondatore anche del portale www.non-dualita.it

Leggi anche
loading...

16 Commenti su questo post

  1. e non soltanto!…funziona pure contro le zecche!

  2. Mangia frutta e verdura è vedrai che le zanzare stanno lontano.

  3. Per fortuna che c’è Riccardo !….

  4. basta un sottovaso nero appoggiato su una mensola bianca o sulla mensola del balcone ucciderà tutte le zanzare https://www.youtube.com/watch?v=aDHf2qnsNYY

  5. È vero Giorgio! Da quando sono vegana non mi pungono più !

  6. ADA says:

    MOLTO INTERESSANTE CIO’ CHE HO LETTO.GRAZIE CERCHERO’ DI METTERLO IN ATTO……

  7. lievito di birra al mattino a digiuno, mai punture di zanzare!

  8. Stefan says:

    Lievito di birra (essiccato) fa bene ma attenzione a non prendere quello fresco che gonfia
    Però lo studio indica il dosaggio di B1 ? 100 mg di B1 non li prendi con le compressione di Lievito di birra nemmeno se ti mangi tutto il barattolo.. poi le vitamine del gruppo B meglio prenderle tutte insieme e mai forti dosi di una singola vitamina altrimenti si creano squilibri o malassorbimenti(vedere chi prende solo forti dosi di biotina per i capelli o sempre singolarmente la B12 a forti dosi)
    Assumere sempre un buon “Complex” esempio il famoso B-Complex 50 tr della Long Life che le contiene tutte ed è pure a lento rilascio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline